IO NON HO VOTATO PER MATTEO RENZI come SEGRETARIO PD (e neppure come PRESIDENTE DEL CONSIGLIO)

sabato 9 aprile 2011

I Parlamentari che vogliono i nostri partiti...

Alfredo Negri nel suo blog pubblica spesso articoli interessanti, che propone com molto garbo alla riflessione.
Uno degli ultimi articoli è relativo al numero di laureati presenti nel nostro Parlamento: grazie soprattutto alle forze di destra ed estrema destra, questo parametro sta crollando LINK
Condivido con Simone la premessa che essere laureati non significa essere migliori amministratori, ma sottolineo che vedere sedere in Parlamento (e non solo) tante persone così ignoranti su ciò che sono chiamate (dire elette sarebbe troppo ...) a fare è veramente significativo.
Vorrei sapere quanti consiglieri Comunali / provinciali / regionali / parlamentari abbiano l'abitudine di rileggere la nostra Costituzione almeno una volta ogni 12 mesi...
O quanti si preparino seriamente al loro lavoro.
E' vero che ci sono tanti non laureati che fanno un lavoro egregio, come anche che si sono laureati che si sono fatti beccare con le mani nella marmellata..., ma un po' di preparazione non guasterebbe !

Nessun commento: