IO NON HO VOTATO PER MATTEO RENZI come SEGRETARIO PD (e neppure come PRESIDENTE DEL CONSIGLIO)

martedì 30 dicembre 2008

Il commento che non sono riuscito a pubblicare su Piazzadibuccinasco:

Anche se probabilmente il mio messaggio non verrà pubblicato..., vi confermo la stima personale, ed il dispiacere per la scelta da Voi fatta.
Piazza di Buccinasco è nato come sito corale, una vera piazza.
Nel momento in cui la gestione quotidiana è diventata un lavoro personale, o tutt'al più di coppia, il sito è diventato una fatica troppo grande.

Capisco quindi la scelta di chiuderlo, anche se non la condivido e me ne dispiaccio.
Buon anno a Stefano e David, ed a tutti noi.

Morte di un amico

Il sito Piazza di Buccinasco ha appena pubblicato l'annuncio che cesserà le "pubblicazioni".
Riporto il testo completo apparso poco fa sul sito:


PIAZZADIBUCCINASCO TERMINA IL SUO PERCORSO
Di Redazione (del 30/12/2008 @ 10:06:15, in BUCCINASCO, linkato 0 volte)
Quello che di seguito pubblichiamo è il nostro ultimo post; si chiude qui, con il 2008, l'avventura di PiazzadiBuccinasco, del nostro incontrarci in rete. Un blog necessita di un lavoro costante e quotidiano che non riusciamo più a garantire.Abbiamo quindi deciso di salutare e con il capello in mano, a mezzo inchino, usciamo dalla porta. Ringraziamo gli amici che hanno collaborato e dato vita a questa esperienza. Ringraziamo i nostri lettori e commentatori per aver seguito con interesse (e animato) le nostre pubblicazioni.
Con la chiusura del blog, non verranno più pubblicati eventuali commenti. Avremo certamente il modo di incontrarci in luoghi non virtuali. Intanto vogliate gradire il nostro augurio per un nuovo anno di serenità, pace e salute.
David Arboit, Stefano Parmesani


L'ultimo aforisma pubblicato è:
Di tutte le cose che la saggezza procura per ottenere un’esistenza felice, la più grande è l’amicizia.
Epicuro, filosofo greco, Atene, IV-III sec. a.C.

La sindrome del "ma anche" ....

... ha colpito anche la nostra Amministrazione Comunale, che in un thread che richiama i pericoli dei botti LINK, inserisce la frase " Seppur non intenda criminalizzare i botti di fine anno,..."

Io la vedo diversamente,

NO ai botti pericolosi, senza se e senza ma !

Spunti di riflessione: democrazia, libertà di stampa, danni di immagine ?

A proposito dell'evento sul pensiero di Evola organizzato dalla nostra Amministrazione Comunale LINK, segnalo che nel sito http://www.centrostudilaruna.it/ viene ripresa la discussione.
L'autore (che suppongo vicino al "pensiero" di Evola, visto che si presenta con la frase "Sono nato a Chiavari la mattina del solstizio d’inverno del 1976; proprio lo stesso giorno in cui veniva pubblicato Simboli della tradizione occidentale di Julius Evola, stando alla sua quarta di copertina.") dedica il thread del 23 Dicembre, dal titolo "La Tirannide democratica" a "noi" di Buccinasco. Riporta anche un comunicato ufficiale della Fondazione Evola.

Se ben ricordo, la serata il onore di Evola è stata sospesa e rinviata dal nostro Sindaco, non cancellata. E secondo me dato il tipo di selezione degli oratori fatta dalla Amministrazione Comunale lo scopo era di spendere soldi comunali (3'000 euro ? LINK) per celebrare l' ATTUALITA' del "filosofo", senza contraddittorio.

Ma..., nonostante tutto, i temi della censura, della democrazia e della libertà sollevati da questo blog mi sembrano interessanti..., e si può imparare anche da persone con idee e riferimenti molto diversi dai propri ...

lunedì 29 dicembre 2008

Maternità e caffeina

Tra le precauzioni e attenzioni adottate durante la gravidanza c'è prestare attenzione agli sforzi, sospendere certe attività, smettere di fumare. (LINK).
Cosa dire del caffè ?
Uno studio inglese ha evidenziato che l’assunzione di caffeina dipende non solo da tè e caffè, ma anche da bevande a base di cola, cioccolato, altre bibite, cioccolata in tazza, bibite energetiche o alcoliche, farmaci.
Un consumo medio di più di 100 mg/giorno è associato a una riduzione nella crescita del feto in tutti e tre i trimestri, ed il rischio che il peso alla nascita sia basso è proporzionale alla quantità giornaliera
Anche a dosaggi bassi il rischio rimane, non c’è né un valore di soglia minima, né un valore oltre il quale il rischio non sale più.
Le cifre osservate sono piccole e sembrano poco importanti ma in casi di gravidanze a rischio potrebbero fare la differenza.
Fonte: Maternal caffeine intake during pregnancy and risk of fetal growth restriction: a large prospective observational study. CARE Study Group. BMJ. 2008 Nov 3;337:a2332
http://www.bmj.com/cgi/content/full/337/nov03_2/a2332

domenica 28 dicembre 2008

Forse non tutti sanno che: Antibiotici

Gli Antibiotici sono farmaci che agiscono contro i batteri responsabili delle infezioni e impediscono la loro moltiplicazione.
Sono efficaci contro alcune malattie un tempo mortali (meningite, polmonite, sifilide, tubercolosi), ma:
- NON curano qualsiasi infezione (non curano influenza, tosse e raffreddore)
- Non prevengono le infezioni
- Usarli in modo non appropriato aumenta la atibioticoresistenza, cioè la capacità dei batteri di aggirare il farmaco, rendendolo inefficace.

Secondo gli esperti del Dipartimento malattie infettive dell'Istituto Superiore di Sanità ( ISS ) gli attuali antibiotici hanno ancora 10 anni di carriera per poi diventare del tutto inefficaci, a causa del frequente uso scorretto che aumenta la resistenza ai farmaci, non compensata dall'arrivo di nuove molecole più potenti.
"Dobbiamo abituarci a considerare l'antibiotico come un bene non rinnovabile. Così come accade per alcune fonti di energia, non ne abbiamo a disposizione risorse infinite; sarebbe utile una Kyoto per questi farmaci".


Cosa non fare perchè aumenta l’antibioticoresistenza
- Autoprescrizione
- Interrompere la cura appena ci si sente meglio o, al contrario, se non si vedono miglioramenti nelle condizioni di salute.


Per maggiori informazioni: http://www.antibioticoresponsabile.it/

Parlane al tuo medico !

venerdì 26 dicembre 2008

Lombardia. lavoro ed infortuni

So che è il 26 Dicembre..., ma ANCHE OGGI è il giorno giusto per ricordare che iIn base ai dati INAIL, nel 2007 in Italia ci sono stati 913.000 incidenti sul lavoro e 1.200 decessi (compresi quelli in itinere)
Le malattie professionali in Italia sono aumentate del 7% rispetto al 2006, con almeno 3.000 morti.
Fonte: Presentazione Rapporto annuale regionale Lombardia INAIL 2007, Milano, 23 ottobre 2008.

giovedì 25 dicembre 2008

Natale

Oggi è Natale, ed ieri il Cardinale Bagnasco ha fatto parecchie dichiarazioni alle quali sarebbe utile dare adeguato spazio. Ma sono buono, e le metto tutte assieme ...
N.B.: le sottolineature in grassetto sono mie.

Vescovi: affondo di Bagnasco su Ru486, politici, media e scuola
MILANO (Reuters) - Il presidente della Conferenza episcopale italiana (Cei), il cardinale Angelo Bagnasco, è tornato oggi a criticare aspramente la pillola abortiva Ru486 -- che permette di interrompere una gravidanza senza dover affrontare la sala operatoria, e la cui procedura di valutazione è in corso presso l'Agenzia italiana del farmaco -- in una intervista al giornale cattolico Famiglia Cristiana.
Il cardinale ha inoltre criticato i politici invitandoli a litigare meno e confrontarsi su obiettivi unitari, ha attaccato quegli organi di informazione che accusano la Chiesa di ingerenze nella vita politica, ha difeso la retromarcia del governo che ha ripristinato i finanziamenti alle scuole private, e infine, tornando sul caso di Eluana Englaro, ha auspicato una legge sul "fine vita" che preveda come irrinunciabili idratazione e nutrizione, che quindi non potranno essere equiparate ad accanimento terapeutico.

"Non dobbiamo cercare tutti i modi per abortire meglio e più in fretta - ha detto nell'intervista il presidente della Cei - Ma lavorare perché si possa scegliere di non abortire, con aiuti alle donne, alle coppie, alle famiglie. La RU486 è una cosa grave, si rischia di banalizzare l'aborto e dimenticare la prima parte della 194, quella sulla prevenzione".

Tornando sul caso di Eluana Englaro - la donna in coma vegetativo da oltre 16 anni per la quale la Cassazione ha recentemente dato il via libera al blocco dell'alimentazione e dell'idratazione, via libera a cui si è opposto il governo di centrodestra - l'alto prelato definisce "indispensabile, dopo le recenti sentenze della magistratura" una legge sul fine vita. "Dovrà avere un ampio consenso - dice il prelato nell'intervista - e prevedere come irrinunciabili idratazione e nutrizione, che non sono terapie. E poi, deve salvaguardare la responsabilità del medico, che non può essere ridotto a semplice notaio di decisioni altrui. Anche le dichiarazioni eventuali del paziente devono essere assolutamente documentate e certe, e non suscettibili di interpretazioni da parte di nessuno".

Bagnasco ha invitato poi i politici a parlarsi "di più, litigate meno e confrontatevi su obiettivi unitari", e, a proposito del ripetersi di nuovi episodi di corruzione, ha dichiarato: "E' evidente che un uomo pubblico ha più responsabilità di altri. Ma non bisogna cadere nella cultura sistematica del sospetto, porta alla paralisi, a un clima generalizzato di paura che impedisce di prendere decisioni a qualsiasi livello".

Sui fondi alla scuola cattolica, poi ripristinati, il cardinale ha ricordato che "dalla legge finanziaria di quest'anno, invece, sembravano essere spariti e ciò avrebbe messo in seria difficoltà la scuola paritaria. Sono soldi che non vanno ai vescovi, ma servono per pagare gli stipendi. Questa valutazione ha avuto un'adeguata risposta, che è stata rispettosa della prassi seguita negli anni passati. Nulla di più, anzi semmai qualcosa di meno".

La stoccata finale, il porporato la riserva a quei mezzi di informazioni critici con la Chiesa e il Vaticano. Le accuse di "alcuni giornali" alla Chiesa, di essere una casta e di compiere "ingerenza" sono "ideologiche" e la "gente" valuta in modo diverso e ha fiducia nella Chiesa. "Senza le parrocchie l'Italia sarebbe peggiore". "C'è un problema a livello europeo di una libertà malintesa, per la quale l'individuo diventa il criterio assoluto di ogni singola scelta. E lo pensano anche coloro che ritengono la Chiesa, per altri versi, un'istituzione indispensabile. Noi dobbiamo far capire che quando la Chiesa dice no su alcuni temi, lo fa per difendere la vita, l'uomo, la sua intelligenza. Questa è una grande sfida educativa di carattere antropologico. Occorre tempo per vincerla", ha detto ancora Bagnasco.

Buon Natale

B U O N N A T A L E

Tornate a visitarmi..., ho pronti molti nuovi argomenti di riflessione che pubblicherò nei prossimi giorni ...!
(P.S.: per ora ho omesso di allegare una immagine natalizia..., vorrei inserirne una non banale, e sto ancora cercandola ...)

mercoledì 24 dicembre 2008

Notizie vere !

Delibera n° 1.201
Approvata nella seduta del: 23/12/2008
Deliberante: Determinazioni dei Coordinatori
OGGETTO: ACQUISTO MATERIALE DIVULGATIVO PER LE AZIENDE
... PREMESSO che l'Amministrazione intende realizzare un'agenda per il 2009, da distribuire alle aziende di Buccinasco, in considerazione del fatto che tale prodotto editoriale rientra nell'attività promozionale dell'Ente e ne rappresenta un veicolo di comunicazione importante, contenendo, fra l'altro, informazioni e recapiti del Comune; ... VISTA la proposta della società editoriale ... che propone quindi la stampa di n. 450 agende con la spesa a carico del Comune di soli € 1500,00 oltre I.V.A., per un totale di € 1800,00;

Delibera n° 1.199
Approvata nella seduta del: 23/12/2008
Deliberante: Determinazioni dei Coordinatori
OGGETTO: REALIZZAZIONE VIDEO CON INTERVISTE AL SINDACO ANNO 2008
... PREMESSO che nel corso dell'anno 2008, sono state rilasciate alcune interviste al TG regionale della RAI, che illustravano in modo ampio problemi e punti di forza della realtà del Comune di Buccinasco;
... creare un video con le interviste di cui trattasi, al costo di € 152.00, oltre I,V.A. al 20% per un totale di € 182,40;

Delibera n° 1.139
Approvata nella seduta del: 23/12/2008
Deliberante: Determinazioni dei Coordinatori
OGGETTO: CONCORSO DI IDEE " PROGETTA IL SITO DEL TUO COMUNE" - APPROVAZIONE VERBALE DI NON AGGIUDICAZIONE
... conferma dell'arrivo di un solo plico (ndr: !)

Ancora sulle case del latte ...

Delibera n° 1.184
Approvata nella seduta del: 23/12/2008
Deliberante: Determinazioni dei Coordinatori
OGGETTO: ACQUISTO MATERIALE INFORMATIVO PER LA PROMOZIONE DELLA CASA DEL LATTE
... fornitura di manifesti, brochure ed illustrazioni per vetrofanie

dettagli nei commenti; queste informazioni non costituiscono stimolo alla assunzione di latte crudo... oppure sì ?

Forse non tutti ricordano ... gli alloggi di via Bologna

Delibera n° 1.162
Approvata nella seduta del: 23/12/2008
Deliberante: Determinazioni dei Coordinatori
OGGETTO: ASSEGNAZIONE UNITA' IMMOBILIARI E.R.P. A "CANONE MODERATO" – BANDO N. 6
... DETERMINA ... di assegnare gli alloggi di proprietà dell'A.L.E.R., siti in via Bologna, ai quindici nuclei familiari idonei di cui all'allegato (A) che forma parte integrante e sostanziale al presente atto;

Brevetti sui farmaci più lunghi ?

Il Senatore Cesare Cursi, presidente della Commissione Industria a Palazzo Madama, ha proposto una copertura brevettuale più lunga di 5-7 anni per i farmaci.
Secondo lui tempi più lunghi per la durata dei brevetti servirebbero per "contrastare la crisi che sta investendo il mercato, con grosse difficoltà per l'industria del settore".

Io ho molti dubbi che garantire un prezzo più alto alle multinazionali titolari dei brevetti, e quindi far pagare a tutti noi (e allo Stato) farmaci più cari possa servire a salvare i posti di lavoro nelle aziende farmaceutiche. Probabilmente poche cose nel commercio sono più prevedibili della data di scadenza della copertura brevettuale e dei vantaggi conseguenti: direi che si può calcolare a partire dalla data di presentazione del brevetto !
Ma vedremo come evolverà la discussione ...
Per maggiori informazioni: http://www.cesarecursi.it/cms/index.php
Il Senatore Cursi in passato è stato un collaboratore di Amintore Fanfani, ora è Senatore per Alleanza Nazionale

martedì 23 dicembre 2008

Documento del Coordinamento del Partito Democratico di Buccinasco

Il Coordinamento del Partito Democratico di Buccinasco (di cui non faccio parte ...) ha approvato un interessante documento. Lo pubblico anche qui allo scopo di dare ad esso la massima pubblicità:

A PROPOSITO DEI CONFINI DEL PARCO SUD
I meccanismi di sviluppo urbano hanno purtroppo sempre avuto come conseguenza l’eliminazione degli spazi naturali dalle aree urbanizzate e hanno reso il paesaggio delle città sempre più povero di spazi verdi.
Quello che accade e continua ad accadere è che nelle aree più prossime all’area metropolitana si inseriscono processi economici e sociali che possono agire sulla qualità ambientale del territorio rischiando, in molti casi, di essere indifferenti alle sue specificità come, per esempio, quella della presenza di un Parco Agricolo.
Questo può essere un rischio concreto che correrà in particolare l’area del Parco Sud di Milano in previsione di Expo 2015. Per questo grande evento è previsto un forte afflusso di persone per un lungo periodo e conseguentemente dovrà essere approntata un’adeguata viabilità e mobilità, dovranno essere realizzati spazi espositivi e potenziata la capacità ricettiva (alberghi, ristoranti ecc.) per garantire ai visitatori un’ospitalità adeguata. Di recente è stata avanzata una proposta di revisione dei confini del Parco, che prevede una riduzione della sua superficie complessiva. Oggi quindi ci troviamo a dover riaffermare che la zona del Sud-Milano è un’area nella quale la qualità ambientale e la quantità di spazi aperti sul territorio sono la principale caratteristica del territorio e come tale devono essere assolutamente salvaguardati.
Riteniamo dunque necessario ribadire che:
1) il principio fondamentale di qualunque intervento in quest’area è che la superficie complessiva del Parco non deve essere ridotta; non bisogna più consumare nuovo territorio;
2) le eventuali modifiche del perimetro del Parco, che si rendono necessarie perché devono essere corretti errori materiali o posto rimedio a incongruenze, devono prevedere che il terreno sottratto al Parco vada recuperato in altre zone con interventi perequativi o di compensazione ambientale, escludendo in modo assoluto le monetizzazioni e prestando attenta salvaguardia al territorio coltivato.
Per queste ragioni esprimiamo forte contrarietà a proposito di quanto approvato durante il recente Direttivo del Parco Sud.
Chiediamo ai Sindaci dei 61 Comuni di correggere queste scelte che non tengono conto dell’emergenza ambientale e conseguentemente delle necessità di non consumare territorio e preservare le caratteristiche ambientali della nostra zona.
Buccinasco, 17 Dicembre 2008 - Il Coordinamento del Partito Democratico di Buccinasco

Ancora a proposito della differenza tra Babbo Natale tra Gesù Bambino

Un'amica mi ha scritto un mail a proposito della mia presa di posizione su Gesù Bambino e Babbo Natale (vedi thread: http://francogatti.blogspot.com/2008/12/ripeto-lappello-che-avevo-gi-pubblicato.html )
Le riflessioni mi sembrano interessanti, e le pubblico volentieri, senza cambiare nulla, senza neppure aggiungere le maiuscole dovre avrei voluto ...:


Grazie Franco.
Io non aspetto bambini, ne ho già. E da laica quale sono, ma tenendo molto all'importanza della dimensione fantastica per i bambini, preferisco parlare loro di Babbo Natale... tanto entrambe le figure sono ampiamente rese commerciali dal mondo che ci circonda.
Il loro babbo natale non è commerciale. Il loro babbo natale porta quello che può, ed essendo vecchio e stanco potrebbe anche sbagliare, portare a qualcuno qualcosa di diverso da quello che desiderava quando> poi non sbagliare totalmente e lasciare più doni allo stesso bambino. Non è per sua cattiveria o disattenzione se per caso non li accontenta, perché lui le cose le fa con il cuore.
Perché preferisco un personaggio commerciale a Gesù Bambino?
Perché credo che il momento in cui un bambino smette di credere in babbo natale sia un importantissimo momento. E' un passaggio da un'epoca della vita ad un altro. E' la trasformazione. La maturazione. Cosa accadrebbe se smettesse di credere che gesù bambino porta i doni? Una cosa è che il bambino capisca che babbo natale in realtà sono i suoi genitori, altra cosa è credere che gesù bambino siano i suoi genitori.
Il mio piccolo sta facendo catechismo, ma ha deciso di smettere: io l'ho portato pur non essendo credente, perché voglio che sia lui a fare le sue scelte, in base alla sua sensibilità e alla sua coscienza, così come è stato dato di fare a me. Perché ha deciso di non andare più a catechismo? perché sostiene di non credere in Dio. Perché non crede in Dio? Perché le catechiste gli hanno dato un messaggio distorto, senza tenere presente che lui non è un bambino che si accontenta della superficie, ma va a fondo, si fa delle domande, fa delle verifiche e poi stabilisce. Gli è stato detto che deve pregare. Se prega potrà realizzare i suoi desideri.
L'ho visto tante volte in questi giorni mettersi da parte e pregare... poi all'improvviso la scelta. "E perché non credi più in Dio?" "Perché ho pregato tanto che tu non ti arrabbiassi più con me, ma ti arrabbi lo stesso. Perché ho pregato tanto che avessi soldi così mi puoi portare all'edicola ma non ci sono mai. Perché ho pregato tanto per andare a vedere i gormiti ma non mi hai portato..."
Ho dovuto fargli capire che Dio non è un mago con la bacchetta magica che gli da quello che vuole, che non sono queste le cose per cui pregare. Io, atea, ho dovuto fargli capire che una preghiera giusta era quella di fargli avere la forza di comportarsi come gli chiedo, così che io non mi arrabbi: Dio non avrebbe mai accettato di non farmi arrabbiare anche se lui fa cose sbagliate. Al di la del contenuto, ha avuto una delusione pesantissima. Cosa accadrebbe se, convinto che Gesù Bambino gli porta i doni a Natale, scopre che in realtà siamo noi gli autori di quei doni? E perché associare un pensiero commerciale a qualcosa che dovrebbe essere spirituale?
Laicamente preferisco lasciare lo spirito al posto che gli è dovuto, lasciando a qualcosa di terreno e materiale il compito di far sognare i miei figli.
Auguri laici a tutti.
Maria

Messa di Natale e TV francese

Come sempre può risultare utile indagare i fatti per comprendere meglio certe decisioni...

Alla radio ho sentito che il Vaticano avrebbe bacchettato la televisione francese per la decisione di non trasmettere la Messa di Natale celebrata dal Papa a S. Pietro

I fatti:
La televisione che in passato trasmetteva l' "evento" era Tf1, la rete privata commerciale più importante di Francia, che ha deciso di interrompere la tradizione "secondo una logica di programmazione e la necessità di nuovi sviluppi".
La Messa di Natale a S.Pietro sarà diffusa in Francia dall'emittente cattolica KTO, via cavo o internet, che non tutti possono utilizzare.
La rete nazionale France 2 trasmetterà una Messa di Natale in diretta dalla diocesi di Evry.

Notizie tratte da: http://www.ansa.it/opencms/export/site/notizie/rubriche/daassociare/visualizza_new.html_846321167.html

lunedì 22 dicembre 2008

In bicicletta nel parco

Delibera n° 323
Approvata nella seduta del: 17/12/2008
Deliberante: Giunta Comunale
OGGETTO: ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA "ENJOY BIKE" - PATROCINIO PER L'UTILIZZO IN VIA SPERIMENTALE DELL'AREA VERDE DI VIA SALIERI DENOMINATA "AREA DI RIFORESTAZIONE"
... PRESO ATTO: ... che la richiesta consiste nella possibilità di utilizzare i corselli, già ciclopedonabili, perimetrali all'area boschiva ubicata a fianco del cavalcavia della tangenziale in collegamento tra Via Scarlatti e Vie delle Industrie; .. che tale iniziativa sarà svolta a favore di bambini/e in età compresa dai 5 ai 12 anni, con lezioni pratiche mediante l'utilizzo della bicicletta per sviluppare destrezza e abilità e come mezzo di locomozione non inquinante;
... delibera ... di concedere, in via sperimentale e a titolo gratuito, l'autorizzazione all'utilizzo dell'area, dal mese di gennaio al 31 dicembre 2009, in particolare nei seguenti periodi:Ø invernale dal 10 gennaio al 28 febbraio 2009 e dal 1° ottobre al 31 dicembre 2009 il sabato mattina dalle ore 10.00 alle 12.30 e la domenica pomeriggio dalle ore 15.00 alle 17.00;Ø estivo dal 1° marzo al 30 settembre 2009 il martedì - giovedì pomeriggio dalle ore 17.30 alle 19.30 e sabato mattina dalle ore 10.00 alle 12.30;

Nuovo Asilo Nido Robarello

Delibera n° 324
Approvata nella seduta del: 17/12/2008
Deliberante: Giunta Comunale
OGGETTO: ASILO NIDO VIA ROBARELLO - APPROVAZIONE STUDIO DI FATTIBILITA'
... ristrutturazione della scuola elementare "Robarello" col fine di ospitare la nuova funzione di asilo nido ... totale 670'000 euro

Donna Sicura 2008: mancano dettagli !

Delibera n° 326
Approvata nella seduta del: 17/12/2008
Deliberante: Giunta Comunale
OGGETTO: ORGANIZZAZIONE CORSO DI AUTO DIFESA FEMMINILE "DONNA SICURA 2008"
... DELIBERA ... di approvare il progetto di auto difesa femminile denominato "Donna Sicura 2008", promosso dall'Assessorato alle Pari Opportunità, con le modalità indicate nel programma allegato (ndr: il programma non è visibile dal sito del Comune)

Il Cardinale Tettamanzi a Buccinasco

Delibera n° 327
Approvata nella seduta del: 17/12/2008
Deliberante: Giunta Comunale
OGGETTO: PARROCCHIA S. ADELE - PATROCINIO E CONTRIBUTO STRAORDINARIO
.. VISTA la richiesta di patrocinio presentata dalla Parrocchia S. Adele di Buccinasco, in data 17/12/2008, finalizzata ad ottenere un contributo straordinario a sostegno delle spese per l'organizzazione di una serie di manifestazioni che si concluderanno domenica 21 dicembre 2008 con una S. Messa, presieduta dall'Arcivescovo Sua Eminenza il Cardinale Dionigi Tettamanzi, in occasione del 40° anniversario di vita parrocchiale;
... delibera ... di stabilire che il patrocinio dell'Amministrazione Comunale consiste nell'erogazione di un contributo economico straordinario pari ad € 3.000,00=, a parziale copertura delle spese che il Parroco sosterrà per l'intera manifestazione che si concluderà domenica 21/12/2008, e per l'organizzazione del pranzo parrocchiale;

Via Vittorio Emanuele 21

Delibera n° 329
Approvata nella seduta del: 17/12/2008
Deliberante: Giunta Comunale
OGGETTO: LEGGE 109/96 - IMMOBILE DI VIA VITTORIO EMANUELE N.21 - DELIBERA DI INDIRIZZI
... PREMESSO - che con decreto n.11345 del 26/04/2006 l'Agenzia del Demanio – Direzione Beni e Veicoli Confiscati - ha trasferito al patrimonio indisponibile del Comune di Buccinasco un appartamento con annesso vano cantina e box, posti nello stabile di via Vittorio Emanuele n.21 in Buccinasco, confiscati alla mafia ai sensi della legge 575/65;
... DELIBERA ... Di utilizzare l'immobile di via Vittorio Emanuele n.21, come in premessa identificato, quale residenza di emergenza per fornire ospitalità temporanea a famiglie che versino in stato di difficoltà economiche ed abitative;

Cambia il Consiglio Comunale

calma, calma, non cambiano la maggioranza o i consiglieri, ma solo la gestione del Consiglio Comunale, ora "esternalizzata"...

Delibera n° 1.104
Approvata nella seduta del: 15/12/2008
Deliberante: Determinazioni dei Coordinatori
OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE DELLE VOTAZIONI E PROROGA AFFIDAMENTO SERVIZIO DI TRASCRIZIONE SEDUTE DEL CONSIGLIO COMUNALE - PERIODO 01/01/2009 - 31/12/2009
... CONSIDERATO- che con determinazione n.1077 del 05/12/2008 si è stabilito di sostituire l'esistente impianto microfonico della sala consiliare di via Vittorio Emanuele n.2, nonchè di installare un nuovo sistema per la gestione informatizzata delle votazioni; (ndr: LINK) - che la gestione di detto sistema di votazione richiede la presenza di un addetto che controlli la corretta successione dei punti trattati, l'avvicendarsi degli interventi, la registrazione delle votazioni ed, in generale, lo svolgimento dell'intera assemblea; ... RITENUTO- di esternalizzare il servizio di gestione delle votazioni, come sopra descritto, e di accorparlo a quello di trascrizione, al fine di identificare un unico referente che si occupi "in toto" delle sedute del Consiglio comunale;
... costo orario di 125,00 euro IVA esclusa;

Cristiani, animali, fede e "fanatismo ecologista"

Mentre molti possessori di cani si apprestano a comprare il regalo di Natale per i propri animali, pubblico alcune riflessioni di mons. Franco Lanzolla, parroco e rettore della Cattedrale di Bari.
In blu i mei commenti. Voi cosa ne pensate ?

"È quasi blasfemo porre nomi cristiani a cani, gatti e via discorrendo, salvo poi apporre ai bambini nomi assurdi" (ndr: vero, verissimo !)
"Poi in base a valutazioni per lo meno singolari spesso accade che le bestiole mangiano più e meglio di tanti bimbi affamati, e parlo anche di quelli che ho a Bari vecchia" (ndr: purtroppo vero, verissimo !)
"Se da un lato è bene non maltrattare le bestie, da un altro mi sembra assurdo umanizzarle. Ho la sensazione che spesso si siano rovesciati i ruoli, con cani e mici più sacri della vita umana. Un sacerdote ha il dovere di segnalare queste cose. Senza voler offendere nessuno, mi rendo conto, anche in realtà vicine, che alcuni bimbi ricevono molte meno attenzioni ed educazione dei cagnolini"
"... occorre ribadire che l’animale è al servizio dell’uomo e non il contrario. Le bestie siano rispettate ed amate perchè facenti parte del progetto di Dio, ma è l’uomo quello che sta al centro. Ribaltare i ruoli mi sembra una cosa logicamente ed anche teologicamente sbagliate"
"Anche l’ecologismo, poi, può scadere nel «fanatismo ecologista: la natura è un bene comune che merita attenzione ,difesa e considerazione contro scempi ed attentati. Ciò detto evitiamo però forme fondamentaliste. Non è possibile ,alle volte ,che per salvare due alberi, per altro facilmente trasportabili ad un’altra parte, si danneggino intere comunità di persone ed anche una miglior qualità della vita" (ndr: su queste ultime affermazioni trovo difficile dare giudizi definitivi, e vorrei sapere cosa ne pensate)

Notizie tratte da: http://www.lastampa.it/lazampa/girata.asp?ID_blog=164&ID_articolo=915&ID_sezione=339&sezione=News

Dati aggiornati rete Influnet (ISS)

Aggiornamento dati dai medici sentinella della rete Influnet dell'Istituto Superiore di Sanità (ISS).
Nell'ultima settimana monitorata l'incidenza dei virus dell'inverno nella popolazione generale è cresciuta a 1,06 casi ogni mille abitanti (62.540 italiani colpiti, calcolando un totale di 59 milioni di abitanti), contro gli 0,85 casi su mille della scorsa rilevazione.
La fascia d'età più colpita si conferma quella dei piccoli da zero a 4 anni, con un'incidenza di 3,19 casi per mille (erano 2,63 su mille la scorsa settimana).
Seguono i bambini dai 5 ai 14 anni (1,38 casi su mille), i 15-64enni (0,99) e in coda gli over 65 (0,55) per cui è prevista la vaccinazione gratuita.
L'attività dei virus influenzali è a livelli di base, si legge nel bollettino, e il valore dell'incidenza totale è paragonabile a quello registrato nelle precedenti stagioni influenzali.

E tu, ti sei vaccinato ?

Buon Natale, nell'attesa della nascita di Gesù Bambino

Ripeto l'appello che avevo già pubblicato l'anno scorso:

Non cediamo alla moda e continuiamo, se credenti, a raccontare a nostro figlio che i doni sono portati da Gesù Bambino, o da Santa Lucia, e non dai personaggi commerciali come Babbo Natale.

Io ai miei figli ho sempre detto che anche se nelle altre famiglie si parla di doni portati di Babbo Natale, a casa nostra, che siamo cattolici, i doni li porterà il caro vecchio (nuovo !) Gesù Bambino.

Non si deve avere paura di marcare una differenza, non si deve cercare l'assimilazione, e ci deve ricordare che il Santo Natale è una festa religiosa, non solo una occasione di shopping !

Buon Natale a tutti

Franco

Andrea Collini a proposito del "caso" Englaro

Segnalo una interessante dichiarazione del Consigliere Comunale Andrea Collini.
In questo periodo ho spesso dovuto assistere a prese di posizione come quelle di Trimboli... e non sempre ho avuto la possibilità di rispondere con la lucidità e la preparazione del Consigliere Collini !


Risposta al Consigliere Trimboli sul caso Englaro
di Andrea Collini, 19 Dicembre 2008


Lo scorso Consiglio Comunale il Consigliere di Forza Italia Antonio Trimboli ha letto una comunicazione riguardante il caso Eluana Englaro.
Mi spiace dover vedere, dopo la martellante polemica subita a livello nazionale e che continua tutt’oggi, questo fatto portato anche all’interno di questo Consiglio Comunale.
Trovo a dir poco inadeguato arrogarsi il diritto di giudicare e commentare un caso sopra cui bisognerebbe solo stare in silenzio e rispettare la delicatezza della situazione in cui si trova la famiglia di Eluana, e penso sia un abuso entrare nel privato di una famiglia che ha già subito una così grave disgrazia, pretendendo di condannare una scelta che non possiamo capire su una persona che non abbiamo neanche conosciuto.
Avrei numerosi argomenti per ribattere le motivazioni addotte dal Consigliere Trimboli, che ha tentato di dipingere l’esistenza umana come una dicotomia perfetta, ma come ho già detto, il silenzio è l’argomento che più si addice a questa situazione.
Voglio invece farLe notare, Consigliere Trimboli, che le Sue affermazioni sull’eutanasia sono del tutto false. Ricordo che nel nostro Stato, nonostante se ne parli da quattro legislature, non esiste una legge sul testamento biologico, che è il mezzo che dovrebbe normare la possibilità del cittadino di stabilire che cosa vuole gli sia fatto. La Magistratura quindi, essendo chiamata dal padre di Eluana a pronunciarsi, non poteva fare a meno di farlo, e lo ha fatto usando l’unico mezzo a sua disposizione, ovvero Costituzione, che afferma il diritto del cittadino di essere curato nel miglior modo possibile, ma non stabilisce l’obbligo di farsi curare.
Invito quindi a trattare questi argomenti con più competenza e, sopratutto, con più pudore.

Sì, viaggiare...

Forse non tutti sanno che...
Villanova d'Albenga dispone di un aeroporto, intitolato a Clemente Panero.
Secondo un mail che gira in questi giorni, da Albenga partirebbe un volo per Roma, sotto utilizzato.

Per saperne di più ..., ho visitato il sito dell'aeroporto http://www.rivierairport.it/ , ed ho scoperto che:

"I voli per Roma ed altre destinazioni gestiti da Explora Italia sono al momento sospesi.
La Direzione"
Non vengono citati voli di linea effettuati da altre compagnie aeree.

domenica 21 dicembre 2008

C'è chi può !

Vi ricordate le Olimpiadi in Cina ? Vi ricordate che i giornali pubblicarono la notizia che le fiorettiste (medagliate) fecero il viaggio di ritorno in classe economica, ed i calciatori (eliminati) volarono invece in business ?

Ma avete riflettuto sul perchè ?

sabato 20 dicembre 2008

Se ne parla all'estero: ... anafilassi nei giovani

In base a quanto rilevato nello stato di New York, i ricoveri per anafilassi sono in aumento fra bambini ed adolescenti. Tale fenomeno era già stato osservato fuori dagli USA, nell'ambito di una tendenza a livello mondiale che non risparmia nemmeno i Paesi occidentali.
Dopo il 1993, le reazioni alimentari sono state le principali responsabili dei ricoveri per anafilassi, e fra queste sono state più comunemente implicate le noccioline. Quanto rilevato contribuisce a dimostrare che l'anafilassi è un problema in aumento, soprattutto nella popolazione più giovane. L'incidenza dell'anafilassi associata alle noccioline è particolarmente prominente, e sottolinea l'importanza di sviluppare approcci migliori al problema. (Ann Allergy Asthma Immunol 2008; 101: 387-93)

Parlane al tuo medico !

venerdì 19 dicembre 2008

Se ne parla all'estero: ... favole per l'Italia



BRUXELLES (Reuters) - Il governo belga oggi ha deciso di dimettersi, dopo che la Corte Suprema ha rilevato segnali di ingerenze politiche in un procedimento giudiziario che riguarda la vicenda della banca Fortis.


Leggi tutto: http://it.notizie.yahoo.com/4/20081219/tts-oittp-governo-belgio-dimissioni-ca02f96.html

Consigli di lettura

Leggete in http://www.piazzadibuccinasco.it/ la discussione relativa ai rapporti tra "Colletta Alimentare" e comunicazione istituzionale del Comune di Buccinasco:

SINDACO, ASSESSORI E SOLIDARIETA’

mercoledì 17 dicembre 2008

Consiglio Comunale Mercoledì 17 Dicembre 2008 ore 18,00

Per Mercoledi 17 Dicembre 2008 alle ore 18.00 con eventuale prosecuzione giovedi 18 dicembre 2008 alle ore 18.00 presso la sala consiliare - Via V. Emanuele, è convocato il Consiglio Comunale per la trattazione del seguente

ORDINE DEL GIORNO
1) O.D.G. su “Cittadinanza Onoraria allo scrittore Roberto Saviano”, presentato dal consigliere comunale Pruiti;
2) O.D.G. su “Solidarietà allo scrittore Roberto Saviano”, presentato dal consigliere comunale Trimboli in nome e per conto dei consiglieri appartenenti ai gruppi di Forza Italia, Alleanza Cittadina e Insieme per Buccinasco;
3) Approvazione del programma triennale dei lavori pubblici 2009 - 2011 ed elenco annuale delle opere pubbliche 2009;
4) Verifica delle aree e dei fabbricati ai sensi dell'art. 172 comma 1 lett. c del D.lgs. n. 267/2000;
5) Piano di valorizzazione del patrimonio immobiliare comunale – Approvazione;
6) Attestazione percentuale di copertura dei costi dei servizi a domanda individuale;
7) Azienda Speciale Buccinasco - Piano programma e Bilancio preventivo 2009 e Pluriennale 2009 - 2011 – Approvazione;
8) Approvazione bilancio di previsione 2009

Consiglio di Circolo (2°) Giovedì 18 Dicembre ore 18.00

Il Presidente del Consiglio di Circolo, a norma e per effetto dell’art. 2 del D.L. 28.05.1975, Visto l’art. 8 comma 3 del regolamento interno approvato nella seduta del 28/02/2005 comunica alla S.V. che per il giorno
GIOVEDI’ 18 dicembre 2008 alle ore 18.00
Presso i locali della Scuola 1° Maggio si riunisce il Consiglio di Circolo con il seguente O.d.g.:
1. Approvazione Verbale seduta precedente
2. Progetto Psichiatria nelle Scuole
3. Variazioni Piano Annuale
4. Ratifica Acquisti
5. Integrazione Regolamento d’Istituto (Sorveglianza Alunni – Provvedimenti Disciplinari)
6. Offerta Formativa 2009/2010
7. Cancello pedonale Plesso B – 1° Maggio
8. Varie ed eventuali.

Il Presidente comunica inoltre che dalle ore 18.00 alle ore 18.30 i presenti che non fanno parte del C.d.C. potranno esporre i propri problemi su cui successivamente il Consiglio andrà a dibattere.
IL PRESIDENTE DEL C.D.C.
F.to Pasquale Maurizio Pennacchio

Nuove costruzioni in via Guido Rossa ?

Delibera n° 322
Approvata nella seduta del: 10/12/2008
Deliberante: Giunta Comunale
OGGETTO: P.I.I. GUIDO ROSSA - COSTRUZIONE DI INFRASTRUTTURE E SERVIZI (SCUOLA, PALESTRA, SERVIZI ED ATTREZZATURE PRIVATE) AD USO PUBBLICO - DELIBERA DI INDIRIZZO
... premesso che ... § In data 27 giugno 2008 (prot. gen. n. 12502) è stata presentata una Denuncia di Inizio Attività in variante alla D.I.A. del 27 aprile 2005 (prot. gen. n. 7325) riguardante la realizzazione di modifiche interne delle divisioni ed il cambio di destinazione d'uso della nuova costruzione di cui al capoverso precedente, adibendola ad edificio scolastico.
... CONSIDERATO che, visto il Programma Integrato di Intervento denominato "PII via Guido Rossa – via Roma" e lo sviluppo residenziale che tale insediamento prevede (1000 abitanti circa), si ritiene utile la realizzazione, nell'area di cui trattasi, di nuove strutture sportive, anche private ad uso pubblico, nonché il reperimento di nuovi spazi civici o comuni di proprietà pubblica a servizio dell'utenza medesima.
... delibera ... Di confermare l'indirizzo dell'Amministrazione comunale di voler dotare tale nuovo insediamento delle necessarie strutture, sia attraverso la realizzazione di opere pubbliche sia attraverso il reperimento di dette infrastrutture mediante convenzioni e/o utilizzo concordato di servizi con il lottizzante, ovvero con interventi di privati attraverso P.I.I.;

Stradabus e sospensione servizio MM1 Bisceglie - Buccinasco

Delibera n° 321
Approvata nella seduta del: 10/12/2008
Deliberante: Giunta Comunale
OGGETTO: ESTENSIONE DEL SERVIZIO "STRADABUS" - DIRETTIVE
... DELIBERA ... di prevedere l'estensione del servizio "Stradabus" nelle giornate di sabato e domenica, mantenendo invariato il percorso relativo ai giorni feriali, con i seguenti orari:§ sabato: partenze da Buccinasco alle ore 7.00, alle ore 8.00 ed alle ore 14.10; partenze da Bisceglie alle 7.30, alle 13.40 ed alle 14.40;§ domenica: partenza da Buccinasco alle ore 9.00, alle ore 10.00, alle ore 18.30 ed alle ore 19.30; partenze da Bisceglie alle ore 9.30, alle ore 18.00, alle ore 19.00 ed alle ore 20.00;2) di mantenere invariate le tariffe dei documenti di viaggio per il servizio dal lunedì al venerdì (€ 1,00 per il biglietto giornaliero, € 15,00 per l'abbonamento mensile), e di introdurre le seguenti tariffe per il servizio di sabato e domenica:§ biglietto giornaliero: € 2,00§ abbonamento mensile (comprensivo delle giornate di sabato e domenica): € 20,00
... di sospendere il servizio di collegamento MM1 Bisceglie/Buccinasco, istituito con deliberazione di G.C. n° 269/2007 e molto scarsamente utilizzato, nell'attesa dell'avvio del servizio oggetto della presente deliberazione.

Auguri, Protezione Civile, Cani randagi

Delibera n° 1.125
Approvata nella seduta del: 15/12/2008
Deliberante: Determinazioni dei Coordinatori
OGGETTO: PUBBLICAZIONE AUGURI NATALIZI SU TRE PERIODICI LOCALI
... DETERMINA ... di dare mandato per la pubblicazione di un'inserzione pubblicitaria, che porga alla cittadinanza gli auguri dell'Amministrazione Comunale, in occasione delle festività natalizie sui seguenti periodici locali:· NETWEEK (per la Gazzetta del Sud Ovest): mezza pagina € 450,00 oltre I.V.A. al 20% totale € 540,00;· IL CORRIERE del Sud – Ovest Milanese: una pagina € 300,00 oltre I.V.A. al 20% totale € 360,00;· SETTIMANALE SI' O NO: mezza pagina € 400,00 oltre I.V.A. al 20% totale € 480,00, ed inoltre € 50,00 come spesa forfetaria per eventuali diritti fissi, per un totale complessivo di € 1.430,00;


Delibera n° 1.123
Approvata nella seduta del: 15/12/2008
Deliberante: Determinazioni dei Coordinatori
OGGETTO: CONTRIBUTO PROVINCIALE ASSEGNATO AL GRUPPO COMUNALE DI PROTEZIONE CIVILE _ IMPEGNO DI SPESA.
... VISTA la comunicazione della Provincia di Milano, datata 18.06.2008 ed avente per oggetto: "Assegnazione di contributi provinciali alle Organizzazioni di volontariato di protezione civile – anno 2006", con la quale veniva reso noto che questo Gruppo Comunale di Protezione Civile risultava beneficiario del contributo pari ad € 4.473.07


Delibera n° 1.117
Approvata nella seduta del: 15/12/2008
Deliberante: Determinazioni dei Coordinatori
OGGETTO: INTEGRAZIONE IMPEGNO DI SPESA AFFIDAMENTO INCARICO PER LA CUSTODIA DEI CANI RANDAGI CATTURATI SUL TERRITORIO ANNO 2008
VISTA la Determina del Coordinatore n° 439 del 12/05/2008 con la quale è stata affidata per tutto l'anno 2008, ad un costo complessivo di € 20.000,00, la custodia dei cani randagi catturati sul territorio alla Società ... ; ... CONSIDERATO che con medesima Determina si approva la nuova offerta economica che prevede un costo giornaliero per la custodia del singolo cane pari a € 2.45;...CONSIDERATO che nel corso dell'anno si è registrato un incremento sostanziale di cani ricoverati presso il canile ... tale da comportare un aumento imprevisto dei costi complessivi di mantenimento degli stessi;
... DETERMINA ... di integrare ... € 5.000,00

Parere favorevole del Comitato tecnico-scientifico dell'Agenzia italiana del farmaco all'immissione in commercio della pillola abortiva Ru486

I tecnici dell'AIFA hanno detto sì con 15 favorevoli ed un astenuto.
Ora è compito del Consiglio di amministrazione dell'AIFA autorizzarne la vendita ANCHE in Italia.
La pillola abortiva prodotta dall'azienda francese Exelgyn potrà / potrebbe essere somministrata esclusivamente in regime ospedaliero.

martedì 16 dicembre 2008

A proposito di politici corrotti

Lc 16,1-13
Diceva anche ai discepoli: «C'era un uomo ricco che aveva un amministratore, e questi fu accusato dinanzi a lui di sperperare i suoi averi.
Lo chiamò e gli disse: Che è questo che sento dire di te? Rendi conto della tua amministrazione, perché non puoi più essere amministratore
L'amministratore disse tra sé: Che farò ora che il mio padrone mi toglie l'amministrazione? Zappare, non ho forza, mendicare, mi vergogno.
So io che cosa fare perché, quando sarò stato allontanato dall'amministrazione, ci sia qualcuno che mi accolga in casa sua.
Chiamò uno per uno i debitori del padrone e disse al primo:
Tu quanto devi al mio padrone? Quello rispose: Cento barili d'olio. Gli disse: Prendi la tua ricevuta, siediti e scrivi subito cinquanta.
Poi disse a un altro: Tu quanto devi? Rispose: Cento misure di grano. Gli disse: Prendi la tua ricevuta e scrivi ottanta.
Il padrone lodò quell'amministratore disonesto, perché aveva agito con scaltrezza. I figli di questo mondo, infatti, verso i loro pari sono più scaltri dei figli della luce.
Ebbene, io vi dico: Procuratevi amici con la disonesta ricchezza, perché, quand'essa verrà a mancare, vi accolgano nelle dimore eterne.
Chi è fedele nel poco, è fedele anche nel molto; e chi è disonesto nel poco, è disonesto anche nel molto.
Se dunque non siete stati fedeli nella disonesta ricchezza, chi vi affiderà quella vera?
E se non siete stati fedeli nella ricchezza altrui, chi vi darà la vostra?
Nessun servo può servire a due padroni: o odierà l'uno e amerà l'altro oppure si affezionerà all'uno e disprezzerà l'altro. Non potete servire a Dio e a mammona».

lunedì 15 dicembre 2008

Il primo mail di Alex Bellini dall'Australia

Tratto da: http://www.alexbellini.it/

Ciao a tutti, ma veramente a tutti.
Siete tantissimi e mi spiace non riuscire a scrivervi. La cosa mi pesa molto perché mi sembra di lasciarvi con il fiato sospeso.Io sto bene, sono felice di essere qui e sto scoprendo Sydney minuto dopo minuto. L’accoglienza è stata molto più calorosa di quanto mi fossi aspettato e di questo ringrazio Francesca (mia moglie) per aver saputo coordinare i preparativi, il Consolato Generale d’Italia e l’Istituto Italiano di Cultura che mi hanno organizzato una festa di benvenuto, tra l’inno italiano e una cerimonia aborigena, davvero emozionante. Pensavo i brasiliani fossero i migliori in questo genere di cose ed invece mi devo ricredere. Per strada vengo spesso fermato da persone da tutto il mondo che mi dimostrano grande affetto e partecipazione e mi fanno sentire benvoluto e apprezzato per ciò che ho fatto. Sto correndo da un appuntamento all’altro ma questo mi piace perché raccontare è la cosa che mi fa rivivere i momenti più belli della mia traversata.Spero di avere presto un paio di ore per scrivervi qualcosa di più. Avrei bisogno di 10 mesi per raccontarvi tutti i particolari, ma spero di riuscire a concentrare le parti più salienti e le emozioni dell’arrivo nel prossimo aggiornamento.
A presto.Alex

Latte crudo, ordinanza del Sottosegretario Martini

Il Sottosegretario alla Salute Francesca Martini ha firmato un'ordinanza con le misure per garantire la sicurezza dei cittadini in merito all'erogazione di latte crudo nei distributori automatici.
L'ordinanza prevede:
l'obbligo di riportare sulle macchinette erogatrici e sulle bottiglie l'indicazione, oltre a quanto già previsto dall'Intesa Stato Regioni del 25 gennaio 2007, che il latte deve essere consumato previa bollitura;
l'indicazione, verrà riportata in maniera ben visibile e a caratteri in rosso. come data massima di scadenza il 3° giorno dalla data della messa a disposizione del consumatore;
la sospensione della commercializzazione di latte crudo attraverso macchine erogatrici non rispondenti ai requisiti;
il divieto di somministrazione di latte crudo nell'ambito della ristorazione collettiva;
che il responsabile della macchina erogatrice debba escludere la disponibilità di contenitori destinati al consumo in loco del prodotto.

Per dettagli: http://www.ministerosalute.it/dettaglio/phPrimoPianoNew.jsp?id=208

Chi mangia velocemente ha il doppio delle probabilità di essere in sovrappeso o obeso.

Tratto dal British Medical Journal.

Mangiare con lentezza, aumentando il tempo dedicato a pranzo e cena, ha un impatto sul peso, poiché influisce sul senso di sazietà.
Secondo i ricercatori occorrerebbe masticare lentamente, almeno 20 volte almeno, prima di inghiottire il cibo.

domenica 14 dicembre 2008

Alex è in Australia

Tratto da: http://www.alexbellini.it/
Al largo di Newcastle, Alex ed il suo team, alla luce delle cattive condizioni meteorologiche previste, anomale per la stagione, hanno ritenuto conclusa la traversata, provvedendo all´incontro con una nave che lo accompagnasse in porto a partire da 61,6 miglia nautiche dalla costa.
L´arrivo di Alex a Newcastle, è previsto per sabato 13 dicembre alle ore 18:30 per le formalità doganali. ...

Sul sito di Alex Bellini è aperta la discussione se la traversata sia da considerare fallita o riuscita. Secondo me ciò riguarda solo gli amanti delle classifiche. Nulla toglie e nulla aggiunge al lato umano dell'impresa.
Rinunciare quando sia pericoloso proseguire, come togliere il piede dall'acceleratore quando uno sprovveduto stia tentando di superarti in un posto pericoloso, e segno di saggezza ed intelligenza.

Che politici !

Tratto da: http://www.nandodallachiesa.it/public/index.php

Largo ai carneadi. Lo scandalo dell'Antimafia

Scritto da Nando dalla Chiesa, Saturday 06 December 2008
Siore & Siori, metto la mano sul fuoco che voi di questa storia non sapete assolutamente niente. E non per colpa vostra. Ma perché dobbiamo prendere atto, una volta di più, che la stampa (di norma) pompa le fesserie e non vede gli scandali veri. Soprattutto la stampa berlusconiana. Io -per esempio- al posto di Feltri o di Belpietro mi sarei messo, su quello che vado a raccontarvi, ad azzannare la sinistra come un mastino e non avrei più mollato l’osso. ...

Segue nei commenti

venerdì 12 dicembre 2008

Tribuna per palestra Scuola Media Laura Conti

Delibera n° 1.078
Approvata nella seduta del: 05/12/2008
Deliberante: Determinazioni dei Coordinatori
OGGETTO: PALESTRA SCUOLA MEDIA "LAURA CONTI" - ACQUISTO TRIBUNA TELESCOPICA
... DETERMINA ... di provvedere all'acquisto di una tribuna telescopica per interno a posti fissi, da collocare presso la palestra della Scuola Media "Laura Conti" di Via Tiziano, al fine di migliorare l'utilizzo delle palestre durante le attività e manifestazioni sportive; ... prezzo complessivo di € 16.065,50=

Ricordate i distributori di latte sfuso ?

Ho già dedicato due thread all'argomento:
il primo il 22 Maggio, ripubblicato il 29 Settembre: Delibera n° 462 del 19/05/2008, OGGETTO: ACQUISTO DI N.2 DISTRIBUTORI PER L'EROGAZIONE DEL LATTE CRUDO E DELLE BOTTIGLIE VUOTE http://francogatti.blogspot.com/2008/05/distributori-latte-1642800.html

ed il secondo il 15 Ottobre: Delibera n° 276 del 08/10/2008, OGGETTO: INFORMATIVA CASA DEL LATTE http://francogatti.blogspot.com/2008/10/latte-novit-e-moltiplicazione-per-tre.html

ora in Comune hanno fatto una terza delibera sull'argomento:
Delibera n° 1.067
Approvata nella seduta del: 02/12/2008
Deliberante: Determinazioni dei Coordinatori
OGGETTO: FORMAZIONE AREA PER POSA DISTRIBUTORE LATTE
... DETERMINA ... Di approvare i lavori per la formazione di apposita area in masselli autobloccanti e relativo allacciamento elettrico per la posa di un chiosco con la struttura in legno per l'erogazione automatica di latte crudo sfuso; ... 2. di identificare nella Piazza del Sorriso adiacente a via Roma il luogo per il posizionamento di tale struttura; ... di impegnare allo scopo la somma complessiva di € 10.000,00

Chissà quando potrò comperare
il latte sfuso (anche) a Buccinasco ...

giovedì 11 dicembre 2008

Di tutto un po'

Delibera n° 1.056
Approvata nella seduta del: 02/12/2008
Deliberante: Determinazioni dei Coordinatori
OGGETTO: INTEGRAZIONE IMPEGNO DI SPESA PER FORNITURA RECINZIONE IN FERRO: PARCO SPINA AZZURRA
brevemente: prima si comperano 100 moduli, poi siccome non bastano, se ne acquistano altri 100 ...


Delibera n° 1.049
Approvata nella seduta del: 02/12/2008
Deliberante: Determinazioni dei Coordinatori
OGGETTO: ASSISTENZA ALUNNI DISABILI - CONTRIBUTI ANNO SCOLASTICO 2008-09
... VISTA la normativa vigente e le intese tra Ministero dell'Istruzione e gli Enti Locali, in particolare il D.P.R. 616/77, la Legge Regionale n. 31/80, l'art. 13, comma 3 della L.104/92, il D.L.gvo 112/98, l'art. 14 della Legge 328/2000,il Protocollo d'Intesa tra il Ministero P.I., ANCI e OO.SS. del 13.09.200, la Nota Ministeriale del 30/11/2001, prot. 3390;
... DATO ATTO che, ai sensi di tale normativa, l'Amministrazione Comunale è chiamata a far fronte a richieste motivate di assistenza specialistica in favore di alunni diversamente abili secondo il principio di parità scolastica tra scuole statali e scuole private paritarie legalmente riconosciute, edil principio di pari trattamento tra alunni residenti, indipendentemente dalla loro frequenza presso scuole site sul territorio comunale;


Delibera n° 1.048
Approvata nella seduta del: 02/12/2008
Deliberante: Determinazioni dei Coordinatori
OGGETTO: SCUOLE DEL PRIMO, SECONDO CIRCOLO E MEDIA - CONTRIBUTI ANNO SCOLASTICO 2008/09 PER AMPLIAMENTO OFFERTA FORMATIVA
... DATO ATTO ... che è stato concordato, per garantire il mantenimento delle attività svolte nell'anno precedente nei tre Circoli, di erogare rispettivamente:
- € 10.000,00 al 1° Circolo, suddiviso per i 2/3 alle Scuole Primarie e per 1/3 alle Scuole dell'Infanzia;
- € 13.000,00 al 2° Circolo, suddiviso per i 2/3 alle Scuole Primarie e per 1/3 alle Scuole dell'Infanzia;
- € 13.000,00 alla Scuola Media "Laura Conti;


Delibera n° 315
Approvata nella seduta del: 03/12/2008
Deliberante: Giunta Comunale
OGGETTO: PATROCINIO AL COMITATO DI GUDO GAMBAREDO PER ORGANIZZAZIONE PRESEPE VIVENTE - DOMENICA 21 DICEMBRE 2008 - EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO
... di stabilire che il patrocinio dell'Amministrazione Comunale consiste in:· erogazione di un contributo economico straordinario di € 2.500,00 (ndr: la richiesta era per 5'000) ;· messa in opera di n° 2 palchi piccoli per il giorno 11 dicembre, più n° 35 transenne;· disponibilità del parcheggio antistante il Ristorante "Il Cascinale" e del parcheggio di Via San Riccardo Pampuri da venerdì 19 dalle ore 24,00 a domenica 21 dicembre 2008 sino alle 24,00, per organizzare, in occasione delle festività natalizie, la rappresentazione sacra del Presepe Vivente;· autorizzazione a svolgere la processione nel quartiere di Gudo Gambaredo, come indicato nell'allegata richiesta, che costituisce parte integrante e sostanziale del presente atto;


Delibera n° 1.101
Approvata nella seduta del: 05/12/2008
Deliberante: Determinazioni dei Coordinatori
OGGETTO: ACQUISTI DI MATERIALE DI PROTEZIONE CIVILE _ IMPEGNO DI SPESA.
.. € 1.914,15


Delibera n° 1.084
Approvata nella seduta del: 05/12/2008
Deliberante: Determinazioni dei Coordinatori
OGGETTO: FORNITURA GRATUITA LIBRI DI TESTO PER ALUNNI DELLA SCUOLA PRIMARIA ANNO SCOLASTICO 2008/09- IMPEGNO DI SPESA
... Dato atto:Ø che l'ammontare complessivo dei libri scolastici, forniti da ... è pari ad € 37.826,49 e si può, pertanto, procedere alla relativa riduzione dell'impegno di spesa n° 837/08, assunto con la succitata DT di € 2.173,51;
Ø che occorre impegnare l'ulteriore spesa presunta di € 7.279,42, per procedere alla liquidazione delle cedole librarie degli alunni residenti, frequentanti scuole primarie fuori dal territorio sia a vari Comuni sia a Cartolerie;
Ø che la Scuola Primaria Paritaria Nova Terra di Buccinasco, ha richiesto per l'anno scolastico 2008/09 direttamente la fornitura dei libri per un importo di € 6.628,88 alla ... , e che, da controlli effettuati, risultano alunni non residenti a Buccinasco per i quali il Servizio Istruzione provvederà a chiedere il rimborso di € 1.573,50 ai Comuni di Residenza degli stessi;


Delibera n° 1.081
Approvata nella seduta del: 05/12/2008
Deliberante: Determinazioni dei Coordinatori
OGGETTO: NOLEGGIO PULLMAN PER PRESEPE VIVENTE A GUDO GAMBAREDO - DOMENICA 21 DICEMBRE 2008
... € 308,00


Delibera n° 1.077
Approvata nella seduta del: 05/12/2008
Deliberante: Determinazioni dei Coordinatori
OGGETTO: SALA CONSILIARE DI VIA VITTORIO EMANUELE - SOSTITUZIONE IMPIANTO MICROFONICO E INSTALLAZIONE SISTEMA DI GESTIONE INFORMATIZZATA DELLE VOTAZIONI
... €. 40.000,00



Delibera n° 1.076
Approvata nella seduta del: 05/12/2008
Deliberante: Determinazioni dei Coordinatori
OGGETTO: PROGETTO "INVITO ALLA LETTURA" RIVOLTO AGLI ALUNNI DELLE SCUOLE MEDIE ANNO SCOLASTICO 2008/2009- ADEMPIMENTI

Gli emendamenti di Uniti per Buccinasco

Completo la panoramica degli emendamenti presentati dai Consiglieri di opposizione con quelli presentati da Uniti per Buccinasco

Dettagli nei commenti o al link: http://6verde.wordpress.com/2008/12/10/buccinasco-proposte-al-bilancio-di-previsione-2009/#more-574

Bufala

Devo rettificare il post precedente: http://francogatti.blogspot.com/2008/12/il-pd-di-milano-organizza-per-domenica.html

Sembrerebbe che evitando la perdita di tempo delle primarie previste dallo statuto, alcuni dirigenti del PD abbiano deciso che Filippo Penati sarà il candidato ufficiale alle prossime provinciali di Milano.

Non appena possibile pubblicherò la smentita a questa BUFALA.
O alternativamente pubblicherò la smentita dell'esistenza delle regole che prescrivono le primarie nel PD.


PD ed elezioni provinciali

Il PD di Milano organizza per Domenica 14 Dicembre alle ore 9,30 l' incontro
"Verso le Elezioni Provinciali 2009 - Elio Casati, Filippo Penati, Walter Veltroni incontrano il PD milanese"

Piccolo Teatro Strehler, Largo Greppi 1, MM2 Lanza, ingresso libero fino ad esaurimento dei posti, per informazioni info@pdmilano.org

Sarà l'occasione per sapere se il PD sceglierà di andare da solo, e diventare un partito di semplice testimonianza, o se invece avremo degli alleati, e punteremo a governare ?
E chi dovrebbero essere i nostri alleati ?
E conseguenza dei punti precedenti, sarà l'occasione per annunciare modalità e date per le primarie per presidente della Provincia e per i candidati ?

Navigando per Buccinasco ... sondaggi sulla scuola

Segnalo il sondaggio sulla scuola presente sul sito di Domenica De Benedictis.
La domanda è: SCUOLA ELEMENTARE: sei favorevole al ritorno del maestro unico?

le risposte possibili sono
Si, è un bene per il bambino
No, sono necessari più maestri
Altro

I risultati parziali indicano l'enorme favore per la presenza di più insegnanti

mercoledì 10 dicembre 2008

Gli emendamenti del Partito Democratico

Nel sito PiazzadiBuccinasco si possono leggere gli emendamenti al Bilancio del PD.

Gli emendamenti di Rifondazione Comunista

Nel sito di Rifondazione Comunista si possono leggere i loro emendamenti al Bilancio, datati 8 Dicembre

Dettagli nei commenti o al link:

http://rifondazionebuccinasco.wordpress.com/2008/12/10/emendamenti-proposti-al-bilancio-2009/#more-619

Il blog comunale non funziona

Nevica..., ed il blog comunale (Cereda - Schiavone - Mento) è fuori servizio ...

Fuma, fuma. ...

Secondo uno studio italiano, il fumo di sigaretta mette a rischio la paternita' dei fumatori perche' ha un effetto tossico sugli spermatozoi umani.
Le sostanze che si sprigionano dalla combustione delle sigarette (fra cui nicotina e monossido di carbonio) bloccano la motilita' degli spermatozoi fino ridurli completamente immobili e causano anche rotture nel Dna degli spermatozoi.

martedì 9 dicembre 2008

Sabato 13 Dicembre: appuntamenti nelle scuole

Ricordo a tutti che Sabato prossimo è la giornata della solidarietà presso la scuola Media Laura Conti.
A partire dalle ore 9,00, i due plessi di via Tiziano e via Emilia saranno aperti ad alunni e famiglie, per una mattinata da trascorrere assieme.
Tra le iniziative, le Tombolate organizzate dai comitati genitori.

Nel pomeriggio, dalle ore 15,00 si svolgerà invece la cerimonia della simbolica consegna delle chiavi della nuova scuola elementare di via degli Alpini alla Dirigente Scolastica del 1° Circolo.

Dopo la pausa delle vacanze di Natale, nella nuova scuola si trasferiranno i ragazzi che attualmente frequentano la scuola elementare di via privata Molino, che verrà in futuro ristrutturata e convertita ad asilo-nido.

Se ne parla all'estero: ... bambini ed allergie

3 MILLION U.S. CHILDREN HAVE FOOD OR DIGESTIVE ALLERGIES
PR Newswire, 28/10/2008

The number of young people who had a food or digestive allergy increased 18 percent between 1997 and 2007, according to a new report by the Centers for Disease Control and Prevention.

Leggi tutto nei commenti

lunedì 8 dicembre 2008

Meningite e vaccinazioni

In Italia ci sono circa 900 casi annui di meningite, con frequenza maggiore nei mesi freddi, quando è favorita da occasioni di sovraffollamento in locali chiusi.
Le forme più diffuse sono quelle da Neisseria meningitidis o meningococco; altre cause sono pneumococco ed emofilo, più alcuni virus.
Si stima che il meningococco sia presente senza fare danni nella mucosa di naso e gola di un quarto della popolazione mondiale; si trasmette per contatto diretto con le secrezioni respiratorie, tosse e starnuti; non resiste nell’ambiente.
I rischi maggiori della malattia sono la morte entro 24-48 ore o le gravi complicanze: cecità, sordità, paralisi o ritardo mentale.
Nella meningite è fondamentale una diagnosi rapida, stabilendo prima di tutto se la forma è batterica o virale: individuare subito sintomi sospetti e rivolgersi ai soccorsi.
Nei bambini sotto l’anno di età i segni d’allarme sono sfumati, con febbre dai 38° in su, irritabilità, pianto flebile, vomito, inappetenza, convulsioni; sopra l’anno i sintomi sono più tipici e simili all’adulto, con febbre, vomito frequente, rigidità nucale, lesioni cutanee rossastre, alterazioni comportamentali come disorientamento, difficoltà nel parlare, rifiuto di camminare.
Contro il meningococco di sierotipo C, tra i più comuni in Italia ed in Europa, la vaccinazione è efficace e sicura, con il coniugato valido anche per la prima infanzia, disponibile dal 2002, ma è ancora poco utilizzato, per scarsa informazione, pregiudizi e una certa confusione alimentata anche da disparità nelle offerte regionali. Non esiste invece ancora un vaccino per il sierotipo B.
In Gran Bretagna l’offerta del vaccino anti-meningococco è attiva e gratuita, si sono fatte campagne informative, ed ora il problema è risolto, azzerando i casi.

Per maggiori informazioni, consultare il proprio medico o pediatra. Queste informazioni non sostituiscono un supporto professionale.

domenica 7 dicembre 2008

Navigando per Buccinasco: Vi piace la tassonomia ?

Vi piace mettere tutto in ordine ? Ecco un sito che vi aiuta a farlo !
Collegandovi al sito: http://www.cbif.gc.ca/pls/itisca avrete accesso ad un "Integrated Taxonomic Information System (ITIS) - Taxon based biological information system"
Un sito che da oggi aggiungo tra quelli utili.

sabato 6 dicembre 2008

Se ne parla all'estero: ... Antiossidanti ? Non per i nematodi !



Una ricerca condotta da studiosi dell'University College di Londra e pubblicata sulla rivista Genes and development dimostra che il pieno di antiossidanti non è in grado di contrastare il danno causato ai tessuti dai cosiddetti radicali liberi.
Non è emersa «alcuna prova evidente», che gli antiossidanti siano in grado di rallentare l'invecchiamento.

Quindi:
è giusto seguire una dieta sana,
ma non ci sono evidenze che utilizzare pillole o creme contenenti antiossidanti possa darci dei vantaggi

RESEARCH COMMUNICATIONS
Ryan Doonan, Joshua J. McElwee, Filip Matthijssens, Glenda A. Walker, Koen Houthoofd, Patricia Back, Andrea Matscheski, Jacques R. Vanfleteren, and David Gems
Against the oxidative damage theory of aging: superoxide dismutases protect against oxidative stress but have little or no effect on life span in Caenorhabditis elegans

venerdì 5 dicembre 2008

E c'è ancora chi non ci crede ...


I farmaci generici NON SONO INFERIORI ai farmaci "brand"

Una metanalisi condotta dai ricercatori del Brigham and Women's Hospital e dell'Harvard Medical School di Boston (Usa) pubblicata su Journal of the American Medical Association (JAMA) LINK ha dimostrato che "Non esiste evidenza che le specialità farmaceutiche siano più efficaci dei corrispondenti generici nel trattamento delle malattie cardiovascolari."


P.S. già che parliamo di equivalenze, forse non tutti ricordano i teoremi di Euclide ...
1° In un triangolo rettangolo il quadrato costruito su un cateto è equivalente al rettangolo avente per dimensioni l'ipotenusa e la proiezione di quel cateto sull'ipotenusa.
2° In un triangolo rettangolo, il quadrato costruito sull'altezza relativa all'ipotenusa è equivalente al rettangolo avente per dimensioni le proiezioni dei cateti sull'ipotenusa.




Scuola, slittano le iscrizioni ?

Così sembrerebbe, leggendo un articolo del Secolo XIX: LINK
Nell'articolo ci sono anche alcune perle...

... il termine delle iscrizioni degli alunni al prossimo anno scolastico slitterà di un mese per dare modo a quelli delle prime classi, in particolare delle superiori, di informarsi delle novità introdotte dai cosiddetti decreti Gelmini ... (ndr: anche per il Secolo XIX i decreti Gelmini sono "cosiddetti"...)

... il provvedimento, messo a punto «per non strumentalizzare le occasioni di orientamento delle famiglie, che devono necessariamente seguire l’emanazione dei regolamenti e non costituire una sede di scontro politico di cui farebbero le spese gli studenti». (ndr: sembrerebbe che la colpa di non essersi informati in tempo sia dei cittadini... non di chi ha partorito questa "riforma", ed ora non pubblica i regolamenti ...)

Influenza. Quando ?

Non ti sei ancora vaccinato ? Quando prevedi di ammalarti di influenza ?
Allora considera che nei 18 giorni che vanno dal 20 Dicembre 2008 al 6 Gennaio 2009 ci sono 13 giorni tra festivi e pre-festivi. e gli ambulatori dei medici di famiglia potrebbero essere aperti, da contratto, per soli 5 giorni...

giovedì 4 dicembre 2008

La Associazione Prisma organizza un corso di formazione per Genitori/Educatori/Insegnanti

Percorso di Formazione per Genitori/Educatori/Insegnanti 2008/09

L’Educazione e gli Adulti (?) dal Fare all’Essere: un Percorso di Crescita
Seminari: Orario: ore 21 del Giovedì
Dove: in Cascina Robbiolo via A. Moro, 7 - Buccinasco
Costo: - Per i Soci Prisma la quota è di 80 €. Ogni iscritto può portare una seconda persona adulta, per tutto il ciclo di seminari. Le iscrizioni sono aperte sino al 12 dicembre 2008. Informazioni: Tel.: 335.17 40 472 - Fax 02.48 88 84 517
Sito: www.assoprisma.it - e-mail: presidente@assoprisma.it

Ciclo di incontri ideato e coordinato da Salvatore Licata
1°: Giovedì 18 dicembre 2008: Domenico Barrilà
2°: Giovedì 15 gennaio 2009: Guendalina Dell’Anno
3°: Giovedì 5 febbraio 2009: Don Gino Rigoldi - Don Marcello Brambilla – Don Roberto Soffientini – Don Graziano Gianola
4°: Giovedì 5 marzo 2009: Giancarlo Ricci
5°: Giovedì 26 marzo 2009: Sara Cittadin
6°: Giovedì 23 aprile 2009: Eugenio Rossi
7°: Giovedì 14 maggio 2009: Otto Bitjoka
8°: Giovedì 28 maggio 2009: Salvatore Licata

mercoledì 3 dicembre 2008

Senza commenti

Delibera n° 73
Approvata nella seduta del: 25/11/2008
Deliberante: Consiglio Comunale
OGGETTO: INTERROGAZIONI, INTERPELLANZE, MOZIONI E O.D.G. PRESENTATI DAI CONSIGLIERI COMUNALI – SEDUTA DESERTA PER MANCANZA DEL NUMERO LEGALE
Assenti tutti i 12 Consiglieri di maggioranza, tutti gli Assessori, il Sindaco ed il Consigliere Claudio Pansini
Presenti tutti gli altri 7 Consiglieri di Opposizione

Ordine del giorno scuola, dal Consiglio Comunale del 24/12

Delibera n° 68
Approvata nella seduta del: 24/11/2008
Deliberante: Consiglio Comunale
OGGETTO: ORDINE DEL GIORNO PRESENTATO DAI GRUPPI CONSILIARI RIFONDAZIONE COMUNISTA, UNITI PER BUCCINASCO E PARTITO DEMOCRATICO AVENTE AD OGGETTO "DISPOSIZIONI URGENTI IN MATERIA DI ISTRUZIONE E UNIVERSITA'"
... Il consigliere Benedetti chiede al Presidente e all'intero Consiglio la possibilità di sospendere la seduta al fine di consentire l'intervento della Responsabile del Coordinamento Scuole del sud-ovest, signora Barbara Massa, perché illustri, in rappresentanza dei genitori e degli insegnanti, quali sono le problematiche che la scuola vive in ragione dei provvedimenti normativi adottati di recente a livello nazionale.
... IL CONSIGLIO COMUNALE ... Con la seguente votazione palese: consiglieri presenti n. 19, consiglieri votanti n. 19, voti favorevoli n. 8 (Carbonera, Pansini, Mazzarelli, Battistello, Maiorano, Collini, Benedetti, Pruiti), voti contrari n. 11, astenuti n. / DELIBERA 1) di non approvare l'allegato ordine del giorno sub A) presentato dai gruppi consiliari Rifondazione Comunista, Uniti per Buccinasco e Partito Democratico, inerente alle "Disposizioni urgenti in materia di istruzione e università".

martedì 2 dicembre 2008

Mozione approvata dal Consiglio di Istituto del 25 Novembre 2008

MOZIONE APPROVATA A LARGA MAGGIORANZA
dal Collegio Docenti e dal Consiglio di Istituto del 25/11/2008

Il Collegio Docenti della SMS “L.Conti” di Buccinasco (MI), vista la legge 133/08 e in particolare l’art. 64, visto il PIANO PROGRAMMATICO degli INTERVENTI SULLA SCUOLA, visto il DL n.137, esprime preoccupazione e contrarietà per l’insieme dei provvedimenti che anzichè costituire un progetto di riforma per le scuole, sono volti
soltanto ad una “razionalizzazione” delle risorse umane che in tre anni si impegna a tagliare 87.400 posti tra i docenti e 44.500 posti del personale ATA.
Non c’è alcun margine all’incomprensione o alla falsificazione di questo piano deleterio perchè il quadro è presentato in modo chiaro e puntuale.
I tagli si ottengono in gran parte nelle scuole di base:
1. dall’innalzamento del rapporto alunni/classe (12.800 posti nel triennio)
2. dalla determinazione dell’organico delle scuole primarie e secondarie di 1°
grado con il solo orario obbligatorio (44.800 posti nel triennio)
3. dalla riduzione degli specialisti in lingua inglese nelle scuole primarie (11.200
posti).
In tre anni le classi dovranno avere mediamente 4 alunni in più.
Ben 26.900 posti in organico verranno sottratti nel triennio 2009/2012 alle scuole secondarie di 1° grado rendendo di fatto inattuabile quell’autonomia organizzativa e didattica prevista dalla legge di rango costituzionale sull’AUTONOMIA delle ISTITUZIONI SCOLASTICHE che ha permesso alle scuole di realizzare processi formativi funzionali alla crescita e al diritto di apprendere degli alunni, i quali vengono così arricchiti da esperienze laboratoriali diverse, attività di recupero e potenziamento, progetti, integrazione degli alunni stranieri, uscite didattiche finalizzate alla crescita culturale, attraverso la conoscenza diretta di opere d’arte, ambienti naturali e storici.
La cosiddetta “essenzializzazione” della scuola promossa dal governo e dal ministro
Gelmini si presenta quindi soltanto come un impoverimento e una restrizione dell’offerta formativa, e una riduzione drastica delle risorse umane che rappresentano l’elemento fondamentale della scuola.
Il ritorno all’”antico” voto decimale è solo una scelta semplificatoria e mediatica falsamente
rassicurante per “incantare” le famiglie e nascondere la reale mancanza di un progetto che
possa essere definito “riforma” della scuola.

Immigrazione ed emigrazione

Le mogli e i bambini degli immigrati? "Sono braccia morte che pesano sulle nostre spalle. Che minacciano nello spettro d'una congiuntura lo stesso benessere dei cittadini. Dobbiamo liberarci del fardello"
"Dobbiamo respingere dalla nostra comunità quegli immigrati che abbiamo chiamato per i lavori più umili e che nel giro di pochi anni, o di una generazione, dopo il primo smarrimento, si guardano attorno e migliorano la loro posizione sociale. Scalano i posti più comodi, studiano, s'ingegnano: mettono addirittura in crisi la tranquillità dell'operaio svizzero medio, che resta inchiodato al suo sgabello con davanti, magari in poltrona, l'ex guitto italiano"

Frasi di James Schwarzenbach, citate in un articolo di Gian Antonio Stella pubblicato sul Corriere della Sera di oggi: http://www.corriere.it/cronache/08_dicembre_02/bambini_italiani_clandestini_svizzera_2506429a-c03f-11dd-a787-00144f02aabc.shtml

Quanto sono biodegradabili ?

Fogli di giornale: 3 mesi
Noccioli di albicocca: 6 mesi (a terra)
Filtro di sigaretta: 12-24 mesi
Gomma da masticare: 5 anni
Cotton Fioc: MAI
Palloncini di plastica: MAI
Numeri tratti da La Stampa del 18 Agosto