IO NON HO VOTATO PER MATTEO RENZI come SEGRETARIO PD (e neppure come PRESIDENTE DEL CONSIGLIO)

domenica 8 settembre 2013

Caro/a Amico/a Anonimo/a...

Scusate ma sono confuso.
Oggi ho ricevuto un commento al post "Rettifica"

Anonimo ha detto...
tanto ne dici tante di stronzate, una più una meno

Non riesco a capire quale sia l'intenzione del mio anonimo commentatore
Ho scritto un articolo sbagliato quando ho indicato che in base ad una dichiarazione della Presidente del Consiglio Comunale domani, Lunedì 9 Settembre, dovrebbe essere programmato un Consiglio Comunale a Buccinasco "Promemoria"

Oppure il mio errore è stato pubblicare un articolo di correzione quando ho scoperto che il Sito ufficiale del Comune non aveva ancora pubblicato Convocazione ed Ordine del Giorno a meno di un giorno lavorativo dalla convocazione? "Rettifica"

Conclusione: NON so ancora, a meno di 24 ore dal Consiglio Comunale, se ci sarà oppure no!

Ho quindi deciso di scrivere direttamente al mio "anonimo" amico:


Caro/a Amico/a Anonimo/a
Per favore, non escludo di pubblicare informazioni che puoi considerare poco interessanti, ininfluenti, sciocche e stupide ..., 
ma questo è il mio diario, e quindi, per favore, lasciami  la scelta degli argomenti da trattare.
Questo è un blog personale, non ha l'obiettivo di diventare uno dei blog più visitati d'Italia, ci scrivo a tempo perso, privilegiando famiglia, lavoro, e rapporti personali.

Caro/a Amico/a Anonimo/a,
per favore, visto che sei un mio affezionato lettore, aiutami a migliorarmi, ed indicami con maggiore precisione le "st.....te" che pubblico, e tenterò di migliorarmi.

Grazie per la tua comprensione
Franco

2 commenti:

Andrea D. ha detto...

Purtroppo certe persone tanto coraggiose da doversi nascondere nell'anonimato ce le dobbiamo tenere.
Mi piacerebbe che "l'anonimo" in questione raccogliesse il tuo invito e spiegasse come e perché non è d'accordo su quanto da te detto, ma, scusa il pessimismo, non credo lo farà! Probabilmente non ne sarebbe nemmeno capace, per cui insulta e squalifica.

Questa è una delle più grosse "mancanze" sul piano politico a Buccinasco: l'incapacità di confrontarsi nel merito delle questioni. Si riduce tutto a un atteggiamento fideistico, un tifo stile stadio, dove o sei con me o sei contro di me. Se sei con me, sei un grande, uno che capisce le cose, uno che se ne intende, se sei conto di me, sei solo un povero idiota che dice str...te, un "caso umano".
Pazienza e perseveranza e forse riusciremo a voltare pagina.

Anonimo ha detto...

Leggo ora e Città Ideale è meno sola a Buccinasco.

Credo si debba insistere, ciascuno nel suo, perché l'informazione locale, le riflessioni e le valutazioni dei Cittadini diventino diritto riconosciuto alla Comunità.

Da questo atteggimento di parte (stavo scrivendo partigiano, che è sinonimo, ma mi sono fermato in tempo), pregiudiziale e proprio di una divisione che reciprocamente si disconosce, dobbiamo uscirne.
Ci vorrà tempo ma è la strada giusta.
Luigi Saccavini