IO NON HO VOTATO PER MATTEO RENZI come SEGRETARIO PD (e neppure come PRESIDENTE DEL CONSIGLIO)

giovedì 22 dicembre 2016

Cosa pensa il Ministro del Lavoro degli italiani (giovani e meno giovani) che hanno cercato e trovato lavoro all'estero

Tratto da:  http://www.repubblica.it/economia/2016/12/19/news/poletti_centomila_giovani_in_fuga_non_e_che_sono_rimasti_dei_pistola_-154470564/
Poletti: "Centomila giovani in fuga? Conosco gente che è bene non avere tra i piedi"
Il ministro del Lavoro sulla fuga dei cervelli: "Conosco gente che è bene sia andata via, questo Paese non soffrirà a non averli tra i piedi". E sui rimasti: "Non sono tutti dei pistola". Poi corregge il tiro: "Mi sono espresso male e mi scuso"
Comunque il Ministro del lavoro non si dimette e non si autosospende, e né il Presidente del Consiglio, né il PD, né gli alleati gli fanno notare l'inopportunità o l'erroneità del suo modo di ragionare.  Anzi..., sperano che dopo tali giudizi il Ministro possa restare al suo posto fino a fine legislatura, ed anche oltre..., se non si perderà tempo con inutili elezioni ...

Nessun commento: