IO NON HO VOTATO PER MATTEO RENZI come SEGRETARIO PD (e neppure come PRESIDENTE DEL CONSIGLIO)

sabato 6 agosto 2011

Come verificare i punti della patente?

Tratto da: http://it.cars.yahoo.com/28072011/305/come-verificare-i-punti-patente.html

Come verificare i punti della patente?

Con le vacanze ormai prossime è importante partire con la coscienza a posto, anche per quanto riguarda il saldo dei punti riportati dal nostro permesso di guida. Si tratta di una verifica che le Forze dell'Ordine effettuano ogni qualvolta ci fermano per un controllo, ma che possiamo fare anche noi.

Dopo una sanzione che abbia comportato una decurtazione di punti o per verificare che trascorso il tempo di "riabilitazione" questi siano stati restituiti. Sono molti i motivi che possono spingerci a verificare noi stessi e non dobbiamo obbligatoriamente far presenza ad un "posto di blocco" per scoprirlo.

Verifica online
Due le strade possibili. La prima è collegarsi al sito "Il Portale dell'Automobilista" nel quale il Ministero dei Trasporti ha allestito un'area preposta al controllo dei cosiddetti "abilitati alla guida"; per l'accesso è sufficiente iscriversi al portale e seguire le istruzioni.

Oppure al telefono
Una seconda via è invece telefonica. Basta chiamare questo numero: 848 782 782, avere la patente a portata di mano e seguire le istruzioni della "voce elettronica". Sia chiaro però: non si tratta di un numero verde e quindi non è gratuito. La telefonata va quindi effettuata da un normale telefono fisso e la tariffazione (urbana) segue il contratto in essere con il nostro gestore di telefonia.

I bonus e la matematica
Ovviamente, se sappiamo di non esserci persi nemmeno un punto per strada, il saldo può anche essere "dedotto". Chiunque infatti non abbia commesso infrazioni che prevedano la perdita di punti avrà infatti avuto "in omaggio" un paio di punti bonus ogni due anni. Cosa significa? Semplice: il calcolo scatta dall'introduzione di questo tipo di patente, nel 2003. Da allora ad oggi sono trascorsi quattro bienni per un totale di 8 punti, che sommati al "tesoretto" di partenza fanno avere a tutti gli automobilisti più virtuosi la bellezza di 28 punti.

Ma il tetto c'è
I "regali" non sono infiniti però, ricordiamolo. L'ultimo scaglione previsto è infatti atteso nel luglio del 2013. Da quel momento, chi avrà la fortuna di aver raggiunto i 30 punti non godrà più di alcun bonus.

1 commento:

fcoraz ha detto...

Ma iscriversi sul sito per verificare il punteggio della patente è cosa complicatissima.