IO NON HO VOTATO PER MATTEO RENZI come SEGRETARIO PD (e neppure come PRESIDENTE DEL CONSIGLIO)

mercoledì 28 ottobre 2015

Quale Sindaco dopo Maiorano?

Inizia, o meglio continua la guerra di posizione.


Segnalo un articolo da Città ideale

e ben due (DUE!) repliche pubblicate sul redivivo sito del PD di Buccinasco, uscito da un letargo che durava dalle celebrazioni per l'INIZIO della Prima Guerra Mondiale:

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Pronti a dare un positivo contributo
I due anni che mancano alla fine di questa Amministrazione
devono essere ben impiegati. Se sono molti gli impegni
portati a conclusione, ve ne sono altri su cui i cittadini
attendono risposte. Se la realizzazione del nuovo PGT ha
preservato il territorio da iniziative speculative, le difficoltà
economiche del Paese hanno negativamente contribuito alla attesa riqualificazione
di aree private come la Ex Cabel o della zona industriale intorno
a San Biagio. Le possibilità di dare un vero centro al nostro Comune oggi
appaiono abbastanza lontane. Tuttavia in mancanza di consistenti oneri
di urbanizzazione l’Amministrazione è oggi impegnata nella riqualificazione
degli edifici scolastici e di strade e marciapiedi, mentre è finalmente partito
il collegamento fognario col borgo di Gudo Gambaredo. Risulta anche importante il percorso intrapreso per la riqualificazione energetica degli edifici
comunali, in primis il Palazzo municipale, e dell’illuminazione pubblica per
ricavarne risparmi utili per migliorare i servizi ai cittadini. Dall’avvio della
Città metropolitana i cittadini si attendono un ulteriore miglioramento dei
trasporti, già potenziati in questi anni, in attesa della definizione del capolinea
della linea 4 e del sistema viario di collegamento con Milano, ancora
incagliato nella variante Tre Castelli. Numerose complicanze, in primis il
fallimento del costruttore, hanno rallentato il percorso per la bonifica delle
aree intorno a Buccinasco Più, che comunque impegneranno il Comune nei
prossimi mesi. Va qui ricordato che l’onere finanziario per il Comune sarà
probabilmente di diversi milioni. È evidente come l’impegno richiesto agli
amministratori, Sindaco, Giunta e dipendenti comunali, per i prossimi mesi
è notevole. Il PD con i suoi consiglieri è pronto a dare come in questi tre
anni, un positivo contributo.
Guido Morano, Partito democratico

Cosa ne pensi ?

Franco Gatti ha detto...

Caro anonimo
Il testo di Morano mi sembra un tipico discorso elettorale: faremo, faremo, faremo....!
Ma cosa è stato fino ad ora?

Mi sembra di capire che il Coordinatore Morano ammette che:

a) ci sono molti impegni su cui i cittadini attendono risposte.
b) il PGT è un mezzo fallimento, e non c'è stata la riqualificazione di aree private come la Ex Cabel o della zona industriale intorno a San Biagio, e neppure la creazione di un centro.
c) da oggi ci si impegnerà per la futura riqualificazione di edifici scolastici, strade e marciapiedi (sistemare le scuole durante l'anno scolastico anziché in estate mi sembra ... geniale!)
d) è partito il collegamento fognario con Gudo Gambaredo (ma non mi sembra che sia il Comune a gestire e pagare i lavori, o almeno così è stato risposto quando è stata criticata la scelta del periodo e l'assenza di preavviso)
e) partiranno tante cose..., in futuro
f) Lui è soddisfatto dei trasporti pubblici, in attesa della definizione del capolinea della linea 4 (campa cavallo...)
g) numerose complicanze (le chiama così!) hanno rallentato il percorso per la bonifica delle aree intorno a Buccinasco Più (solo intorno?), con diversi MILIONI DI EURO a carico del Comune (ma il Comune i soldi li toglierà dalle tasche dei cittadini..., non da quelle degli Amministratori!)
h) Il PD con i suoi consiglieri sono pronti a dare un positivo contributo (ma non si dimetteranno!)

Che giudizio dare?
Mi censuro e passo oltre!
Franco