IO NON HO VOTATO PER MATTEO RENZI come SEGRETARIO PD (e neppure come PRESIDENTE DEL CONSIGLIO)

martedì 11 maggio 2010

2'106 euro

DETERMINAZIONE N° 504 DEL 7/5/2010
Oggetto: REVOCA DETERMINAZIONE N. 186 DEL 26/2/2010 E ANNULLAMENTO IMPEGNO DI SPESA N. 359/2010
... RICHIAMATA la deliberazione G.C. n. 27 del 17/2/2010 con la quale l’Amministrazione Comunale autorizzava il Sindaco a presentare atto di querela nei confronti del consigliere Gianbattista Maiorano al fine di tutelare l’immagine, il decoro e l’onorabilità del Sindaco stesso e
dell’Ente che questi rappresenta, a seguito della diffusione di un articolo di contenuto diffamatorio
scritto dal consigliere medesimo e inviato mediante posta elettronica al Direttore Generale e ad altri
13 dipendenti comunali;
...RICHIAMATA, altresì, la determinazione ... con la quale si conferiva all’Avvocato ... incarico legale per l’instaurazione, in nome e e per conto del Sindaco e del Comune, del procedimento penale di cui sopra;
...CONSIDERATO ...l’impegno di spesa n. 359/2010 di € 2.106,00,
...VISTA la lettera prot. n. 7473 del 29/4/2010 con la quale il Sindaco comunica all’Avv.
Scaramozzino la volontà di rinunciare alla proposizione della querela nei confronti del consigliere
comunale Giambattista Maiorano;
...RITENUTO, pertanto, di dovere revocare la determinazione n. 168 del 26/2/2010 annullando
contestualmente l’impegno di spesa assunto con il medesimo atto;
... DETERMINA
1) di revocare la determinazione del Coordinatore del Dipartimento I Affari Generali,
Istituzionali e delle Risorse Umane n. 168 del 26/2/2010 avente ad oggetto “Proposizione
querela nei confronti del consigliere Giambattista Maiorano – conferimento incarico
all’avv. Scaramozzino e assunzione impegno di spesa”;
2) di annullare, contestualmente, l’impegno di spesa n. 359/2010 di € 2.106,00 assunto con la
suddetta determinazione al cap. 460 intervento 1010203 del corrente bilancio di
previsione.

Nessun commento: