IO NON HO VOTATO PER MATTEO RENZI come SEGRETARIO PD (e neppure come PRESIDENTE DEL CONSIGLIO)

lunedì 22 febbraio 2010

Cereda dice qualche cosa di sinistra ?

... mentre il primo cittadino di Buccinasco, Loris Cereda, dice che il blocco «non è attuabile senza paralizzare molti comuni dell’hinterland come quelli del sud ovest di Milano, dove senza l’auto i cittadini sono impossibilitati a muoversi»

Tratto da: http://milano.repubblica.it/dettaglio/LA-DOMENICA-A-PIEDILega-Nord-commercianti-e-stilisti:-e-il-fronte-del-no/1865130
oppure in versione più estesa in: http://www.libero-news.it/regioneespanso.jsp?id=353853

1 commento:

Franco Gatti ha detto...

http://www.libero-news.it/regioneespanso.jsp?id=353853

Cronaca | 19/02/2010 | ore 20.33 »
Smog: sindaco Buccinasco, in molti comuni senza auto si resta isolatiMilano, 19 feb?(Adnkronos) - "Blocco del traffico: non sempre e' l'unica soluzione ma, soprattutto" afferma il sindaco di Buccinasco, Loris Cereda, "non e' attuabile senza paralizzare molti comuni dell'hinterland come quelli del sud-ovest di Milano dove, senza l'auto, i cittadini incontrano serie difficolta' di spostamento".

"Da anni - continua il primo cittadino del paese dell'hinterland milanese - stiamo cercando di ottenere da Atm il prolungamento fino a Buccinasco di alcune linee di mezzi pubblici che arrivano nelle vicinanze, ma senza successo. E se da un lato non ci sono collegamenti sufficienti a garantire un'adeguata mobilita' senza il ricorso all'auto, dall'altro mancano le strade alternative che consentano di alleggerire il traffico e ridurre le concentrazioni di gas di scarico. Dalla mia elezione mi batto per l'apertura della 'Merula-Chiodi' proprio per questi motivi. Creare nuove strade non significa portare nuovo traffico, ma snellire quello esistente. Chiedo, quindi, a Milano di ragionare in questo senso e aprire con noi un dialogo fattivo su questi due fronti: potenziamento dei mezzi pubblici, realizzazione di nuovi percorsi stradali ".