IO NON HO VOTATO PER MATTEO RENZI come SEGRETARIO PD (e neppure come PRESIDENTE DEL CONSIGLIO)

giovedì 2 giugno 2016

Milano si merita di meglio!

A Milano i candidati PD ripetono la litania che l'Expo è stata un successo.
Come per molte altre dichiarazioni, quasi nessuno si prende la briga di verificare i FATTI.
I semplici dati della partecipazione, dei costi, dei ricavi, delle spese che la comunità dovrà sobbarcarsi per bonificare o riutilizzare l'area (ovvero nuovi debiti a carico dei nostri figli)

PRIMA dell'EXPO si favoleggiava di 40 milioni di visitatori attesi, si ripeteva che se fossero stati solo 24 milioni (a prezzo intero) si sarebbero a malapena coperte le spese. 
Alla fine sono stati meno ancora, circa 21 o 22 milioni (le diverse fonti citano numeri diversi), per di più con moltissimi ingressi a prezzi ridotti ed offerte fino a 5 €  pur di fare numero, e con moltissimi biglietti  venduti ma non utilizzati.
Direi che parlare di un successo è un poco eccessivo.  Forse quando (e se) verranno diffusi i numeri reali potremmo perfino accorgerci che è stato un mezzo fallimento!

Inoltre 21 milioni di visitatori non significano 21 milioni di persone diverse, visto che ci sono stati visitatori tornati più volte, e che nel conteggio risulterebbero contati due o più volte.  O anche biglietti validi per più ingressi. Vista la mala organizzazione, con lunghe code per alcuni padiglioni, quale è la correzione sui numeri diffusi  dalla stampa che potremmo ritenere corretta? I gestori dell'Expo  non aiutano l'analisi, e dopo mesi (MESI!) non ho trovato dettagli su quali biglietti siano stati effettivamente venduti ed utilizzati.

Anche il numero delle persone passate dai tornelli non aiuta, visto che ho trovato persino la dichiarazione che "i tornelli registrano democraticamente anche chi lavora nel sito, gli addetti ai padiglioni, i volontari, i vigilanti e gli omaggi: sono almeno 10 mila persone al giorno, circa 300 mila ingressi al mese".
Che fine ha fatto chi all'EXPO è andato per lavorare, ed è poi stato licenziato all'ultimo giorno?
Quanto è stato incassato: MISTERO.  Non ci sono ancora dati ufficiali,  Possibile?  O invece frutto della scelta d non rovinare la carriera  politica di chi con l'EXPO ha ottenuto visibilità?

Quindi, anziché vantarsi  dell'EXPO come di un successo, non sarebbe meglio prendere  le distanze  dai responsabili?   E da chi a distanza di mesi dalla chiusura della fiera non ha ancora comunicato le CIFRE?

Non capisco la campagna elettorale del PD.
Penso che Milano si meriti di meglio.

Franco Gatti


Nessun commento: