IO NON HO VOTATO PER MATTEO RENZI come SEGRETARIO PD (e neppure come PRESIDENTE DEL CONSIGLIO)

sabato 30 maggio 2015

...se (de Luca) per legge non può fare il presidente della Regione, bisognava impedire che si candidasse a rappresentare il Pd. O no?

Tratto da:  http://www.nandodallachiesa.it/public/index.php?option=content&task=view&id=2333

Il finimondo sulla Bindi. Ricordate l'assalto a Gherardo Colombo?
Scritto da Nando dalla Chiesa   ,  Saturday 30 May 2015

Essantocielo!! E che avrà fatto mai la Bindi? Qui vi dico in fede mia che sono sconcertato per i toni che vengono usati contro di lei per avere fornito ai cittadini un’informazione sulla composizione delle liste elettorali, per avere reso conto al Paese dei famosi impresentabili. Conosco bene il mondo politico. E ne so a memoria le prudenze di tono, le misure felpate. Sicché questa levata di scudi, questa sequenza di toni scandalizzati e di offese personali mi ricorda tanto l’insurrezione che vi fu alla fine degli anni novanta contro Gherardo Colombo, colpevole di avere visto nella famigerata Commissione Bicamerale lo spettro del ricatto. Per lui si invocò perfino l’ospedale psichiatrico.“Barbarie”. E perché barbarie? Per avere dato un’informazione veritiera? E da quando l’informazione è barbarie? E’ dunque civiltà la disinformazione o il silenzio da acquattati? Bella davvero questa contraddizione dei “nuovi” che si stracciano le vesti davanti alle notizie, dimostrando di essere stati fatti con lo stesso stampino dei vecchi. E’ così che si formano i sistemi politici in cui, alla fine, i magistrati svolgono (anch’essi messi puntualmente sotto accusa) la celebre funzione “supplente”. Non doveva forse pensarci la politica a evitarci questo spettacolo avvilente? Personalmente non ho nulla contro il sindaco De Luca. E so per certo che a Salerno è molto amato. Ma se per legge non può fare il presidente della Regione, bisognava impedire che si candidasse a rappresentare il Pd. O no? Non è così difficile da capire. Il fatto che a battaglioni stiano reagendo con tanta (offensiva) veemenza è cattivo segno. Amici miei, la psicanalisi è una scienza. E qui c’è odore di senso di colpa, mescolato con amore di impunità, e una certa dose di cortigianeria… Ma ricordate, come vi ho già detto: votate e date la preferenza. E soprattutto non votate scheda bianca. Ve la potrebbero riempire come piace a loro.
[Ribadisco. Spero che a Corsico, la Corsico un giorno colonizzata dai clan calabresi, vinca Maria Ferrucci sindaco al secondo mandato. In Liguria spero di vedere in Regione Manuela Parasi e Alessandra Ballerini della lista Pastorino, ma anche Gianpy Malatesta che volevo pluralisticamente segnalare come candidato del Pd (combattente morale, sua la battaglia contro il gioco d’azzardo nei circoli della sinistra sociale) e che invece scopro ora essere anche lui candidato con la lista Pastorino. Mentre la mia grande assistente Ludovica Ioppolo, accogliendo il mio invito a indicare persone ad alta presentabilità, suggerisce Raffaella Casciello, candidata nella lista “Sinistra al lavoro” per la Campania nella circoscrizione di Salerno e Provincia. Ultime chances per i blogghisti che vogliano segnalare qualcuno a vantaggio del bene comune! Di qualsiasi partito ma antifurto!]


Nessun commento: