IO NON HO VOTATO PER MATTEO RENZI come SEGRETARIO PD (e neppure come PRESIDENTE DEL CONSIGLIO)

lunedì 20 dicembre 2010

Bufala sui carburanti. Grillo non c'entra

E' tornato a circolare un vecchio SPAM che sostiene la possibilità di far scendere significativamente il prezzo della benzina con boicottaggi mirati ed a turno delle diverse marche di benzina.
Condivido la scelta di acquistare i carburanti dove il loro prezzo è più basso, ma ricordo che la parte preponderante del costo è legato a tasse ed imposte, che non diminuiranno cambiando benzinaio ...
Invece si può risparmiare scegliendo il self service anziché il servito, catene indipendenti anziché i marchi pubblicizzati (con i loro gadget), o preferendo i distributori situati presso gli ipermercati.
Purtroppo non arriveremo però a pagare benzina e gasolio meno di un Euro come vorrebbe farci credere la catena di S. Antonio in arrivo nelle nostre caselle di posta elettronica, che riporta come "marchio di veridicità" (forse un po' stinto...) il nome di Beppe Grillo

P.S. Secondo alcune fonti del web Grillo dovrebbe essere innocente, non avendo stimolato / ristimolato la catena...

Nessun commento: