IO NON HO VOTATO PER MATTEO RENZI come SEGRETARIO PD (e neppure come PRESIDENTE DEL CONSIGLIO)

giovedì 31 luglio 2008

Se ne parla all'estero: fumo

Due notizie apparse oggi nei media:

1) Ricercatori della Harvard School of Public Health (USA), hanno pubblicato sull'American Journal of Preventive Medicine (Luglio, 2008) che il fumo passivo aumenta del 42 per cento il rischio di ictus nelle persone che non hanno mai fumato ma convivono con un fumatore.
La percentuale sale al 72 per cento se in passato il "non fumatore" era a sua volta un tabagista.
Nel caso in cui si conviva (o si sposi) un ex fumatore, non c'è nessun aumento del pericolo di ictus.

2) Il tribunale federale di Karlsruhe ha accettato il ricorso contro il divieto di fumare nei ristoranti tre piccoli ristoratori, dichiarando incostituzionale la legge in vigore dallo scorso settembre, in quanto il divieto svantaggerebbe i gestori di piccoli locali.
Ci sono però alcune condizioni: ristoranti con una superficie minore di 75 m2, accesso vietato ai minori di 18 anni, avviso alla porta che nel locale si fuma, divieto di servire cibo, validità della sentenza limitata al Baden-Wurttemberg ed a Berlino, possibilità per i Lander di correggere la legge entro il 31 dicembre 2009. Non c'è quindi nessun "liberi tutti" ... !

Un centro destra che cambia (? ndr)

Copio nei commenti il comunicato stampa del Sindaco di Buccinasco Loris Cereda.
Mio commento: ?!*òç@@####!!!?

Anoplophora chinensis e Anoplophora glabripennis, o Cerambice dalle lunghe antenne o tarlo asiatico

Segnalo i post pubblicati sui siti di Rino Pruiti e Natura a Buccinasco, e la pagina della Regione Lombardia .

Ricordo i numeri telefonici da usare per le segnalazioni:

Settore Ambiente Comune di Buccinasco
Tel. 02 45797240
mail: r.gnasso@comune.buccinasco.mi.it

Università: piccolo è bello ?

Grandi o piccole università ? Per aiutare la riflessione segnalo questo articolo sul corso di Laurea in Veterinaria a Catanzaro, con 18 (diciotto) iscritti, e molti professori provenienti da altre università.

http://www.ilmessaggero.it/articolo.php?id=28478&sez=HOME_SCUOLA

Approfitto dell'occasione per ricordare i colori della Feluca nella Goliardia:


  • rosso per medicina e veterinaria;
  • blu per giurisprudenza e scienze politiche;
  • rosa o bianco per lettere;
  • bianco per filosofia;
  • nero per ingegneria;
  • giallo per economia;
  • verde per scienze matematiche, fisiche o naturali

mercoledì 30 luglio 2008

Senza aspettare l'autunno ...

Una nota dell'Idv informa che il leader dell'Italia dei Valori Antonio Di Pietro ha presentato questa mattina in Corte di Cassazione il quesito referendario per cancellare la legge sulla sospensione dei processi penali per le quattro più alte cariche dello Stato.
Il testo del referendum proposto è: «Volete voi che sia abrogata la legge 23 luglio 2008, n. 124, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 173 del 25 luglio 2008, recante "Disposizioni in materia di sospensione del processo penale nei confronti delle alte cariche dello Stato" ?».

Il consiglio d'Europa e la politica sull'immigrazione italiana

Il documento del Consiglio d'Europa di cui si parla in questi giorni IL LINK:

Comunicato stampa - 558(2008)
Italia: “La politica sull’immigrazione deve tener conto dei diritti umani e non basarsi unicamente sulle preoccupazioni relative alla sicurezza pubblica”, ha dichiarato il commissario Hammarberg
Strasburgo, 29.07.2008

“Una politica in materia di immigrazione non può basarsi solo sulle preoccupazioni relative alla sicurezza pubblica. Le misure adottate al momento in Italia non rispettano i diritti umani e i principi umanitari e rischiano di appesantire il clima di xenofobia”, con queste parole Thomas Hammarberg, commissario per i diritti umani del Consiglio d’Europa, ha commentato la pubblicazione del suo rapporto sulla missione speciale condotta a Roma il 19 e 20 giugno scorsi. Tale visita fa seguito alle manifestazioni, a volte molto violente, contro rom e sinti nel paese e rientra nel quadro dell’adozione o preparazione, in tempi relativamente brevi, di una legislazione che miri ad introdurre ulteriori controlli alla libertà di movimento di rom e sinti, la penalizzazione dell’immigrazione clandestina ed ulteriori restrizioni all’immigrazione.
Il Commissario ha inoltre espresso le sue preoccupazioni riguardo il ‘’pacchetto sicurezza” che sembra essere appositamente elaborato per gli immigrati rom nonché per la dichiarazione dello stato di emergenza in tre regioni italiane. “I rom ed i sinti hanno un urgente bisogno di una tutela effettiva dei loro diritti umani ed in particolare dei loro diritti sociali, come ad esempio il diritto ad un abitazione decente e all’istruzione”, ha aggiunto. “Adottare lo stato di emergenza e conferire maggiori poteri ai ‘commissari speciali’ e alle forze dell’ordine non è il giusto approccio al fine di rispondere ai bisogni dei popoli rom e sinti”. Alla consegna in data odierna del suo Memorandum, il Commissario si è detto preoccupato per l’estensione dello stato di emergenza su tutto il territorio nazionale.
Hammarberg ha anche criticato la decisione del governo italiano di considerare reato penale l’entrata ed il soggiorno irregolare di immigrati; lo considera un preoccupante allontanamento dai principi di diritto internazionale. “Queste misure possono complicare le richieste di asilo dei rifugiati e rischiano di accrescere la stigmatizzazione e l’emarginazione sociale di tutti gli immigrati – rom inclusi”, ha affermato.
Il Commissario Hammarberg è anche allarmato per il rimpatrio forzato di immigrati verso alcuni paesi dove è comprovato l’uso della tortura. Facendo particolare riferimento al caso di un cittadino tunisino espulso per ordine del Ministro degli Interni nel quadro della legge sulle misure d’urgenza per combattere il terrorismo, Thomas Hammarberg si è nuovamente opposto a decisioni di questo tipo, decisioni prese sulla base di assicurazioni diplomatiche. Ha ricordato inoltre che laddove individui che rischiano l’espulsione pesentino ricorso davanti alla Corte europea dei Diritti dell’Uomo, gli stati devono attenersi a qualsiasi richiesta da parte di quest’ultima di sospendere la deportazione, in attesa di un’esame del caso. “Il diritto di ricorso individuale è un caposaldo del sistema europeo di tutela dei diritti umani”.
Il Commissario ha infine esortato le autorità italiane alla rapida creazione di un’efficace istituzione nazionale per i diritti umani, al fine di rafforzare il sistema di protezione nel paese.
…/.
Il rapporto è stato presentato al governo italiano sotto forma di bozza; quest’ultimo ha risposto con delle osservazioni. La risposta integrale del governo figura in allegato alla versione finale del rapporto del Commissario ed è disponibile sul sito Internet del Commissario.
Contatto stampa:
Stefano Montanari, tel: +33 (0)6 61 14 70 37,
stefano.montanari@coe.int
* * *
Il Commissario per i diritti umani è un’istituzione indipendente e non giudiziaria, il cui scopo è promuovere la sensibilizzazione e il rispetto dei diritti umani nei 47 Stati membri del Consiglio d’Europa. Eletto dall’Assemblea parlamentare del Consiglio d’Europa, l’attuale commissario, Thomas Hammarberg, è in carica dal 1 aprile 2006.
Divisione della Stampa del Consiglio d’EuropaTel: +33 (0)3 88 41 25 60Fax:+33 (0)3 88 41 39 11
pressunit@coe.intwww.coe.int/press

Consiglio d'Europa e Consiglio Europeo

Dopo la confusione di questi giorni, meglio ricordare di cosa si parla ...

Il Consiglio d'Europa ha lo scopo di attuare un'unione più stretta fra i suoi membri…, di favorire la creazione di uno spazio democratico e giuridico comune in Europa, organizzato nel rispetto della Convenzione europea dei diritti dell'uomo e di altri testi di riferimento relativi alla tutela dell'individuo.
47 paesi membri - 1 paese candidato: Bielorussia;
5 stati osservatori: Santa Sede, Stati Uniti, Canada, Giappone, Messico.
Finalità
- tutelare i diritti dell'uomo e la democrazia pluralista e garantire il primato del diritto;
- favorire e incoraggiare la consapevolezza dell'identità culturale europea e della sua diversità;
- cercare soluzioni comuni a problemi sociali, quali: discriminazione delle minoranze, xenofobia, intolleranza, bioetica e clonazione, terrorismo, tratta degli esseri umani, criminalità organizzata e corruzione, criminalità informatica, violenza nei confronti dei bambini;
- sviluppare la stabilità democratica in Europa, sostenendo le riforme politiche, legislative e costituzionali.Il mandato politico attuale del Consiglio d'Europa è stato definito in occasione del terzo Vertice dei capi di Stato e di Governo (Varsavia, maggio 2005).

Organi principali del Consiglio d’Europa: :
- un Comitato dei Ministri, organo decisionale del Consiglio d'Europa, composto dai 47 Ministri degli Esteri o dai loro rappresentanti permanenti a Strasburgo, ricoprenti la carica di Ambasciatori
- un’Assemblea parlamentare, organo motore della cooperazione europea, che rappresenta i 47 parlamenti nazionali e raggruppa 636 membri (318 titolari e 318 supplenti)
- un Congresso dei poteri locali e regionali, portavoce delle regioni e dei comuni d'Europa, composto da una Camera dei poteri locali e da una Camera delle regioni.
- un Segretariato generale composto da circa 1800 funzionari provenienti dai 47 stati membri, sotto la direzione del Segretario Generale, eletto dall’Assemblea parlamentare.
Notizie tratte dal sito : http://www.coe.int

********************************************************************
Il Consiglio Europeo riunisce i Capi di Stato o di governo dell’Unione europea e il Presidente della Commissione europea.
Definisce le linee guida generali della politica dell’Unione europea.
Le decisioni prese durante le riunioni del Consiglio europeo danno un forte impulso alla definizione degli orientamenti politici generali dell’Unione europea.
Le riunioni del Consiglio europeo hanno solitamente luogo a Bruxelles, nell’edificio Justus Lipsius.
Notizie tratte dal sito: http://consilium.europa.eu

martedì 29 luglio 2008

Seveso, diossina e tiroide

Torno a parlare di Seveso (vedi l'articolo precedente), segnalando una ricerca pubblicata su PLoS Medicine, dal titolo:
Neonatal Thyroid Function in Seveso 25 Years after Maternal Exposure to Dioxin (il link):
Il nome: 2,3,7,8-Tetrachlorodibenzo-p-dioxin (TCDD) è il tipo di Diossina coinvolto a Seveso.
La conclusione: "Our data indicate that environmental contaminants such as dioxins have a long-lasting capability to modify neonatal thyroid function after the initial exposure."

lunedì 28 luglio 2008

A sinistra del PD

Tratto da: http://www.nandodallachiesa.it/public/index.php

Rifondazione addio
Scritto da Nando dalla Chiesa
Monday 28 July 2008

Occhei, sarà Ferrero il segretario di quel che resta di Rifondazione. La mia modesta analisi è che così morirà -e nemmeno tanto in gloria- la possibilità di avere un’area radicale alla sinistra del Piddì. Che ne avrebbe avuto bisogno. Ci sarà, in compenso, una succulenta ed elettrizzante riedizione di Democrazia proletaria, che una volta prenderà l’1,8 per cento e la volta dopo prenderà il 3 e penserà per questo di avere un futuro. Tutti voti incistati, congelati e inservibili per qualsiasi alternativa.
Nichi Vendola era l’unica persona in tutta quell’area capace di rompere i recinti. L’unico ad avere vinto primarie vere. L’unico ad avere dimostrato di sapere fare opposizione ma anche governare. Trovo incredibile che i suoi avversari non abbiano l’intelligenza e l’umiltà (che sempre nasce dall’intelligenza) di riconoscerglielo. Forse è vero che bisogna toccare il fondo per risalire. E che siccome siamo ormai in pieno museo delle cere qualcosa alla fine si muoverà. Insomma, l’avrete capito, sono ancora alla ricerca di segni di primavera. Per ora, una volta di più, so che l’inverno è totale; e che dopo l’inverno viene un’altra stagione, è una legge di natura.
Speriamo.

sabato 26 luglio 2008

Ampliamento Scuola Media di via Emilia

Delibera n° 238
Approvata nella seduta del: 17/07/2008
Deliberante: Giunta Comunale
OGGETTO: APPROVAZIONE PROGETTO PRELIMINARE PER L'AMPLIAMENTO DELLA SCUOLA MEDIA DI VIA EMILIA
... Su proposta del Sindaco
... DELIBERA ... di approvare il progetto preliminare relativo all'ampliamento della scuola media di via Emilia, redatto dal Servizio Lavori Pubblici comunale, ...

Delibera n° 686
Approvata nella seduta del: 22/07/2008Deliberante: Determinazioni dei Coordinatori
OGGETTO: INTERVENTO MIGLIORATIVO PRESSO I PLESSI SCOLASTICI COMUNALI COME DA RICHIESTA DEL CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI
... PREMESSO:- che il Consiglio Comunale dei Ragazzi della scuole elementari e medie costituitosi quest'anno, come prima iniziativa ha inoltrato all'Amministrazione Comunale un eleborato grafico nel quale vengono elencati una serie di interventi da eseguire nei vari plessi scolastici dei quali alcuni fattibili altri invece da procrastinarsi in altre date;- Che molti di detti interventi hanno trovato riscontro nel programma di prevenzione incendi- Che risulta evidente, che per poter intervenire in tempi brevi, occorre eseguire detti interventi nell'immediato prima dell'inizio del nuovo anno scolastico;

€ 34.595,59 alle 4 (quattro) Parrocchie Cattoliche di Buccinasco

Delibera n° 689
Approvata nella seduta del: 22/07/2008
Deliberante: Determinazioni dei Coordinatori
OGGETTO: LIQUIDAZIONE CONTRIBUTO AI SENSI DELL'ART. 73 DELLA L.R. 11 MARZO 2005 N.12, EX L.R. 9 MAGGIO 1992, N. 20 - FONDI ACCANTONATI ANNO 2007
... VISTO l'importo determinato, di concerto con il Servizio Ragioneria, in € 432.444,92, relativo agli oneri di urbanizzazione secondari riferiti all'anno 2007;
... VISTE le istanze presentate da:
- Don L. Z. in qualità di parroco pro-tempore e legale rappresentante della parrocchia S. ADELE con sede in Buccinasco (MI), L.go Don Minzoni n. 8,
- Padre C. D. P. in qualità di legale rappresentante dell'ISTITUTO RELIGIOSO DELLA COMUNITA' DEI SS. PIETRO E PAOLO, Località Cascinazza – Buccinasco (MI),
- Don G. M. in qualità di parroco e legale rappresentante della parrocchia MARIA MADRE DELLA CHIESA con sede a Buccinasco(MI), Via Marzabotto n. 9,
- Don S. B. in qualità di parroco e legale rappresentante della parrocchia SS. GERVASO e PROTASO con sede a Buccinasco(MI), Piazza Assunta n. 1
... DATO ATTO che questa Amministrazione, in accordo con le Parrocchie e gli Istituti religiosi presenti sul territorio, intende ripartire per l'anno 2007 la relativa quota in parti uguali;
... CONSIDERATO che il contributo da concedere agli istituti religiosi è pari a € 432.444,92 x 0,08 = € 34.595,59;
... CONSIDERATO, quindi, che la quota di contributo da destinare ad ogni istituto religioso, è pari a € 34.595,59/4 = € 8.648,89;

Polizza sicurezza

Delibera n° 237
Approvata nella seduta del: 17/07/2008
Deliberante: Giunta Comunale
OGGETTO: PRESA D'ATTO POLIZZA SICUREZZA STIPULATA PER CONTO DEL COMUNE IN FAVORE DEI CITTADINI DI BUCCINASCO
... 1) PER TUTTI I RESIDENTI In caso di furto con scasso o rapina presso la propria abitazione o all'interno del territorio del Comune verranno forniti i seguenti servizi:
a) Custodia di casa e beni (invio di una guardia giurata)
b) Invio di un artigiano in caso di emergenza
c) Collaboratrice domestica per sistemare la casa
d) Spese di albergo in caso di inagibilità
e) Ritorno all'abitazione da fuori Milano
f) Collaboratrice domestica per due settimane e spesa e documenti a domicilio in caso di danni fisici che obblighino ad una temporanea inabilità
g) Consegna esiti al domicilio
L'Assicurato dovrà comunicare il nome dell'eventuale medico curante e il recapito telefonico.

mercoledì 23 luglio 2008

Consiglio Comunale: 22 Luglio 2008 ore 20,30

Il Consiglio Comunale di Buccinasco è convocato con urgenza presso la Sala Consiliare in via V. Emanuele 7 per le ore 20,30 di Martedì 22 luglio (con eventuale prosecuzione Mercoledì 23 Luglio) col seguente Ordine del giorno:
1. Programma Integrato di Intervento "Romagna/Mantegna" - Controdeduzioni e approvazione definitiva;

Notizia pubblicata in ritardo..., ma visto come è andata non poteva mancare nel mio blog !

sabato 19 luglio 2008

Concessione utilizzo Teatro Fagnana Sabato e Domenica: 950 euro

Delibera n° 236
Approvata nella seduta del: 14/07/2008
Deliberante: Giunta Comunale
OGGETTO: CONCESSIONE UTILIZZO AUDITORIUM TEATRO FAGNANA A JUVENTUS CLUB DI CORSICO "G.SCIREA" - ANNO 2008/2009
...VISTA la richiesta presentata dallo Juventus Club Corsico "G.Scirea", tendente ad ottenere l'utilizzo dell'Auditorium Teatro Fagnana per la proiezione, ai soci del Club, delle partite della Juventus, valevoli per il campionato di calcio di serie A per l'anno sportivo 2008-2009;
... RILEVATO che le partite saranno trasmesse, per quanto riguarda il campionato di Calcio di serie A, il sabato sera e/o domenica pomeriggio;
... RITENUTO di poter concedere l'autorizzazione, con decorrenza Agosto 2008 e per la durata di anni uno, compatibilmente con la programmazione delle iniziative culturali del Servizio Attività Culturali e Ricreative, il quale si riserva la facoltà, nel corso di validità della presente concessione, di sostituire lo stesso con altri idonei siti in diverse strutture comunali, se disponibili;
... di dare atto che Juventus Club di Corsico "G. Scirea" beneficia di una riduzione tariffaria in quanto si impegna a svolgere varie iniziative benefiche tendenti ad "insegnare ai giovani la sportività ed il rispetto", nonché iniziative volte ad aiutare persone particolarmente svantaggiate;

Delibere varie

Delibera n° 665
Approvata nella seduta del: 11/07/2008
Deliberante: Determinazioni dei Coordinatori
OGGETTO: SOSTITUZIONE PANNELLI CONTROSOFFITTO SCUOLA ELEMENTARE MASCHERPA

Delibera n° 664

Approvata nella seduta del: 11/07/2008

Deliberante: Determinazioni dei Coordinatori
OGGETTO: AFFIDAMENTO FORNITURA ARREDI SCOLASTICI


Delibera n° 635
Approvata nella seduta del: 07/07/2008
Deliberante: Determinazioni dei Coordinatori
OGGETTO: MANUTENZIONE ATTREZZATURE LUDICHE IN AREE VERDI: MORTISIA E SPINA AZZURRA

Delibera n° 632
Approvata nella seduta del: 07/07/2008
Deliberante: Determinazioni dei Coordinatori
OGGETTO: FORNITURA RECINZIONE IN FERRO PER PARCO SPINA AZZURRA


Delibera n° 631
Approvata nella seduta del: 07/07/2008
Deliberante: Determinazioni dei Coordinatori
OGGETTO: TINTEGGIATURA INTERNA SCUOLA MEDIA VIA EMILIA


Delibera n° 629
Approvata nella seduta del: 07/07/2008
Deliberante: Determinazioni dei Coordinatori
OGGETTO: MANUTENZIONE STAORDINARIA CAUSA AGENTI ATMOSFERICI - GIARDINI SCUOLE -

Ipse dixit

Silvio Berlusconi: “C'è una certa carenza di leadership. Sono andati via i vari Chirac, Blair, Putin, Schroeder, Aznar e i nuovi non sono ancora ‘impratichiti’ dei problemi internazionali. Le sostituzioni non sono egualmente pregnanti di protagonisti che possano portare avanti leadership in Europa. ... Nel Consiglio d'Europa io ormai sono la memoria storica, il più anziano anche per età anagrafica e ho l'autorevolezza che devo all'esperienza fatta dal 1994 a oggi”.

Fonte: dichiarazioni rilasciate il 17 Luglio 2008 da S.B durante la presentazione della Fondazione Medidea presieduta dal senatore Giuseppe Pisanu
Commento del ministro ombra degli Esteri Piero Fassino. “Siamo sconcertati per le parole di Berlusconi. Angela Merkel, Gordon Brown, Nicolas Sarkozy, Luis Zapatero e Dimitri Medvedev vengono giudicati come dei presidenti inesperti, sprovveduti e privi di leadership”.

Maurizio Gasparri: “Come presidente dei senatori del Pdl reputo prioritaria una equilibrata riforma della giustizia. L'obbligatorietà dell'azione penale è un feticcio teorico perché poi sono i magistrati a decidere quali processi fare e quali non fare. La depoliticizzazione della magistratura è un'emergenza democratica. La cloaca del Csm correntizzato, partitizzato e parcellizzato è uno scandalo che offende gli italiani. La riforma deve esaltare la funzione della giustizia e noi la faremo sicuramente”.

Fonte: intervist di MG a Radio Radicale a proposito della urgenza di una riforma della giustizia, stesso giorno.
Commento: Secondo la Costituzione Italiana il presidente del Consiglio Superiore della Magistratura è il Presidente della Repubblica Italiana.

lunedì 14 luglio 2008

Proibizionismo (o in alternativa "FATTI"..., non sapevo come titolare questo articolo ...)

Come mi conosce sa, io non bevo alcolici se non molto occasionalmente, non fumo e non uso altri "stimolanti". Credo però che non si debbano chiudere gli occhi davanti ai dati che conosciamo sulla pericolosità di queste sostanze.

Ora la stampa italiana in questi giorni ha ripreso le notizie contenute nell'articolo di Degenhardt L. et al. dal titolo "Toward a Global View of Alcohol, Tobacco, Cannabis, and Cocaine Use: Findings from the WHO World Mental Health Surveys", pubblicato su Plos Medicine

In breve, uno studio dell’Organizzazione Mondiale della Sanità ha confrontato i dati epidemiologici sui consumi di alcol, tabacco, cannabis e cocaina in 17 paesi che hanno preso parte alla World Mental Health Survey Initiative.
In alcune nazioni alcune di queste sostanza sono proibite, in altri sono lecite; alcuni sono prouttori, altri solo consumatori.

Obiettivi della ricerca:
  • documentare l’uso cumulativo delle diverse droghe, in particolare nei giovani adulti,
  • considerare gli aspetti socio demografici del loro consumo.
  • definire l’età a cui iniziano le dipendenze.
L'indagine:
  • ha preso in considerazione 54'000 soggetti adulti
  • contemplava domande riguardanti il consumo di droghe legalizzate, come alcol e tabacco, ma anche illegali come cocaina e marijuana.
I risultati:
  • Paesi in teoria più proibizionisti, come gli Stati Uniti, hanno riportato un consumo superiore di droghe come la cocaina e la marijuana. (16% della popolazione)
  • In paesi con politiche più liberali, come l’Olanda, , le percentuali di consumo di cocaina e marijuana sono minori (1,9% della popolazione).
  • Per le droghe legalizzate troviamo un largo utilizzo di alcol nel continente americano e in Europa, meno nel Medio Oriente, in Africa e in Cina.
  • Il fumo è particolarmente diffuso negli Stati Uniti.
  • I maschi consumano più delle femmine.
  • I giovani più degli adulti.
  • Gli adulti single consumano più fumo, marijuana e cocaina di quelli sposati. ma non di alcol.
  • Una maggiore ricchezza aumenta il consumo di qualsiasi tipo di droga.

Emendamenti ...

La stampa riporta la notizia dei tagli alla Sanità introdotti dal Governo con un emendamento alla manovra economica.
  • meno ospedali,
  • meno posti letto,
  • riduzione del personale sanitario,
  • ticket per tutti nelle Regioni in rosso,
  • dimezzamento dell'incremento del Fondo sanitario,
  • non sono previsti fondi per il rinnovo dei contratti della Sanità.

Forse non tutti ricordano che ... CNSA

Con questa rubrica intendo ricordare notizie "vecchie", che secondo me non hanno avuto sui media attenzione adeguata, o delle quali non si sa ... come è andata a finire ...

Dove ha sede il Comitato Nazionale per la Sicurezza Alimentare (CNSA) , chiamato anche Agenzia italiana per la sicurezza alimentare ?
In qualche articolo ho trovato citata la città di Foggia. in altri la sede è invece a Roma, c/o il Ministero della Salute.
Dovrebbe occuparsi / si occupa di additivi alimentari, additivi nei mangimi, salute dei vegetali, Ogm, prodotti dietetici, pericoli biologici, contaminanti della catena alimentare e salute e benessere degli animali e avere compiti di coordinamento di tutti gli organismi locali sul tema della sicurezza alimentare.
Probabilmente dovrebbe interagire con l'EFSA (Agenzia europea per la sicurezza alimentare), che ha sede a Parma.

Fonti: http://www.siafoggia.it, http://www.ministerosalute.it

sabato 12 luglio 2008

Articolo 68 della Costituzione Italiana

Tratto da: http://legislature.camera.it/cost_reg_funz/345/348/430/lista.asp

Parte seconda: Ordinamento della Repubblica; Titolo I: Il Parlamento; Sezione I: Le Camere
Art. 68
I membri del Parlamento non possono essere chiamati a rispondere delle opinioni espresse e dei voti dati nell'esercizio delle loro funzioni.
Senza autorizzazione della Camera alla quale appartiene, nessun membro del Parlamento può essere sottoposto a perquisizione personale o domiciliare, né può essere arrestato o altrimenti privato della libertà personale, o mantenuto in detenzione, salvo che in esecuzione di una sentenza irrevocabile di condanna, ovvero se sia colto nell'atto di commettere un delitto per il quale è previsto l'arresto obbligatorio in flagranza.
Analoga autorizzazione è richiesta per sottoporre i membri del Parlamento ad intercettazioni, in qualsiasi forma, di conversazioni o comunicazioni e a sequestro di corrispondenza.

NOTE: L'art. 68 è stato sostituito dall'art. 1 della legge costituzionale 29 ottobre 1993, n. 3. I l testo originario dell'articolo era il seguente:
"I membri del Parlamento non possono essere perseguiti per le opinioni espresse e per i voti dati nell'esercizio delle loro funzioni. Senza autorizzazione della Camera alla quale appartiene, nessun membro del Parlamento può essere sottoposto a procedimento penale; né può essere arrestato, o altrimenti privato della libertà personale, o sottoposto a perquisizione personale o domiciliare, salvo che sia colto nell'atto di commettere un delitto per il quale è obbligatorio il mandato o l'ordine di cattura. Eguale autorizzazione è richiesta per trarre in arresto o mantenere in detenzione un membro del Parlamento in esecuzione di una sentenza anche irrevocabile.


Mio commento: l'articolo 69 della Costituzione Italiana è citato da Rosy Bindi nell'interessante articolo "Un macigno sulla strada del dialogo" LINK sul quale ha richiamato la mia attenzione Loredana.
Senza bisogno di leggi particolari, i nostri parlamentari hanno già la Costituzione a proteggerli ...
Ed allora perché il PD si è mostrato possibilista sul "lodo Alfano" ?

venerdì 11 luglio 2008

Consiglio Comunale, Giovedì 17 Luglio, ore 20,30

Il Consiglio Comunale di Buccinasco è convocato Giovedì 17 Luglio 2008 alle ore 20.30 - con eventuale prosecuzione Venerdì 18 Luglio alle ore 20.30.
presso la sala consiliare - Via V. Emanuele
Ordine del giorno:

1. Lettura ed approvazione verbali delle sedute precedenti – Deliberazioni da n.34 a n.49;
2. Programma Integrato di Intervento “Gudo Gambaredo Ambito A” – Controdeduzioni e approvazione definitiva;
3. Programma Integrato di Intervento “Romagna/Mantegna” – Controdeduzioni e approvazione definitiva;
4. Programma Integrato di Intervento “Don Minzoni/Dei Mille” – Controdeduzioni e approvazione definitiva;
5. Interrogazioni, interpellanze, mozioni e o.d.g. presentati dai Consiglieri Comunali.

Niente multe !

Dal sito del Comune di Buccinasco: http://www.comune.buccinasco.mi.it
Ordinanza della Polizia Locale: ol Responsabile del Coordinamento di Polizia Locale ordina che nel periodo compreso tra il 14/07/08 e il 1/09/08 è sospeso il divieto di sosta, adottato per l'esecuzione dello spazzamento meccanizzato.

giovedì 10 luglio 2008

Quale opposizione ?

Tratto dal sito: http://www.rosybindi.it/ ;

Opposizione in Parlamento e nel Paese
di Rosy Bindi, 2 Luglio 2008

Un governo forte che scheda i bambini su base etnica come presunti criminali ma che pretende immunità per i potenti, a cominciare dallo stesso Presidente del Consiglio. Berlusconi riprende la marcia interrotta nel 2006 e assesta colpi micidiali ai principi della democrazia e della Costituzione repubblicana.
Il problema non sono solo il ritorno delle leggi ad personam, con le norme blocca processi, il nuovo lodo Alfano, il linguaggio intimidatorio verso la magistratura, i tentativi di zittire il CSM, la previsione di un decreto legge sulle intercettazioni, anche se tutto questo rappresenta un gravissimo vulnus alla legalità. Il nostro problema è l’idea stessa di democrazia, politica, economica e sociale, che Berlusconi sta praticando, o meglio imponendo, con la forza dei numeri parlamentari e con l’arroganza di chi pensa che il voto popolare gli abbia consegnato una delega in bianco.
La nostra opposizione, come si conviene ad un grande partito, popolare e radicato come vuole essere il Pd, non si limiterà a restituire dignità al Parlamento umiliato dai decreti legge. Su come fare l’opposizione non accettiamo lezioni da nessuno, né da Di Pietro né da Flores D’Arcais, e respingiamo gli intollerabili attacchi al Presidente Napolitano.
Ma possiamo e vogliamo fare la nostra parte anche nel paese. Non costruendo una piazza contro un’altra ma mobilitando in modo democratico e fermo nelle nostre feste e in ogni città gli italiani che, nel centrosinistra ma anche nel centrodestra, non vogliono che la nostra democrazia, con i suoi pesi e contrappesi si trasformi, de facto, in un regime personale. Possiamo costruire un’opposizione più corale, più incisiva e più larga.

Un bel proclama, peccato la caduta di stile (e di altro ... !) nel voler metter una piazza contro l'altra, nel voler attendere fine Ottobre per protestare, nel sentirsi superiori, nel non volere cercare di recuperare un po' di credibilità dopo i proclami "buonisti" di Veltroni, ..., peccato ..., peccato ...

Lettera degli Amici di Buccinasco a proposito del PII di Gudo Gambaredo

Segnalo che il sito http://www.piazzadibuccinasco.it/ ha pubblicato una interessante lettera degli Amici di Buccinasco sul Piano Integrato di Intervento di Gudo:
IL LINK

Interessante il fatto che abbiano ricordato che se al posto di cascine e stalle verrà realizzato un quartiere residenziale..., poi non avremo più cascine e stalle..., e quindi agricoltura !

Forse qualcuno nella Maggioranza del nostro Comune aveva perso di vista questo aspetto ...

Dove va il PD ?

Segnalo che il sito http://www.pdbuccinasco.it/ ha pubblicato una interessante indagine sul PD.

Ho postato un commento che riporto anche qui:

Ringrazio la redazione per avere pubblicato questi dati: umanamente mi sento un po' meno solo...!
Veltroni ha in mente un PD partito minoritario, sotto al 10% dei voti, del tutto ininfluente nella politica nazionale.
Ha fatto tutte le sue scelte prima delle elezioni (alleanze, candidati, programma) allo scopo di raggiungere questo obiettivo.
Ora il suo atteggiamento verso il Governo mira ancora allo stesso scopo, deludere i propri elettori e perdere ogni radicamento.
Per il futuro probabilmente si prepara a fare le stesse scelte nelle prossime elezioni amministrative: candidati impresentabili, mancanza di alleanze, decisioni verticistiche.
Il fatto che all'ultima Assemblea Costituente degli eletti del 14 Ottobre non si siano rispettati neppure gli stessi regolamenti da Lui proposti, e che abbiano partecipato circa un quinto degli eletti, mi fa pensare che in realtà tra i Democratici maggiormente impegnati nel PD la disaffezione per Lui sia ancora maggiore di quella tra gli elettori del PD: ormai solo una minoranza del partito ha stima ed è disponibile ad impegnarsi per Veltroni.

Cosa fare ora ?

Se Veltroni avesse avuto la capacità di dimettersi dopo il risultato elettorale di Aprile 2008 le cose avrebbero potuto prendere una direzione diversa.
Così, con un segretario incollato alla sua posizione, circondato da amici cooptati, come quelli che ha voluto nella nuova direzione..., occorrerebbe ricominciare dal 13 Ottobre....
Senza leaders, ma con idee e voglia di impegnarsi, ed allargare la base del partito per farne una vera alternativa al PDL !
P.S. ho messo come illustrazione dell'articolo uno dei simboli usati dal PD PRIMA dell'arrivo di Veltroni. Giusto per ricordarmi che il nuovo simbolo è stato lui imposto senza alcuna discussione.

Se ne parla all'estero: un diario per perdere peso ...

L'American Journal of Preventive Medicine pubblica una ricerca realizzata dai ricercatori del Kaiser Permanente's Center for Health Research di Portland (Usa), su circa 1.700 americani in sovrappeso. Scopo della ricerca, cercare una relazione tra seguire una dieta e tenere un diario.
Le persone venivano messe a dieta, e dotate di un diario, sul quale registravano i dettagli di ogni pasto. Più le persone erano accurate nel trascrivere ciò che mangiavano, più peso perdevano: scrivere ciò che si mangia incoraggia le persone a consumare meno calorie.
Ma c'era anche un "trucco": i partecipanti seguivano un gruppo di sostegno con incontri settimanali e una dieta ricca di frutta e verdura e povera / priva di grassi, abbinata a sessioni di esercizio moderato per almeno 30 minuti al giorno !
Dopo sei mesi, in media i partecipanti avevano perso circa 6 chili, e due su tre almeno 4 chili.

N.B. Il diario non deve essere una cosa formale, e basta registrare ciò che si è mangiato su un blocchetto, o anche su un post-it, o sul PC. La procedura deve permettere di riflettere su ciò che si mangia, per essere consapevoli delle proprie abitudini e riuscire a modificare il comportamento.

Che ne dite se trasformassi questo blog nel mio diario ? Cominciamo da stamattina: ho fatto colazione con 300 ml di latte, fette biscottate, marmellata di castagne, due magdalenas....

martedì 8 luglio 2008

"Adeguamento" spese di notifica violazioni Codice della Strada

Delibera n° 226
Approvata nella seduta del: 03/07/2008
Deliberante: Giunta Comunale
OGGETTO: RIDETERMINAZIONE DEGLI IMPORTI RELATIVI ALLE SPESE DI PROCEDIMENTO E NOTIFICAZIONE DELLE VIOLAZIONI ALLE NORME DEL NUOVO CODICE DELLA STRADA ED EXTRA C.D.S.
... DELIBERA ... Di rideterminare in € 13,40 in via generale, l'importo delle spese di accertamento e di notificazione dei verbali di infrazione delle violazioni alle norme del C.d.S. ed extra C.d.S.
... Di porre a carico di chi è tenuto al pagamento della sanzione amministrativa pecuniaria, le spese di accertamento e di notificazione dei verbali come sopra specificate ;...

Alcune delibere relative alla scuola

Delibera n° 602
Approvata nella seduta del: 02/07/2008
Deliberante: Determinazioni dei Coordinatori
OGGETTO: REALIZZAZIONE NUOVI UFFICI DIREZIONE DIDATTICA – OPERE EDILI

Delibera n° 601
Approvata nella seduta del: 02/07/2008
Deliberante: Determinazioni dei Coordinatori
OGGETTO: INSTALLAZIONE IMPIANTI ANTINTRUSIONE / RILEVAZIONE FUMI DIREZIONE DIDATTICA 1° MAGGIO

Delibera n° 592
Approvata nella seduta del: 02/07/2008
Deliberante: Determinazioni dei Coordinatori
OGGETTO: OPERE DI COMPLETAMENTO DIREZIONE DIDATTICA 2° CIRCOLO

Delibera n° 591
Approvata nella seduta del: 02/07/2008
Deliberante: Determinazioni dei Coordinatori
OGGETTO: TINTEGGIATURA PARZIALE SCUOLA MASCHERPA

Delibera n° 593
Approvata nella seduta del: 02/07/2008
Deliberante: Determinazioni dei Coordinatori
OGGETTO: RISTRUTTURAZIONE ASILO NIDO DI VIA DEI MILLE - APPROVAZIONE DOCUMENTAZIONE ED INDIZIONE GARA D'APPALTO - APPROVAZIONE DOCUMENTI DI SICUREZZA

Delibera n° 589
Approvata nella seduta del: 02/07/2008
Deliberante: Determinazioni dei Coordinatori
OGGETTO: INIZIATIVA TROFEI CITTA' DI MILANO 2008 - CONTRIBUTO II CIRCOLO

Se ne parla all'estero: hai mal di schiena ? Togli l'orecchino !

ADN Kronos riporta l'informazione che esperti dell'Institute of Medical Engineering Physics dell'Università di Cardiff (Galles, GB), stiano avvalorando le tesi di un chiropratico, a proposito della relazione tra oggetti di metallo e mal di schiena.
Orecchini in metallo, piercing, otturazioni dentali, bigiotteria metallica, irritano il nostro corpo ed alterano la simmetria del corpo, provocando dolore cronico della schiena.

lunedì 7 luglio 2008

Come non venire ricandidati

Il presidente della Provincia Penati ieri ha fatto delle dichiarazioni.
Non voglio influenzarvi col mio giudizio, ma forse ho trovato qualcuno da NON votare alle prossime primarie per l'individuazione del candidato alla Presidenza della Provincia di Milano ...

Milano, 6 luglio 2008 - "Per impedire che la preghiera dei musulmani del venerdì in viale Jenner a Milano si trasformi in una paralisi dell'intero quartiere, si applichi da subito, e non si capisce come non lo si sia fatto prima, l'art. 190 comma 4 del Codice della strada, in cui si dice chiaramente che è vietato ai pedoni, 'sostando in gruppo sui marciapiedi, sulla banchine o presso gli attraversamenti pedonali, causare intralcio al transito normale degli altri pedonì". Interviene così Filippo Penati, presidente della Provincia di Milano, sul problema dell'occupazione dei marciapiedi della via milanese da parte dei fedeli musulmani nel giorno della preghiera.

Certo che Penati vola alto..., un vero statista !

Suggerimenti per il caldo

Fonte: Il settimanale del Ministero della Salute, N. 27, Anno 2, 5 luglio 2008

Consigli alla mamme di bambini piccoli

  • Evitare di far uscire i bambini più piccoli nelle ore più calde della giornata (dalle 11 alle 18) e limitare l'attività fisica
  • Vestire i bambini con indumenti leggeri, di cotone o lino, evitando le fibre sintetiche e lasciando ampie superfici cutanee scoperte
  • Evitare l'esposizione diretta dei bambini piccoli ai raggi solari e applicare sempre prodotti solari ad alta protezione
  • Evitate le aree verdi e i parchi pubblici delle città dove si registrano alti valori di ozono nelle ore più calde della giornata
  • Vigilare con maggiore attenzione su neonati e bambini molto piccoli e fare in modo che assumano sufficienti quantità di liquidi
(segue...)
Secondo un articolo pubblicato su JAMA (vedi sotto i dettagli) ci sono studi che mostrerebbero un drastico calo della mortalità tra i soggetti infettati dall’HIV. Il merito è assegnato alla terapia antiretrovirale ed alla sua sempre maggiore diffusione.
Anche senza vaccini o cure definitive, e senza l’eradicazione del virus, le terapie disponibili mantengono i pazienti in vita per anni.
C'è ancora una ridotta aspettativa di vita per i soggetti sieropositivi, ma è in miglioramento: i soggetti tra i 15 e i 24 anni, hanno un 5% di probabilità in più di morire a 10 anni dall’infezione e un 7% in più a 15 anni rispetto alla popolazione sana. Le percentuali sono leggermente più alte sopra i 45 anni.

Fonti: Bhaskaran K et al for the CASCADE Collaboration. Changes in the Risk of Death After HIV Seroconversion Compared With Mortality in the General Population. JAMA 2008; 300(1): 51-59.

sabato 5 luglio 2008

Che significa ?

Delibera n° 569
Approvata nella seduta del: 25/06/2008
Deliberante: Determinazioni dei Coordinatori
OGGETTO: PROCEDURA APERTA PER AFFIDAMENTO NOLEGGIO E MANUTENZIONE DI APPARECCHIATURE PER LA RILEVAZIONE DI VIOLAZIONI AL CODICE DELLA STRADA
... transito con luce semaforica rossa
... che, come risulta dall'allegato verbale della Commissione di gara, non è pervenuta alcuna offerta entro i termini previsti;

martedì 1 luglio 2008

Se ne parla all'estero: Should Politicians Be Required to Take Periodic Intelligence and Mental Status Tests?

Segnalo questo articolo pubblicato da GEN, Genetic Engineering & Biotechnology News:

Jun 15 2008 (Vol. 28, No. 12)
No Member of Congress Left Behind
Should Politicians Be Required to Take Periodic Intelligence and Mental Status Tests?
Henry I. Miller, M.D.

Alcuni concetti:
You can lead a man to Congress but you can’t make him think.
When Congress makes a joke it’s a law, and when they make a law, it’s a joke.

L'articolista sollecità l'opportunità di un "mental status exam" per verificare la capacità dei parlamentari, con particolare attenzione ai più anziani...

Che fare durante le vacanze ? (per chi le fa ...!)

Circola un sondaggio effettuato tra i pediatri italiani a proposito del ruolo dei mini club.
Quando la famiglia è in vacanza è meglio spendere del tempo assieme, ed (idealmente) migliorare le relazioni tra genitori e figli, o lasciare bambini e adolescenti nei mini-club dei villaggi (per chi ci va..!)
Su numeri molto piccoli (100 pediatri intervistati durante un congresso ad Ischia),
35% è contrario ai mini-club.
30% dà via libera a condizione che la permanenza del bambino non duri più di 4 ore al giorno.
10% consiglia di iscrivere solo i ragazzini con più di 12 anni (gruppo dei pari, tra coetanei.)
25% è sempre favorevole ai mini-club.
Secondo chi ha organizzato il sondaggio e meglio stare il più possibile insieme ai figli, almeno durante le vacanze.

Commento
Bella l'idea di intervistare 100 persone: facilita il calcolo delle percentuali !
Ma chi va in vacanza ? E quanti di coloro che vanno in vacanza hanno un miniclub a disposizione ?

Resto della mia idea che un bel viaggio tutti assieme, in auto, in tenda o con altri mezzi, possa essere un buon sistema per stare assieme, parlare, (litigare), conoscerci meglio...

P.S. Per il mio lettore con la patente nautica (lui si riconoscerà...): quando andiamo a fare una gita assieme in barca a vela ?