IO NON HO VOTATO PER MATTEO RENZI come SEGRETARIO PD (e neppure come PRESIDENTE DEL CONSIGLIO)

domenica 9 maggio 2010

E la Chiesa che dice ?

Segnalo un articolo di don Paolo Farinella pubblicato sul blog di Simone Negri: http://simonegri80.jimdo.com/
La sindone, il papa e il successore di Poletto LINK

4 commenti:

Anonimo ha detto...

sono allibito dall'imbecillità del commento del sedicente Don.
già il fatto che me lo posta Negri mi lascia basito; certo effettivamente Giovanni Paolo II, parlando della Sindone l'ha definita una sfida all'intelligenza dell'uomo. In questo caso Sindone batte intelligenza di don fasanella 100 a 0.
peccato, don Fasanella ha perso un occasione per tacere, Franco Gatti che si spreca in filippiche per chi va in chiesa e chi no, ha perso l'ennesima occasione di pubblicare qualcosa di realmente interessante.
P.s.: fossi in te cambierei guida spirituale, Don Fasanella non vale nè il titolo di guida, nè l'aggettivo spirituale.

Franco Gatti ha detto...

Caro anonimo,
non sono riuscito a comprendere il tuo commento.

Non sei entrato nel merito della lettera di don Farinella: puoi provarci ?

Ad esempio, tu hai capito perchè la Chiesa non ha fatto commenti sulla Santa Comunione ricevuta pubblicamente da una persona che probabilmente non potrebbe riceverla ? E per pubblicamente non intendo in Chiesa, ma ripreso bene in evidenza dalle telecamere.

Se poi non ritiene interessante ciò che pubblico, dimmi di che cosa vorresti che mi occupassi.
Escluderei televisione e spettacolo, visto che non li seguo, e quindi fanno raramente parte del mio diario.
Ti posso inoltre anticipare che difficilmente dedicherò commenti ai prossimi mondiali di calcio: non mi appassionano, non li seguirò e quindi avrei difficoltà a commentarli.

Con amicizia
Franco

P.S. don Farinella non è la mia guida spirituale. Non lo conosco, e mi sono limitato a segnalare qui alcune considerazioni, che ho trovato interessanti.
Interessanti non vuol dire completamente condivisibili, significa solo che hanno destato il mio interesse, ed a quanto scrivi, anche il tuo ...

Anonimo ha detto...

non entro nel merito della lettera di Don Farinella. E' una lettera idiota.
Come, è assolutamente ridicola la tua domanda.
E' altresì illuminante, che uno come Negri e Te, sempre pronti a denunciare, da grandi laici, l'ingerenza della chiesa nella vita pubblica, siano contenti di tirarla per la giachetta affinchè condannino/assolvino a comando.
la vostra è una posizione ideologica, sterile e scusa ma anche abbastanza puerile; ancora ieri il Papa ha parlato di aborto e divorzio come i grandi mali del nostro secolo; cosa volevi che dicesse di più?: volevi che si mettesse lì a fare i nomi e i cognomi della gente che pecca o ha peccato? saresti stato più soddisfatto?
la verità è questa: la tua è una posizione ideologica; quindi se si parla di aborto, coppie di fatto, posizione sulla vita e sulla famiglia, la tua parte politica (perchè è inutile non dire che sei di sinistra) parla di scelte personali e che la chiesa non deve interferire nella vita pubblica e politica, però siete lì a stracciarvi le vesti perchè non condannano pubblicamente berlusconi facendo nome e cognome, o perchè il papa è inginocchiato di fronte alla sindone (il tanto disprezzato "lenzuolo" di Farinella) di fianco a Cota???
penso che il papa non avesse il problema di cota; il problema l'ha quel moralista di Farinella, che probabilmente al tempo di Cristo si sarebbe scandalizzato e avrebbe gridato allo scandalo vedendo Cristo accanto a ladri e mignotte.

Peppino

Mi firmo qui perchè non so come si fa a firmarsi sotto.

Franco Gatti ha detto...

Caro Peppino
grazie per la tua replica firmata.

Proviamo a fare un po' di ordine in questo nostro pubblico dibattito.

Sindone (ed in generale Sante Reliquie): credo non facciano parte di alcun dogma. Come credente posso / puoi / possiamo ritenerle utili o inutili.
O anche scegliere di venerarne alcune e non altre. Non credo che la mancata venerazione di una reliquia costituisca un peccato secondo il Catechismo Cattolico. Se hai informazioni contrarie ti prego di chiarire la situazione.

Pensavo che il mio orientamento politico fosse abbastanza chiaro: sono di centro, ed aderisco al PD, di cui sono stato uno dei fondatori. Sono culturalmente e per esperienza molto lontano dalla estrema destra di Forza Italia e del PDL.

Non so che idee politiche abbia tu: non sono in grado di capire chi tu sia, e quindi non so se ti conosco anche "dal vero" e se abbiamo mai discusso di politica assieme.

Aborto, coppie di fatto, posizione sulla vita e sulla famiglia: non mi sembra utile mettere tutto assieme in unico calderone.
Sarebbe come negare che esista la riproduzione sessuale nella specie umana, o che esistano diversi tipi di "famiglia" riconosciute in luoghi e tempi diversi da diverse culture.
Forse i commenti ad un blog non sono il posto migliore per discuterne..., o almeno occorrerebbe dividere la discussione per temi ...!

Ultimo punto: mi sembri molto arrabbiato, forse don Farinella ti ha fatto del male. Non sono purtroppo in grado di aiutarti: non lo conosco, non so dove vive mi sono limitato a pubblicare un link ad un suo articolo ...
Non ne difendo le idee, ma ritengo che siano state utili a chiarire le mie, e probabilmente anche le tue.

A presto
Franco