IO NON HO VOTATO PER MATTEO RENZI come SEGRETARIO PD (e neppure come PRESIDENTE DEL CONSIGLIO)

giovedì 26 luglio 2012

Vignate: un parere motivato.

David Arboit ha pubblicato sul sito del PD un articolo in cui spiega (e valuta) pro e contro dell'interporto di Vignate, che si amplierà all'interno del Parco Sud.
Probabilmente ha detto le stesse cose ANCHE in Consiglio Comunale, martedì mattina (tra l'1,00 e le 2,00 di notte) ma a causa dell'ora credo che solo pochi le abbiano potute cogliere ed apprezzare.

Tutto ciò premesso trarrei qualche conclusione:
1) prima di condannare il Sindaco per avere approvato uno stralcio al Parco Sud, sarebbe stato preferibile chiedergli le motivazioni del voto.
2) prima di condannare il PD come un partito di cementificatori sarebbe stato preferibile informarsi sull'argomento in discussione
3) Il Consiglio Comunale, soprattutto ora che è trasmesso anche in streaming, può essere un buon strumento informativo
4) E' assurdo che certe discussioni avvengano all'una di notte.  I consiglieri che hanno votato la prosecuzione dei lavori dopo la mezzanotte devono prendere coscienza dell'importanza della loro attività, e rifiutarsi di approvare la prosecuzione di Consigli Comunali fino al mattino.
Forse un buon punto di equilibrio potrebbe essere completare il punto in discussione, ma non affrontarne altri.

Per tornare all'intervento del Consigliere Arboit. ecco il link:
http://www.pdbuccinasco.it/public/post/sulla-questione-parco-sud-e-interporto-di-vignate-1908.asp#more

2 commenti:

Camilla ha detto...

Caro Gatti,
concordo con Lei solo sui tempi del Consiglio. 
Sul resto vorrei rassicurarLa e smentirLa, anche se capisco la lettura di parte: non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire, non c'è peggior cieco di chi non vuol vedere.
L'OdG della Coalizione Civica è fondato su atti istituzionali: legge istitutiva del Parco, legge nazionale sugli interporti, protocolli della programmazione regionale.
Al contrario, quella di Arboit è un'arrampicata sui vetri, anche piuttosto rozza per contenuti e modi, priva di riferimenti: ha detto più volte di essersi documentato,  ma non ha citato né una norma, né un atto, né un indirizzo di programmazione. 
In compenso ha costruito un mosaico di opinioni personali e di allusioni, a volte  un po' cafone, utile a giustificare lo stralcio di 100000mq di verde agricolo  per costruire un interporto a pochi km da uno già esistente. L'unica sua citazione è stata quella riferita all'opinione di quel campione del pensiero liberal che è Asor Rosa.
Le propongo l'opinione di Cortiana che, da persona seria, prima di parlare si documenta:

Il Parco delle ipocrisie 
http://fiorellocortianasindaco.wordpress.com/

Coalizione Civica Buccinasco
fiorellocortianasindaco.wordpress.com
quattro liste civiche ...... una coalizione per tutta Buccinasco!

Franco Gatti ha detto...

Gentile Camilla
Non ho certo la verità in tasca.

Avrei voluto che un tema importante come il futuro del Parco Sud venisse affrontato in modo molto più serio.

Credo che mi sarebbero necessarie più serate per comprendere il presente e le prospettive future del Parco, così come proposte dai vari partiti.

Credo che la comunicazione del Sindaco e della Giunta possa migliorare (ricordo di avere scritto un commento a caldo dal titolo "Quando la toppa è peggiore del buco ..." pubblicato giovedì 28 giugno 2012
http://francogatti.blogspot.it/2012/06/quando-la-toppa-e-peggiore-del-buco.html)

Ho sempre detto e scritto che per fare i Consiglieri Comunali non sono sufficienti la buona volontà e le capacità dimostrate in altri settori (lavoro, sport, volontariato, ...)
Occorre la volontà, la capacità ed il tempo di documentarsi, e di riuscire poi a spiegare coerentemente la propria posizione.

Spero che nei prossimi 5 anni assisteremo in Consiglio Comunale a dibattiti costruttivi ed istruttivi.

Per favore, se possibile si faccia riconoscere: mi piacerebbe associare un volto ai suoi interventi che leggo nei blog!

Buona serata
Franco