IO NON HO VOTATO PER MATTEO RENZI come SEGRETARIO PD (e neppure come PRESIDENTE DEL CONSIGLIO)

lunedì 13 febbraio 2012

Jacopo Bini Smaghi

Come credo molti già sappiate, venerdì scorso è morto Jacopo Bini Smaghi.
Non voglio aggiungere parole a chi meglio di me ha saputo descriverne la fede ed il carattere.
Voglio solo annotare in questo mio diario il mio rimpianto per non averlo potuto conoscere meglio.
Ed aggiungere la richiesta di una preghiera per lui e la sua famiglia.
Franco

http://archiviostorico.corriere.it/2012/febbraio/11/Morto_anni_imprenditore_Bini_Smaghi_co_7_120211044.shtml

Lutto - Morto a 52 anni l' imprenditore Bini Smaghi Oggi i funerali

Milano si è commossa, ieri, per la morte di Jacopo Bini Smaghi (foto) . L' imprenditore cattolico, 52 anni, ha dovuto cedere nel giro di sei mesi a una spietata malattia che lo ha portato via alla moglie, Costanza Guidobono Cavalchini, ai cinque figli e alla piccola che la famiglia aveva in affido. Numerosissime le manifestazioni di affetto e partecipazione. Da parte dei dipendenti dell' azienda delle telecomunicazioni che Bini Smaghi guidava oltre ad avere fondato, la Altea di Buccinasco. Ma anche dai giovani del circolo «La Pira» creato dall' imprenditore per avvicinare i ragazzi alla politica. Per nulla casuale l' ispirazione all' ex sindaco di Firenze: Fioretta Mazzei, zia di Bini Smaghi, fu assistente di La Pira. La dirittura morale e la disponibilità a mettersi in gioco avevano spinto Jacopo Bini Smaghi a candidarsi, in nome della trasparenza, al consiglio direttivo dell' Aci di Milano. Tre i fratelli dell' imprenditore (che venti giorni fa hanno già affrontato il lutto per la morte del padre). Bernardo, Simone e poi Lorenzo, economista, ex membro del comitato esecutivo della Bce. I funerali di Jacopo Bini Smaghi si terranno oggi, alle 16.30, presso la chiesa di Sant' Adele, a Buccinasco.
Querze' Rita





Nessun commento: