IO NON HO VOTATO PER MATTEO RENZI come SEGRETARIO PD (e neppure come PRESIDENTE DEL CONSIGLIO)

mercoledì 5 novembre 2014

Tanto per Renzi sono solo percentuali da burocrati di Bruxelles, discorsi da zero virgola...

La Commissione europea ha declassato le previsioni di crescita per l’Italia per i prossimi due anni.
In un rapporto pubblicato martedì, la Commissione ha fatto presente che l’Italia si attesterà a -0,4% nel 2014 e non al +0,6%, come previsto nel mese di maggio.
Chi era il Presidente del Consiglio a Maggio?  Chi grazie (anche) ai quei dati ottimistici aveva promesso 80 euro al mese di detrazione dalle tasse ad alcuni lavoratori dipendenti (solo alcuni..., come si è scoperto solo dopo...) ed ora dovrebbe chiederne la restituzione?
Questi dati sono serviti a questo "grande statista" per rinfacciare quotidianamente agli avversari che lui è quello che ha vinto le elezioni europee col 40 virgola % dei voti..
Che volete che sia una differenza tra una CRESCITA PREVISTA dello 0,6% ed un CALO REALE dello 0,4%?
A quanti posti di lavoro in meno credete possa corrispondere una differenza così piccola...?

Nessun commento: