IO NON HO VOTATO PER MATTEO RENZI come SEGRETARIO PD (e neppure come PRESIDENTE DEL CONSIGLIO)

lunedì 21 giugno 2010

Solstizio d'estate. Una occasione per prendere degli impegni con se stessi ?

Il solstizio è il momento in cui il Sole raggiunge il punto di declinazione più alto (solstizio d'estate) o più basso (solstizio d'inverno) nel suo moto lungo l'eclittica, cioè lungo il percorso nel cielo così come appare ai nostri occhi. Questo fenomeno di salita e discesa del percorso del Sole nel nostro cielo è dovuto all'inclinazione dell'asse terrestre di rotazione rispetto all'eclittica. Il fenomeno non cade sempre nello stesso giorno e nello stesso momento, infatti ritarda ogni anno di 5 ore 48 minuti e 46 secondi. Questi vengono poi recuperati ogni 4 anni con gli anni bisestili, che servono proprio a riposizionare il calendario con l'inizio e la fine delle stagioni, che altrimenti cambierebbero continuamente data. Il solstizio d'estate può cadere il 20 o il 21 giugno, quello d'inverno il 20 o il 21 dicembre.
Nel giorno del Sostizio si ha il massimo (in estate) o il minimo (in inverno) di ore di luce.

Ndr: Il giorno del soslstizio potrebbe essere quello adatto per prendere degli impegni, come stare di più con moglie o i figli, smettere di fumare, dimagrire, rimettersi a studiare una linguia straniera, cominciare a ...
Il vantaggio è di poter fare il punto a distanza di tre mesi, in occasione del prossimo equinozio !

Nessun commento: