IO NON HO VOTATO PER MATTEO RENZI come SEGRETARIO PD (e neppure come PRESIDENTE DEL CONSIGLIO)

sabato 31 gennaio 2009

Ampliamento collaborazione con Cooperativa Sociale Aurora 2000

Questa mi era sfuggita...
Delibera n° 4
Approvata nella seduta del: 12/01/2009
Deliberante: Determinazioni dei Coordinatori
OGGETTO: COOPERATIVA SOCIALE AURORA 2000: INTERVENTO EDUCATIVO SPECIALISTICO DELLA TUTELA MINORI L. 149/01 E SERVIZIO DISABILI - ANNO 2009 - PROVVEDIMENTI
... VISTA la determinazione n. 693 del 19 luglio 2007, con la quale, a seguito dell'espletamento di gara europea, veniva affidata per il periodo 2007-2012 la gestione di alcune attività educative e/o assistenziali, riferite ai minori e ai portatori di handicap, alla Cooperativa Sociale Onlus "Aurora 2000", per un importo complessivo di € 2.483.520,00;
... CONSIDERATO che risulta necessario integrare tale contratto con la fornitura di ulterori figure educative, per attività rivolte sempre alle medesime tipologie di utenza e che tale possibilità era prevista già nel bando relativo al contratto principale, approvato con determinazione n. 7 del 12 gennaio 2007;
... DETERMINA .. di affidare la realizzazione del servizio Tutela Minori L. 149/01 e Servizio Disabili - Area Grandangolo nell'ambito delle attività comunali erogati a favore di minori, disabili e delle loro famiglie per l'anno 2009, alla Cooperativa Sociale Onlus "Aurora 2000" con sede legale a S. Giuliano Milanese via Papa Giovanni XXIII 21, al costo di € 125.810,00 IVA esente;

venerdì 30 gennaio 2009

Cineforum di Primavera

Delibera n° 47
Approvata nella seduta del: 23/01/2009
Deliberante: Determinazioni dei Coordinatori
OGGETTO: ORGANIZZAZIONE N. 4 SERATE DI CINEFORUM-MUSICAL PRESSO L'AUDITORIUM TEATRO FAGNANA
1. IL FANTASMA DELL'OPERA – di Joel Schumacher – 20/02/2009
2. CHICAGO – di Rob Marshall – 27/02/2009
3. MOULIN ROUGE – di Baz Luhrmann – 06/03/2009
4. EVITA – di Alan Parker – 13/03/2009

Quotidiani per l'Assessore Maiolo

Delibera n° 56
Approvata nella seduta del: 23/01/2009
Deliberante: Determinazioni dei Coordinatori
OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO QUOTIDIANI
Premesso .. - che la Direzione Generale ha inoltrato una richiesta diretta ad ottenere un rimborso mensile, pari ad € 120,00, per l'acquisto di quotidiani da parte dell'Assessore Maiolo;
- che risulta opportuno, considerata la natura della spesa, prevedere l'emissione di un mandato di anticipazione che consenta all'interessata il pagamento dei quotidiani direttamente ai rivenditori;
... di impegnare allo scopo la somma complessiva di € 1.440,00

Non potevo farne senza ! 5'220 euro per un mese di pista da fondo !

Delibera n° 49
Approvata nella seduta del: 23/01/2009
Deliberante: Determinazioni dei Coordinatori
OGGETTO: REALIZZAZIONE PISTA PER LA PRATICA DELLO SCI DA FONDO PRESSO IL PARCO SPINA AZZURRA – NOLEGGIO DALL'8 FEBBRAIO ALL'8 MARZO 2009
... di provvedere al noleggio della pista da sci da fondo, che comporta una spesa complessiva di € 5.220,00

“Di buona…Costituzione!” -Venerdì 30 Gennaio ore 21,00

Il Coordinamento Scuola Pubblica di Buccinasco, con il patrocinio del Comune di Buccinasco propone uno spettacolo teatrale :

“Di buona…Costituzione!”

lettura teatrale dallo Statuto Albertino fino alla Costituzione Italiana,
destinato particolarmente ai ragazzi

a cura dell'Associazione Culturale Comteatro
con: Umberto Banti, Luca Chieregato, Michele Clementelli
regia a cura del Comteatro
Venerdì 30 gennaio 2009 ore 21.00 Auditorium Fagnana - via Tiziano 7
Lo spettacolo interpreta alcuni articoli della Costituzione Italiana in un contesto attuale e divertente, con un linguaggio semplice ricco di riferimenti e metafore divertenti, che riescono a catturare l'attenzione dei ragazzi, cui è principalmente destinato.
Coordinamento Scuola Pubblica di Buccinasco
coordscuolabucci@libero.it
www.coordscuolabucci.blogspot.com/
Ingresso libero (VUOL DIRE CHE E' GRATIS !!!)

Per un blog che sin dalla fondazione riporta come PRIMO LINK tra i preferiti quello alle pagine del sito della Presidenza della Repubblica con gli Articoli della Costituzione Italiana, segnalare questo evento era OBBLIGATORIO ! Andiamoci e portiamoci i nostri figli !

Prima pubblicazione il 28 Gennaio, ripubblicato il 30: l'appuntamento è per QUESTA SERA, Venerdì 30 Gennaio !

Le ordinanze sull'ordine pubblico

Il Sindaco di Buccinasco Loris Cereda, basandosi sul decreto legislativo 23 maggio 2008, n.92, oggi divenuto Legge, ha lanciato sette nuove ordinanze, in materie che prima erano di competenza statale, relativamente a “incolumità pubblica” e “sicurezza urbana”.
Ecco le informazioni contenute nel sito ufficiale del Comune; in blu i mei commenti.

1) A Buccinasco non si potrà più esercitare alcuna forma di accattonaggio (Quanti erano gli accattoni a Buccinasco ? Costituivano un problema per la incolumità pubblica ?)
2) Non sarà più consentito bivaccare in parchi o in aree non attrezzate e consumare bevande alcoliche al di fuori degli esercizi di ristoro (Basta alle fiaschette di alcolici che moltissimi tenevano nelle tasche dei pantaloni! Ma quale è la relazione tra i bivacchi nei parchi e "incolumità pubblica" e "sicurezza urbana" ?)
3) Si considererà reato il deturpamento degli edifici e del suolo pubblico (Prima no ?)
4) e l’abbandono di rifiuti per la città (Prima si poteva ?)
5) Si punirà chi genera rumori molesti e schiamazzi. (Prima non erano puniti ?)
6) Si vieterà, poi, ai mezzi pesanti di sostare a motori accessi (Prima potevano ?)
7) Sarà vietato fumare nei parchi nelle aree gioco destinate ai bambini. (Finalmente qualche cosa di Sinistra !)

P.S. ho catalogato questo thread nella categoria "elezioni Buccinasco", perchè mi sembra di sapore preelettorale ... Giudizio mio, personale ed opinabile ...

giovedì 29 gennaio 2009

Sanità clandestina per i clandestini ?

Un paio di mesi fa la Lega Nord ha presentato un emendamento al pacchetto sicurezza, chiedendo di eliminare il principio di non segnalazione alle autorità per gli immigrati irregolari che si rivolgano a una struttura sanitaria.
Prima ancora di essere approvato, ammesso che lo sia ..., sono già diminuiti in modo significativo gli stranieri irregolari che si sono rivolti alle strutture sanitarie.
Il futuro potrebbe essere una clandestinità sanitaria con ripercussioni pesanti sulla salute collettiva. Non diminuirà il numero di irregolari presenti sul territorio ma sarà più complessa la loro situazione, inducendoli a chiedere aiuto solo come estrema richiesta, in ritardo e solo nei casi più gravi.
Invito a sostenere l'appello ai senatori affinché stralcino questo emendamento che potrebbe avere conseguenze gravissime sulla sanità pubblica, dunque sulla salute di ciascuno di noi.
Fonte: dichiarazioni fatte durante un incontro organizzato da Medici senza Frontiere.

Io non mi rassegno - di Rosy Bindi

Tratto da "Il Riformista" (e ripreso dal sito http://www.democraticidavvero.it/adon.pl?act=doc&doc=3702 )

Ieri il segretario del Pd ha chiarito un aspetto importante: le elezioni non sono l'ultimo banco di prova del progetto di Pd, che vivrà comunque, semmai di una classe dirigente. E' quello che avevo già detto nell'intervista al Corriere della sera e che ha attirato l'attenzione di Peppino Caldarola. Il punto è: quale progetto di Partito democratico?

Io cerco, e cercherò sempre, di fare quel partito che volevamo costruire con le primarie del 2007. Un partito plurale e quindi non ondivago, di centrosinistra e quindi senza il trattino, democratico e quindi non leaderistico, laico e quindi non laicista, federale e quindi non balcanizzato. Penso che se il Pd non riuscirà ad essere così, avrà fallito la propria ragion d'essere. Ma fino a quel momento non smetterò di contestare tutti coloro che per motivi diversi, ma tutti a partire da una dichiarata l'inadeguatezza della classe dirigente, remano contro questo progetto.

Segue nei commenti; la scelta dele parole da indicare in grassetto è mia.

Si abbia rispetto ...

Tratto da "Repubblica", Roma, 27 January 2009, 17:48 LINK
ELUANA: FRATI, LA SI LASCI IN PACE E SI ABBASSINO TONI
La si lasci in pace Eluana e soprattutto si abbassino i toni: nella mia lunga esperienza di Preside della Facolta' di Medicina ci sono stati al Policlinico Umberto Primo casi simili ma non sono mai sfociati nell'accanimento terapeutico o nell'eutanasia mascherata. Lo dice il Rettore dell'Universita' 'La Sapienza' di Roma, Luigi Frati che per 16 anni e' stato e lo e' ancora, Preside della Facolta' di Medicina. "Non e' possibile che casi del genere vadano avanti per 17 anni - spiega - sfocino nell'accanimento terapeutico e poi vengano usati per interrompere la vita prefigurando una sorta di eutanasia". E' poi del tutto "improbabile - spiega ancora Frati - che la ragazza in questi 17 anni non abbia avuto una broncopolmonite, non abbia dato segni di squilibrio elettrolitico o sindromi di organ failure". Dunque "senza alcuni sofisticati interventi medici - aggiunge - questi pazienti, in tali condizioni drammatiche, arrivano naturalmente a morire: credo, quindi, che si debba avere il massimo rispetto per le persone in queste situazioni e non bisogna farne dei casi per altri fini - nota - ma lasciarle al loro decorso naturale". Insomma, "si lasci in pace Eluana e soprattutto - conclude Frati - si abbassino i toni: si abbia rispetto per le tremende condizioni della ragazza".

31 Gennaio, Piazza San Biagio, vendita arance AIRC - Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro

Delibera n° 17
Approvata nella seduta del: 19/01/2009
Deliberante: Determinazioni dei Coordinatori
OGGETTO: PATROCINIO ALL'ASSOCIAZIONE ITALIANA PER LA RICERCA SUL CANCRO PER INIZIATIVA DI RACCOLTA FONDI - SABATO 31 GENNAIO 2009

... la richiesta presentata dall'AIRC, Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro, tendente ad ottenere il patrocinio dell'Amministrazione Comunale per la realizzazione della consueta iniziativa di vendita d'arance, finalizzata alla raccolta di fondi per la ricerca sul cancro, che si svolgerà in P.zza San Biagio il 31 gennaio p.v. dalle 8.00 alle 19.00;

"La Rivolta", Auditorium Fagnana, Sabato 31 Gennaio

Delibera n° 23
Approvata nella seduta del: 19/01/2009
Deliberante: Determinazioni dei Coordinatori
OGGETTO: GIORNATA DELLA MEMORIA "27 GENNAIO" – PROIEZIONE FILM E DIBATTITO NELLA SERATA DEL 31/1/2009 PRESSO L'AUDITORIUM COMUNALE
... DETERMINA ... di organizzare la commemorazione della "Giornata della Memoria" - 27 Gennaio 2009, con la realizzazione della proiezione del film "LA RIVOLTA" di Jon Avnet, presso l'Auditorium Teatro Fagnana nella serata del 31/01/2009 alle ore 20.30;

Per maggiori informazioni sul film (in inglese): LINK

mercoledì 28 gennaio 2009

Cattive notizie

Il Consiglio comunale di Roma ha deliberato di dotare di pistola, spray anti-aggressione e manganelli i vigili urbani di Roma.
9 i voti a favore (Pdl), 4 contrari (Misto, Pd) e 9 astenuti (Pd e lista civica per Alemanno).
Dopo i 30'000 soldati per le strade, continua a farsi strada l'idea che più armi portino a maggiore sicurezza.

Per riflettere su questo teorema, suggerisco di rileggere quanto accade in Inghilterra LINK e le statistiche sul numero di omicidi nelle nazioni dove è in vigore la pena di morte.

Siamo proprio sicuro che avere molte persone armate per strada sia utile ?
Tanti film western non ci hanno insegnato proprio nulla ?

lunedì 26 gennaio 2009

Ottimizzare il sonno ...

Secondo un articolo di Nat Neuroscionline 2009, pubblicato il 19/1, lievi disturbi del sonno che inducono un sonno leggero, come ad esempio apnea, obesità, stress, rumore ambientale, luce eccessiva o letto scomodo, pur non riducendone la durata totale sono sufficienti a ridurre l'attivazione ippocampale ed ad interferire con apprendimento e memoria.
Vi sono alcune semplici regole per ottimizzare il sonno:
evitare la caffeina dal pomeriggio in poi,
evitare il lavoro duro, lo stress o le preoccupazioni nelle ultime ore prima di addormentarsi,
fare esercizio durante il giorno,
esporsi a sufficienza alla luce diurna,
assicurarsi che la camera da letto serva solo a dormire,
ridurre il tempo trascorso a letto prima di dormire davvero,
e non rimanervi per molto tempo pensando che il corpo in questo modo almeno riposi,
meglio ridurre la permanenza a letto a poche ore di sonno che frammentare quelle stesse ore

domenica 25 gennaio 2009

Ancora sulla casa del latte ..., la prima inaugurazione !

Delibera n° 9
Approvata nella seduta del: 16/01/2009
Deliberante: Determinazioni dei Coordinatori
OGGETTO: INAUGURAZIONE CASA DEL LATTE

... PREMESSO che:
- È intenzione dell'Amministrazione offrire ai cittadini di Buccinasco la possibilità di acquistare latte crudo da distributori self-service dislocati in punti strategici del territorio.
- Per l'erogazione di tale servizio è stato previsto il noleggio in comodato d'uso dei distributori self service e l'affidamento ad una Società esterna specializzata della manutenzione ordinaria e straordinaria degli erogatori, nonché della fornitura di latte e bottiglie, del loro carico e scarico;
- Con Informativa n. 276 del 08/10/2008 la Giunta ha dato mandato al Coordinatore del Dipartimento IV Ambiente e Territorio di provvedere al posizionamento della Casa del Latte presso nel territorio di Buccinasco individuando 3 specifici (vicinanze palazzo Comunale, Parco di Alice vicino Casa dell'acqua e vicinanze Centro Commerciale via Emilia);

Serate filosofiche 2009

Delibera n° 18
Approvata nella seduta del: 19/01/2009
Deliberante: Determinazioni dei Coordinatori
OGGETTO: ORGANIZZAZIONE DI UN CICLO DI SERATE FILOSOFICHE PRESSO IL SALONE DI CASCINA ROBBIOLO IN COLLABORAZIONE CON IL PROF. GIORGIO RIZZINI - FEBBRAIO - MARZO 2009
... incarica ... a titolo gratuito...
... determina ... di organizzare l'iniziativa denominata "Serate filosofiche 2009", proposta dal Presidente dell'AIAF "Associazione Italiana Amici della Filosofia", presso il salone di Cascina Robbiolo, al primo piano, dalle ore 20.00 alle 24.00, come di seguito indicato:
· Venerdì 13 Febbraio "L'evoluzione biologica e quella culturale dell'uomo";
· Venerdì 27 Febbraio "L'introduzione ad una nuova scienza: l'ecologia politica";
· Venerdì 6 Marzo "La Repubblica che non c'è";
· Venerdì 13 Marzo "Il Futuro prossimo venturo";

Aggiornamento rimborso spese per conferimento rifiuti speciali assimilati ai rifiuti solidi urbani

Delibera n° 1
Approvata nella seduta del: 14/01/2009
Deliberante: Giunta Comunale
OGGETTO: AGGIORNAMENTO SCHEMA DI CONVENZIONE PER IL CONFERIMENTO DI RIFIUTI SPECIALI ASSIMILATI AI RIFIUTI SOLIDI URBANI PRESSO LA PIATTAFORMA ECOLOGICA COMUNALE

... conferimento delle frazioni assimilabili ai rifiuti solidi urbani presso la Piattaforma Ecologica Comunale da parte delle attività produttive e dei pubblici esercizi presenti sul territorio comunale
... VISTE le comunicazioni pervenute in questi mesi da diverse società di smaltimento rifiuti, in cui si richiede di rivedere al rialzo, il costo di smaltimento di varie tipologie di rifiuti a causa della recente crisi economica, che ha coinvolto anche il mercato dei rifiuti solidi urbani
... vista la nuova tabella A, ..., in cui sono state aggiornate le quote di rimborso spese ... :
Carta e Cartone Costo €/ton passa da 0,01 a 0,05

Rifiuti ingombranti Costo €/ton passa da 0,13 a 0,15
Legno Costo €/ton passa da 0,01 a 0,05

altri rifiuti speciali, assimilati agli urbani, quali: vetro e lattine, metallo, imballaggi in plastica e oli e grassi vegetali: invarato

Ndr: questa è la prima seduta di Giunta dell'anno, e la prima alla quale ha partecipato il nuovo Assessore Maiolo.

Fatti

Un'ordinanza della Corte d'Appello di Milano, confermata dalla Corte di Cassazione, ha riconosciuto il diritto a interrompere i trattamenti che tengono in vita Eluana Englaro, da 17 anni in stato vegetativo persistente.

sabato 24 gennaio 2009

Stato di assedio

Il ministro ombra dell'Interno del PD, Marco Minniti, ha commentato la proposta del Presidente del Consiglio di portare a 30mila il numero dei militari nelle nostre città:
"30'000 soldati, tre volte tanto quelli che sono adesso impegnati in missioni internazionali, per il controllo delle città sarebbe una misura senza precedenti, costosissima e da stato d'assedio".

Nota sul nuovo Regolamento per la concessione delle Cittadinanze Onorarie

Piccolo commento personale sul nuovo regolamento per la concessione delle Cittadinanze Onorarie, che la Maggioranza che governa Buccinasco ha votato (con l'astensione della opposizione) in occasione dell'ultimo Consiglio Comunale:

A Buccinasco per PROPORRE (nota bene non per deliberare, ma semplicemente per PROPORRE) una cittadinanza onoraria serviranno le firme dei 2/3 dei Consiglieri Comunali.
Senza 14 firme, niente da fare, il Consiglio Comunale non può discuterne.
Ndr: per mandare "a casa" il Sindaco, e tornare a votare, invece, di firme ne servirebbero solo 11 !

E se invece qualcuno pensasse di fare una raccolta di firme, sappia che potrebbero essere 10, 100, 1'000, 10'000 o 20'000 ma non servirebbero a nulla, in quanto solo i Consiglieri Comunali possono fare delle proposte con l'obbligo di discuterne poi in Consiglio Comunale !

Difendiamo la democrazia

No a soglie di sbarramento per le elezioni europee.
No a leggi elettorali fatte all'ultimo momento per favorire i partiti più grandi.
Facciamo sì che tutti i cittadini possano scegliere liberamente i propri rappresentanti in Parlamento.

Difendiamo la democrazia: una testa, un voto.

Senza se e senza ma.



Senza commenti

Vari media riportano oggi la notizia che Papa Benedetto XVI ha emesso un decreto che annulla la scomunica di quattro vescovi tradizionalisti che erano stati espulsi dalla Chiesa cattolica nel 1988 perché erano stati ordinati senza autorizzazione del Vaticano.
Uno dei quattro vescovi, il britannico Richard Williamson, ha ripetutamente negato la vastità dell'Olocausto degli ebrei in Europa, e tra l'altro ha detto: "Credo che non ci siano state camere a gas", e che solo 300mila ebrei al massimo morirono nei campi di concentramento nazisti, e non 6 milioni.
Senza commenti

venerdì 23 gennaio 2009

Meglio essere socievoli, aperti ed attivi !

Secondo un articolo pubblicato su Neurology. 2009; 72: 253-9, esiste un legame fra l'aspetto e lo stile di vita di una persona ed il suo rischio di sviluppare demenza.
In generale, i soggetti socievoli, attivi e che non si stressano facilmente hanno meno probabilità di andare incontro a deterioramento mentale nelle fasi successive della vita.


Un articolo pubblicato il 6 Gennaio da Am J Epidemiol online 2009, evidenzia invece che i lavoratori di mezza età (da definire...!) che indulgono costantemente nel lavoro fuori orario sono a rischio di lievi difetti cognitivi. Lavorare per 55 ore alla settimana è infatti tipicamente associato ad una diminuzione della varietà del vocabolario ed ad un maggior declino nella capacità di ragionamento rispetto ad un orario che si limita a 35-40 ore.
Dato che i lievi difetti cognitivi sono predittivi di demenza e mortalità, l'identificazione dei loro fattori di rischio nella mezza età è importante...

Quindi... meglio avere una personalità calma ed aperta, ed uno stile di vita socialmente attivo..., e non eccedere negli orari di lavoro... visto che diminuisce ANCHE il rischio di demenza !

Navigando per Buccinasco: i Vigili del Fuoco

Internet ed i bambini.
Segnalo un sito dove poter navigare liberamente, divertendosi ed imparando: http://www.vigilfuoco.it/servizi/bambini/default.asp?menu=79

giovedì 22 gennaio 2009

Consiglio Comunale: Giovedì 22 Gennaio ore 20,30

Il Consiglio Comunale è convocato Giovedì 22 Gennaio 2009 alle ore 20.30, con eventuale prosecuzione Venerdì 23 Gennaio 2009 alle ore 20.30, presso la Sala Consiliare, in via Vittorio Emanuele 7.
ORDINE DEL GIORNO
1) Comunicazioni del Sindaco;
2) Lettura ed approvazione verbali delle sedute precedenti - Deliberazioni da n. 60 a n. 82;
3) Prelievo dal fondo di riserva ordinario - Comunicazione ai sensi dell’art.166 comma 2 D.Lgs. 267/2000 e dell’art. 8 comma 2 del vigente Regolamento di Contabilità;
4) Regolamento per il conferimento della cittadinanza onoraria - Approvazione;
5) Interrogazioni, interpellanze, mozioni e o.d.g. presentati dai Consiglieri Comunali.
LA CITTADINANZA E' INVITATA AD ASSISTERE ALLA SEDUTA

Prima pubblicazione il 16 Gennaio, ripubblicato il 22: il Consiglio Comunale è QUESTA SERA !

Corso di autodifesa per le donne

La Amministrazione Comunale organizza un corso di autodifesa femminile
Obiettivo del corso è aumentare la sicurezza, sia reale che percepita, delle buccinaschesi di qualsiasi età, imparando le regole di base per una realistica e semplice difesa personale
Durata: 10 lezioni, una volta alla settimana.
Costo: 30 euro
Per informazioni contattare la Dott.ssa Visco al n° 0245797335 dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.00.

Il discorso di Barack Obama, 20 Gennaio 2009

Il discorso d'insediamento di Barack Obama, quarantaquattresimo presidente degli Stati Uniti d'America.

"My fellow citizens: I stand here today humbled by the task before us, grateful for the trust you have bestowed, mindful of the sacrifices borne by our ancestors. I thank President Bush for his service to our nation, as well as the generosity and cooperation he has shown throughout this transition.

Tutto il discorso nei commenti

mercoledì 21 gennaio 2009

Navigando per Buccinasco: http://www.giornalelibero.com/

Suggerisco di visitare il sito di Davide Bortone: http://www.giornalelibero.com/
Un sito professionale con informazioni sulla nostra zona.
Un indirizzo che merita di essere tra i siti che consiglio di visitare, e che ho aggiunto tra i "siti di servizio"

martedì 20 gennaio 2009

Dichiarazioni di Veltroni a Napoli

Dal sito: http://www.partitodemocratico.it/dettaglio/69246/voltiamo_pagina ho tratto alcune dichiarazioni del segretario del PD, Walter Veltroni, fatte durante l'assemblea pubblica del Pd di Napoli.

"Il candidato per le provinciali di Napoli sarà scelto con le primarie" (Ndr: a Milano invece no ...!)

"Siamo apparsi troppo chiusi in noi stessi. Ora vanno messi a fuoco gli obiettivi programmatici, con la rimessa al centro della questione morale come punto qualificante dell'azione di governo" (Ndr: finalmente !)

"Non ha senso avere un atteggiamento di ostilità nei confronti delle nuove tecnologie per smaltire i rifiuti. Dobbiamo arrivare a un ciclo di smaltimento dei rifiuti che sia fatto sulla base delle nuove tecnologie che consentano di smaltire i rifiuti producendo energie. Impianti che possono funzionare nel pieno rispetto delle compatibilità ambientali". (Ndr: ma da dove arriva ?)
L'articolo completo è nei commenti


Se ne parla all'estero: politici e figli

Quando si parla di Nicolas Sarkozy e di Carla Bruni, a volte si citano i 5 figli avuti con la ex moglie Cecilia (Jean, Louis, Judith, Jeanne, Marie, Pierre) ed il precedente figlio di Carla (Arélien).
Quando si parla di Silvio Berlusconi, la stampa italiana dedica spazio anche ai suoi figli.
Quando si parla di Umberto Bossi, idem.
Ma i figli dei politici (?) sono così interessanti ?

domenica 18 gennaio 2009

Bonus famiglie e convivenze ...

Segnalo un interessante articolo sul Bonus famiglie.
Sembrerebbe che questo governo stia facendo di più per il riconoscimento delle coppie di fatto (i famosi DICO) di quanto fatto dalla precedente amministrazione Prodi.

12/1/2009
«Il bonus famiglie? A single e coppie senza figli»di Roberto Bagnoli - da Corriere della Sera

Il cosiddetto «Bonus famiglie» da 200-1.000 euro una tantum, approvato in commissione alla Camera nella giornata di sabato, in realtà finirà per essere usufruito in larghissima parte (82%) dai single e dalle coppie senza figli. Alla famiglia classica, marito moglie e due bambini, finiranno le briciole, cioè appena il 18%. E ancora: i conviventi potranno ottenere un bonus doppio perché per loro non vige il cumulo dei redditi mentre per la famiglia sì, e quindi per lei il bonus sarà uno solo. L'incredibile situazione, in contrasto con l'intenzione annunciata dal legislatore e soprattutto col buon senso, è stata denunciata dal quotidiano cattolico Avvenire che ha fatto una serie di simulazioni usando il testo approvato dalla Camera. Che è passato senza le modifiche annunciate che avrebbero attenuato queste clamorose ingiustizie.Il primo caso, che Francesco Riccardi (l'estensore dell'articolo) ha verificato con l'agenzia delle entrate, prevede che una coppia di conviventi - qualora abbiano i requisiti - possono presentare due richieste distinte (come fossero due single) ed ottenere quindi due bonus. Non così le coppie sposate per le quali scatta l'Isee (il misuratore del reddito famigliare) col risultato che appare un solo nucleo e quindi un solo bonus. Questa situazione presenta un'altra contraddizione: ammettiamo che la famiglia classica (sempre con due figli), per la quale si sommano i redditi dei due coniugi, abbia un imponibile complessivo superiore di 1 euro alla soglia massima di 20 mila euro annui, perde il diritto al bonus di 500 euro. I due conviventi invece (anche loro con due figli), presentando due distinte dichiarazioni dei redditi da 19.950 euro l'una, hanno diritto a due bonus da 450 euro l'uno perché ognuno si autodichiara «genitore con due figli».L'assetto di questo provvedimento stride ancora di più perché contrasta con l'intenzione del governo Berlusconi - così prevedeva il programma elettorale - di valorizzare la famiglia e di introdurre il meccanismo dell'Isee, cioè il quoziente famigliare o redditometro per meglio valutare il nucleo in base al numero dei componenti e degli handicap relativi. E contrasta anche col messaggio del capo dello Stato Giorgio Napolitano che nel suo tradizionale discorso al Paese dell'ultimo dell'anno si era augurato che «dalla crisi possa uscire un'Italia più giusta».Il quotidiano dei vescovi ha messo nel mirino anche la social card, come viene chiamata la carta acquisti da 40 euro al mese per chi è anziano o ha bassi redditi, «attivata finora solo per 350 mila persone rispetto all'1,3 milioni degli aventi diritto». Per Avvenire, «al di là dei singoli provvedimenti e della scarsa disponibilità di risorse, a mancare è un confronto non episodico con chi rappresenta davvero le istanze familiari».

Articolo tratto da: http://www.democraticidavvero.it/adon.pl?act=doc&doc=3638
Il commento iniziale è mio ...

Se ne parla all'estero: ... Ginko biloba e deterioramento cognitivo

Ginkgo biloba è largamente usato nel mondo per i suoi potenziali effetti su memoria e deterioramento cognitivo.
Il presupposto scientifico è che l’effetto sia legato principalmente all’azione antiossidante anti-radicali liberi, il ginkgo, cioè, combatte lo stress ossidativo che è uno dei meccanismi in causa nell’insorgenza del deterioramento cognitivo.
Per scoprire se è vero, occorre seguire una metodologia scientifica rigorosa.
Sono stati condotti due trial clinici a lungo termine, mirati a certificare l’efficacia del rimedio fitoterapico nel prevenire la demenza, uno negli Stati Uniti e uno in Europa. ed il primo dei due, il Ginkgo Evaluation of Memory (GEM) study si è appena concluso.
Il Ginkgo non ne esce molto bene: non è stato dimostrato nessun effetto preventivo. I dati potrebbero essre falsati da una diffusa mancata adesione alle dosi programmate nel trial.
Ora occorrerà aspettare i risultati del trial europeo prima di giungere a conclusioni definitive.
Fonte: Dekosky ST et al. Ginkgo biloba for Prevention of Dementia. JAMA. 2008;300(19):2253-2262. http://jama.ama-assn.org/cgi/content/full/300/19/2253

sabato 17 gennaio 2009

Lunedì 19 Gennaio,ore 12.00, inaugurazione della prima casa del latte di Buccinasco

Una notizia che il sito ufficiale del Comune di Buccinasco, il blog Cereda - Mento - Schiavone hanno ancora pubblicato ..., e che ho trovato nel sito: http://www.mi-lorenteggio.com/news/3320

Pubblicata il 16/01/2009 alle 14:48:49 in Attualità
Con il latte di Zibido, la Casa del Latte arriva anche a Buccinasco
Si trova nella piazza di fronte al Palazzo Comunale

(mi-lorenteggio.com) Buccinasco, 16 gennaio 2009 - Lunedì 19 gennaio p.v, alle ore 12.00, presso la piazza antistante il Palazzo Comunale, Via Roma 2, verrà inaugurata la prima casa del latte di Buccinasco, un distributore di latte crudo che verrà rifornito ogni giorno con latte fresco proveniente da un'azienda agricola di Zibido San Giacomo. Saranno presenti al taglio del nastro, l'Assessore Regionale all'Agricoltura Luca Daniel Ferrazzi, il Sindaco Loris Cereda, i referenti dell'azienda agricola ed una classe di alunni di prima elementare di Buccinasco a cui verrà donata una bottiglia personalizzata ed un opuscolo illustrativo sulla filiera corta e sulle modalità di consumo del latte crudo. "Con quest'iniziativa - afferma Cereda - diamo la possibilità alle famiglie buccinaschesi di nutrirsi con un prodotto genuino e di qualità e, al contempo, di risparmiare: un litro di latte costerà un euro contro l'euro e cinquanta centesimi che normalmente si spendono in un qualsiasi supermercato. In più diamo una mano all'ambiente promuovendo il riciclo: il latte potrà essere trasportato in bottiglie portate da casa, magari anche di vetro".
Redazione
Considerazioni e domande:
Ottima iniziativa, che sostengo da tempo.
Magari avrei preferito sapere che la casa del latte verrà finalmente inaugurata senza cercarmi in giro la notizia ...
E magari era meglio sostenere la produzione locale, senza distribuire latte crudo proveniente da Zibido ...
Per saperne di più:
una delibera successiva, che moltiplicava per tre le case del latte: http://francogatti.blogspot.com/2008/10/latte-novit-e-moltiplicazione-per-tre.html
Le dichiarazioni di Buccinasco informazioni di Dicembre 2008: http://francogatti.blogspot.com/2009/01/aspettando.html

venerdì 16 gennaio 2009

NON PROCASTINARE !


A good plan today, is better than a perfect plan tomorrow.

mercoledì 14 gennaio 2009

Fumi in gravidanza ?

L'esposizione al fumo di tabacco durante la gestazione induce danni vascolari che divengono evidenti nella prima età adulta. Ciò potrebbe indicare che se il sistema cardiovascolare viene esposto al fumo di tabacco in utero, i vasi rimangono più vulnerabili al fumo stesso nelle fasi successive della vita. D'altro canto, se la madre fuma ma si è astenuta dal farlo durante la gravidanza, ciò non ha alcuna influenza sullo spessore intima-media della carotide del bambino. Si tratta di dati largamente indipendenti dagli altri fattori di rischio cardiovascolare, il che aumenta la plausibilità dei danni vascolari derivanti dall'esposizione gestazionale al fumo di tabacco.

Leggi l'abstract dell'articolo nei commenti.

martedì 13 gennaio 2009

Tiziana Maiolo é un nuovo Assessore a Buccinasco

Il sito Ufficiale del Comune di Buccinasco LINK è stato aggiornato con le indicazioni relative all'Assessore Maiolo:

Assessore: Tiziana Maiolo
Telefono: 02-45797.301
e-mail:
t.maiolo@comune.buccinasco.mi.it
Orario di Ricevimento: su appuntamento
Incarichi: Trasporti pubblici e viabilità, Sicurezza, Finanziamenti pubblici

Aspettando ....

Domenica sera sono passato accanto alla Casa del Latte posta nei pressi del Comune. E' ancora chiusa.
Intanto..., a pagina 5 del Buccinasco Informazioni di Dicembre 2008 LINK era apparso questo articolo (le parole in grassetto sono una mia scelta...):

Un euro al litro, ecco quanto costerà il latte ai cittadini di Buccinasco.
Infatti, entro fine mese, l’Amministrazione inaugurerà la prima “Casa del latte”, il distributore automatico di latte crudo prodotto nelle campagne dell’hinterland milanese è situato di fronte al Comune in via Roma. Il latte, che sgorgherà dallo speciale distributore, arriverà direttamente dal produttore, accorciando in questo modo tutti i passaggi intermedi e riducendo notevolmente la filiera alimentare e i relativi costi. Inoltre, il latte così acquistato potrà essere trasportato in un contenitore “riciclato” (magari di vetro) portato direttamente da casa, oppure comperato sul posto ad un prezzo di 20 centesimi e riutilizzato in seguito. Così facendo, oltre ad un risparmio reale di circa 50 centesimi a bottiglia (1 litro di latte intero costa in media 1.50 euro), si potrà dare una mano anche all’ambiente: riutilizzando il contenitore, infatti, si contribuirà a ridurre il consumo di plastica. E in più, il latte crudo è ideale anche per fare yogurt e formaggi, risparmiando. Di prossima apertura anche altre due “case” in aree di comodo accesso in via di definizione.

Navigando per Buccinasco: il sito di Rifondazione Comunista

Segnalo un sito politico sempre aggiornato, organizzato dai compagni di Rifondazione Comunista:

Contiene molti commenti aggiornati sul nostro paese e la nostra zona: da aggiungere nell'elenco dei preferiti !

domenica 11 gennaio 2009

Corso per Volontari Protezione Civile

A fine novembre si terrà un corso di formazione per VOLONTARI DI PROTEZIONE CIVILE. Il corso è aperto a tutti/e, purché maggiorenni.
Per informazioni telefonare al n. 02.45797265.
I referenti sono: - Sig. Matteo Lai (Coordinatore Protezione Civile), Sig. Edoardo Moroni (referente operativo Protezione Civile)
Prima pubblicazione il 24 Novembre 2008
RIPUBBLICATO L' 11 Gennaio 2009:
Ultimi giorni per iscriversi al corso

Ultimi giorni per le iscrizioni al corso base di volontari di Protezione civile.
Martedì 13 gennaio si terrà il primo dei 14 incontri che proseguiranno fino ad aprile quando i frequentanti saranno sottoposti ad una prova, superata la quale, potranno essere inseriti nell’elenco ufficiale di Protezione civile.
Nel corso delle lezioni si apprenderanno gli elementi base di protezione civile come: conoscenza sui disastri ambientali e antropici, nozioni di base sulle comunicazioni radio, introduzione alla interpretazione cartografica, psicologia dell’emergenza, rischio industriale, idrogeologico, oltre a elementi di primo soccorso e anti-incendio
Il corso è aperto a tutti/e, purché maggiorenni.
Le iscrizioni saranno accettate fino alle ore 12.00 del 12 gennaio 2009
Per informazioni e iscrizioni telefonare al n. 02-45797.265
I referenti sono: - Sig. Matteo Lai - coordinatore Protezione Civile - Sig. Edoardo Moroni - referente operativo Protezione Civile

sabato 10 gennaio 2009

Forse non tutti sanno che...

Sono state depositate ieri in Cassazione le firme di piú di un milione di cittadini che chiedono l'indizione di un referendum per l'abrogazione del Lodo Alfano.
Non lo sapevate ?
Domandatevi perchè...

Buon compleanno a http://francogatti.blogspot.com

Questo blog festeggia oggi i due anni di vita. Tempo di bilanci.
Cosa è cambiato nell'ultimo anno?
Rispetta ancora il motto "Diario di un padre di famiglia che vive a Buccinasco" ?
O è cambiato, arricchito dalle informazioni sulle delibere Comunali, sulla scuola, sulla politica locale e nazionale, sulla salute ?
Il numero di lettori è sicuramente aumentato, ed anche se ancora in pochi postano commenti, è più frequente e bellissimo sentirmi dire: "ho letto sul tuo blog che ..."

Grazie a tutti.
Potete continuare ad inviarmi i vostri consigli via blog o via mail all'indirizzo famigliagatti AT yahoo.it

venerdì 9 gennaio 2009

Nuova Farmacopea ufficiale della Repubblica italiana

Con decreto del 3 dicembre 2008 è stato approvato il testo della XII edizione della Farmacopea ufficiale della Repubblica italiana, che entrerà in vigore il 31 marzo 2009.

giovedì 8 gennaio 2009

La felicità è contagiosa

Ciao e buon anno a tutti.
Questa volta sono io a fare nascere una catena, e sono convinto che possa essere utile ed interessante.
Uno studio scientifico della Harvard Medical School pubblicato sul British Medical Journal (BMJ online 4 Dicembre 2008) dimostrerebbe che la felicità di un individuo è largamente influenzata da quella delle persone che lo circondano, che egli lo sappia o no; lo stato emotivo individuale dipende anche dalle esperienze emotive di persone che non si conoscono nemmeno, e l'effetto non è transitorio.
Per essere felici e scacciare la tristezza basta avere intorno qualcuno che è felice: sono sufficienti due o tre gradi di separazione: un amico di un amico è più che sufficiente a far colorare di pensieri positivi una giornata: bisogna essere pronti a farsi contagiare.
Attenzione: si parla di felicità e non semplicemente di divertimento o di tempo trascorso senza pensare ai propri guai. La felicità è una cosa seria: è il risultato composito di piccoli pezzi di vita che, incastrati per bene come in un puzzle, rendono la persona più completa e soddisfatta di sé.
"Per essere davvero pienamente contenti si dovrebbe essere aperti e accoglienti; si dovrebbe vivere insieme agli altri e non avere atteggiamenti egoistici o individualisti".

Per chi volesse leggere l'articolo originale in inglese ecco la fonte:
Dynamic spread of happiness in a large social network: longitudinal analysis of the Framingham Heart Study social network - James H Fowler,1 Nicholas A Christakis - 2 BMJ 2008;337:a2338, doi: 10.1136/bmj.a2338
http://www.bmj.com/cgi/section_pdf/337/dec04_2/a2338.pdf

Ed ecco le parole chiave, in inglese:
Happiness is a network phenomenon, clustering in groups of people that extend up to three degrees of separation (for example, to one’s friends’ friends’ friends)
Happiness spreads broadly in social networks
Network characteristics independently predict which individuals will be happy years into the future

Buon anno
Franco

Un nuovo assessore per Buccinasco ?

Anche se la notizia non compare né sul sito ufficiale del Comune di Buccinasco (http://www.comune.buccinasco.mi.it/), né sul blog "cosiddetto Cereda - Schiavone - Mento" (http://buccinasco.serveblog.net/) né nella rassegna stampa lincata ai due siti precedenti, sembrerebbe che per oggi pomeriggio, Giovedì 8 Gennaio 2009, alle ore 15.00, presso la sala Giunta del Comune di Buccinasco, sia convocata una conferenza stampa per la presentazione di Tiziana Maiolo, nuovo Assessore a Sicurezza, Trasporti Pubblici e Viabilità, Finanziamenti Pubblici.

Ringrazio i siti:http://www.rinopruiti.it e http://www.pdbuccinasco.it per avere ripreso la notizia dal blog di Davide Bertone http://www.giornalelibero.com/dblog/

mercoledì 7 gennaio 2009

Chiusura scuole Buccinasco Mercoledì 7 e Giovedì 8 Gennaio 2009

Il Sindaco di Buccinasco ha disposto la chiusura delle Scuole per oggi (Mercoledì 7) e domani (Giovedì 8 Gennaio).
La chiusura riguarderà la Scuola Media Laura Conti, le Scuole Elementari e le Materne del 1° e del 2° circolo.
Per maggiori informazioni, le segreterie sono "presidiate"
Per favore, fate circolare tra i genitori che conoscete
Buon anno
Franco

In allegato la ordinanza del Sindaco

Nevica ... (€ 45.600,00)

Delibera n° 903
Approvata nella seduta del: 17/10/2008
Deliberante: Determinazioni dei Coordinatori
OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO NEVE ED ANTIGELO DEL TERRITORIO COMUNALE – ANNO 2008/2009
... 8 automezzi x 5 mesi – dal 01 novembre 2008 al 31 marzo 2009
Ndr.: Prima pubblicazione il 25 Ottobre, ripubblicato il 28 Novembre ed il 7 Gennaio 2009.

domenica 4 gennaio 2009

Cure palliative ed eutanasia

Marco Pierotti, direttore scientifico dell'Istituto nazionale tumori (INT) di Milano, , ha dichiarato che i malati terminali non chiedono l'eutanasia se le terapie palliative e il sostegno psicologico sono adeguatamente garantiti
"In istituto c'è una continua ricerca sul miglioramento delle cure palliative, della terapia del dolore e delle modalità di gestione dell'hospice. E il progresso in questi tre momenti di accompagnamento ha portato praticamente a un azzeramento delle richieste di eutanasia da parte dei pazienti terminali".
Il crollo della domanda è documentato da uno studio durato più di 20 anni.
"Semmai si registrano casi di persone che hanno cambiato idea proprio grazie alle cure palliative. Sono numerosissimi".
La richiesta di eutanasia è "una sconfitta sia per le persone che per la medicina".

venerdì 2 gennaio 2009

Glossario stato vegetativo

Segnalo un documento del Gruppo di lavoro sullo stato vegetativo e stato di minima coscienza di cui è Presidente il Sottosegretario alla Salute Eugenia Roccella (ndr: un politico...).

Il "Glossario" contiene le "corrette definizioni" di stato vegetativo e stato di minima coscienza, ed è la prima tappa del lavoro del Gruppo.


Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali
Conferenza stampa Gruppo di lavoro - “ Stato vegetativo e stato di minima coscienza” - 17 novembre 2008

GLOSSARIO
STATO VEGETATIVO
STATO VEGETATIVO PERMANENTE - NOTA DI COMMENTO SUL CONCETTO DI ‘PERMANENZA’
STATO VEGETATIVO PERSISTENTE
STATO DI MINIMA COSCIENZA (SCM)
DIAGNOSI DIFFERENZIALE DELLO STATO VEGETATIVO
MORTE CEREBRALE (sinonimi da sconsigliare: coma depassé, coma irreversibile)
MORTE CORTICALE (In passato usata come sinonimo di stato vegetativo, anche con il il sinonimo di sindrome apallica)
COMA
LOCKED-IN SYNDROME (LIS) “Chiuso dentro”
MALATTIA TERMINALE
SOPRAVVIVENZA
STACCARE LA SPINA

giovedì 1 gennaio 2009

Di tutto un po'

1) Da tre anni nel presepe della parrocchia di Nostra Signora della Provvidenza di via Vesuvio a Genova c´era la piccola moschea con minareto.
Ma quest'anno "qualcuno" ha detto di no, e don Prospero è stato obbligato a toglierla, anche su consiglio dei superiori. (ndr: la notizia mi ricorda qualche cosa accaduto anche a Buccinasco, vedi anche: LINK)

2) L'epidemia di influenza del 1918 causò circa 50 milioni di morti in tutto il mondo, moltissime per polmonite. Alcuni ricercatori giapponesi hanno scoperto tre geni (PA, PB1, e PB2), che assieme ad una versione 1918 della nucleoproteina o gene NP avrebbero permesso al virus di provocare la polmonite. La scoperta potrebbe essere utile per sviluppare nuovi farmaci ed aiutare a a individuare quali mutazioni genetiche trasformano una normale influenza in una pericolosa epidemia (ndr: ricordiamoci che gli antibiotici sono beni non rinnovabili! LINK)

3) Secondo uno studio le espressioni facciali delle emozioni sarebbero innate, e non un prodotto di apprendimento culturale. Gli individui, sia vedenti che non, usino gli stessi movimenti dei muscoli facciali in risposta a specifici stimoli emozionali ed in accordo al contesto sociale. E’ possibile che in risposta ad emozioni negative gli uomini abbiano sviluppato "un sistema che chiuda la bocca cosicché non possano urlare, dare un morso o lanciare insulti". (ndr: e' la prova della validità degli emoticon ?)

N.B. : I dettagli sulle tre notizie sono nei commenti

Riflessione per capodanno ...

There are always good career opportunities for the best, and the only way to be the best is to get to work and not wait for miracles.