IO NON HO VOTATO PER MATTEO RENZI come SEGRETARIO PD (e neppure come PRESIDENTE DEL CONSIGLIO)

venerdì 26 novembre 2010

La migliore Immagine Nazionale degli ultimi 150 anni

Indagini e perquisizioni su appalti Enav, premier: Paese suicida
Inserito 2 ore fa da APCOM

Fatture gonfiate per creare fondi neri con cui sfuggire al fisco e vincere nuovi appalti. E' l'ipotesi alla base delle perquisizioni eseguite dalla procura di Roma nella sede dell'Enav e in alcuni uffici di Finmeccanica, uno dei cui dirigenti risulta attualmente indagato. Carabinieri dei Ros e guardia di finanza sono entrati anche nelle sedi di otto società che hanno ricevuto appalti da parte dell'ente per verificare le presunte irregolarità fiscali. Un'indagine che preoccupa il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, che ha definito "suicida" un "paese che proceda contro chi costituisce la sua stessa forza". Il premier si è detto inoltre convinto che le indagini "non portino a nulla". Nel registro degli indagati figurano una decina di persone tra cui il presidente dell'Enav, Luigi Martini, l'amministratore delegato dell'ente, Guido Pugliesi e la responsabile della Selex sistemi integrati srl Marina Grossi, moglie dell'Ad di Finmeccanica Pierfrancesco Guarguaglini. Gli inquirenti, diretti dal procuratore aggiunto Giancarlo Capaldo, ritengono che nell'ambito di una serie di appalti affidati dall'Enav siano state compiute delle "sovraffatturazioni" tese alla creazione di fondi neri. Secondo quanto si è appreso il coinvolgimento della Grossi non compromette allo stato la posizione del colosso dell'industria bellica guidato da Guarguaglini. Secondo il ministro degli Esteri, Franco Frattini, l'attacco a Finmeccanica è uno dei sintomi di una strategia diretta a colpire l'immagine dell'Italia sulla scena internazionale. "L'attacco a Finmeccanica, la diffusione ripetuta di immagini sui rifiuti di Napoli o sui crolli di Pompei, l'annunciata pubblicazione di rapporti riservati concernenti la politica degli Stati Uniti, con possibili ripercussioni negative anche per l'Italia, impongono fermezza e determinazione per difendere l'immagine nazionale", ha commentato una nota diffusa da Palazzo Chigi al termine del Consiglio dei ministri.


Ndr: Quindi riassumendo

Fatture gonfiate: non sono un problema !
Fondi neri: non sono un problema !
Sfuggire al fisco: non è un problema !

Irregolarità fiscali: non sono un problema !

Indagare su quanto descritto sopra: E' UN PROBLEMA !
Diffondere immagini sui rifiuti di Napoli: E' UN PROBLEMA !
Diffondere immagini sui crolli di Pompei: E' UN PROBLEMA !
Pubblicare rapporti riservati concernenti la politica degli Stati Uniti: E' UN PROBLEMA !

Per Palazzo Chigi (il Governo PDL, LEGA, CL) si danneggia l'immagine nazionale !

Nessun commento: