IO NON HO VOTATO PER MATTEO RENZI come SEGRETARIO PD (e neppure come PRESIDENTE DEL CONSIGLIO)

sabato 13 febbraio 2010

La sanità Lombarda dopo tre mandati di Formigoni

Lombardia: superati i limiti dei tempi d'attesa per le visite mediche
( Corriere della Sera Milano Pag.1 - 25/01/2010 )

I tempi d'attesa per il 2010 fissati dalla Regione Lombardia in 30 giorni per le visite specialistiche e 60 per gli esami diagnostici, sono stati superati in 1,5 milioni di casi per le visite e oltre 350.000 per gli accertamenti diagnostici. Limiti massimi sforati per il 16% nel primo caso e per il 5% nel secondo.
Il Governatore (?) Roberto Formigoni stanzierà 45 mln di euro per ridurre le liste d'attesa.
Gli ospedali dovranno presentare all'Asl progetti per risolvere le situazioni più gravi, altrimenti verranno tagliati i finanziamenti.


Dopo tre mandati il sig Formigoni Roberto, visto l'approssimarsi delle elezioni si occupa di sanità, che costituiva la parte preponderante dei suoi compiti (e del suo bilancio) come presidente della Regione Lombardia.

Avete mai fatto code superiori alle 6 ore ad un pronto soccorso ?
Vi hanno mai fissato una visita medica o un esame diagnostico a più di 30 giorni dalla vostra richiesta ?

Sapete che è la Giunta guidata da Formigoni a nominare chi comanda negli ospedali ?
Secondo voi i finanziamenti verranno tagliati agli ospedali privati o a quelli pubblici ?
Si potevano spendere meglio i milioni di euro sprecati da Formigoni ?

Nessun commento: