IO NON HO VOTATO PER MATTEO RENZI come SEGRETARIO PD (e neppure come PRESIDENTE DEL CONSIGLIO)

domenica 7 dicembre 2014

Come la Amministrazione Comunale di Buccinasco rimedia una pessima figura nel tentativo di rendere sempre più difficile il controllo dei cittadini sul proprio operato

Commento scritto il 6 dicembre 2014 alle ore 22:31 all'articolo:

Statuto, bilancio, partecipazione. Senza trasparenza ?

Pubblicato dal sito Citta Ideale 


Buonasera 
Anche a me il testo del neo Assessore Arboit è sembrato "stonato".

Il voler limitare ai soli Consiglieri Comunali la possibilità di accedere ai dati storici mi sembra frutto di un PD che inseguito dagli errori di gestione (per usare un eufemismo) si trincera in difesa: vorrebbe rendere i controlli dei cittadini più difficili, sembra allo scopo di ridurre i casi nei quali Sindaco ed Assessori vengono "presi in castagna".

Rendere inaccessibili le vecchie delibere per rendere  impossibili i confronti su come le stesse situazioni sono state affrontate nel tempo.

Eppure sarebbe tanto logico e semplice, se si fosse sicuri di essere dei buoni amministratori, permettere facili e veloci confronti su come le stesse situazioni sono state gestite dalle diverse Amministrazioni nei diversi anni.

Una Amministrazione fiduciosa del proprio buon agire dovrebbe sentire la necessità di pubblicare i dati relativi agli appalti, con un confronto tra i costi ed i risultati.
Quelle "banali" tabelle Excel (ma basterebbe anche un PC degli anni '80 capace di fare girare il vecchio Lotus 123...!) più volte chieste, e che invece non si vedono troppo spesso...

Come è stato gestito l'appalto del verde, l'appalto rifiuti, lo  sgombero della neve, quello per le pulizie, la manutenzione delle scuole, la negoziazione con ATM, ...nel 2014 e negli anni precedenti?

Abbiamo speso di più  o di meno, ed in cambio di servizi migliori o peggiori?
Quanti pulmann in ritardo, quante censure per mancato taglio dell'erba, quanti rifiuti dimenticati, quante lettere di lamentela con una gestione e con un'altra?
Dati sicuramente in possesso della Amministrazione.  Dati che sarebbe giusto rendere facilmente consultabili.
Ed invece il discorso dell'Assessore Arboit sembra andare proprio nella direzione opposta!

Essendo però l'Assessore Arboit un uomo intelligente, credo che ci sia la possibilità di un ripensamento, e di un chiarimento del mio (e di altri) possibile "fraintendimento".

Buona serata
Franco

Nessun commento: