IO NON HO VOTATO PER MATTEO RENZI come SEGRETARIO PD (e neppure come PRESIDENTE DEL CONSIGLIO)

sabato 30 giugno 2012

Tempo di pulizie

Alcuni siti che elencavo tra quelli suggeriti sono "morti"
Tempo quindi di rimuoverli definitivamente

giovedì 28 giugno 2012

Quando la toppa è peggiore del buco ...

Sul sito del Comune di Buccinasco LINK il Sindaco Gianni Maiorano pubblica un commento sul suo voto favorevole alla riduzione del Parco Sud nel Comune di Vignate.Purtroppo l'articolo esce con un titolo francamente (non mi chiamo Franco proprio per niente...!) deludente. 
Perchè polemiche inutili?  Perchè si è osato chiedere il perchè di un suo voto pubblico?
Maiorano era sicuramente il miglior sindaco possibile per Buccinasco, ma ciò non lo esime dal dover rispettare le critiche e dal dover sopportare le obiezioni.  Da parte dei Consiglieri Comunali in Consiglio, e da parte dei cittadini attraverso i blog e qualunque altro strumento vogliano usare.
Invece sembra mostrare troppa insofferenza per le critiche.  Visto che critiche ancora più forti gli arriveranno in futuro, da suo ammiratore e sostenitore suggerisco pubblicamente di accettarle, e di imparare a spiegare il perchè delle sua azioni.
Sa certamente scrivere di meglio e motivare con precisione il perché delle sue decisioni!



apri 5284 Polemiche inutili sulla variante di Vignate
All’assemblea dei sindaci del Parco Sud il sindaco Giambattista Maiorano ha votato a favore di un progetto che consentirà il prolungamento di 350 metri di una ferrovia già esistente, favorendo così il trasporto su ferro e la diminuzione di CO2. Ma chiede un nuovo regolamento che faccia chiarezza

Buccinasco (26 giugno 2012) - Mai più deroghe al Parco Sud se non in una cornice di regole e norme profondamente rivisitate in tempi brevi, per coniugare efficacemente integrità territoriale del Parco ed esigenze di sviluppo sostenibile del territorio.
È quanto chiede l’assemblea dei sindaci del Parco Agricolo Sud Milano chiamata a votare, lo scorso 15 giugno, la richiesta di variante parziale presentata dal Comune di Vignate, per un’area di 10 ettari.

Il secondo Consiglio Comunale

Dopo il commento al Consiglio Comunale di insediamento, ecco alcuni commenti (PERSONALI) sul secondo, che si è svolto il 25 Giugno

Aula "solita", con il solito pubblico di affezionati, con qualche giovane aggiunta che dimostra costanza, partigianeria e competenza.

Ho purtroppo perso la introduzione del Sindaco a proposito dell'interporto di Vignate.  Ho però pubblicato un commento basato su quanto letto nel sito del Comune, che giudico insufficiente.

Consigliere Cortiana, rivolto alla Presidente Palone: "Lei è anche la MIA presidente, non solo della maggioranza.... e la invito ad essere Presidente di tutti..."

Mozione, interrogazione ed interpellanze sul caso Vignate: rinviate al Consiglio del 23 Luglio

La Consigliera Cortinovi rivolgendosi al Presidente Palone "... Rosa!...Rosa!..."

La Presidente Palone:  "Sono sicura che questa maggioranza...."  (l'aula rumoreggia per un errore che la Presidente Palone ripete anche successivamente, considerandosi forse Presidente della Maggioranza e NON dell'intero Consiglio)

Dimissioni del Consigliere Carbonera Maurizio "...Ho assunto ruoli di responsabilità nell'associazionismo regionale..."  (Ndr: non precisa se i ruoli sono stati assunti DOPO le elezioni, e quindi si tratta di dimissioni motivate da una modificata situazione personale, o se invece i ruoli siano stati assunti PRIMA della candidatura, ed in questo caso si potrebbe forse parlare di una candidatura civetta, che potrebbe avere ingannato gli elettori)

Subentra il Consigliere Lino Bresciani

Consigliere Cortiana:  "... spiace che il Consiglio perda una persona di capacità ed esperienza come Carbonera.  Ma gli impegni sono stati assunti dopo le elezioni o prima della campagna elettorale?"

Consiglieri vari: commenti sulla primogenitura di un documento sulla legalità che dovrà essere discusso dai capigruppo prima di arrivare in Consiglio Comunale, presumibilmente in Settembre.   I commenti impegnano il Consiglio per circa un'ora, al di fuori dell'OdG.

Il Sindaco Maiorano comunica la necessità di utilizzare il fondo di riserva per le spese legali.  L'ex commissario  Iacontini ha già speso 120'000 euro...

La Consigliera Cortinovi suggerisce di rinunciare ai gettoni di presenza successivi al primo, in caso il Consiglio Comunale si riunisca per più giorni.  (Ndr si parla di 22,21 euro lordi a seduta.  Il presidente riceve invece 1'317,54 euro, essendo equiparata ad un assessore)

Il Consigliere Benedetti (Ndr: BRAVO!) spiega l'importanza dei partiti e della necessità di devolvere il gettone al partito locale, come fonte di autofinanziamento della attività politica.

Il Consigliere Cortiana concorda col Consigliere Benedetti sulla DIGNITA' della politica nella responsabilità, in nome di principi generali.

Il Consigliere Arboit giudica la decisione di ridurre la retribuzione ai consiglieri come demagogica e populistica

Alla fine, tutti d'accordo per ridurre l'emolumento in caso di proseguimento del Consiglio Comunale oltre al primo giorno.

Nomina Commissione Territorio ed Ambiente
Benedetti (Presidente), Pansini, Arboit, Peronaci, Iocca, Cortiana

Nomina Commissione Lavori Pubblici e Servizi Tecnici
Pansini (Presidente),  Carbonera Matteo, Peronaci, Garavaglia, Rapetti, Errante

Nomina Commissione Bilancio, Finanze, Organizzazione
Parmesani (Presidente),  Campese, Bresciani, Garavaglia, Cortinovi, Iocca (la coalizione Civica rinuncia ad eleggere un proprio rappresentante, ed il PdL raddoppia i propri componenti)

Commissione Servizi alla Persona
Bresciani (Presidente), Parmesani, Campese, Benedetti, Cortinovi, Errante

Commissione Revisione Statuto
Arboit (Presidente), Carbonera Matteo, Palone, Benedetti, Rapetti, Cortiana

L'Assessore Pruiti annuncia la ricostituzione del gruppo di lavoro sulla mobilità urbana ed i trasporti pubblici, e cerca persone competenti e rappresentative.

L'Assessore Baldassarre spiega il percorso per un cambiamento del ruolo della ASB.  Per questo motivo il Consiglio (Ndr: credo sia ancora quello nominato dalla giunta Cereda) resta in carica fino al rendiconto del 1° semestre

Approvato un OdG sulla situazione dei lavoratori della E-Care di Cesano Boscone (Ndr: delocalizzazione in Puglia, con licenziamenti qui...): approvato all'unanimità

Prossimo Consiglio: 23 Luglio

Tutti a casa attorno a mezzanotte


Come per il commento precedente non ho voluto fare un riassunto, ma solo citare alcune frasi ascoltate e raccontare alcune situazioni che, anche se estrapolate dal loro contesto, possono dare la sensazione di cosa sia successo.
Non ho a disposizione il testo del verbale, e quindi potrebbero esserci errori: se avrete la pazienza di segnalarmeli sarò lieto di modificare sia le citazioni, sia la mia interpretazione.

mercoledì 27 giugno 2012

E' quasi Natale ...

DETERMINAZIONE N° 436 DEL 22/6/2012 OGGETTO: PATROCINIO ALL’ASSOCIAZIONE A.M.I. - AMICI MISSIONI INDIANE ONLUS PER L’INIZIATIVA “FESTA DI NATALE 2012” - CASCINA ROBBIOLO, 15 E 16 DICEMBRE 2012.

... VISTA la richiesta prot. n. 3434 del 27/02/2012 presentata dall’Associazione A.M.I. - Amici
Missioni Indiane - Onlus per la realizzazione dell’iniziativa “Festa di Natale 2012” da tenersi presso la struttura di Cascina Robbiolo, i giorni 15 e 16 Dicembre dalle ore 8.00 alle ore 24.00;
... DETERMINA
... di accogliere la richiesta di patrocinio presentata dall’Associazione A.M.I.
... di stabilire che il patrocinio concesso consiste in:
- utilizzo gratuito di tutta la struttura di Cascina Robbiolo nelle giornate di Sabato 15 e domenica 16 Dicembre 2012 dalle ore 8.00 alle 24.00;
- utilizzo impianto audio;
- riproduzione locandine e materiale informativo e diffusione sul territorio;
- affissione manifesti sul territorio;

sabato 23 giugno 2012

Il blog Coalizione Civica Buccinasco (ex Cortiana Sindaco)

Ho già dedicato un articolo ai blog elettorali.
Il mio dubbio era che si trattasse spesso di meteore, destinate a vivere poche settimane, per poi non venire più aggiornati
In almeno un caso ho trovato un blog costantemente aggiornato, che ho deciso di aggiungere al mio (personale) elenco dei preferiti 


Nato come blog a sostegno della candidatura a Sindaco di Fiorello Cortiana, visto l'esito delle elezioni si è trasformato in 

Coalizione Civica Buccinasco

quattro liste civiche …… una coalizione per tutta Buccinasco!


Bocciati (per ora) i blog
di Serena Cortinovi
di Maurizio Arceri
di Toti Licata
i due di Stefano Parmesani

Ovviamente sono pronto a rivalutarli, se daranno prova di essere strumenti utili per conoscere il pensiero dei loro autori

A proposito:ci sono altri blog locali che mi sono sfuggiti?

Interrogazione, Interpellanza e Mozione per il prossimo Consiglio Comunale

Credo che sarà interessante ascoltare quanto dirà il nostro Sindaco Lunedì sera
Franco

INTERROGAZIONE A CARATTERE URGENTE
I CONSIGLIERI DEL GRUPPO COALIZIONE CIVICA BUCCINASCO
CHIEDONO AL SINDACO :

-IL SINDACO HA PARTECIPATO ALL'ASSEMBLEA DEI SINDACI DEL PARCO AGRICOLO SUD MILANO NELLA SEDUTA DEL 15 GIUGNO  2012?
-IL SINDACO HA PARTECIPATO ALLA VOTAZIONE DELLA DELIBERA PER L'AMPLIAMENTO DEL CENTRO INTERMODALE SOC. SOGEMAR SPA ATTRAVERSO LO STRALCIO DI CIRCA 100.000 mq DI AREE AGRICOLE COMPRESE NEL TERRITORIO DEL PARCO AGRICOLO SUD MILANO NEL COMUNE DI VIGNATE?
-IL SINDACO QUALE PARERE HA ESPRESSO SULLA DELIBERA SOPRA RICHIAMATA?
-CONSIDERATO CHE LA DELIBERA, IMMEDIATAMENTE ESECUTIVA, SOPRA RICHIAMATA COSTITUIVA L'ATTO TERMINALE DI UNA PROCEDURA INIZIATA CON LA DELIBERA DEL CONSIGLIO DIRETTIVO DEL PARCO AGRICOLO SUD MILANO N.46/2010 NELLA SEDUTA DEL 21 DICEMBRE 2010, IL SINDACO HA ESPRESSO IL PROPRIO PARERE DOPO UN CONFRONTO CON LA GIUNTA?
-CONSIDERATO CHE LA PRIMA SEDUTA DEL CONSIGLIO COMUNALE SI É SVOLTA IL GIORNO 8 GIUGNO 2012 SI CHIEDE AL SINDACO PERCHÉ NEL SUO INTERVENTO, PUR MENZIONANDO IL PARCO AGRICOLO SUD MILANO, NON HA RITENUTO DI INFORMARE IL CONSIGLIO SULL'OGGETTO DELLA DELIBERA DELL'ASSEMBLEA DEI SINDACI DEL PARCO AGRICOLO SUD MILANO DEL 15 GIUGNO 2012 RELATIVO ALLO STRALCIO DI AREE AGRICOLE PER L'AMPLIAMENTO DEL CENTRO INTERMODALE A VIGNATE?

mercoledì 20 giugno 2012

NEWSLETTER informale per vivere il SUDOVEST: Giocoleria, taichì, aiuti per terremoto, danze popolari, lucciole, laboratori in cascina, ...

Ecco il link di questa settimana 

http://risorsesociali.blogspot.it/?view=classic

Buona vita!!! 

Fabrizio, Vittorio, Mercedes e Gianpiero.

P.S. Mi permetto di utilizzare la newsletter per comunicare che:

*  mi hanno rubato il mio triciclo,  se vedete qualcuno nei vostri comuni con il triciclo viola a stelle, è inconfondibile, e mi è necessario. 

*  la Banca del Tempo di Trezzano, per contribuire a sostenere il post-terremoto, vende le bellissime borse fatte con ombrelli rotti a 5 euro. Per info: 3661591748.
Mercedes

Consiglio Comunale: Lunedì 25 Giugno ore 20,45

Si comunica che lunedì 25 giugno 2012 alle ore 20:45 si terrà la seduta di prima convocazione del Consiglio Comunale con eventuale prosecuzione martedì 26 giugno 2012 alle ore 20:45 presso la sala consiliare di via Vittorio Emanuele n. 7 per la trattazione del seguente ordine del giorno:
1) Lettura ed approvazione dei verbali della seduta precedente – deliberazioni da n. 1 a n. 6;
2) Prelievo dal fondo di riserva ordinario – Comunicazione ai sensi dell’art. 166, comma 2, D.Lgs. n. 267/2000 e dell’art. 8, comma 2, del vigente regolamento di contabilità;
3) Determinazione misura del gettone di presenza dei Consiglieri comunali;
4) Scioglimento anticipato della convenzione con il Comune di Ceranova (PV) per svolgimento in forma associata del servizio di Segreteria comunale;
5) Commissione consiliare “Territorio e ambiente” – Nomina componenti;
6) Commissione consiliare “Lavori pubblici e servizi tecnici” – Nomina componenti;
7) Commissione consiliare “Bilancio e finanze, organizzazione” – Nomina componenti;
8) Commissione consiliare “Servizi alle persone” – Nomina componenti;
9) Commissione consiliare “Revisione Statuto e relativi regolamenti di attuazione” – Nomina componenti;
10) Azienda Speciale Buccinasco (A.S.B.) – Nomina Consiglio di Amministrazione.
Tutta la cittadinanza è invitata ad assistere alla seduta.
E’ possibile seguire la diretta in streaming dalle ore 20.45

martedì 19 giugno 2012

Bufala sulle merendine e gli additivi

Sta tornando a girare una catena di S. Antonio che elenca additivi cangerogeni contenuti in merendine ed altri prodotti alimentari.
Si tatta di una BUFALA.
Come sempre, prima di inviare ad amici e conoscenti questo tipo di catene, e soprattutto se contengono l'invito a "FAR GIRARE", suggerisco di visitare il sito di Paolo Attivissimo
Ecco l'articolo a questo riguardo:

http://attivissimo.blogspot.de/2006/08/appello-contro-gli-additivi-tossici.html

Il Consigliere Cortiana scrive qualche cosa di Sinistra!

Ricevuto via Facebook
Fiorello Cortiana 19 giugno 11.47.43
Non solo biscotti per i calciatori italiani, anche riflessioni laiche, aperte e serene. Marchisio "Sono favorevole ai matrimoni gay""Se uno esce dal posto di lavoro per mano al proprio compagno per fortuna non fa più scalpore; all'uscita da un campo di allenamento, invece, la scena non si può immaginare. E non è giusto." sull'adozione dei figli "Trovo istintivamente più indicate le figure tradizionali di un uomo e di una donna.Provo a pensare all'equilibrio necessario ai ragazzi, ma è un tema complicato. Non è che si possa sostenere che una coppia eterosessuale sia per forza in grado di dare più amore ad un bambino."

giovedì 14 giugno 2012

Non se ne parla

Immigrazione: delegazione parlamentari pd a trapani: Cie sono polveriere umane
11 GIU – ‘Abbiamo avuto la conferma che i Cie sono delle polveriere umane e che la legge voluta dal governo Berlusconi e dall’ex ministro dell’Interno Roberto Maroni e’ un disastro’.
Lo ha detto il deputato del Pd, Livia Turco, che oggi ha visitato, assieme ai deputati nazionali democratici Alessandra Siragusa, Roberto Giachetti e Roberto Zaccaria, i due centri di Trapani: la struttura di Milo ed il ‘Serraino Vulpitta’.
Per Turco, all’interno dei Cie, ‘si vivono drammi umani’ e ‘la situazione e’ esplosiva’, anche perche’ gli immigrati ‘sono costretti ad una ‘carcerazione’ che si prolunga fino a 18 mesi’, ha aggiunto’Riferiremo al ministro dell’Interno, Annamaria Cancellieri – ha detto Livia Turco – la drammatica situazione che abbiamo riscontrato nei Cie, anche per capire se abbia consapevolezza dell’entita’ del problema’.
Quella di oggi e’ stata la prima di tre visite che i parlamentari del Pd effettueranno a Trapani. In questi giorni sono previste ispezioni anche in altri centri in Sicilia, Campania e Friuli. ‘
A conclusione – ha detto l’onorevole Zaccaria – redigeremo un report finale dove individueremo le criticita”.
Oggi a Milo ci sono 109 immigrati; 43 sono gli ospiti del ‘Vulpitta’. ‘Rispetto ad un mese fa – ha detto Alessandra Siragusa – le condizioni sono migliorate; mentre prima mangiavano per terra, adesso hanno dei tavoli a disposizione per consumare i pasti’.

mercoledì 13 giugno 2012

Cosa fai al mattino appena sveglio? Come gestire il proprio tempo ed essere più felici

Expert Perspective

What The Most Successful People Do Before Breakfast

BY LAURA VANDERKAM | 06-12-2012 | 8:00 AM
This article is written by a member of our expert contributor community.

Mornings are a great time for getting things done. You’re less likely to be interrupted than you are later in the day. Your supply of willpower is fresh after a good night’s sleep. That makes it possible to turn personal priorities like exercise or strategic thinking into reality.
But if you’ve got big goals--and a chaotic a.m. schedule--how can you make over your mornings to make these goals happen?
Because I write about time management frequently, I’ve gotten to see hundreds of calendars and schedules over the years. From studying people’s morning habits, I’ve learned that getting the most out of this time is a five-part process. Follow these steps, though, and you’re on your way to building morning habits that stick.

martedì 12 giugno 2012

Beneficienza o beneficenza?

tratto da:  http://faustoraso.ilcannocchiale.it/2008/12/20/beneficenza_o_beneficienza.html

M
olto spesso siamo assaliti da dubbi circa la grafia di sufficienza e beneficenza (e parole "simili"): ci vuole o no la “i” dopo la consonante "c"? I vocabolari non sono di valido aiuto,anzi…
 Una regola empirica ci può aiutare. Non prendono la “i” i vocaboli il cui primo componente è una parola vera e propria: BENEficenza, ONORIficenza; hanno la “i”, invece, le parole il cui primo componente è un semplice prefisso: SUFFIcienza, EFFIcienza; DEFIcienza. Seguono la medesima regola i derivati: BENEficente, DEFIciente, ecc.
 E a proposito di beneficenza, ci sono venuti alla mente i due verbi composti con “bene”: beneficare e beneficiare. Non si confondano. Il primo significa “dare un beneficio” (Giovanni benefica Pietro); il secondo “ricevere un beneficio” (Giovanni beneficia del lavoro di Pietro).


Ndr: quindi "La Amministrazione Comunale di Buccinasco BENEFICA la scuola materna ex parrocchiale"   oppure "La scuola materna ex parrocchiale BENEFICIA di fondi provenienti dalla Amministrazione Comunale di Buccinasco"

sabato 9 giugno 2012

Dopo le battute, le cose serie. Dove trovate un Sindaco ed un vicesindaco così?

Dopo gli aneddoti sul Consiglio Comunale di ieri sera, segnalo due articoli molto più seri ed importanti

Nel blog Maiorano Sindaco sono state pubblicate le LINEE PROGRAMMATICHE 2012-2017

QUESTO E’ IL PAESE CHE VOGLIAMO…

Ieri sera, presso l’Aula Consiliare, si è svolto il primo Consiglio Comunale di Buccinasco dell’Amministrazione Maiorano. Riporto qui gli indirizzi generali di governo, gli obiettivi da conseguire. Perché questo è il paese che vogliamo: un paese con un’anima, pronto alle sfide di una società che cambia, sicuro, piacevole e attraente, vicino alle famiglie, equo, protagonista, ben amministrato. Un paese in cui vivere meglio.
 
Giambattista Maiorano
Sindaco di Buccinasco

Nel suo blog Rino Pruiti ha pubblicato un invito a segnalare le situazioni che richiedono un pronto intervento dell'Assessore

RINO PRUITI : SEGNALATE !


Come ho già scritto la situazione territoriale del Comune è critica. Da una prima ricognizione personale, dalle segnalazioni degli uffici comunali e dai vostri messaggi, emerge un quadro preoccupante, in particolare per quanto riguarda lo stato di strade e marciapiedi e del verde pubblico.

Ricordo che Buccinasco ha oltre un milione di metri quadrati di verde pubblico + 6 Km. quadrati di territorio inseriti nel Parco Agricolo Sud Milano. Non è facile, con gli attuali organici, riuscire a stare dietro a tutto, tenendo presente che la situazione ereditata dal Commissario Prefettizio è tragica, sia per quanto riguarda le spese sia per quanto riguarda gli appalti di servizio in essere,
Preso atto delle risorse economiche, in concertazione con il nostro Sindaco, si è deciso di dare priorità assoluta alle nostre scuole (di ogni ordine e grado) e a tutte quelle situazioni che mettono a rischio l’incolumità delle persone.

Insediamento Consiglio Comunale

Serata di gala ieri sera in Consiglio Comunale.  Aula affollata e molti visi nuovi, di persone che forse per la prima volta assistevano alla adunanza pubblica della nostra Amministrazione. Anche molti "diversamente giovani", che non si erano mai visti prima.  Pochi invece i veri giovani, under 30.


Non voglio fare un riassunto, ma solo citare alcune frasi ascoltate e raccontare alcune situazioni che, anche se estrapolate dal loro contesto, potrebbero forse farci capire cosa ci aspetta, e da cosa ci siamo salvati...
Non ho a disposizione il testo del verbale, e quindi potrebbero esserci errori: se avrete la pazienza di segnalarmeli sarò lieto di modificare sia le citazioni, sia la mia interpretazione.

Tutti i consiglieri: nessuno solleva problemi sulla attribuzione dei seggi 10 alla maggioranza e 6 all'opposizione, nonostante "rumors" su possibili ricorsi.

Sindaco Maiorano: giura indossando la fascia da Sindaco, ma il testo del giuramento è "troppo" breve, e spiazza il pubblico.  Indossa giacca e cravatta, che non toglierà per tutta la sera, nonostante il caldo umido.

La Consigliera Palone è eletta presidente del Consiglio Comunale.  Rimando al suo discorso di insediamento, già pubblicato da altri siti.

Consigliere Cortiana: non commenta il fatto che dopo la bocciatura a Presidente del Consiglio, non mantiene la candidatura anche come Vicepresidente, ma l'opposizione indica invece la Consigliera Cortinovi.

Consigliere Cortiana, proponendo la Consigliera Cortinovi come vice presidente del Consiglio: "... Serena Cortinovi è l'esponente che ha preso più voti della Coalizione che mi ha sostenuto..." (Ndr: ma non erano avversari? Ed allora perchè non hanno fatto l'apparentamento al ballottaggio?)

I Consiglieri Pansini e Cortinovi sono eletti vice presidenti del Consiglio Comunale

Sindaco Maiorano: si impegna a rendere pubblici i redditi dei Consiglieri Comunali e degli Assessori, precisando che non potranno essere pubblicati sul sito i dati di coloro che si opporranno... (Ndr: problemi di privacy?)

Sindaco Maiorano: fa un primo intervento di soli 42 minuti circa, compreso un minuto di silenzio in ricordo delle vittime del terremoto.

Consigliere Arceri  "...nonostante il raglio di tuttologi e soloni..." e "... certi del fatto che i nostri valori non sono in vendita..."

Consigliere Cortiana: smentisce le affermazioni appena fatte dalla Consigliera Cortinovi a proposito dell'Area C a Milano, ricordando che è stata voluta dall'ex Sindaco di Milano Moratti (Ndr: anche Lui cade nell'errore di chiamarla col cognome del marito, e non col suo, Brichetto Arnaboldi)

Consigliere Cortiana: dichiara che in segno di fiducia l'opposizione si asterrà sugli indirizzi generali di Governo, e chiede di conoscere il dettaglio del programma dei singoli Assessori.

Sindaco Maiorano:  annuncia cambiamenti al 5° piano; "...ho fatto la prostituta nei mercati e sulle piazze..."; racconta l'esperienza dei fondi Caritas per le situazioni di disagio, ed il fatto che la Caritas ha distribuito più denaro di quanto fatto invece dalla Amministrazione Comunale; ricorda che è stato il Commissario a mettere addizionale ed IMU; "... Buccinasco Castello è una fuga in avanti..."; "15 mesi di commissariamento sono troppi..."; "il prossimo blocco del traffico lo faremo anche noi a Buccinasco..."; "tariffa unica con Milano oppure tariffa a distanza..."

Consigliere Cortinovi: racconta di avere passato un mese e mezzo tra la gente, ed annuncia che a Settembre sarà ancora tra la gente (Ndr: da oggi a Settembre la "gente" non sarà più a Buccinasco, oppure sarà Lei a non essere più qui?)

Consigliere Cortinovi: "...il Sindaco e la sua Giunta sono chiamati a fare scelte di priorità..." e poi spiega che la priorità è dare soldi alla scuola materna parrocchiale (Ndr: invito anziani, giovani, disoccupati, famiglie in difficoltà e tutti coloro che non abbiano figli che frequentano la scuola materna parrocchiale, magari anche solo perché non più in età da scuola materna, ad accendere un cero di ringraziamento. Da quello che ho capito la Consigliera Cortinovi, se fosse stata eletta Sindaco, avrebbe tagliato tutti i servizi sociali e la manutenzione a scuole, strade e marciapiedi, per dare "priorità" alla Scuola Materna Parrocchiale...)

Consigliere Arceri: "... la situazione attuale non permette di fare i Ponzio Pilato..." e spiega che per questo motivo l'UDC si è espresso al ballottaggio chiedendo di votare chi era più simile al proprio programma (Ndr:cioè Maiorano e non Cortinovi).

Sindaco Maiorano: in un breve intervento di circa 19 minuti "... i partiti hanno il dovere di cambiare marcia..."; "... io mi impegno a valorizzare tutto ciò che di positivo riuscirò a vedere..."; "...l'aula consiliare sarà il luogo delle Commissioni Consiliari"

Consigliere Errante: ".. le persone delle liste civiche si impegnano in rapporti con le persone..." (Ndr: invece chi sia iscritto o simpatizzante di un partito non può invece affermare la stessa cosa ?)

Consigliere Iocca: rivendica la libertà di scelta nel settore educativo, e racconta di un asilo parrocchiale "pezzo di storia del nostro Comune", che non va quindi finanziato applicando un approccio ragionieristico (Ndr: quindi si potrebbero dare alla scuola materna parrocchiale anche soldi che non ci sono, senza fare troppo i "ragionieri"...?)

Consigliere Iocca: rivendica il cavalcavia Giordani come merito del PDL e della Amministrazione Albertini di Milano.

Consigliere Iocca: "... non voglio fare polemica..."

Consigliere Iocca: "... la gente non va a votare perchè quando fa fatica ad arrivare alla fine del mese, la politica passa in secondo piano..." (Ndr: sarebbe interessante fare un confronto tra andamento del PIL, percentuale di disoccupati ed affluenza alle urne.  Magari partendo dai dati delle prime elezioni del dopoguerra, quando l'Italia usciva dalla seconda guerra mondiale, le case e le fabbriche erano distrutte dai bombardamenti, eppure gli Italiani andarono a votare...)

Tutti a casa attorno all'una di notte.
Arrivederci al prossimo Consiglio!
Franco

Priorità

Oggi giornata di scuola aperta nella elementare di via Mascherpa.
Molti genitori avranno potuto rendersi conto delle condizioni della scuola: alcuni pannelli del soffitto rotti, il legno che riveste l'esterno delle tre nuove aule in stato di degrado, erba del giardino alta, la necessità di manutenzione nei bagni, per non parlare della alluvione di questa settimana....

E già, ... come ha spiegato la Consigliera Cortinovi ieri sera durante il Consiglio Comunale, è una questione di priorità..., per il governo PDL che ha governato Buccinasco per 4 degli ultimi 5 anni le priorità erano altre....
Ed infatti abbiamo potuto vedere le piste da sci in plastica, il babbo Natale in elicottero, i 600'000 euro all'anno per la scuola materna parrocchiale..., mentre la manutenzione della scuola pubblica poteva aspettare...

venerdì 8 giugno 2012

Televisione

FREQUENZE TV - EUROPA 7

Tv, Europa condanna Italia a pagare
10 milioni di euro all'emittente Europa 7

Le autorità condannate per non aver concesso per 10 anni le frequenza a Francescantonio Di Stefano

Il logo di Europa 7 Il logo di Europa 7
MILANO - La Corte europea dei diritti umani ha condannato l'Italia per non avere concesso per 10 anni le frequenze all'emittente televisiva Europa 7 di Francescantonio Di Stefano. La Corte ha riconosciuto all'imprenditore 10 milioni di euro per danni materiali e morali contro una richiesta di due miliardi di euro

giovedì 7 giugno 2012

La nostra Regione

CORRIERE DELLA SERA

GLI UOMINI VICINI AL GOVERNATORE E LA "LOBBY" DEGLI APPALTI NELLA SANITA'


di: MARIO GEREVINI, SIMONA RAVIZZA
Nei posti chiave Fabrizio Rota, ex segretario particolare del presidente ciellino, e Mario Saporiti, ex direttore della Compagnia delle Opere-  Le società che vincono le commesse. Molte hanno sede nello stesso palazzo 
MILANO - La centrale operativa è in una palazzina in centro, a due passi da Parco Sempione. Qui ha messo le radici un gruppo di società intorno alle quali ruota la lobby degli appalti della sanità lombarda. E una storia diversa da quella di Piero Daccò e Antonio Simone, indagati e in carcere per le consulenze e i fondi neri del San Raffaele e della Maugeri. Stavolta non ci sono consulenze, ma gare d`appalto e nessuna inchiesta giudiziaria. 
Tuttavia a mettere in fila le imprese che vincono le gare e a risalire fino in cima si scopre che a possederle, dirigerle o a esercitare grande influenza sono sempre uomini vicini al governatore ciellino Roberto Formigoni, 65 anni: amici personali e di vecchia data. Come Fabrizio Rota, 67 anni e Mario Saporiti, 62 anni. 
L`impianto societario è tortuoso, come un`edera che spunta ovunque, si infila negli appalti, s`innesta nelle compagini sociali, si trasforma, abbraccia e fagocita. Chi sono gli amici? Cosa fanno le imprese? 

martedì 5 giugno 2012

Politica

Di solito diffido da Facebook. o meglio, preferisco selezionare quanto mi arriva attraverso questo strumento.
La neo-Consigliera Comunale Rosa Palone ha però postato oggi una frase sulla quale invito a riflettere.

"Fare politica seriamente non significa solo...
Rosa Palone 5 giugno 14.22.12
"Fare politica seriamente non significa solo prendersi la responsabilità di occuparsi del proprio Paese ma riuscire a restituire questa stessa responsabilità ai cittadini. Pochi davvero ci riescono"

Nuova tessera elettorale

RILASCIO NUOVA TESSERA ELETTORALE    
stampa articolo
apri 4267
Allegati:

Si comunica che per il rilascio delle nuove tessere elettorali occorre compilare il modulo allegato e consegnarlo all'Ufficio Protocollo allegando la tessera elettorale completa, nei seguenti orari d’ufficio:

- lunedì dalle ore 8.30 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 17.00;
- dal martedì al venerdì dalle ore 8.30 alle 12.00.
 
Le nuove tessere verranno recapitate al domicilio dell’elettore.





Pubblicato il 24-05-2012

lunedì 4 giugno 2012

Riorganizzazione aziendale in vista?

How you can survive the next reorganization

Figure out how to be most successful in the new structure

By 

domenica 3 giugno 2012

Il miglior Presidente della Regione Lombardia degli ultimi 20 anni

Tratto da:   http://it.notizie.yahoo.com/blog/gossip-di-palazzo/formigoni-e-il-vizietto-dell-elicottero-142603356.html

Formigoni e il vizietto dell’elicottero

Scritto da Anna C. | Gossip di Palazzo – ven 1 giu 2012
Roberto Formigoni è ancora una volta sotto accusa. Stavolta le polemiche vertono sull'utilizzo che il governatore fa degli elicotteri per spostamenti di lavoro, un mezzo di trasporto notoriamente costoso e per pochi eletti. Come nel caso dell'incontro per i vertici a Cernobbio, al quale il governatore della Lombardia è arrivato in elicottero: "Ieri per andare a Cernobbio ho speso molto di meno di oggi, per venire qui al cantiere Expo: se vogliamo parlare non di demagogia ma di risparmi della politica, le notizie sono queste, quando si sta guardando la luna è bene non soffermarsi al braccio, solo gli sciocchini lo fanno. Ieri (giovedì ndr) ho viaggiato in maniera completamente gratuita grazie alla collaborazione tra pubblico e privato che in Lombardia funziona. Sono stato nella Bassa mantovana, poi a Cernobbio e poi a Milano senza spendere in benzina, consumo gomme e autista, e in tariffe autostradali. E ho anche risparmiato tempo".

sabato 2 giugno 2012

Quando una lista non è democratica!

Dopo le polemiche sul supposto mancato rispetto del corretto rapporto tra maschi e femmine tra gli Assessori di Buccinasco, e cosciente che nella formazione della lista il mio partito ha invece tenuto conto dell'aspetto genetico (presenza di una coppia di cromosomi X o invece di una coppia XY tra i candidati), ho voluto verificare se un parametro ancora più importante del sesso era stato tenuto in considerazione nella formazione delle liste.

Il PD ha rispettato la pari opportunità tra nati nei diversi mesi dell'anno nel formare la sua lista?
.
Ecco la situazione:
4 nati in Gennaio: ADDABBO, BIA,NCHI. PEZZENATI, PANSINI,   1 nato in Febbraio: BORELLI,  2 nati in Marzo: MORANDOTTI, PITTA',  1 nato in Maggio: ARBOIT,  1 nato in Giugno: STURDA' ,  1 nato in Luglio: BERTOLINI,  2 nati in Agosto: PARMESANI,   1 nato in Ottobre: MERCURI,  2 nati in Novembre: BUSCEMI, CARBONERA,  1 nato in Dicembre: CAMPESE 

NESSUN candidato nato in Aprile e Settembre.

Da questa semplice analisi emerge che
1) ho fatto bene a non candidarmi, in quanto il mio mese era già rappresentato da ben due candidati
2) nella prossima occasione andranno privilegiate con apposite quote i nati nei mesi di Aprile e Settembre.
3) si potrà chiedere di saltare un turno ai nati in Gennaio, che hanno goduto di una sovra rappresentenza in questa occasione

A proposito della visita del Papa a Milano - 3 - I soldi per il terremoto in Emilia e Lombardia


Qui non scrivo nulla di mio, ma segnalo l'articolo pubblicato da Maurizio Strano nel suo sito.

Tema sono i costi per il viaggio del Papa e le donazioni alle vittime del terremoto in Emilia Romagna e Lombardia.  Ed un certo modo di comunicare attraverso Facebook...

A proposito della visita del Papa a Milano - 2 - Santifica le feste

Per coloro che ancora non lo sapessero, ricordo che il Cardinale di Milano Angelo Scola ha disposto perché domattina, DOMENICA 3 Giugno, non vengano celebrate Messe nelle parrocchie in tutta la Diocesi.
Immagino che la decisione nasca dall'esigenza di spingere più persone a Bresso, dove il Papa dirà Messa in occasione del 7° Incontro Mondiale delle Famiglie.
Spero che il Cardinale, prima di prendere questa decisione, abbia valutato che per molte persone, anziani, di mezza età, con bambini piccoli, sarà obiettivamente difficile partire alle 5 del mattino per raggiungere Bresso, sapendo di dover restare fuori casa fino al pomeriggio inoltrato.
Immagino subito l'obiezione del Cardinale: c'è chi parte alle 5 del mattino per andare a sciare, perché non potrebbe farlo per vedere da qualche centinaia di metri un signore vestito di bianco celebrare una messa?  C'è chi in terre dove i preti scarseggiano deve percorrere centinaia di chilometri per incontrarne uno, o è lo stesso missionario che viaggia attraverso i vari villaggi per portare la parola di Dio, magari ritornado nello stesso villaggio a distanza di settimane..
Ma non posso fare a meno di ricordare quando da bambino a Catechismo mi spiegarono che la Santa Messa è validamente celebrata indipendentemente dalle qualità e dal grado del celebrante: anche un "povero prete" dice Messa come un Cardinale, e per chi si comunica nulla dovrebbe cambiare.  E' un Sacramento, non una opera dell'uomo.
Il Cardinale ha deciso diversamente, e c'è il rischio che fedeli normalmente assidui domani non abbiano la possibilità di partecipare ad una Santa Messa dal vivo.  Sono certo che il Cardinale Angelo Scola abbia deciso per il meglio, e che sia più vicino a Dio di quanto non possa essere io..., cerco solo con questo messaggio di avvisare chi mi legge, in modo che programmi per tempo, ed in modo diverso dal solito, la sua partecipazione al Rito domenicale. 

A proposito della visita a Milano del Papa - 1 - La papamobile

Sarà importante che i volontari in servizio lungo le strade percorse dalla Papamobile segnalino al nostro Cardinale che l'arrivo del Sommo Pontefice è stato accolto spesso da "vaf.." molto più numerosi e rumorosi degli applausi.
La scelta delle autorità responsabili per la sicurezza di far viaggiare il Papa in auto, chiudendo le strade molte ore prima del passaggio del Papa, e mantenendole chiuse anche dopo il suo passaggio, ha diviso in due la città per ore.
A questo si sono sommate le informazioni imprecise fornite dalla vigilanza.  A domande semplici, come "che strada posso fare per andare da qui a X"; "a che ora verrà riaperta questa strada", e simili, le risposte che ho ascoltato sono state del tipo "provi a passare per via Y, forse là è aperto, ma non ne sono sicuro..." o "riapriremo la strada quando ce lo ordineranno, non abbiamo idea di quando accadrà...."  o "il corteo sarebbe dovuto passare alle 10,00, sono le 11,30, forse sarà in ritardo..."

In pratica, è come se questo disagio fosse stato premeditato e scientemente ricercato per rendere antipatico, o peggio,  il Papa.  Anche quando Milano ha ospitato Presidenti di stati esteri (USA, URSS, ..) ci sono probabilmente state analoghe necessità di sicurezza.  Ma qui si è cercato il caos per il caos.  Si è cercato di rendere insopportabile alla città la visita del Papa.

E non parlo per sentito dire: ieri ero sul percorso che la papamobile ha percorso da Linate a Piazza Duomo, oggi ero sul percorso dall'Arcivescovado allo Stadio di San Siro, ed ho visto strade bloccate ore prima del passaggio del corteo, spesso anche distanti dalla strada che la papamobile avrebbe effettivamente percorso, e mantenute bloccate anche dopo il passaggio del corteo.
Perchè?  Per quali esigenze di sicurezza, visto che nessuno poi controllava chi si avvicinava a piedi al percorso, con enormi zaini o carrelli della spesa?

Forse la Curia di Milano avrebbe dovuto pretendere maggiore attenzione ai cittadini.
Forse il rapido passaggio di un auto con una figura vestita di bianco seduta all'interno non giustificava tanti disagi e le tante bestemmie sentite ieri ed oggi.

Consiglio Comunale Venerdì 8 Giugno 2012, ore 20,45

 CONVOCAZIONE CONSIGLIO COMUNALE   
invia articolo   stampa articolo
VENERDÌ 8 GIUGNO 2012 - ORE 20.45

apri 5267
Allegati:

Si comunica che la seduta di prima convocazione del Consiglio Comunale si terrà venerdì 8 giugno 2012 alle ore 20:45 con eventuale prosecuzione lunedì 11 giugno 2012 alle ore 20:45 presso la sala consiliare di via Vittorio Emanuele n. 7 per la trattazione del seguente ordine del giorno:

1) Convalida degli eletti nelle consultazioni elettorali amministrative del 6 e 7 maggio 2012 ai sensi degli artt. 41, comma 1 e 69 del D.Lgs. n. 267/2000;

2) Elezione del Presidente e dei Vicepresidenti del Consiglio comunale ai sensi dell’art. 39 del D.Lgs. n. 267/2000 e dell’art. 15 dello Statuto comunale;

3) Comunicazione dei componenti della Giunta comunale ai sensi dell’art. 46, comma 2 del D.Lgs. n. 267/2000;

4) Discussione ed approvazione degli indirizzi generali di governo;

5) Elezione della Commissione elettorale comunale ai sensi dell’art. 41, comma 2 del D.Lgs. n. 267/2000 e degli artt. 12 e seguenti del D.P.R. n. 223/1967 e s.m.i.;

6) Definizione degli indirizzi per la nomina e la designazione dei rappresentanti del Comune presso Enti, Aziende, ed Istituzioni ai sensi dell’art. 42, comma 2, lettera m) del D.Lgs. n. 267/2000.

Tutta la cittadinanza è invitata ad assistere alla seduta.
Pubblicato il 31-05-2012

venerdì 1 giugno 2012

Si lo so...

... ci sono ancora persone per le quali si dovrebbe diventare Assessore non in base alla preparazione, all'onestà, all'impegno..., ma invece in base a caratteristiche genetiche, come la forma del naso, il sesso, il colore degli occhi, la statura, ...

Ora il Sindaco Ganni Maiorano ha scritto un interessante articolo sull'argomento, in cui dimostra di avere le idee chiare.

DONNE O NON DONNE, QUESTO È IL PROBLEMA

Care amiche e cari amici, immaginavo che all’annuncio della squadra di Giunta sarebbe seguito quel moto di critiche e vivaci proteste per l’esiguità della presenza femminile.

Una buona notizia...

... ora la difficoltà sarà forse farsi restituire i soldi spesi dalla RAI per comprare le partite...

Calcio-scommesse, Prandelli: "Se serve non andiamo a Euro 2012"
(Reuters) - Gli azzurri sono pronti a non partecipare ai campionati europei, se sarà loro richiesto, per il bene del calcio. Lo ha detto oggi il ct della nazionale Cesare Prandelli dopo le accuse sul calcio-scommesse che hanno offuscato l'immagine della squadra.