IO NON HO VOTATO PER MATTEO RENZI come SEGRETARIO PD (e neppure come PRESIDENTE DEL CONSIGLIO)

domenica 30 dicembre 2007

26 Gennaio: assemblee di circolo PD

Pubblicherò i dettagli appena possibile.
Buon anno
Franco

sabato 29 dicembre 2007

Comunicato Gruppo Cronisti Lombardi (Gcl)

Milano, 28 dic. (Apcom) - Il Gruppo Cronisti Lombardi (Gcl) ha diffuso un comunicato a difesa del giornalista di "City" Davide Milosa definito dal sindaco di Buccinasco (Milano), Loris Cereda, "personaggio pericoloso" e da "isolare".

Il gruppo è intervenuto dopo aver visionato l'intervento che il primo cittadino del paese dell'hinterland milanese ha tenuto nel corso della seduta del Consiglio comunale del 19 novembre 2007 durante il quale "aveva attaccato pesantemente sul piano della sua dignità professionale" il giornalista della testata freepress. Cereda era intervenuto in merito a un'intervista al Procuratore antimafia Ferdinando Pomarici pubblicata da "City" a firma di Melosa che conteneva alcuni riferimenti sulla presenza dell'ndrangheta nei territori dei Comuni di Buccinasco e Corsico.

"Il Gruppo Cronisti respinge fermamente le affermazioni del sindaco di Buccinasco (e quelle di altri consiglieri comunali contro i giornalisti, riportate negli interventi a verbale della seduta), ritenendole lesive della dignità professionale del collega Davide Milosa e di tutta la categoria" spiega il comunicato emesso dal Gcl, rilevando come "in un Paese democratico il rispetto dei ruoli sia essenziale, così come lo è il diritto di cronaca, di critica e di replica sia da parte dei giornalisti sia, come in questo caso, dei politici, purché si mantenga nell'ambito di un confronto civile e senza toni offensivi o da crociata".

"Nessuno ha il diritto di 'isolare' o di mettere alla gogna chicchessia - conclude la nota dei cronisti lombardi - soprattutto quando il presunto colpevole abbia esercitato in modo corretto, fino a prova contraria, le sue prerogative affrontando temi di importante impatto per la vita sociale ed economica di un'area o di una città".

L'estate scorsa il sindaco Cereda era stato al centro di una polemica perché la giunta da lui guidata aveva annullato la delibera votata dalla giunta precedente che prevedeva la trasformazione in una "pizzeria sociale" di un bar di Buccinasco confiscato nel 1993 dalla Procura di Milano alla 'Ndrangheta.

lunedì 24 dicembre 2007

Sondaggio natalizio: Chi "porta" i regali natalizi ai tuoi figli ? Quando eri bambino, chi ti portava i doni natalizi ? - Esito sondaggio

Chi "porta" i regali natalizi ai tuoi figli ?

Totale votanti 8
3 (37%) Gesù Bambino
5 (62%) Babbo Natale
0 (0%) Santa Lucia o la Befana
0 (0%) Altri (compresi i genitori)
0 (0%) Non ricevono doni particolari

Quando eri bambino, chi ti portava i doni natalizi ?

Totale votanti 11
5 (46%) Gesù Bambino
4 (36%) Babbo Natale
1 (9%) Santa Lucia o la Befana
0 (0%) Altri (compresi i genitori)
1 (9%) Non ricevevo doni particolari per questa ricorrenza

Grazie a tutti gli amici che hanno partecipato al sondaggio.

I numeri sono piccoli, ma sembrano confermare la mia tesi: è avvenuto un cambiamento non "polical correct" e si è passati dalla nostra tradizione, Gesù Bambino, Santa Lucia, Befana, a quella anglosassone (o meglio, delle multinazionali anglosassoni ...) per Babbo Natale.

E la fortissima programmazione televisiva di questi giorni spinge sempre più in questa direzione.
Ecco un elenco incompleto di alcuni film in onda questa settimana:
Lunedì 24, Italia1, ore 10,30 - Il segreto di Natale
Lunedì 24, La7, ore 14,00 - La storia di Babbo Natale - Santa Claus
Martedì 25, Rai2, ore 14,00 - La figlia un po' speciale di Babbo Natale
Martedì 25, Italia1, ore 19,25 - Moose, un alce in famiglia
Mercoledì 26, Italia1, ore 8,50 - I nove cani di Babbo Natale
Mercoledì 26, Rai2, ore 14,00 - Nick e la renna che non sapeva volare
Mercoledì 26, Canale5, ore 17,05 - Babbo Natale cerca moglie
Mercoledì 26, Italia1, ore 19,20 - Blizzard, la renna di Babbo Natale
Mercoledì 26, Rai3, ore 21,05 - Polar express
Mercoledì 26, Canale5, ore 21,10 - Il mio amico Babbo Natale 2

Buon Natale

Buon Natale a tutti i miei amici.

Oggi attorniato dalla calca dei clienti di un supermercato pensavo a tutti i nostri concittadini (il nostro PROSSIMO) che non festeggerà il Natale, e che sta vivendo un periodo di angoscia, come San Giuseppe e la Madonna quando non trovavano un posto per partorire.

BUON NATALE
Franco

Franceschini, torna a casa...

Detta da Franceschini oggi:
"O ci mettiamo in testa che l'elemento principale di discontinuità col passato è che ci si affida a una persona, la si fa lavorare e la si giudica alla fine del suo lavoro, o si va al disastro"
Franceschini pensa di difendere Veltroni, anche per la gratitudine che gli deve per averlo imposto nel ruolo creato appositamente di vicesegretario del PD ad personam.
Quindi invita a non criticar il capo, scimmiottando quei cartelli che in molti uffici ricordano che "il capo ha sempre ragione"
E non si rende conto (?) delle bestialità che dice.
E non ricorda i dittatori che nel 20° secolo hanno DEMOCRATICAMENTE preso il potere dopo delle elezioni vinte plebiscitariamente...

venerdì 21 dicembre 2007

Buone Notizie

Oggi Slovenia, Ungheria, Repubblica Ceca, Slovacchia, Polonia, Lituania, Lettonia, Estonia e Malta entrano nell'area Schengen di libera circolazione delle persone.

Biodiesel e carestie

Forse (e ripeto ... FORSE) cominciamo a renderci conto dei rischi di crisi alimentare legati alla decisione politica di utilizzare cereali ed altre piante coltivate per la produzione del cosiddetto biodiesel, riducendone contemporaneamente l'uso come alimento per uomini ed animali.
L'effetto dei nostri incentivi al biodiesel PUO' ESSERE una carestia annunciata in alcune nazioni.
L'immagine NON illustra le conseguenze dell'aumento di prezzo dei prodotti utilizzati per produrre "bio"-carburanti in queste nazioni.
(Notizia segnalata da un lettore del blog)

La Binetti prova a riscattarsi...

La senatrice Paola Binetti si lamenta perchè la finanziaria non contiene la sua proposta per il riconoscimento della pensione di reversibilità dei genitori ai disabili, in particolare ai portatori della sindrome di Down che pure si impegnano a lavorare nell'ambito delle loro competenze e delle loro diverse abilità
Auspica che la misura venga riesaminata e introdotta nell'ordinamento quanto prima. "Sarebbe un momento di affermazione positiva del valore della vita perché nessuno debba mai essere indotto all'aborto per timore di trovarsi a vivere da solo situazioni difficili. Ma anche perché la solidarietà, che è il collante sociale più importante, possa trovare una forma concreta per esprimersi facendosi carico dei giovani disabili e delle loro famiglie. Questo pure è un servizio alla famiglia''.
(L'immagine mostra un cariotipo con trisomia 21)

La fatica di pensare

Ospito un articolo di un visitatore del blog.

Interessante la riflessione generale che da più parti viene posta circa il concetto di "politica" e dell'esercizio della "funzione di responsabilità", ma questo ci porterebbe a sviluppare concetti che sempre più sembrano svanire nel quotidiano, dove i "politicanti" di mestiere influiscono in maniera determinante sulla conduzione del nostro vivere civile e sociale.
E' infatti indubbio che quello che giornalmente occupa tutti i media è la conduzione del potere da parte dei "politicanti" e della relativa ampia e trasversale "casta", che impattano di fatto su larga parte degli interessi collettivi con cui dobbiamo giorno per giorno confrontarci.
Che si tratti del lavoro, dei servizi sociali e previdenziali, degli argomenti scientifici e della politica di sviluppo e competitività del nostro sistema paese nel contesto sempre più globale, il tutto è largamente ed ampiamente condizionato dal blaterare dei politicanti e dalle incredibili schermaglie dialettiche ed ideologiche che consentono alla "casta" di tenere il bandolo del discorso e del fluire delle decisioni che impattano poi sul nostro vivere comune.
Certo, su tutto questo non può non avere un impatto significativo il sistema di "potere"
economico-finanziario e culturale che è gestito da entità spesso trasversali, che si tramandano da generazioni nella conduzione dei loro interessi e che appoggiano o favoriscono soluzioni apparentemente contraddittorie perchè appaia un cambiamento senza che nulla di fatto cambi.
Più ci si pensa e più ci si accorge di "girare in circolo ed a vuoto" ed allora non potendo
modificare a breve tale ordine delle cose, ritengo sarebbe quantomeno opportuno cominciare a porre i "gestori" dell'azione di governo di fronte alle loro contraddizioni e responsabilità, incalzando ed emarginando quegli interpreti che palesemente si trovano a recitare una parte in commedia ormai insopportabile e superata dalla storia e dalla realtà quotidiana.
Cominciamo allora a dibattere dei vari temi in maniera seria e pragmatica, senza farci scrupoli nel contestare le assurde teorie quotidianamente proposteci dai "politicanti" che occupano le funzioni operative di governo, che pesantemente impattano sul vivere quotidiano e sull'umore e sulla motivazione dei cittadini.
Etica, religione, servizi sociali, educazione, lavoro e competitività del sistema Paese, energia, ambiente e scienze correlate, ecc. ecc. sono tutti argomenti che necessitano di un riesame e di un approfondimento critico che miri a fare ordine e chiarezza, quanto meno in prima istanza per discernere tra concetti seri ed al passo con i tempi e mistificazioni o forzature che artatamente ci vengono continuamente proposte per confonderci le idee e deviarci nel cammino collettivo, sempre e solo per "giustificare" il "posto al sole" della casta e dei politicanti che, attenzione, non sono solo le poche migliaia che siedono nelle poltrone vellutate centrali ma che si diramano per li rami ed i rivoli che coprono l'intero territorio nazionale ed oltre (Bruxelles).
A questo compito sono chiamati tutti gli uomini di buona volontà e soprattutto gli educatori ed il mondo scientifico ed universitario, dove sono migliaia i "saggi" che detengono le conoscenze e che potrebbero unire le proprie forze per condurre il cammino, cominciando loro stessi a fare chiarezza e pulizia nel loro contesto operativo.
Mi accorgo di essermi imbarcato in un discorso lungo e indubbiamente difficile e quindi mi taccio, nella speranza di avere quantomeno proposto qualche argomento di riflessione comune.

Rinaldo Sorgenti


(L'immagine: Auguste Rodin, Il pensatore, 1881, Scultura in bronzo, 189 x 98 x 140 cm, Musée Rodin, Parigi)

giovedì 20 dicembre 2007

Protezione Civile - presa d'atto

Comune di Buccinasco
Delibera n° 353 Approvata nella seduta del: 13/12/2007 Deliberante: Giunta Comunale
OGGETTO: Attività Protezione Civile anno 2007 - Presa d'atto

Raccolta cartucce esaurite: 9'900 euro

Comune di Buccinasco
Delibera n° 1.031 Approvata nella seduta del: 14/12/2007 Deliberante: Determinazioni dei Coordinatori
OGGETTO:
AFFIDAMENTO INCARICO PER EFFETTUAZIONE SERVIZIO DI RACCOLTA DOMICILIARE DIFFERENZIATA DI CARTUCCE PER STAMPANTI ESAURITE - ANNO 2008

Pubblicazione auguri natalizi: 1'130 euro

Comune di Buccinasco
Delibera n° 1.029 Approvata nella seduta del: 14/12/2007 Deliberante: Determinazioni dei Coordinatori.
OGGETTO: PUBBLICAZIONE AUGURI NATALIZI SUI QUOTIDIANI PROVINCIALI

mercoledì 19 dicembre 2007

Pippi Calzelunghe - riflessioni sociologiche

Un po' in ritardo, voglio ricordare che poco più di 100 anni fa, il 14 Novembre 1907, a Vimmerly (Svezia) nacque la scrittrice Astrid Lindgren, morta nel 2002.
Astrid Lindgren è la creatrice del personaggio di Pippi Calzelunghe, ed il primo libro dedicato a lei fu pubblicato nel 1945 (alla fine della seconda guerra mondiale... )
Il nome originale del personaggio è Pippilotta Viktualia Rullgardina Krusmynta Efraimsdotter Långstrump, tradotto in italiano come Pippilotta Viktualia Rullgardina Socciamenta Efraisilla Calzelunghe.
Pippi è una bambina che vive sola nella grande Villa Villacolle, assieme ad un cavallo a pallini neri chiamato Zietto e una scimmietta di nome Signor Nilsson.
Pippi non va a scuola , ed è considerata un po' "strana" tanto che ci sono solo due suoi coetanei che fanno amicizia con lei, i due fratelli Tommy e Annika, che vivono grazie a Pippi molte avventure interessanti. (Quando si parla di accoglienza del "diverso", di educazione, di amicizia, di interculturalità, si potrebbe pensare anche a Pippi ...).
Le persone della mia generazione ricordano la serie di telefilm dedicata a Pippi Calzelunghe.(Giusto per confrontarci con quanto viene proposto oggi ai nostri figli, ricordo che la serie durò un'unica stagione, con solo 21 episodi. Praticamente nulla rispetto agli standard attuali ! )

Primarie a doppio turno per il candidato Sindaco ?

Cofferati, sindaco di Bologna, propone che, in caso di coalizione, se il Pd esprimerà più di un candidato sindaco si proceda con un doppio turno.
Prima le primarie di partito, che portino ad un solo candidato, poi quelle della coalizione.
In questo modo il candidato sindaco "area PD" sarà probabilmente la persona che avrà il controllo maggiore sul partito, e non quella che piacerà di più alla intera coalizione.
Non si potrà arrivare ad un candidato condiviso, che sia magari il numero "2" nel PD, ma con maggiori possibilità di raccogliere voti in TUTTI i partiti della coalizione, e magari anche dall'altra parte ...

Insomma..., un inno al "qui comando io", piuttosto che la ricerca del candidato vincente.

P.S. Scrivo questo post a futura memoria, da rileggere quando Cofferati sarà scelto dal PD di Bologna come proprio candidato, ma non sarà confermato dei Bolognesi come sindaco.

Informatori medico scientifici e costo dei farmaci

Avevo già dedicato un post a questo tema qualche settimana fa, ma desidero tornare sulla politica di molte aziende farmaceutiche di licenziare gli IMS esperti.
Le aziende tagliano i servizi di informazione scientifica e di farmacovigilanza attraverso il trucco della cessione di ramo d'azienda, o anche attraverso licenziamenti collettivi.
Il risultato primario è la riduzione dei costi fissi delle azienda, quello "secondario" è la situazione di crisi delle famiglie degli informatori.
La proposta dei sindacati di categoria è semplice: si potrebbe procedere alla riduzione del prezzo dei farmaci delle aziende, nella misura che la riduzione dei costi fissi di personale hanno prodotto, evitando così eventuali illeciti arricchimenti.
La decisone spetta ora al Ministro Bersani.

Influenza o meningite ?

Dopo i recenti casi di meningite in Italia, il pediatra Italo Farnetani, docente dell'Università Milano-Bicocca, propone ai genitori un metodo semplice, ma infallibile, per distinguere questa patologia dalle malattie di stagione che hanno sintomi simili, e consentire un intervento precoce.
I sintomi della meningite sono simili a quelli dell'influenza e delle altre infezioni tipiche di questa stagione. Nelle prime fasi la meningite dà febbre, vomito, mal di testa. E anche la rigidità, e perciò il dolore, nei movimenti della nuca e della colonna vertebrale sono piuttosto frequenti.
Quando la febbre è molto alta, in genere i pazienti hanno sonnolenza, tendono a essere confusi nel parlare, mentre altri sono agitati e dicono frasi senza senso.
In caso di febbre superiore a 38,5°C e uno o più dei seguenti sintomi: vomito, mal di testa, sonnolenza, confusione mentale, è possibile fare questa piccola verifica: si invita il bambino a scendere dal letto e a camminare.
Se riesce a farlo, anche barcollando, non ha la meningite e si deve eseguire l'abituale cura per la febbre.
Se cade, cioè non riesce proprio a stare in piedi potrebbe avere la meningite. A questo punto è bene andare in ospedale".

Senza voler togliere il lavoro e la capacità diagnostica ai VERI pediatri, il suggerimento mi sembra utile ed interessante.

ED ATTENZIONE AL MORBILLO, se non avete fatto vaccinare i vostri figli per tempo !


Effetti collaterali della guerra

The Lancet e la American Epilepsy Society (AES) hanno segnalato alcuni effetti "collaterali" delle guerre nelle quali recentemente sono state coinvolte le Forze Armate USA.
Oltre ai soldati che perdono la vita sul campo, a quelli feriti o mutilati, occorre considerare i soldati tornati a casa apparentemente sani, che sviluppano in seguito patologie che sono la conseguenza del periodo trascorso lontano.
Gli esempi più conosciuti sono i danni provocati dall'uranio impoverito o i disturbi psichiatrici.
Fino ad ora erano sottostimati i danno cerebrale traumatico (TBI, traumatic brain injury). Nelle guerre del passato (Vietnam, Korea) la maggior parte delle ferite al capo era di tipo penetrante ed aveva un esito mortale, mentre ora è aumentato il numero di danni dovuti ai traumi chiusi: le armi esplosive sono in grado di provocare un'intensa variazione della pressione atmosferica, oltre a sviluppare energia acustica, termica ed elettromagnetica, e numerose sostanze presenti negli esplosivi possono essere neurotossiche.
Quindi i veterani rientrati in patria "sani" rischiano di ammalarsi dopo anni di epilessia post traumatica (PTE, post-traumatic epilpsy).

L'immagine rappresenta una Fiat Ambulanza TIPO 2 - del 1910.
E' il primo modello di ambulanza utilizzata per scopi militari (a due barelle). Venne usato in Italia a partire dalla campagna di Libia del 1911, fino al 1930. E' quindi l'ambulanza più usata durante la Prima Guerra Mondiale.

PGT Buccinasco

Solo una frase, estrapolata dal discorso, e quindi per definizione opinabile e scorretta:

Assessore Alessandro Bianchi:
Ora possiamo operare con maggiore serenità: nell’arco del 2008 e negli anni seguenti mostreremo i cambiamenti dell’urbanistica di destra, che non ragiona solo per grandi aree, ma tende a valorizzare le differenze dei piccoli isolati. La legge, infatti, ci consente di modificare il piano per parti. Tutte le nostre scelte sono finalizzate allo sviluppo, intervenendo sul tessuto architettonico ed urbanistico.
Tratto dal sito: http://www.comune.buccinasco.mi.it

Allegria !

Un'indagine ha dimostrato che chi dimostra una buona vitalità emotiva ha un rischio più basso di sviluppare malattie coronariche.
Emozioni negative, dispiaceri, sofferenza emotiva possono essere considerati fattori di rischio per le patologie coronariche cardiache.
Buonumore, atteggiamento positivo, benessere emotivo, sostegno sociale, gratitudine, comportamento altruistico e solidale potrebbero avere un effetto protettivo rispetto alle malattie del cuore ed alla mortalità prematura in genere.

Che dire dei nostri politici e padroni d'azienda ?
Forse certi VALORI aiutano noi stessi, oltre alla società nella quale viviamo.

martedì 18 dicembre 2007

Veltroni SMIGPI

E' finalmente pubblico almeno qualche articolo della bozza di Statuto del Partito Democratico preparato da Vassallo. Ecco una anticipazione sul ruolo del segretario pubblicata oggi sul sito ufficiale http://www.ulivo.it

"Si potrà candidare alla carica di segretario del PD solo chi ottiene il 20 per cento dei consensi alla sua piattaforma programmatica. Sarà poi il popolo delle primarie a scegliere ed eleggere il segretario. Tuttavia, potrà appoggiare il candidato alla guida del partito una sola lista, e non più diverse liste collegate allo stesso candidato come era successo per le primarie del 14 ottobre. Inoltre, il segretario, una volta eletto, “è indicato dal partito per l’incarico di presidente del Consiglio”.

Credo che quello scelto sia il modo peggiore per rompere con i nostri attuali alleati.
Scrivere che la scelta del candidato presidente del Consiglio è una scelta interna al PD, nel quale gli alleati non hanno alcuna voce in capitolo, è una solenne baggianata.
Vuole dire non tenere in alcun conto, o meglio offendere alleati ed elettori.

Mi stupisce solo la moderazione della bozza: già che c'era, Veltroni avrebbe potuto chiedere a Vassallo di prevedere che il segretario del PD fosse anche automaticamente nominato Sublime Allenatore della nazionale di calcio, Maestro Cerimoniere del festival del Cinema di Venezia, Grande Protettore dei raccoglitori di figurine, e potesse fregiarsi del titolo di Sua Maestà Illustrissima Genio del Popolo Italico (SMIGPI).

Speriamo che i membri delle Assemblee Costituenti abbiano un soprassalto di dignità e si rifiutino di approvare una simile porcata! Altrimenti le nostre strade si separeranno presto.

domenica 16 dicembre 2007

Sondaggio di Natale

Fino a Natale sarà possibile votare in ben due sondaggi.
Il primo è dedicato agli adulti ed al presente, il secondo ai loro ricordi.

Le domande sono:
Chi "porta" i regali natalizi ai tuoi figli ?
Quando eri bambino, chi ti portava i doni natalizi ?

Grazie a chi parteciperà al sondaggio, e BUON NATALE a tutti.

Vorresti che Silvio Berlusconi venisse nominato Senatore a vita ? - Esito sondaggio

Totale votanti 24
2 (8%) Sì, se lo merita
13 (54%) No, neanche per sogno
3 (12%) No, vorrei che venisse eliminata la figura dei Senatori a vita
6 (25%) Chi è Silvio Berlusconi ?
Grazie a tutti coloro che hanno partecipato al sondaggio
Secondo voi non c'è nessuna possibilità che Silvio Berlusconi venga nominato Senatore a vita.
Propongo ora un sondaggio che sembra più leggero, ma in realtà non lo è per niente ! (vedi sopra).

Chi è Paola Binetti ?

Diventa un volto familiare al grande pubblico e dimostra un'ottima conoscenza dei meccanismi della politica quando nella primavera del 2005 anima il boicottaggio al referendum sulla procreazione assistita (legge 40/2004). Paola Binetti sostiene che non votare non è ignavia, ma "anzi" una posizione matura...; il suo seguito è sufficiente per non fare raggiunge il quorum al referendum, invalidandolo.

Rutelli la premia imponendola nella lista bloccata della Margherita per le elezioni del Aprile 2006: senza avere conquistato neppure un voto di preferenza (non sono previste dal cosiddetto Porcellum"), e non essere passata al vaglio di nessuna elezione primaria, diventa quindi senatrice della Repubblica Italiana.

In Agosto 2007 dichiara: "I valori cattolici devono comunque essere interpretati non come una corrente politica, ma come coerenza di comportamenti e fedeltà al magistero, il che non significa clericalismo o dipendenza politica dalla CEI''.

Quindi si candida alle primarie del 14 Ottobre per la lista "democratici con Veltroni" nel collegio 22. Roma-Tomba di Nerone, e viene eletta alla Assemblea Nazionale del Partito Democratico. Successivamente è indicata da Veltroni come componente della Commissione Manifesto dei Valori.

Il 6 Dicembre 2007 in Senato Paola Binetti vota contro un articolo del cosiddetto "pacchetto sicurezza", che vorrebbe punire penalmente le discriminazioni fondate sul sesso, la razza e l'origine etnica, la religione o le convinzioni personali, gli handicap, l'età o le tendenze sessuali.
Il suo dissenso è sulle norme che vietano le discriminazioni relative al genere e alla omosessualità.
Il voto contrario rischia di provocare la sfiducia al governo presieduto da Romano Prodi.

P.S. Ho inviato per tre (3) volte, in data 7, 8 e 10 Dicembre, una bozza di questo articolo alla Senatrice Binetti, chiedendole un commento. La Senatrice non mi ha risposto.

Petizione al segretario del Partito Democratico Walter Veltroni

I sottoscritti, candidati, eletti, elettori alle Primarie del 14 novembre, dopo il voto con cui la senatrice Paola Binetti ha negato la fiducia al Governo facendo venir meno la fatidica soglia dei 158 voti, ritenuta indispensabile dal Presidente della Repubblica per l'esistenza della maggioranza di centrosinistra,

ti chiedono di accertare in forma pubblica se la senatrice Paola Binetti contesta la mera stesura dell'emendamento cui ha negato il voto o contesta il principio antidiscriminazione sancito nella Costituzione.

Inoltre, estremamente preoccupati -soprattutto dopo le sorprendenti dichiarazioni alla stampa della stessa Binetti e del Ministro Fioroni- per la tenuta dei principi irrinunciabili di laicità del Partito Democratico;

ti chiedono se non ritieni di rompere autorevolmente il silenzio che ha protetto fin qui il "caso-Binetti".

Prego chi volesse aderire di aggiungere il proprio nome tra i commenti.

venerdì 14 dicembre 2007

Presepe a Gudo: patrocinio 2'000 euro + varie (richiesti 5'000 euro + varie)

Comune di Buccinasco
Delibera n° 350 Approvata nella seduta del: 05/12/2007 Deliberante: Giunta Comunale
OGGETTO: PATROCINIO AL COMITATO DI GUDO GAMBAREDO PER ORGANIZZAZIONE PRESEPE VIVENTE DOMENICA 16/12/2007 – CONTRIBUTO STRAORDINARIO

Presepe a Gudo: pullman 286 euro

Comune di Buccinasco
Delibera n° 1.025Approvata nella seduta del: 07/12/2007Deliberante: Determinazioni dei Coordinatori
OGGETTO:
NOLEGGIO PULLMAN PER PRESEPE VIVENTE A GUDO GAMBAREDO – DOMENICA 16 DICEMBRE 2007

Nova Terra: 6'346 euro

Comune di Buccinasco
Delibera n° 1.022 Approvata nella seduta del: 07/12/2007 Deliberante: Determinazioni dei Coordinatori
OGGETTO: LIQUIDAZIONE QUOTA PASTO AGLI ALUNNI DELLA SCUOLA PRIMARIA PARITARIA "NOVA TERRA" - ANNO SCOLASTICO 2006-07

Albero di Natale: 4'200 euro

Comune di Buccinasco
Delibera n° 1.015Approvata nella seduta del: 07/12/2007Deliberante: Determinazioni dei Coordinatori
OGGETTO: INIZIATIVE FESTIVITA' NATALE 2007 – ALBERO NATALIZIO

"VISTO che elemento simbolo delle festività natalizie è l'albero di Natale;"


Area Naturalistica Campo Scirea

Comune di Buccinasco
Delibera n° 1.014Approvata nella seduta del: 07/12/2007Deliberante: Determinazioni dei Coordinatori
OGGETTO:
PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE AREA NATURALISTICA CAMPO SCIREA

Cavo Belgioioso

Comune di Buccinasco
Delibera n° 1.013Approvata nella seduta del: 07/12/2007Deliberante: Determinazioni dei Coordinatori
OGGETTO: PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE AREA NATURALISTICA CAVO BELGIOIOSO

Abbandono rifiuti a Gudo (1'000 euro)

Comune di Buccinasco
Delibera n° 1.012 Approvata nella seduta del: 07/12/2007 Deliberante: Determinazioni dei Coordinatori
OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER LA RIMOZIONE DI INGENTI QUANTITA' DI RIFIUTI SPECIALI (MATERIALE CATRAMATO) ABUSIVAMENTE ABBANDONATE DA IGNOTI IN VIA PER GUDO GAMBAREDO

Premio Amico della Famiglia 2007

Informiamo che è pubblicato il primo bando nazionale per il "Premio Amico della Famiglia 2007".

Il premio, previsto dall'art.1 co.1250 della legge finanziaria 2007, è finalizzato alla diffusione e valorizzazione delle iniziative di particolare significato promosse in materia di politiche familiari, ed è rivolto ad enti locali e imprese operanti in tutti i settori economici.

I primi classificati riceveranno 100.000 euro, i secondi 80.000 euro, i terzi 60.000 euro. Altri premi di 30.000 euro andranno a quei progetti giudicati meritevoli di menzione speciale. A tutti i soggetti premiati sarà concessa la targa per il conferimento del titolo "Amico della famiglia 2007".

Le domande di partecipazione dovranno essere inviate entro il 24 dicembre 2007, tramite raccomandata con ricevuta di ritorno alla:

Presidenza del Consiglio dei Ministri
Dipartimento per le politiche della famiglia
Via della Mercede, 9 - 00187 Roma
Per maggiori informazioni: amicodellafamiglia@governo.it
o consultare il sito http://www.governo.it

L'attività fisica riduce la mortalità

Una rivista scientifica ha pubblicato i dati di uno studio sul rapporto tra attività fisica e mortalità.
Effettuare attività fisica almeno tre ore alla settimana è associato ad una diminuzione del 27 percento nel rischio di mortalità.
Inoltre ogni tipo di attività fisica per i soggetti attualmente sedentari rappresenta un'importante opportunità di diminuire il rischio di mortalità.

Le commissioni del PD

Da "bravo Democratico" sono andato a verificare sul sito dell'Ulivo come stanno andando i lavori delle commissioni create il 14 Ottobre da Walter Veltroni.
Non discuto qui del modo con le quali sono state formate. Prendo atto che i candidati segretari hanno indicato a Veltroni un totale di 100 nomi per ogni commissione, e che queste persone devono "partorire" qualche cosa entro Gennaio.

Vediamo cosa è successo.

Commissione Statuto
Presidente: Salvatore Vassallo; Relatore: Fernanda Contri
Si è insediata il 17 Novembre e si è riunita una seconda volta il 22 Novembre
Ha creato al suo interno un comitato di redazione, che si è riunito il 28 Novembre ed il 7 Dicembre. Il prossimo incontro sarà il 14 Dicembre.
Sul sito è disponibile della documentazione del lavoro fatto.

Commissione Manifesto dei Valori
Presidente: Alfredo Reichlin; Relatore: Mauro Ceruti
Si è insediata il 17 Novembre e si è riunita una seconda volta il 7 Dicembre
La prossima riunione sarà il 12 Gennaio
Sul sito non è disponibile alcuna documentazione sul lavoro fatto.
(MIO COMMENTO: una riunione al mese significa che abbiamo pochi valori ...!)

Commissione Codice Etico
Presidente: Sergio Mattarella; Relatore: Marcella Lucidi
Si è insediata il 17 Novembre e si è riunita una seconda volta il 1° Dicembre. La prossima riunione sarà il 16 Dicembre
Ha creato al suo interno un Gruppo di lavoro, che si è riunito il 10 ed il 13 Dicembre.
Sul sito non è disponibile alcuna documentazione sul lavoro fatto.

================
Non ho dettagli sui lavori delle commissioni regionali ....
Spero in un "rito ambrosiano" diverso..., ma il proverbio dice che chi vive sperando ...

giovedì 13 dicembre 2007

Ti piace vincere facile ?

Ho letto l'elenco dei programmi che concorreranno alla prossima edizione dei telegatti.

Trasmissione: tre programmi su 3 sono di Canale 5
Fiction: tre programmi su 3 sono di Canale 5

Unità

C'è poca attenzione alla negoziazione in corso per la proprietà del quotidiano "UNITA'"
Sembra che la Tosinvest della famiglia Angelucci, editrice anche di Libero, potrebbe presto controllare il giornale fondato da Antonio Gramsci, venduto e letto da tanti attivisti del PCI in passato.

Vivo la morte di ogni giornale (e di ogni blog) come un lutto.
Come la mancanza di una voce amica ( o nemica) che mi aiuti a capire il mondo.
Possibile che essere l'editore di Libero o dell'Unità sia indifferente ?


La struttura del PD

RIPUBBLICO AGGIORNANDOLO UN ARTICOLO GIA' POSTATO IL 19 NOVEMBRE, MA ANCORA ATTUALE...
E' DIFFICILE ORIZZONTARSI IN MEZZO A TUTTI QUESTI INCARICHI ...
================================================
Facciamo un po' di ordine tra gli organismi del PD nazionale già formati (tranne le ecccezioni indicate, nella maggior parte dei casi non sono stato votati dagli iscritti / simpatizzanti, ma cooptati)


Segretario Nazionale: Walter Veltroni ELETTO
Assemblea costitiente Nazionale (circa 2'700 persone, ELETTE)
Vicesegretario, Tesoriere, responsabile organizzzione, capi segreteria, ... (cooptati da Veltroni)
Esecutivo (17 persone; cooptati da Veltroni)
Coordinamento Nazionale (77 persone, più parecchi membri di diritto.... ; cooptati da Veltroni))
Commissione Statuto (100 persone; indicate dai candidati segretari)
Commissione Manifesto dei Valori (100 persone; indicate dai candidati segretari)
Commissione Codice Etico (100 persone; indicate dai candidati segretari)

ED INOLTRE (in Lombardia)
Segretario Regionale: Maurizio Martina ELETTO
Assemblea Costituente Regionale (circa 500 persone, ELETTE)
Commissione regionale Progetto (60 persone; indicate dai candidati segretari)
Commissione regionale Statuto (60 persone; indicate dai candidati segretari)
Esecutivo Regionale (14 persone, cooptati da Martina)
Direzione Regionale (più di 82 persone; cooptati da Martina)

ED ANCHE (in provincia di Milano)
Coordinatore Provvisorio: Giovanni Bianchi (Eletto da membri delle Assemblee Costituenti Nazionale e Regionale)
Assemblea Provinciale, costituita da membri delle Assemblee Costituenti Nazionale e Regionale (circa 300 persone)
Comitato Esecutivo (13 + 2 persone)

E nel Nostro Comune:
Coordinatore Provvisorio di Buccinasco: David Arboit
Coordinamento Provvisorio di Buccinasco : Filippo Addabbo, Franco Gatti, Carmela Mazzarelli, Teresa Memo, Guido Morano, Stefano Parmesani

mercoledì 12 dicembre 2007

Le scuole private italiane sono peggiori di quelle pubbliche ?

Il rapporto Ocse-Pisa (ovvero, la relazione sulla bravura degli studenti dei Paesi Ocse) ha fotografato le nostre scuole.
Target: studenti 15enni
Campione: oltre 21 mila studenti, di cui il 4% iscritto in istituti privati.
Risultati:
Matematica 462 per le scuole statali, 451 per le scuole private (-11)
Scienze: 476 per le scuole statali, 462 per le scuole private (-14).
Lettura (comprensione e produzione di testi scritti): (-3)

(e non ripeto ancora che che il trasferimento di risorse pubbliche alle scuole non statali è incostituzionale ..., mi sembra una cosa ovvia !)

P.S. Il rapporto evidenzia il pessimo piazzamento degli studenti italiani 15enni, paragonato con quelli di altre nazioni. Ma evidenzia anche che a 9 anni i nostri bambini sono invece tra i meglio preparati.

Consiglio Comunale, Lunedì 17 Dicembre, ore 14,30

OGGETTO: CONVOCAZIONE CONSIGLIO COMUNALE
lunedì 17 dicembre 2007 alle ore 14.30 con eventuale prosecuzione martedì 18 dicembre 2007 alle ore 14.30

presso la sala consiliare - Via V. Emanuele, per la trattazione del seguente

ORDINE DEL GIORNO

1. Lettura ed approvazione verbali della seduta precedente – Deliberazioni da n.75 a n.86 ;

2. Prelievo dal fondo di riserva ordinario – Comunicazione ai sensi dell’art. 166 comma 2 D.Lgs. 267/2000 e dell’art. 8 comma 2 del vigente regolamento di contabilità;

3. Trasporti e comunicazioni pulite: "I Navigli di Leonardo". Approvazione integrazioni al progetto esecutivo ed affidamento lavori;

4. Indirizzi e criteri generali in materia di ordinamento degli uffici e dei servizi;

5. Piano di governo del territorio – controdeduzioni alle osservazioni – approvazione definitiva.

martedì 11 dicembre 2007

Consiglio di Istituto Scuola Media Laura Conti

La seconda riunone del Consiglio di Istituto della Scuola Media Laura Conti di Buccinasco si terrà
Mercoledì 12 Dicembre 2007, ore 18,00
presso la Scuola Media di via Tiziano

E' prevista la partecipazione del Sindaco di Buccinasco Loris Cereda

Nuova sede Scout a Buccinasco

Ricevo e pubblico volentieri:

A dieci anni dalla sua costituzione finalmente la Sezione CNGEI di Buccinasco ottiene una sua sede fissa.







L' INAUGURAZIONE sarà DOMENICA 16 Dicembre 2007 ore 11,30
Per tutti coloro che vorranno venire a trovarci "porte aperte" sino alle ore 18,00
Vi aspettiamo !

Saluti scout
Luigi Delpero
Presidente Sez. Buccinasco


DETTAGLI in http://www.scoutbuccinasco.it/

Come arrivare alla nuova sede ? Leggi il prossimo post !


Come arrivare alla nuova sede scout di Buccinasco ?



Stop alle lampadine ad incandescenza


La commissione Bilancio della Camera ha approvato una proposta presentata dal gruppo dei Verdi che propone di togliere dal commercio le lampadine ad incandescenza a partire dal 2010.
Inoltre dal 2011 non saranno più vendibili gli elettrodomestici «energivori», come quelli che non permettono lo spegnimento completo dei led.

Perché ?
Le tradizionali lampadine a incandescenza disperdono il 90% dell'energia consumata e solo il 10% si trasforma in luce.
Molti elettrodomestici consumano di più nelle ore in cui sono apparentemente spenti (in stand-by) rispetto al consumo quando sono effettivamente utilizzati.
Nelle foto una delle prime lampadine e Thomas Alva Edison ( Milan, 11 febbraio 1847 – West Orange, 18 ottobre 1931) nel suo laboratorio.
Per maggiori informazioni su Edison, leggi i commenti.

Virus e autostrade...

La Regione Veneto ha deciso che dal prossimo primo gennaio sospenderà l'obbligo delle vaccinazioni in età pediatrica.
Ora il difficile sarà convincere i virus a fermarsi al casello autostradale al confine tra Veneto e Lombardia.

Affidare solo alle famiglie la responsabilità della vaccinazione dei loro figli è un errore.
Creare sistemi sanitari diversi per ogni regione italiana forse non è una grande idea !

Scontrini in farmacia

Dal 1° gennaio 2008 non sarà più possibile, ai fini della deduzione o detrazione fiscale, allegare allo scontrino della farmacia la documentazione attestante natura, qualità e quantità dei medicinali venduti.
Tali requisiti dovranno essere direttamente contenuti nello scontrino.
La legge di conversione del collegato alla Finanziaria 2008 ha previsto che delle nuove disposizioni, relative al cosiddetto scontrino fiscale "parlante", deve essere data comunicazione ai contribuenti mediante avviso affisso e visibile nei locali della farmacia.

Buccinasco: occhio al calendario !

Il Comune di Buccinasco informa sulla frequenza della Raccolta rifiuti durante le prossime festività natalizie.

Il servizio di raccolta porta a porta dei rifiuti sarà sospeso nei seguenti giorni:
- 25/12/2007, il ritiro verrà recuperato il giorno 26/12/07
- 01/01/2008, il ritiro verrà recuperato il giorno 02/12/07
- 06/01/2008, il ritiro verrà recuperato il giorno 07/12/07

La Piattaforma Ecologica resterà chiusa le giornate del 25, 26 e tutte le domeniche di dicembre. Per informazioni: Settore Ecologia e Agenda21 tel 0245797332

lunedì 10 dicembre 2007

Oncologia: progetto "la forza ed il sorriso"

Il buonumore guarisce.
Anche quando è difficile.
Anche dopo o durante terapie anti cancro.
UNIPRO (Associazione italiana delle Imprese Cosmetiche), ATTIVE come prima Onlus e IEO (Istituto Europeo di Oncologia di Milano) si sono associate, e all'interno dell'ospedale hanno organizzato sedute di make up per insegnare alle donne come prendersi cura della pelle e del viso, affrontando con prodotti adatti le modificazioni di cute, unghie e capelli indotte dai trattamenti.
Un successo, le donne si sono finalmente dimenticate del cancro, concedendosi di riacquistare un po' dell'autostima persa.

GRAZIE agli sponsors, grazie alle aziende cosmetiche che hanno aderito al programma, fornendo i prodotti adatti alle esigenze di queste donne.

Fonte: Conferenza stampa "La forza e il sorriso", Milano, 27 Novembre 2007

Per le persone che desiderano maggiori informazioni www.laforzaeilsorriso.it
Per partecipare gratuitamente alle sessioni di trucco contattare il seguente n. 02-28177380 dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 17.00 o inviare una e-mail a info@laforzaeilsorriso.it

Ru486 - mifepristone

Tocco un argomento quasi tabù per un cattolico, e scendo dove farmaceutica ed etica si scontrano...



I fatti:
Il 10 Dicembre l'Agenzia italiana del farmaco (AIFA) valuterà la richiesta di registrazione della pillola abortiva Ru486 (mifepristone).

La società medico-scientifica interdisciplinare Promed Galileo, ha presentato una review alla Camera dei deputati, in cui si sostine che l'aborto farmacologico presenta una mortalità 10 volte superiore a quello chirurgico: fino a oggi sono stati 16 intutto il mondo i decessi riconducibili all'assunzione della pillola abortiva.
Promed e/o la associazione Medicina e persona, tra cui il ginecoloco Nicola Natale, ritengono che le conclusioni degli studi effettuati fino a oggi su questo farmaco sono fra loro contraddittorie e a volte non oggettive.

Risponde il ginecologo Silvio Viale, fra gli sperimentatori in Italia della Ru486, citando anche un articolo pubblicato su Avvenire, intitolato 'Il dossier che inchioda la pillola abortiva'.
"Trattandosi di una procedura europea di mutuo riconoscimento, che si basa su solide evidenze scientifiche, su una ventennale esperienza di uso del farmaco nel Vecchio Continente e sulla recente revisione della scheda della Ru486 da parte dell'Agenzia europea (EMEA), approvata dalla Commissione europea nel giugno scorso, le questioni scientifiche legate alla sicurezza e all'efficacia del farmaco sono fuori discussione. Il medicinale è registrato in 13 paesi europei (mancano solo Italia e Irlanda), lo è già in altri paesi e presto sarà registrata in altri. In 20 anni di storia la pratica clinica ha sempre superato le polemiche. Nel 2007 l'EMEA e la Food and Drug Administration (FDA), hanno ribadito la sicurezza del farmaco. L'Organizzazione mondiale della sanità ha confermato il mifepristone nella lista dei farmaci essenziali.


2° Consiglio di Circolo - Buccinasco

La prima riunione del 2° Consiglio di Circolo di Buccinasco si terrà
Lunedì 10 Dicembre 2007, ore 18,00
presso la Scuola Elementare di via Primo Maggio

La prima mezz'ora sarà aperta alle domande del pubblico

venerdì 7 dicembre 2007

A che serve la Commissione Consiliare per i beni confiscati ?

Comune di Buccinasco
Delibera n° 326
Approvata nella seduta del: 21/11/2007
Deliberante: Giunta Comunale
OGGETTO: LEGGE 109/96 "ASSEGNAZIONE IMMOBILE IN VIA ODESSA N.3" – CONVENZIONE DI CONCESSIONE
<<>>
Associazione di solidarietà Familiare "Dimora" con sede in Via Vivaldi n.8 in Buccinasco (MI)
<<>>
CONSIDERATO che l'Associazione "Dimora" si rende disponibile ad eseguire i seguenti interventi, per un importo complessivo di circa € 402.000,00:

Nicola Caporaso e la Protezione Civile di Buccinasco

Comune di Buccinasco
Delibera n° 337
Approvata nella seduta del: 28/11/2007
Deliberante: Giunta Comunale
OGGETTO:
INTESTAZIONE DELLA SEDE DI PROTEZIONE CIVILE COMUNALE A CAPORASO NICOLA _ ACCERTAMENTO INTROITI RACCOLTA FONDI DI SOLIDARIETA'.
Delibera:
1) di intestare la sede del Gruppo Comunale di Protezione Civile Buccinasco, ubicata in questo Comune in via Marsala n. 9, al defunto Volontario di Protezione Civile Nicola Caporaso con apposizione di una targa commemorativa; <<>>

Invito alla lettura: € 4.700,00

Comune di Buccinasco
Delibera n° 336
Approvata nella seduta del: 28/11/2007
Deliberante: Giunta Comunale
OGGETTO: PROGETTO "INVITO ALLA LETTURA" RIVOLTO AGLI ALUNNI DELLE SCUOLE MEDIE
delibera
<<>>
cifra complessiva di € 4.700,00;

Luminarie Natalizie: Euro 39.192,00

Comune di Buccinasco
Delibera n° 993Approvata nella seduta del: 30/11/2007
Deliberante: Determinazioni dei Coordinatori
OGGETTO: ASSEGNAZIONE FORNITURA E MESSA IN OPERA LUMINARIE NATALIZIE 2007
determina
<<>>
per un totale di Euro 39.192,00 compresa I.V.A.;

mercoledì 5 dicembre 2007

Bush: FDA's word shields against lawsuits

Preempt away. That's what the Bush Administration told the Supreme Court yesterday, supporting Medtronic's contention that its FDA-approved products shouldn't be subject to liability claims in state court. By throwing its weight behind Medtronic, of course, the administration is really supporting a sweeping change to patients' rights that could affect hundreds of outstanding lawsuits.
As we reported yesterday, the Supreme Court is hearing two cases that deal with the public's right to sue drug and device makers over FDA-approved products. Industry types, plus tort-reform activists, would like the court to say the agency's approval preempts state law. In other words, if the FDA says a product is safe, then patients potentially damaged by drugs or devices have no right to argue in state court.
"Even serious problems are exempt from state tort liabilities," Deputy U.S. Solicitor General Edwin Kneedler told the court. In fact, Kneedler said, companies are shielded from lawsuits even if they continue to sell a product that's mislabeled. Several justices, though, seemed to question whether manufacturers should be shielded after they've discovered safety problems with their own products, but before the FDA takes action. A decision is expected by July.

Tratto da: FiercePharma, December 5, 2007, http://www.fiercepharma.com/

PD: si comincia (si continua ...) anche sul territorio.

Determinazione della Conferenza dei Coordinatori provinciali PD Lombardia.

A seguito delle deliberazioni assunte dalla Conferenza dei Segretari Regionali tenutasi a Roma Martedì 20 novembre u.s., la Conferenza dei Coordinatori Provinciali lombardi delibera quanto segue:
Entro Sabato 15 dicembre i livelli provinciali comunicheranno al Regionale l'elenco dei Circoli che si propone di costituire in questa prima campagna d'insediamento, indicando il seggio o i seggi elettorali afferenti ad ogni Circolo, il corrispondente numero di elettori delle primarie e i confini territoriali di riferimento (vedi modulo allegato).
Tale base elettorale dovrà essere individuata con metodi oggettivi e condivisa. I criteri a cui ci si deve ispirare sono quelli della maggior prossimità possibile al territorio, della omogeneità territoriale ed istituzionale, della sostenibilità gestionale ed organizzativa.
Successivamente verrà definito dal Regionale d'intesa con i livelli Provinciali il regolamento per lo svolgimento delle Assemblee di Circolo e per la composizione delle platee provinciali.
Le Assemblee dei Circoli territoriali della Lombardia si terranno tutte contemporaneamente Sabato 26 gennaio 2008.
Il radicamento territoriale e la relazione diretta con i cittadini sono obiettivi primari del PD. La piena funzionalità dei Circoli è considerata essenziale per il raggiungimento di questi obiettivi. Si ritiene quindi necessario che tutte le Assemblee dei Circoli eleggano un Coordinamento e un Portavoce.
Coerentemente con lo spirito delle primarie la quota aggiuntiva di componenti dell'Assemblea provinciale deve essere egualmente divisa tra i generi. Poiché l'aggiunta di seggi ai Coord. Provinciali è stata decisa per permettere alle province più piccole di avere organismi sufficientemente rappresentativi, la quota aggiuntiva deve essere il più possibile contenuta negli altri casi, (per evitare inutili ipertrofie).
Il mese di gennaio 2008 sarà dedicato ad una intensa campagna di iniziative sul territorio per trasmettere le novità più importanti della Legge Finanziaria in approvazione.
Milano, 3 Dicembre 2007

martedì 4 dicembre 2007

Fausto Bertinotti intervistato da "Repubblica"

"Dobbiamo prenderne atto: questo centrosinistra ha fallito. La grande ambizione con la quale avevamo costruito l'Unione non si è realizzata...".
"Voglio premetterlo: non ci deve essere nervosismo, da parte di Prodi. Usciamo da questa prigione mentale: io non so quanto andrà avanti, può anche darsi che duri fino alla fine della legislatura, e non ho nulla in contrario che questo accada. Ma per favore, prendiamo atto di una realtà: in questi ultimi due mesi tutto è cambiato"

La replica di Rosy Bindi:
"E' un'affermazione molto forte della quale, penso, il presidente della Camera si assumerà tutte le responsabilità".
"Penso che il centrosinistra, anche con l'apporto di Rifondazione, abbia compiuto scelte molto importanti per la vita del Paese. Questo non è un fallimento, ma sono risultati importanti".

Bravo Arrigoni !

Dal sito del Comune di Buccinasco

Priorità al bisogno
Meno feste ma maggiori risposte sociali: così l’assessore ai servizi alla persona, Mario Arrigoni, svela l’approccio che caratterizzerà l’anno finanziario 2008.
Rientra in questa impostazione il rilancio degli sportelli di consulenza pedagogica e psicologica

Si chiamano “sportello insegnanti”, “sportello genitori” e “sportello qui e ora”.
Gratuiti e da anni attivi sul territorio, intervengono a favore delle diverse utenze scolastiche: genitori, figure educative e insegnanti, ragazzi dagli 11 ai 18 anni.
In questi giorni sono soggetti ad un rilancio.
“Il turnover nelle scuole -spiega l’assessore per i servizi alla persona, Mario Arrigoni- è un elemento naturale. È quindi necessario, periodicamente, ricordare i vari supporti esistenti.
In questo caso, però, non si tratta soltanto di comunicare l’esistente. È volontà dall’amministrazione Cereda, infatti, potenziare tali strumenti di confronto diretto, che si sono dimostrati davvero utili”.
“Stiamo lavorando al bilancio 2008, e le linee di fondo sono chiare. Per quel che riguarda i miei ambiti, verranno sostenuti e sviluppati tutti i sostegni esistenti, come gli aiuti ai disabili ed economici, i progetti didattici e, appunto, gli sportelli, dando una precisa risposta ai bisogni espressi dal territorio”.
“Dobbiamo, però, scegliere, visto che le risorse sono limitate. Per questo conterremo altri ambiti, come le iniziative rivolte al tempo libero.
Meno feste, dunque, ma più risposte alle situazioni delicate”.
Restano confermati il settore culturale e quello sportivo.

Leggi i commenti per i dettagli.