IO NON HO VOTATO PER MATTEO RENZI come SEGRETARIO PD (e neppure come PRESIDENTE DEL CONSIGLIO)

giovedì 18 dicembre 2014

Nuova gestione della Mensa

Il neo Assessore all'Istruzione David Arboit spiega perché dovremmo essere lieti di una gestione del pagamento del servizio mensa scolastica  più confusa, più costosa e più complicata: LINK: http://www.comune.buccinasco.mi.it/articolo_5831/17/12/2014/refezione_scolastica_tutte_le_informazioni.html

Ripropongo alcune domande che mi sembrano attinenti:

Prima serie di domande.
Ha senso che il Comune di Buccinasco chieda copia della Carta di identità rilasciata dal Comune di Buccinasco stesso?

1) Può il Comune non solo chiedere dati che sono già in su possesso, ma addirittura la fotocopia di un documento di identità da Lei emesso?

2) Può il Comune di Buccinasco limitare il diritto dei cittadini alla autocertificazione dei propri dati?

3) Può il Comune di Buccinasco trasmettere copia di un mio documento di identità a terzi?

4) Come risponde il comune di Buccinasco alla ipotesi un possibile uso fraudolento di questi documenti di identità?

Chi potrò/dovrò citare in giudizio se la fotocopia della mia carta di identità, consegnata a mio figlio, nel suo lungo percorso, passando di mano in mano, venisse utilizzata da malintenzionati per (ad esempio) aprire un sito WEB / un conto corrente on line / far acquisti / usata come garanzia della maggiore età del richiedente per l’acquisto di prodotti non destinati ai minori / eccetera eccetera?


Seconda serie di domande.
Perché complicare le modalità di pagamento e chiederlo anticipato?

1) Mi sembra di rivivere la favola dell’ICI / IMU / TASI / TARi. Le tasse locali non aumentano, si moltiplicano!
In questo caso non solo (forse) un aumento del costo dei pasti, ma (di sicuro) la richiesta del pagamento anticipato.
Di fatto la Amministrazione chiede più soldi ai Cittadini nella stessa unità di tempo.

Per la Amministrazione Comunale forse è uguale pagare un servizio dopo averne usufruito oppure in anticipo? Se sì, perché non propongono a Renzi di far un Decreto Legge che imponga alle aziende di pagare gli stipendi in anticipo al 1° del mese, anziché a fine mese o all’inizio di quello successivo?
Si comporteranno così anche per gli appalti?
Pagheranno a Dicembre il taglio dell’erba che verrà effettuato (sicuramente e senza pecche) in Primavera?

2) Perché tante complicazioni per pagare?

Leggendo la comunicazione della amministrazione apprendo che in futuro dovrò:
a) Andare in un “punto di ricarica situato in esercizi commerciali convenzionati”
b) oppure ricaricare online con carta di credito, in portale dedicato
c) oppure pagare tramite RID (oggi SDD) cioè con domiciliazione automatica in banca dell’accredito.

Troppo banale il vecchio bollettino di conto corrente postale, o la possibilità di pagare alla MIA banca, on line o allo sportello?

Per qual motivo dovrei autorizzare la Amministrazione Comunale di Buccinasco ad autorizzare qualcun altro a prelevare i miei soldi dal MIO conto?
Per la fiducia che hanno saputo ispirarmi?
Perché sono bravi amministratori, non sbagliano mai e non si poteva fare altro?
Perché sono gli stessi che mi hanno mandato nell’estate 2014 un bollettino postale da pagare entro il 2015 (se ricordo bene sbagliando le date di circa un anno…)?
Perché sì?

E se per questa rata dovessi chiedere aiuto?
Se questo mese non ci fosse copertura?
Se il conto corrente fosse già in rosso, o avessi una rata di mutuo da pagare subito dopo?
Perché dovrei autorizzare il gestore a prelevare automaticamente dal MIO conto i soldi che vuole?
E se sbagliasse ?
E se aumenta la tariffa?

Credo che alla “Amministrazione” poco importerebbe.
Ma forse Sindaco, Assessori, e Consiglieri Comunali dovrebbero ripensare alle loro decisioni.

Concludo con un consiglio non richiesto all’Assessore Arboit: dopo una “magra” come questa un politico serio dovrebbe fare qualche riflessione e trarre le dovute conseguenze.
Magari per non essere simile ad altri Assessori che “illustrano” alcune nostre Amministrazioni locali.

Caro David: se il tessuto è troppo logoro, qualche volta occorre prendere atto che non vale la pena rattopparlo!

Cordiali saluti
Franco Gatti

Ho anticipato le domande attraverso il sito:
ed i mei interventi sono stati pubblicati alle ore 14,11 e 14,44.
In questo momento (21,54) la Amministrazione Comunale non ha ancora dato una risposta.

Nessun commento: