IO NON HO VOTATO PER MATTEO RENZI come SEGRETARIO PD (e neppure come PRESIDENTE DEL CONSIGLIO)

giovedì 9 aprile 2009

Raccolta porta a porta, Croce Rossa denuncia abusi

ROMA - La Croce Rossa Italiana non sta facendo alcuna raccolta porta a porta. Chiunque si presenti ad un'abitazione a nome dell'associazione per chiedere vestiti e materiali da destinare alla popolazione terremotata in Abruzzo é un impostore. L'avvertimento viene dalla stessa associazione di volontariato che nelle ultime ore ha ricevuto decine di segnalazioni, da diverse parti d'Italia, su persone che si spacciano per operatori della Cri e chiedono beni e generi di sostentamento. La Croce Rossa Italiana allerta quindi i cittadini di possibili abusi in tal senso. Chiunque voglia invece fare donazioni o destinare materiali per contribuire all'assistenza dei terremotati deve far riferimento al sito www.cri.it ed attenersi scrupolosamente alle indicazioni che in esso sono riportate.

Nessun commento: