IO NON HO VOTATO PER MATTEO RENZI come SEGRETARIO PD (e neppure come PRESIDENTE DEL CONSIGLIO)

lunedì 31 maggio 2010

Vuoi tu cittadino di Buccinasco pagare per avere più traffico sulle tue strade ?

Il blog del Comune di Buccinasco (link: http://buccinasco.serveblog.net/testo_519.html) riporta il testo del protocollo di intesa firmato il 28 maggio tra Comune di Milano, Comune di Assago e Comune di Buccinasco in merito alla strada di collegamento tra Buccinasco e la nuova rotatoria di Assago, zona tangenziale, vicino alle fermate della MM2 che verranno inaugurate a fine 2010.
Ringrazio e segnalo la tempestività della informazione, e segnalo alcune osservazioni "a caldo":

Verrà realizzato un collegamento stradale tra la via Lomellina (Buccinasco) e la nuova rotatoria stradale prevista dalla viabilità in corso di realizzazione nel territorio comunale di Assago, collegando i due Comuni transitando nel territorio comunale di Milano.
Scopo (vedremo se primario o secondario ...) dell'opera è collegare i cittadini (che vivono nei comuni "oltre tangenziale") con la futura stazione “Assago- Milanofiori Nord” della Linea 2 della Metropolitana Milanese (MM2) (e con i centri commerciali annessi... )
Milano ha previsto nel Programma Triennale delle Opere Pubbliche 2010-2012 la realizzazione della strada di collegamento via Merula-via Chiodi, (ma non ci sono dettagli sui tempi ...)
Il Soggetto Attuatore (S.A.) sarà il Comune di Assago (Buccinasco e Milano saranno fuori dagli appalti ...).
I costi di progettazione e di costruzione e delle spese accessoriesaranno totalmente a carico dei comuni di Assago e Buccinasco, ognuno pr la parte di strada sul proprio comune, ed al 50% per i costi relativi al tratto stradale ricadente nel territorio del Comune di Milano (gentile omaggio a Milano);
Il tracciato stradale nella sua conformazione planoaltimetrica e nelle opere di sistemazione accessorie sarà studiato e realizzato ponendo la massima attenzione e cura agli interventi di mitigazione degli effetti ambientali (impatto acustico e impatto visivo) (vedremo i dettagli ...).
- il transito lungo la strada dovrà essere interdetto ai mezzi pesanti (fatta eccezione per quelli adibiti al trasporto pubblico di persone), con l’adozione di provvedimenti e di misure rispondenti al vigente Codice della Strada;
- nella futura pianificazione urbanistica dei territori del Comune di Assago e del Comune di Buccinasco (non nel comune di Milano !) sarà fatto obbligo di mantenere la destinazione a parco pubblico delle aree adiacenti la strada fino ai confini di entrambi i Comuni.
L’apertura al transito veicolare della strada sarà subordinata all’entrata in esercizio della nuova stazione “Assago - Milanofiori Nord” della Linea 2 della Metropolitana Milanese (MM2) (e non anche alla strada di collegamento via Merula-via Chiodi)

domenica 30 maggio 2010

Zorry Kid contro il governatore Don Pedro Magnapoco

Oggi ho trovato in un blog amico la definizione di Roberto Formigoni come "governatore" della Regione Lombardia.
In realtà il sig Formigoni Roberto NON è il Governatore della Lombardia, ma il suo Presidente.
In caso di dubbi, basterebbe ricordare cosa c'era scritto sulle schede elettorali...

Quella tra Governatore e Presidente non è una differenza da poco.
Ricorda quella tra Podestà e Sindaco.
Autorità eletta dal popolo, o invece nominata dall'alto ?

Il non avere avuto delle vere primarie sia nel centro destra che nel centro sinistra fa pensare ad un ruolo del popolo solo come ratificatore di scelte fatte da altri, ed altrove .., ma teniamoci caro per lo meno la qualifica del "nostro" presidente..., almeno fino a che non si possa garantire un adeguato ricambio ...


P.S. Per illustrare un articolo dedicato ad un "governatore"..., non ho trovato di meglio che scegliere una immagine di Zorry Kid, l'eroe di Jacovitti che combatteva le prepotenze del governatore Don Pedro Magnapoco.
Per maggiori informazioni:
http://www.jacovitti.it
http://it.wikipedia.org/wiki/Zorry_Kid

Vatican Commits $1M to Adult Stem Cell Research and Education with NeoStem

Tratto da: http://www.genengnews.com/gen-news-highlights/vatican-commits-1m-to-adult-stem-cell-research-and-education-with-neostem/81243461/
Vatican Commits $1M to Adult Stem Cell Research and Education with NeoStem

The Vatican has made a public endorsement of NeoStem’s VSEL™ (very small embryonic-like) adult stem cell technology through the commitment of $1 million in funding for a new collaborative research initiative with the New York-based company. The collaboration between the Pontifical Council for Culture’s charitable organization, Science Theology and the Ontological Quest International, and NeoStem’s nonprofit Stem for Life Foundation, will focus on expanding research in the field of adult stem cells and their potential applications in regenerative therapies. The partners will in addition spearhead an educational campaign to help raise awareness of the cultural relevance of emerging technologies and establish new theological, philosophical, and bioethical education programs and courses.

segue nei commenti

sabato 29 maggio 2010

Ma che si saranno detti ?

Ndr: pubblicare le delibere è utile, ma sarebbe ancora più utile sapere cosa viene detto in Consiglio Comunale. Come esempio cito questa delibera, dalla quale è praticamente impossibile capire quali siano le posizioni dei consiglieri e di che cosa si sia discusso ...

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N° 15 DEL 20-05-2010
Oggetto: INTERROGAZIONI, INTERPELLANZE, MOZIONI E O.D.G. PRESENTATI DAI CONSIGLIERI COMUNALI
... Il Presidente del Consiglio comunica all’aula che le interpellanze presentate dal consigliere
Mazzarelli, come d’intesa con quest’ultima, saranno trattate nella prossima riunione di Consiglio
Comunale.

Quindi, dà lettura ad una interrogazione presentata in data 16/4/2010 – prot. n. 6539 - dal
consigliere Benedetti, capogruppo del "Partito della Rifondazione Comunista", in ordine
all’adeguamento sede circolo La Combattente (all. A).
Il Sindaco dà lettura della relativa risposta e ne consegna copia al consigliere Benedetti (all. B).
Il consigliere Benedetti interviene e si dichiara non soddisfatto della risposta ottenuta.

A questo punto, il Presidente legge un’interpellanza presentata dal consigliere Licastro in data
11/5/2010 prot. 8127 (all. C) recante “ Permesso di costruire relativo alla Farmacia di via
Lomellina”.
Al riguardo interviene il Sindaco fornendo risposta orale. Segue la replica del consigliere Licastro.

Dopodiché, il Presidente dà lettura di una richiesta di informazioni presentata in data 31/3/2010
prot. n. 5569 (all. D) dai consiglieri Carbonera, Maiorano e Pansini.
Risponde oralmente il Sindaco.

Al termine dell’intervento del Sindaco, il Presidente dà lettura di una interrogazione consiliare
urgente persentata dal consigliere Pruiti in data 2/4/2010 prot. n. 5740 (all. E) in ordine alla
mancata realizzazione di quanto approvato dal Consiglio comunale in merito alla
trasmissione on line dei Consigli Comunali.
Risponde l’assessore Cervari ed il Presidente del Consiglio consegna a Pruiti risposta scritta (all. F);
quest’ultimo interviene chiedendo ulteriori chiarimenti.

... Quindi, il Presidente del Consiglio dà lettura di un ordine del giorno urgente presentato dal
consigliere Pruiti in data 1/4/2010 prot. n. 5714 (all. G) in merito alla “Strada di collegamento
quartieri Buccinasco Più e Milano Più – con viabilità Milano e Assago”.
Il consigliere Pruiti illustra la predetta proposta di ordine del giorno.
... Interviene il Sindaco comunicando la sua non condivisione del testo sopra esposto.
Al termine dell’intervento, il Presidente pone in votazione la proposta de qua:
IL CONSIGLIO COMUNALE
Visto l'art. 42 del D.Lgs. 18.8.2000, n. 267;
Con la seguente votazione risultante da dispositivo elettronico:
consiglieri presenti n. 17
consiglieri votanti n. 17
consiglieri non votanti n. /
voti favorevoli n. 6 (Battistello, Carbonera, Collini, Maiorano, Pansini, Pruiti)
voti contrari n. 11
astenuti n. /
DELIBERA
1. di respingere l’ordine del giorno presentato dal consigliere Pruiti in merito alla “Strada
di collegamento quartieri Buccinasco Più e Milano Più – con viabilità Milano e Assago”.

Tenete separati quei bambini !

DETERMINAZIONE N° 570 DEL 21/05/2010
Oggetto: SCUOLA MATERNA PARROCCHIALE E DELL’INFANZIA DI VIA DEI MILLE – SERVIZIO TRASPORTO ALUNNI PER PASSAGGIO ALLA SCUOLA PRIMARIA – AUTOSERVIZI CERVI ATTILIO S.R.L.
... VISTE le richieste:
della Scuola Materna Parrocchiale di Romano Banco, con sede in Buccinasco – Via Siena n. 26, volta ad ottenere il finanziamento, da parte dell’Amministrazione Comunale, della spesa per il servizio trasporto di 37 alunni e 7 insegnanti, nella mattinata del 4 giugno p.v., per recarsi alla Scuola Primaria “NovaTerra”, allo scopo di favorire l’inserimento dei bambini che frequenteranno nel prossimo anno scolastico la scuola primaria;
della Direzione Didattica 2° Circolo Statale, con sede in Buccinasco – viale Liguria,2, volta ad ottenere il finanziamento, da parte dell’Amministrazione Comunale, della spesa per il servizio trasporto, alla Scuola Primaria di via Maschera, di 30 alunni e 6 insegnanti della scuola dell’infanzia di via dei Mille e di via Siena, nella mattinata del 31/05/2010 ed il trasporto alla scuola Primaria 1° Maggio, nella mattinata del 1/06/2010, di n° 25 alunni e 3 insegnanti della scuola dell’infanzia di via dei Mille;

N.d.r. ancora una volta i poveri bambini che frequentano la Scuola Materna Parrocchiale (P.S. ma non doveva essere gestita in modo autonomo dalla parrocchia ?) saranno accolti dalla NovaTerra, e quelli delle scuole materne pubbliche lo saranno dalle scuole elementari pubbliche...

Quanto ?

DETERMINAZIONE N° 571 DEL 21/05/2010
Oggetto: 15° EDIZIONE DELL’INIZIATIVA DENOMINATA “GIOVANI ED ASSOCIAZIONI IN FESTA” CHE SI TERRA’ NELLE GIORNATE DEL 5 E 6 GIUGNO 2010 – IMPEGNO DI SPESA (WATERLOO – TIRELLI – ELETTRICA FUTURA)
... VISTO inoltre che, in occasione dell’iniziativa, la Banca Mediolanum – Gruppo Bancario Mediolanum, in qualità di sponsor tecnico, devolverà in beneficenza un contributo economico (Ndr: QUANTO ??? Occorre tenere presente che lo sponsor ha avuto in cambio la presenza del suo logo sui manifesti della manifestazione...) a favore della Fondazione Francesca Rava per realizzare dei progetti sanitari ad Haiti;
CONSIDERATO che durante la festa si esibiranno dei complessi giovanili e che è, pertanto, necessario allestire un palco con adeguato service e un campo elettrico nell’area interessata di Cascina Fagnana;... €. 2.530,00 + €. 1.440,00 + €. 1.680,00+ €. 979,20
... CONSIDERATO opportuno, per tutte le spese organizzative di piccola cassa, prevedere una spesa complessiva presunta di €. 1.600,00 suddivise nel seguente modo:
· €. 400,00 per l’attività dischettini;
· €. 250,00 per la fornitura di acque e bevande;
· €. 500,00 materiale per performance;
· € 450,00 materiale necessario per organizzare il Torneo Internazionale “Cubo di Rubik”;

giovedì 27 maggio 2010

Consiglio Comunale: giovedì 3 giugno 2010, ore 18:00

Il prossimo Consiglio Comunale si terrà giovedì 3 giugno 2010 alle ore 18:00 con eventuale prosecuzione venerdì 4 giugno 2010 alle ore 18:00 presso la sala consiliare - via Vittorio Emanuele n. 7,per la trattazione del seguente
ORDINE DEL GIORNO
1)“PII via Guido Rossa – via Roma” (Convenzione del 06/07/2004 Rep. N. 9985, Raccolta n. 3844, registrata a Milano il 13/07/2004 al n. 5307 – S.1) – Proposta modifica convenzione;
2)Ampliamento Oratorio S. Adele via Garibaldi n.11 – Concessione deroga rispetto alle distanze minime dei fabbricati delle strade;
3)Variante al Piano di Recupero “La Cascinazza” – Adozione;
4)Nomina del revisore dei Conti dell’Azienda Speciale di Buccinasco;
5)Presa d’atto della trasformazione della forma giuridica dell’autorità dell’Ambito Territoriale Ottimale della Provincia di Milano da convenzione a consorzio e contestuale approvazione della convenzione istitutiva e dello statuto consortile;
6)Sostituzione componente commissioni consiliari Servizi alle Persone - Bilancio, Finanze e Organizzazione - Revisione Statuto e Regolamenti di attuazione;
7)Interrogazioni, interpellanze, mozioni e o.d.g. presentati dai Consiglieri Comunali.
IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE
Aldo Scialino

lunedì 24 maggio 2010

Che ne pensi di Michele Santoro ?

Che si guardi o non si guardi la TV, ritengo interessanti le riflessioni di Giorgio Crepaldi sulla liquidazione di Michele Santoro, o meglio sulla possibilità di eliminare un tipo di televisione dalle nostre televisioni, pagando la rinuncia coi soldi del nostro canone ...

Per leggere tutto:
http://www.rifondazionebuccinasco.it/?p=1810

venerdì 21 maggio 2010

Banda larga nella fognatura ?

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N° 121 DEL 18-05-2010
Oggetto: ATTO DI INDIRIZZO IN MERITO ALLA CONNESSIONE DEL COMUNE DI BUCCINASCO ALLA RETE TELEMATICA UNITARIA A LARGA BANDA DELLA PROVINCIA DI MILANO
... interconnettere tutte le sedi provinciali decentrate ed i sistemi di videosorveglianza del traffico
... connettere il Comune di Buccinasco alla rete telematica unitaria a larga banda della Provincia di Milano e realizzare una rete cittadina a larga banda in fibra ottica;
... Dato atto che le verifiche condotte congiuntamente ai referenti della Provincia di Milano hanno permesso di individuare nelle infrastrutture già dedicate alla fognatura la sede più opportuna per la realizzazione della predette rete cittadina in fibra ottica;

Ndr: assente CERVARI PAOLO Assessore Comunicazione, Innovazione Tecnologica, Rapporti con l'Azienda Speciale Buccinasco

Proventi codice della strada

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N° 119 DEL 18-05-2010
Oggetto: DESTINAZIONE PROVENTI CODICE DELLA STRADA - ANNO 2010
... VISTO che ... prevede almeno il 50 % dei proventi delle sanzioni pecuniarie derivanti dall’accertamento delle infrazioni alle norme in esso contenute vengano destinati:
· Al miglioramento della circolazione sulle strade, al potenziamento e miglioramento della segnaletica stradale e alla redazione del piano urbano del traffico previsto dall’art. 36 del citato codice;
· Alla fornitura di mezzi tecnici necessari per i servizi di Polizia Stradale e alla realizzazione di interventi a favore della mobilità ciclistica nonché , in misura non inferiore al 10% della predetta quota, ad interventi per la sicurezza stradale, in particolare a titela degli utenti deboli: bambini, anziani, disabili, pedoni e ciclisti;
· Per finalità di studio , ricerche, propaganda ai fini della sicurezza stradale;
· Per finalità di educazione stradale e per iniziative ed attività di promozione della sicurezza della circolazione;
· Assunzioni a tempo determinato a progetto;
... CONSIDERATO che nell’anno 2008 è prevista un’entrata complessiva di € 1.600.000,00 per infrazioni al Codice della Strada (Cap. 190 del Bilancio di previsione anno 2010)
... SI PROPONE ... Di ripartire ...
Formazione ............................ 1.500,00 ...
Supporti polizia Locale ............... 6.000,00 ...
Vestiario ........................... 25.000,00 ...
Progetti Educazione Stradale .......... 4.000,00 ...
Progetto sicurezza stradale ........... 9.000,00 ...
Spese di radiazione e deposito ........ 4.500,00 ...
Spese autovelox ...................... 75.000,00 ...
Spese di notifica sanzioni C.d.S. ... 150.000,00 ...
Segnaletica stradale ................. 20.000,00 ...
Manutenzione strade e marciapiedi ... 280.000,00 ...
Illuminazione stradale .............. 425.000,00 ...
TOTALE ................... 1.000.000,00

mercoledì 19 maggio 2010

Quali proposte dovrebbe fare il PD ?

Segnalo alcune proposte di Luigi Saccavini pubblicate il 18 Maggio 2010 sul sito http://www.sosteniamobuccinasco.it - LINK

... Mi permetto di consigliare una proposta: pretendano a gran voce che Tremonti faccia retromarcia e ripristini la tracciabilità dei pagamenti ai professionisti; separi il conto familiare da quello dello studio, elimini i pagamenti per contanti.
Dicono che con questo provvedimento Visco fece perdere le elezioni al PD; era comunque una battaglia giusta e lo sarebbe tuttora. ...

Cosa è rimasto dall'ultima campagna elettorale ?

Berlusconi Superman.

Nella foto è ripreso mentre cerca una cabina telefonica per togliersi la giacca e diventare "SuperSilvio"

lunedì 17 maggio 2010

Consiglio Comunale Giovedì 20 Maggio 2010.ore 18.00

E' convocato il Consiglio Comunale di Buccinasco per giovedì 20 maggio 2010 alle ore 18:00 con eventuale prosecuzione venerdì 21 maggio 2010 alle ore 18:00 presso la sala consiliare - via Vittorio Emanuele n. 7 - per la trattazione del seguente ORDINE DEL GIORNO:
1) Surrogazione del Consigliere comunale Andrea Quinto Manfredi ai sensi dell’art.64 comma 2 del D.Lgs. n.267/2000;
2) Approvazione Conto Consuntivo 2009;
3) Interrogazioni, interpellanze, mozioni e o.d.g. presentati dai Consiglieri Comunali.

Ndr: Volete sapere come si comportano i Consiglieri Comunali che avete eletto ? Volete sapere come votano ? Allora venite ad ascoltare un Consiglio Comunale !

domenica 16 maggio 2010

Buone notizie da Buccinasco

Ordinanza n. 76 del 10 Maggio 2010
... E' approvata la costituzione del Gruppo Pionieri C.R.I di Buccinasco (MI) ...

Tratto dal sito della Croce Rossa Italiana

Che belle facce che hanno gli scout! (parola di Nando dalla Chiesa)

Che belle facce che hanno gli scout! L’altro ieri sera, rientrando in casa a mezzanotte, ho aperto la porta di casa dicendo d’istinto questa frase alla Biondina. Ero reduce dall’ incontro con un loro gruppo in una parrocchia vicino a piazzale Loreto. Pensate un po’: hanno scelto come tema di quest’anno l’impegno contro la mafia in Lombardia. Gli ho fatto una velocissima lezione su mezzo secolo di organizzazioni mafiose a Milano, poi mi hanno subissato di domande. Ma a colpirmi non è stata tanto l’attenzione, gli sguardi muti, le penne che andavano sui quaderni degli appunti. E’ stato il clima, quell’atmosfera di pulizia morale, di rispetto, di disponibilità all’incontro, di voglia d’impegno (andranno anche in Sicilia). Che non è fatto solo di buone famiglie alle spalle, né di religione cattolica vissuta senza isterie. Mi sono chiesto se ci sia in realtà qualcosa di inafferrabile, di impalpabile che porta certi ragazzi a ritrovarsi lì insieme. Mica per niente a un altro incontro fatto con altri scout lunedì sera (San Marco) ci ho ritrovato come capi due dei miei studenti migliori dello scorso anno (oltre che un mio compagno delle elementari! che non fa lo scout, beninteso, ma il padre di una scout).

Questo è l'incipit di un comento che potete leggere integralmente sul blog di Nando dalla Chiesa, link: http://www.nandodallachiesa.it/public/index.php

Navigando per Buccinasco: il sito dell'UDC

Segnalo che ha ripreso le trasmissioni il sito dell'UDC di Buccinasco
http://www.udc-buccinasco.it/wp/

Seguirò i primi aggiornamenti prima di postare commenti; per ora lo aggiungerò tra i miei preferiti.
Auguro agli amici UDC (sono rimasti gli ultimi a chiamarsi "amici, credo ...) buon lavoro.
Franco

sabato 15 maggio 2010

Calderoli dice qualche cosa di sinistra

Fonte: Ufficio Coordinamento Segreterie Nazionali Lega Nord Padania

CRISI: CALDEROLI, MANOVRA CON SACRIFICI PER TUTTI
CI SARANNO SACRIFICI ANCHE PER MINISTRI E PARLAMENTARI (ANSA) - ROMA, 14 MAG - 'A breve dovremo affrontare una manovra che prevede tagli e strumenti per il rilancio dell'economia. I tagli alle spese comporteranno sacrifici per tutti, a partire da ministri e parlamentari'. E' quanto afferma il ministro Roberto Calderoli, coordinatore delle segreterie nazionali della Lega Nord, nel corso di una conversazione telefonica con l'ANSA. (ANSA).

CALDEROLI,TAGLIARE 5% STIPENDI PARLAMENTARI E MINISTRI
DOBBIAMO DARE IL BUON ESEMPIO IN VISTA DEI SACRIFICI MANOVRA (ANSA) - ROMA, 14 MAG - Un taglio del 5% agli stipendi dei parlamentari e dei ministri per dare il 'buon esempio' in vista dei 'sacrifici' che comportera' la mini-manovra finanziaria che il governo varera' 'a breve' per far fronte alla crisi finanziaria internazionale. E' la proposta che il ministro Roberto Calderoli lancera' 'in sede di Governo' e che rende nota nel corso di una conversazione telefonica con l'ANSA.
(ANSA) - ROMA, 14 MAG - 'Proporro' in sede di Governo, quando affronteremo la manovra finanziaria, un taglio almeno del 5% agli stipendi di ministri e parlamentari come hanno fatto in Inghilterra e Portogallo', spiega il ministro della Semplificazione legislativa e coordinatore delle segreterie nazionali della Lega Nord. 'A breve dovremo affrontare una manovra che prevede tagli e strumenti per il rilancio dell'economia', aggiunge Calderoli.
'I tagli alle spese - conclude l'esponente leghista - comporteranno sacrifici per tutti, a partire da ministri e parlamentari. La regola del 5% che hanno applicato in altri Paesi puo' valere in alcuni settori, ma in altri potrebbe essere anche piu' pesante'. (ANSA).

ONB su Facebook: diffida ufficiale per furto d'identità.

tratto da: http://www.onb.it/news_dettagli.jsp?i=722

14.05.2010 - ONB su Facebook: diffida ufficiale per furto d’identità.
Si avvisa che la pagina dell'ONB presente sul social forum Facebook è stata creata ad insaputa e senza alcuna autorizzazione da parte dell'Ordine.
Tutte le informazioni in essa riportate sono perciò false e non riconducibili all’attività dell'ONB.
L'unico canale di comunicazione web attendibile rimane perciò solo il presente sito web, l'ONB non è responsabile di quanto riportato nel profilo di Facebook.
Informiamo inoltre che, per il furto d'identità, l'ONB sta intentando un provvedimento legale atto ad intimare la cancellazione della pagina e dei responsabili dal social forum.

Variante forestazione via Guido Rossa / eliminazione a Gudo Gambaredo

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N° 113 DEL 12-05-2010
Oggetto: MASTER PLAN NAVIGLI: CREAZIONE DI FASCE BOSCATE TAMPONE A FUNZIONI MULTIPLE - CAMMINANDO SULL’ACQUA - 2° LOTTO - APPROVAZIONE VARIANTE IN CORSO D’OPERA
... con delibera di Giunta Comunale n°71 del 14/03/2006 è stato approvato il progetto esecutivo del progetto " MASTER PLAN NAVIGLI: CREAZIONE DI FASCE BOSCATE TAMPONE A FUNZIONI MULTIPLE – CAMMINANDO SULL'ACQUA – 2° LOTTO
... con Delibera di Giunta regionale n. VIII / 003768 del 13.12.2006 la Regione Lombardia ha approvato, ai sensi della L.R. 31/96 il progetto presentato da Navigli Lombardi s.c.a.r.l. su richiesta del Comune di Buccinasco denominato ... per l'importo complessivo di € 1.100.000 e la Regione stessa si è assunta l'onere finanziario nella misura del 50% pari a € 550.000.
... CONSIDERATO che durante la realizzazione delle opere previste dal progetto "Master Plan
Navigli II lotto – Camminando sull'acqua" si sono modificate alcune condizioni che hanno portato a
delle esigue modifiche del progetto originario consistenti in:
- rilocalizzazione di 12.577 mq di superficie soggetta a forestazione;
- creazione di un percorso di fruizione e manutenzione nell’area localizzata presso via Guido Rossa;
... VALUTATO l’aumento di superfici disponibili alla forestazione relative all’area di cessione del PII
Guido Rossa, sita presso il nuovo quartiere Buccinasco più, data dalla disponibilità dell’operatore a
consegnare al Comune un maggior numero di aree rispetto quanto previsto, si è deciso di
valorizzare l’intervento ampliando l’area di forestazione in progetto, eliminando l’area residua
individuata nei pressi di Gudo Gambaredo
, che sarebbe stata concessa tramite contratto di
Comodato d’uso di tipo oneroso;
... CONSIDARATO inoltre che:
- non è ancora stato dato avvio al progetto MiBici;
- il percorso individuato nelle tavole relative al PII Giudo Rossa approvato, localizzato nell’area di cessione, era solo segno grafico, non previsto dalle opere;
... TENUTO CONTO quindi che al momento non esiste nell’area nessun percorso, né di fruizione, né
di manutenzione, insieme alla Direzione Lavori si è deciso di predisporre un percorso intermedio
per l’uso pubblico e la manutenzione;

Ndr: delibera difficile da capire, senza le mappe ...

Gestione palestre scolastiche pubbliche

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N° 114 DEL 12-05-2010
Oggetto: CONVENZIONE CON L’ASSOCIAZIONE SPORTIVA “AGIS” PER LA GESTIONE DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI - PERIODO DAL 1/7/2010 AL 30/6/2014
... canone (annuale) di utilizzo degli impianti sportivi" ... € 75,000.00.=;
... gli impianti sportivi in questione sono palestre scolastiche pubbliche che per tipologia e caratteristiche corrispondono ai criteri indicati dalla Legge Regionale, impianti espressamente senza rilevanza economica;
... di stabilire che la convenzione avrà la durata di anni quattro a decorrere dal 1/7/2010 al 30/6/2014;

venerdì 14 maggio 2010

Frattini dice qualche cosa di sinistra ...

Tratto da: http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/topnews/2010/05/14/visualizza_new.html_1792243081.html

G8:Frattini, corrotti siano ineleggibili - Inevitabile accelerazione ddl anti-corruzione

14 maggio, 14:28 (ANSA) - TRIESTE, 14 MAG - I corrotti siano ineleggibili: lo afferma Frattini, che si dice d'accordo con le intenzioni di Berlusconi di una stretta anticorruzione.

'Ci vogliono nuove regole, che comprendano anche l'ineleggibilita' per coloro che sono stati condannati per reati connessi alle loro funzioni. Credo che il Pdl e quelli di noi che hanno nella storia personale e professionale l'assoluta rettitudine come principio, non possono tollerare che vi siano casi come quelli che stanno apparendo'.

Contributi alle Parrocchie di Buccinasco LR12/2005

DETERMINAZIONE N° 525 DEL 7/5/2010
Oggetto: LIQUIDAZIONE CONTRIBUTO AI SENSI DELL’ART. 73 DELLA L.R. 11 MARZO 2005 N. 12, EX L.R. 9 MAGGIO 1992 N. 20 – FONDI ACCANTONATI ANNO 2009
... RICHIAMATO l'art. 73 della L.R. 11 marzo 2005 n. 12 e s.m.i., che prevede per ogni anno l'accantonamento da parte dei Comuni di almeno l'8% delle somme effettivamente incassate per oneri di urbanizzazione secondaria da destinare alla realizzazione di attrezzature d'interesse comune per servizi religiosi, nonché per interventi di manutenzione, restauro e ristrutturazione, ampliamento e dotazione di impianti, ovvero delle aree necessarie.
... CONSIDERATO che il contributo da concedere agli istituti religiosi è pari a € 367.396,84 x 0,08 = € 29.391,76;
... RITENUTO pertanto di dover provvedere ad erogare la quota corrispondente all'8% degli oneri di urbanizzazione secondaria riscossi nell’anno 2009, per gli edifici destinati al culto, in parti uguali secondo il prospetto che segue:
- € 7.347,94 alla Parrocchia S. ADELE, con sede in Buccinasco (MI), L.go Don Minzoni n. 8;
- ISTITUTO RELIGIOSO DELLA COMUNITA' DEI€ 7.347,94 all’ SS. PIETRO E PAOLO, con sede in Località Cascinazza – Buccinasco (MI);
- € 7.347,94 alla Parrocchia MARIA MADRE DELLA CHIESA, con sede a Buccinasco (MI), Via Marzabotto n. 9;
- Parrocchia SS. GERVASO e PROTASO, con€ 7.347,94 alla sede a Buccinasco(MI), Piazza S. M. Assunta n. 1;

mercoledì 12 maggio 2010

Ciao Ciao Lazio

Emma Bonino e Margherita Hack, hanno rinunciato al seggio, dimettendosi prima della seduta d'insediamento del nuovo Consiglio Regionale del Lazio
Notizia tratta da: http://roma.repubblica.it/cronaca/2010/05/12/news/consiglio_lazio-4007643/

A volte ritornano ...

Tratto da: http://www.unita.it/news/italia/98432/veltroni_no_a_scissioni_siamo_tra_quelli_che_hanno_fatto_nascere_il_pd

Walter Veltroni è tornato in campo. Dopo mesi di silenzio, raramente interrotto, l'ex-segretario rientra con decisione nel dibattito interno al Partito democratico e in un lungo intervento, tutto politico, davanti alla platea della minoranza riunita a Cortona, demolisce da un lato la linea Bersani e le strategie di alleanza dalemiane e rilancia, dall'altro, le basi del progetto dem: la vocazione maggioritaria del Lingotto, per intendersi ...

Ma chi ha richiamato Vetroni dall'Africa ? Ma con che faccia si ripresenta dopo essersi dimesso a poche settimane dalle elezioni ? Perchè il sig "so tutto io" non ha invece accettato di candidarsi per le primarie nella regione Lazio ?

Le 5 giornate per il tempo pieno

FLC CGIL, CISL scuola e UIL scuola organizzano le 5 giornate per il tempo pieno, Presidio staffetta presso l’Ufficio Scolastico Regionale di via Ripamonti 85, Milano, dalle ore 14,30 alle ore 17.00 del 12, 13, 14, 17 e 18 Maggio

Perchè ?

705 tagli sul Tempo Pieno
• Duro colpo all’offerta formativa della nostra scuola
• Cancellati gli ultimi posti di Specialisti di Lingua Inglese
• Non sarà più possibile la prosecuzione dei T.P. in atto
• Respinte tutte le richieste di nuove istituzioni di classi a T.P.
• Il taglio si applicherà su tutte le classi dalle 1e alle 5e
RESPINGIAMO QUESTI TAGLI
DIFENDIAMO LA QUALITA’ DELLA NOSTRA SCUOLA

martedì 11 maggio 2010

2'106 euro

DETERMINAZIONE N° 504 DEL 7/5/2010
Oggetto: REVOCA DETERMINAZIONE N. 186 DEL 26/2/2010 E ANNULLAMENTO IMPEGNO DI SPESA N. 359/2010
... RICHIAMATA la deliberazione G.C. n. 27 del 17/2/2010 con la quale l’Amministrazione Comunale autorizzava il Sindaco a presentare atto di querela nei confronti del consigliere Gianbattista Maiorano al fine di tutelare l’immagine, il decoro e l’onorabilità del Sindaco stesso e
dell’Ente che questi rappresenta, a seguito della diffusione di un articolo di contenuto diffamatorio
scritto dal consigliere medesimo e inviato mediante posta elettronica al Direttore Generale e ad altri
13 dipendenti comunali;
...RICHIAMATA, altresì, la determinazione ... con la quale si conferiva all’Avvocato ... incarico legale per l’instaurazione, in nome e e per conto del Sindaco e del Comune, del procedimento penale di cui sopra;
...CONSIDERATO ...l’impegno di spesa n. 359/2010 di € 2.106,00,
...VISTA la lettera prot. n. 7473 del 29/4/2010 con la quale il Sindaco comunica all’Avv.
Scaramozzino la volontà di rinunciare alla proposizione della querela nei confronti del consigliere
comunale Giambattista Maiorano;
...RITENUTO, pertanto, di dovere revocare la determinazione n. 168 del 26/2/2010 annullando
contestualmente l’impegno di spesa assunto con il medesimo atto;
... DETERMINA
1) di revocare la determinazione del Coordinatore del Dipartimento I Affari Generali,
Istituzionali e delle Risorse Umane n. 168 del 26/2/2010 avente ad oggetto “Proposizione
querela nei confronti del consigliere Giambattista Maiorano – conferimento incarico
all’avv. Scaramozzino e assunzione impegno di spesa”;
2) di annullare, contestualmente, l’impegno di spesa n. 359/2010 di € 2.106,00 assunto con la
suddetta determinazione al cap. 460 intervento 1010203 del corrente bilancio di
previsione.

Buccinasco: anche belle notizie ...!

Campionato di Giornalismo - Ecco i vincitori di Milano e Metropoli

... meritatissimo secondo posto se lo sono aggiudicato gli alunni della 3°G della Scuola Media Laura Conti di Buccinasco ...

LINK: http://ilgiorno.ilsole24ore.com/milano/cronaca/2010/05/10/329823-campionato_giornalismo.shtml

domenica 9 maggio 2010

E la Chiesa che dice ?

Segnalo un articolo di don Paolo Farinella pubblicato sul blog di Simone Negri: http://simonegri80.jimdo.com/
La sindone, il papa e il successore di Poletto LINK

Cosa è rimasto dall'ultima campagna elettorale ?

La passione per l'ambiente

(come per i precedenti, questo era uno dei manifesti elettorali taroccati diffusi durante le ultime elezioni regionali)

sabato 8 maggio 2010

Don Giovanni Maculan

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N° 107 DEL 05-05-2010
Oggetto: PATROCINIO ALLA PARROCCHIA MARIA MADRE DELLA CHIESA PER SPETTACOLO MUSICALE - VENERDI’ 28 MAGGIO 2010
...SI PROPONE
1) di accogliere la richiesta di patrocinio presentata dalla Parrocchia Maria Madre della Chiesa, l’organizzazione di uno spettacolo musicale in occasione del termine dell’incarico pastorale del Parroco Don Giovanni Maculan presso la Parrocchia Maria Madre della Chiesa, in programma venerdì 28 maggio alle ore 21.15;
2) di stabilire che il patrocinio consiste in:
· Stampa ed affissione dei manifesti pubblicitari dell’iniziativa;
· contributo economico pari € 3.000,00 a parziale copertura delle spese organizzative, quali il noleggio dell’impianto audio e luci per gli spettacoli musicali, allestimento delle scenografie e oneri SIAE

Forse non tutti sanno ... cosa fare se incontrano un orso !

IL CASO "Alzare la voce e non correre" - Si impara a vivere con l'orso - Aumentano i plantigradi sulle Dolomiti il vademecum di Trento per evitare incidenti. Nel territorio anche due linci e probabilmente dei lupi. L'importante è saperli affrontare

TRENTO - Se incontrate un orso in montagna mantenete la calma, ritenetevi fortunati e godetevi la (rara) visione restando a distanza: che ci crediate o no, tra i due quello più spaventato è lui e probabilmente riuscirete a vedergli solo il posteriore, mentre si allontana nel bosco. Ecco la prima regola del vademecum che la provincia autonoma di Trento ha realizzato per gli incontri ravvicinati con i plantigradi.
Non saranno d'accordo gli abitanti di Posina (in provincia di Vicenza) dove da due settimane fanno i conti con le razzie dell'orso Dino, che appena uscito dal letargo è diventato famoso come saccheggiatore di ovili e pollai. Non sarà d'accordo nemmeno il pastore Mario Widmann che al ritorno dalla sua malga sul Brenta (in Trentino) raccontò le sue notti in bianco, con il fucile carico sotto braccio, per difendere le pecore dagli attacchi dell'orsa Jurka (ora chiusa in un recinto a scontare la sua irrequietezza). Ma i forestali del servizio faunistico di Trento rassicurano: "Sono animali cauti e diffidenti. Di fronte all'uomo fuggono". Nessun attacco - giurano - senza provocazione. Di più: in Europa meridionale mai nessun attacco, di nessun tipo.
Rapporto difficile quello tra uomini e orsi, che Dino Buzzati raccontò ne "La famosa invasione degli orsi in Sicilia" facendo prevalere i plantigradi sui bipedi. Ma nella realtà andò che l'orso sulle Alpi si estinse a colpi di fucile a metà del Novecento. Ci ha messo rimedio la Provincia di Trento che tra il 1999 e il 2002 ha importato dieci orsi sloveni. Ora gli orsi sulle Dolomiti sono 25 e incontrarne uno non è più un evento impossibile. Nemmeno al volante di un'automobile: negli ultimi 8 anni sono 11 gli investimenti (documentati) di orsi sulle strade trentine, tra cui uno sull'Autostrada del Brennero dove nell'agosto del 2001 Michael Funes M., cinquantenne tedesco in vacanza in Italia, inchiodò incredulo la sua Mercedes davanti all'ombra dell'orsetta Vida che andava a mirtilli.
Salva per miracolo. Ecco perché in provincia di Vicenza sono partiti i corsi di convivenza con i plantigradi e in Trentino è stato pubblicato il manuale per gli incontri ravvicinati. Oltre a ritenersi fortunati (regola numero uno, ma dissentire è lecito) di fronte a un orso è vietato tentare l'avvicinamento, soprattutto se ci sono i cuccioli. Se con l'orso siete "a tu per tu" fatevi notare, alzate la voce, fate rumore e cercate di allontanarvi lentamente. Mai correre perché nell'inseguimento (anche sugli alberi e in acqua) è lui il favorito.
Quando l'orso si alza in piedi non c'è da preoccuparsi (ma anche qui dissentire è lecito): "Questo atteggiamento indica solo curiosità" si legge nel vademecum. E se proprio l'orso vi sembra minaccioso provate a mettere davanti a voi il cestino dei funghi, lo zaino, la sacca da pesca. Infine l'ultima spiaggia: "Se ciò non aiuta, sdraiatevi a terra in posizione fetale e proteggete la testa con le braccia". Ma attenzione: dicono le cronache che questo non è mai accaduto. Accanto alle polemiche dei residenti ecco i racconti dei turisti felici per aver visto l'orso a mollo nel lago di Tovel. C'è poi l'ultima regola: "Mai dare da mangiare agli orsi". Cibo vietato, rifiuti compresi, proprio come a Yoghi nel parco di Yellowstone. Prego, niente confidenze, meglio una sana diffidenza perché orsi e uomini amici sono in realtà i peggiori nemici. Concludeva così anche Buzzati.
(di ANDREA SELVA - 27 aprile 2010) Tratto da: http://www.repubblica.it/scienze/2010/04/27/news/vivere_con_orso-3645546/

venerdì 7 maggio 2010

La nuova Giunta Comunale di Buccinasco

Tratto da: http://www.comune.buccinasco.mi.it/giunta.html

Sindaco: Loris Cereda
Telefono 02-45797.301
e-mail sindaco@comune.buccinasco.mi.it
Orario di Ricevimento su appuntamento
Incarichi Personale - Organizzazione - Urbanistica - Edilizia privata - Edilizia Residenziale Pubblica - Arredo parchi

Vice Sindaco: Mario Arrigoni
Telefono 02-45797.254
e-mail m.arrigoni@comune.buccinasco.mi.it
Orario di Ricevimento su appuntamento
Incarichi Istruzione - Cultura - Sport - Tempo libero

Assessore: Marco Cattaneo
Telefono 02-45797.220
e-mail m.cattaneo@comune.buccinasco.mi.it
Orario di Ricevimento su appuntamento
Incarichi Bilancio - Tributi - Parco Sud - Lavori Pubblici - Manutenzioni

Assessore: Vincenzo Centola
Telefono 02-45797.222
e-mail v.centola@comune.buccinasco.mi.it
Orario di Ricevimento su appuntamento
Incarichi Affari Generali - Servizi alla Persona - Pari opportunità e Lavoro


Assessore: Paolo Cervari
Telefono 02-45797.301 - 310
e-mail p.cervari@comune.buccinasco.mi.it
Orario di Ricevimento su appuntamento
Incarichi Comunicazione - Innovazione Tecnologica - Rapporti con l'Azienda Speciale Buccinasco


Assessore: Tiziana Maiolo
Telefono 02-45797.380
e-mail t.maiolo@comune.buccinasco.mi.it
Orario di Ricevimento su appuntamento
Incarichi Commercio e Attività Produttive - Expo 2015


Assessore: Andrea Manfredi
Telefono 02-45797.301
e-mail a.manfredi@comune.buccinasco.mi.it
Orario di Ricevimento su appuntamento
Incarichi Trasporti e viabilità - Sicurezza - Patrimonio

Assessore: Massimo Roncali
Telefono 02-45797.240 - 332
e-mail m.roncali@comune.buccinasco.mi.it
Orario di Ricevimento su appuntamento
Incarichi Ambiente - Ecologia

Giro d'Italia 2010

Il Giro d’Italia 2010 avrà tre tappe olandesi con partenza sempre da Amsterdam, due giornate di riposo alla quarta e alla 17esima giornata, ci saranno cinque arrivi in salita, sette tappe per velocisti, tre cronometro individuali di cui una in salita e una a squadre. Omaggi a Fausto Coppi e i campionissimi nella quinta tappa, all’Abruzzo nell’11esima, a Pantani nella 13esima. Si affronteranno praticamente tutte le salite mitiche, ecco l’elenco delle tappe del Giro d’Italia 2010

8 Maggio - 1 tappa - AMSTERDAM - AMSTERDAM (cronometro individuale) 8.4 KM
9 Maggio - 2 tappa - AMSTERDAM - UTRECHT 209 KM
10 Maggio - 3 tappa - AMSTERDAM - MIDDLEBURG 209 KM
11 Maggio - riposo
12 Maggio - 4 tappa - SAVIGLIANO - CUNEO (cronometro a squadre) 32.5 KM
13 Maggio - 5 tappa - NOVARA - NOVI LIGURE 168
14 Maggio - 6 tappa - FIDENZA - CARRARA 166 KM
15 Maggio - 7 tappa - CARRARA - MONTALCINO 215 KM
16 Maggio - 8 tappa - CHIANCIANO TERME - TERMINILLO 189 KM
17 Maggio - 9 tappa - FROSINONE - CAVA DE’ TIRRENI 188 KM
18 Maggio - 10 tappa - AVELLINO - BITONTO 220 KM
19 Maggio - 11 tappa - LUCERA - L’AQUILA 256 KM
20 Maggio - 12 tappa - CITTA’ SANT’ANGELO - PORTO RECANATI 191 KM
21 Maggio - 13 tappa - PORTO RECANATI - CESENATICO 222 KM
22 Maggio - 14 tappa - FERRARA - ASOLO 201 KM
23 Maggio - 15 tappa - MESTRE - MONTE ZONCOLAN 218 KM
24 Maggio - riposo
25 Maggio - 16 tappa - SAN VIGILIO DI MAREBBE - PLAN DE CORONES (crono individuale) 12.9 KM
26 Maggio - 17 tappa - BRUNICO - PEIO TERME 173 KM
27 Maggio - 18 tappa - LEVICO TERME - BRESCIA 151 KM
28 Maggio - 19 tappa - BRESCIA - APRICA 195 KM
29 Maggio - 20 tappa - BORMIO - PONTE DI LEGNO / TONALE 178 KM
30 Maggio - 21 tappa - VERONA - VERONA (crono individuale) 15.3 KM

Tratto da: http://www.suipedali.it/articolo/giro-d-italia-2010-percorso-e-tappe-ufficiali/1601/

Cosa è importante per te ? E cosa per la TV che guardi ?

In Tv saldi e meteo più importanti di fame e Aids

I Tg prestano più attenzione ai giorni di canicola e alla sforbiciate ai prezzi di abiti e maglioni che ai temi della malnutrizione o agli ostacoli sulla strada del reperimento di risorse per il Global Fund. Per non parlare delle malattie tropicali dimenticate, che minano la salute di 400 milioni di persone nel mondo ma che si trovano in un totale cono d’ombra informativo. Le notizie dedicate a queste patologie sono pari a zero, mentre di influenza suina, in soli 9 mesi, si è parlato in ben 1.337 notizie. Questi alcuni dati contenuti nel Rapporto di Medici senza frontiere sulle crisi dimenticate: anche quest’anno l’associazione stila una provocatoria ‘top ten’ sulle vicende umanitarie più gravi ma spesso del tutto ignorate dai media. Tra queste si fanno spazio anche la guerra nella Repubblica democratica del Congo, il conflitto nello Sri Lanka e in Yemen. Le condizioni drammatiche per le popolazione del Sudan, i civili intrappolati nella morsa della violenza in Pakistan, come in Somalia e in Afghanistan, dove l’accesso alle cure per i civili è estremamente difficoltoso. Si parla di Aids e di malnutrizione, denuncia ancora il Rapporto, solo in caso di vertici internazionali o di visite del Pontefice in Africa. E se dalla fotografia scattata da Msf i tg escono con le ossa rotte, i quotidiani non se la cavano di gran lunga meglio. La dice lunga il fatto che di fame nel mondo le prime due testate italiane, il Corriere della Sera e la Repubblica, abbiano parlato in meno di 20 articoli (rispettivamente 18 e 14 ‘pezzi’) nell’arco di un intero anno. Eppure ogni anno, ha ricordato ieri mattina l’associazione in una conferenza stampa a Roma, da 3,5 a 5 milioni circa di bambini muoiono per cause legate alla malnutrizione: un decesso ogni sei secondi. A sorpresa, nella classifica stilata quest’anno da Msf, entra anche l’Afghanistan, il contesto di guerra in assoluto più rappresentato dai tg (1.632 notizie), «ma con due focus principali – spiega Kostas Moschochoritis, direttore generale di Msf – uno italiano, ovvero inerente la missione militare, e l’altro statunitense o più prettamente occidentale. Delle condizioni in cui vive la popolazione o di un sistema sanitario in ginocchio si parla poco, se non per nulla». Dall’analisi realizzata dall’Osservatorio di Pavia sulle dieci crisi individuate da Msf, emerge che le notizie sulle crisi umanitarie nel 2009 sono state il 6% del totale (5.216 su 82.788), un dato identico a quello del 2008 ma sempre in linea con il calo di attenzione prestato alle aree di crisi in questi anni (il 10% nel 2006 e l’8% nel 2007). Il livello di attenzione nei tg, con meno di un decimo di notizie dedicate alle crisi, non dà segni di miglioramento nemmeno nel 2009, denuncia dunque l’associazione. Quest’anno il Rapporto sulle crisi dimenticate è diventato un libro edito da Marsilio Editori, arricchito da contributi di giornalisti, docenti universitari e, in generale, “addetti ai lavori”, per puntare su una maggiore divulgazione e sensibilizzazione. (fonte doctor news) Pubblicato da fidest su sabato, 24 aprile 2010
http://fidest.wordpress.com/2010/04/24/in-tv-saldi-e-meteo-piu-importanti-di-fame-e-aids/

giovedì 6 maggio 2010

Incontro Cattolici e Politica, Giovedì 6 Maggio ore 21,00

OGGI !

Circolo PD di Buccinasco
Giovedì 6 maggio 2010 alle 21
Sala Consiliare, Via V. Emanuele, Buccinasco
CATTOLICI E POLITICA - C’È VERO SPAZIO NEL PARTITO DEMOCRATICO?
Incontro pubblico, testimonianze, dibattito con i Consiglieri Regionali
FABIO PIZZUL e CARLO BORGHETTI
Introduce: Giambattista Maiorano, Capo Gruppo PD Consiglio Comunale di Buccinasco
I valori della vita e della famiglia non possono essere disgiunti da quelli sulla giustizia sociale: dall’uguaglianza di tutti gli esseri umani alla difesa del diritto al lavoro e alla casa. E anche alla legalità. Famiglia Cristiana n. 16 del 18 aprile 2010


Non pochi commentatori, seminando dubbi e perplessità, hanno riproposto recentemente la discussione sull’incidenza della cultura cattolica e, più in particolare, dei cattolici democratici all’interno del Partito Democratico ritenendola, taluni, perfino poco o non compatibile.
Oltre che ingeneroso, mi sembra un giudizio francamente temerario e fuori dal contesto.
Continuo ad essere persuaso che, fatta salva la convinzione secondo la quale nessuno è depositario in esclusiva della verità, il PD, stante la situazione italiana, rappresenti oggi ed in prospettiva lo strumento più adatto per la difesa ed il diffondersi dei valori di cui l’esperienza politica dei cattolici è portatrice ed il terreno di maggiore affidabilità nel richiedere e poter ottenere il rispetto dovuto di questi valori. La condizione per raggiungere l’obiettivo non può che essere, per chi intende vivere la propria fede libera da forzati integralismi, l’impegno a percorrere la strada difficile della coerenza e della testimonianza giocandosi responsabilmente all’interno della scelta politica operata.
A mio avviso lo spazio per i cattolici nel PD c’è ed è notevole: va democraticamente conquistato. Non mi sfuggono momenti di confusione e di depressione più spesso dovuti a residui puramente ideologici e al perdurare talvolta di una nostalgia figlia delle divisioni del passato.
Molto cammino è stato percorso. Il più è ancora inesplorato. Siamo però sulla strada giusta e lo dimostra la mescolanza che popola le diverse anime del PD. Ne è testimonianza lo stesso esito elettorale in provincia di Milano e in Lombardia che dimostra come l’elettorato sia più avanti di schemi desueti ancora utilizzati da una parte della classe dirigente. Forse è stata una sorpresa, ma bisogna prendere atto che il risultato è stato di grande equilibrio tra le due principali matrici culturali del PD che hanno il dovere di impegnarsi a creare una proposta seria di alternativa reale a questa destra dispotica e sempre più populista.
Vogliamo approfondire queste tematiche in un confronto aperto e senza infingimenti con due dei nuovi eletti consiglieri regionali. Fabio Pizzul e Carlo Borghetti rappresentano certamente un modo serio e competente di stare nel PD e di starci da cattolici convinti altro che silenti.
Ti invito quindi di cuore e ti invito ad invitare altri amici e compagni interessati all’argomento e rammento a chi ancora non lo avesse fatto di rinnovare o iscriversi al Partito Democratico.

Un cordiale saluto.
Giambattista Maiorano
Prima pubblicazione il 26 Aprile, ripubblicato il 6 Maggio

Tutto vero !

Claudio Scajola, 4 Maggio 2010:
"Se dovessi acclarare che la mia abitazione fosse stata in parte pagata da altri senza saperne il motivo, il tornaconto e l’interesse, i miei legali eserciteranno le azioni necessarie per l’annullamento del contratto di compravendita"

Maurizio Lupi, 5 Maggio 2010
"'Esprimo tutta la mia solidarieta' al ministro Scajola che, con il suo gesto, ha mostrato un grandissimo senso di responsabilita'. Gli siamo grati per il lavoro fatto in questi anni dal suo dicastero per modernizzare il Paese. Sono certo che in questo modo potra' difendersi dalle accuse che gli vengono mosse. E potra' farlo, lo ricordo a tutti, davanti ai giudici veri, non a quelli che scrivono sui giornali''

Citazioni tratte dai media.

Usi o pensi di usare un elettrostimolatore ...

... ti consiglio di leggere questo articolo:
http://www.dica33.it/cont/focus/1004/3000/elettrostimolatori-sollevano-perplessita.asp

mercoledì 5 maggio 2010

Speriamo che Rino abbia sbagliato ...

Leggo sul sito di Rino Pruiti LINK la credibile (?) informazione di un altro cambiamento nella nostra Giunta Comunale:
fuori Patrizia Seghezzi
dentro Andrea Manfredi

La cosa incredibile sarebbe invece l'ennesimo buco fatto dall'ufficio comunicazioni istituzionali della nostra Amministrazione Comunale.
Nessuna notizia sul sito del Comune di Buccinasco LINK,
Nessuna notizia sul blog che dovrebbe esserne la facciata più visibile LINK
Nessuna notizia andando a leggere nomi e deleghe degli assessori LINK

Ci sarebbe quasi da augurarsi che Rino abbia bucato la notizia !!!

P.S. "la Beckman di Buccinasco" resterebbe invece assessore ...

martedì 4 maggio 2010

Quale sistema elettorale è il migliore ?

Meglio il proporzionale?
Oggi in Gran Bretagna è accaduto qualcosa di scioccante, all’incrocio fra politica e giornalismo: il Guardian, storico quotidiano laburista, ha invitato i suoi lettori a non votare per il candidato laburista alle elezioni del 6 maggio, cioè a non votare per il partito del primo ministro Gordon Brown, esortandoli piuttosto a votare per Nick Clegg, il candidato liberal-democratico. D’accordo, i liberal-democratici nascono da una costola della sinistra, cioè dalla fusione tra il vecchio partito liberale e quello socialdemocratico. Va bene, le loro posizioni odierne sono simili a quelle del Labour su molti punti, e perfino più di sinistra su altri. Clegg lo dice apertamente in un’intervista, proprio al Guardian: “Abbiamo preso il posto del Labour come partito che rappresenta le forze progressiste di questo paese”. Lo shock, tuttavia, rimane. E’ una brutta sberla per il Labour e in particolare per il suo leader Brown. Per averne un’idea, sarebbe come se, in un’elezione italiana, “Repubblica” si schierasse non a favore del candidato del Partito Democratico, o della coalizione che in esso si riconosce, ma invitasse a votare per un altro. Ebbene, la motivazione principale del Guardian, nell’appoggiare Clegg, è che i lib-dem sono il partito più sinceramente impegnato per una riforma del sistema elettorale britannico, con l’intento di trasformarlo in un sistema proporzionale, invece del maggioritario attualmente in vigore. “Il proporzionale non è una panacea, ma ci darebbe ciò che a questo paese manca da tanto tempo”, afferma l’editoriale del Guardian:”un parlamento che sia il vero specchio di questa nazione pluralista, anzichè una distorsione di essa schiacciata da due partiti che la rappresentano solo in parte”. Cosa vuol dire? Ecco un esempio. Alle elezioni del 2005, il Labour vinse con il 36 per cento dei consensi, i Tories ebbero il 33, i lib-dem il 22. In seggi, queste percentuali si tradussero così: Labour 358 seggi, Tories 198, Lib-dem 68. Chi vince ottiene un “premio di maggioranza” enorme. L’obiettivo è la governabilità, la stabilità. Ma il risultato è che il Labour, rappresentando il 36 per cento dei votanti (e il 22 per cento degli elettori, tenuto conto dell’astensione), ricevette un mandato sproporzionatamente alto – perlomeno secondo il Guardian, secondo Clegg e secondo vari commentatori. In Italia conosciamo bene i difetti del proporzionale: instabilità politica, continui compromessi trai partiti di una coalizione, possibili cambi di maggioranza. Ma questo avviene quando ci sono molti partiti, oltre ad una tradizione al voltagabbanismo. Quando ci sono in pratica solo tre partiti, come in Gran Bretagna, il proporzionale appare – ad alcuni, perlomeno – come un sistema più democratico. Sarebbe comunque utile riflettere sul caso britannico, prima di cambiare il sistema elettorale ed istituzionale italiano.
Scritto sabato, 1 maggio 2010 alle 16:49, tratto da: http://franceschini.blogautore.repubblica.it/2010/05/01/meglio-il-proporzionale/

Ndr: Se andate in vacanza a Londra, non perdete l'occasione di visitare il palazzo dove si riuniscono le due Camere del Parlamento inglese, e di ascoltare le spiegazioni sul loro funzionamento. Occorre prenotare il giorno prima, e subire qualche controllo di sicurezza "stile aeroporto", ma è sicuramente una visita formativa (non solo informativa ...!)

lunedì 3 maggio 2010

Cambiamenti nelle convenzioni per i campi sportivi

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE
N° 99 DEL 28-04-2010
Oggetto: CONVENZIONE CON L’ASSOCIAZIONE C.S.R.B. DI BUCCINASCO PER
LA GESTIONE DEL CAMPO SPORTIVO DI VIA MANZONI - PERIODO DAL 01/07/2010
AL 30/06/2020
... SI PROPONE
1) di accogliere la richiesta presentata dal Centro Sportivo Romano Banco in data 14/4/2010 prot.n.6416 per la gestione del campo sportivo “A.Fortunato” di Via Manzoni, per lo svolgimento della propria attività agonistica;
2) di stabilire che la convenzione avrà la durata di anni 10 a decorrere dal 1 Luglio 2010 sino al 30 Giugno 2020;


DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE
N° 100 DEL 28-04-2010
Oggetto: CONVENZIONE CON LA POLISPORTIVA BUCCINASCO PER LA GESTIONE DEI CAMPI SPORTIVI DI VIA INDIPENDENZA E DEL BAR - PERIODO DAL 01/07/2010 AL 30/06/2020
... VISTA la richiesta presentata in data 5/2/2010 prot.n.1988 dalla Polisportiva Buccinasco tendente ad ottenere il rinnovo della convenzione per l’utilizzo dei campi sportivi di Via Indipendenza e del bar per svolgere la propria attività e la rinuncia al rinnovo della convenzione per l’utilizzo del campo sportivo comunale “A.Fortunato”di Via Manzoni;
... SI PROPONE
1) di accogliere la richiesta di rinnovo della convenzione per la gestione e l’utilizzo dei campi sportivi di Via Indipendenza e del bar presentata dalla Polisportiva Buccinasco, per consentire lo svolgimento della propria attività;
2) di stabilire che la convenzione avrà la durata di anni dieci a decorrere dal 1/7/2010 sino al 30/06/2020; ....

Interrogativi ...

DETERMINAZIONE N° 498 DEL 30/04/2010
Oggetto: PARTECIPAZIONE AL SEMINARIO “LE TECNICHE DI INTERROGATORIO” TENUTO DA I.R.E.F.

DETERMINAZIONE N° 494 DEL 30/04/2010
Oggetto: SISTEMAZIONE IMPIANTI SEMAFORICI (Semafori Busnelli S.r.l.)

DETERMINAZIONE N° 493 DEL 30/04/2010
Oggetto: POTENZIAMENTO IMPIANTO DI SORVEGLIANZA DELLA FARMACIA COMUNALE (Puccio Fabio)

domenica 2 maggio 2010

Cosa è rimasto dall'ultima campagna elettorale ?

Un altro esempio di manifesto - verità diffuso durante l'ultima campagna elettorale ...


Cosa è rimasto dall'ultima campagna elettorale ?


Per farsi del male ...
questo era uno dei manifesti taroccati in giro in Lazio...

sabato 1 maggio 2010

"Poco è meglio di niente" o "chi si accontenta gode" ?

Avevo qualche dubbio su come introdurre la notizia della riapertura di una linea di autobus da Buccinasco alla fermata del metrò di Bisceglie. Al di là del titolo ecco la notizia come pubblicata da: http://www.comune.buccinasco.mi.it/allegati/navetta_bisceglie.pdf

Servizio navetta per e da MM Bisceglie - Attivo dal 3 maggio con quattro corse giornaliereIn via provvisoria e sperimentale, fino alle modifiche sostanziali, previste per il mese di luglio, è istituito il Servizio di Navetta per e dalla Stazione MM di via Bisceglie, Milano:

dal 3 maggio 2010 quattro corse giornaliere
da lunedì a venerdì (escluso festivi)
con il seguente orario:
- andata ore 6.50 e 7.30
- ritorno 17.45 e 18.30
e con il percorso: via Scarlatti ang. via Salieri (capolinea) - via Emilia - via per Rovido - via Cadorna - via Diaz - via Micca - via 1° Maggio - via Lario - via Resistenza - via Emilia - piazza San Biagio - via Greppi - via Costituzione - via Alpini, via Mantegna, MM Bisceglie (capolinea)

Il manifesto della Amministrazione Comunale non parla nè dei costi per gli utenti (il costo di un eventuale biglietto), nè dei costi per la Amministrazione (il costo per il bilancio comunale)
Visto che i servizi pubblici di trasporto urbano sono pagati solo in minima parte dai biglietti e dagli abbonamenti degli utenti, forse questa iniziativa (molto limitata) potrebbe essere il campo di prova per una scelta politica: quante persone "in più" userebbero il trasporto urbano pubblico se fosse gratuito ? Quanto traffico ed inquinamento permetterebbe di evitare una scelta di questo tipo ?

Un suggerimento per il 5 per Mille ? CNGEI

Quando compilate la dichirazione dei redditi non scordate la possibilità di devolvere il 5 per mille al CNGEI.
CODICE FISCALE: 80149370589

Grazie
Tratto da: http://www.scoutbuccinasco.it/