IO NON HO VOTATO PER MATTEO RENZI come SEGRETARIO PD (e neppure come PRESIDENTE DEL CONSIGLIO)

lunedì 21 marzo 2011

Come un titolo può essere fuorviante.

Ho letto nel sito di farmacista 33 questa notizia.

Bmj, allattare sì ma fino a quattro mesi

Nuove raccomandazioni pubblicate dal British medical journal, mette in dubbio l'utilità e i benefici di un allattamento al seno prolungato oltre i quattro mesi, contrariamente a quanto viene detto alle neo-mamma dal Servizio sanitario nazionale, il cui consiglio è di allattare per almeno sei mesi. Secondo i risultati della ricerca dopo i quattro mesi il latte materno deve essere alternato a cibi solidi, altrimenti il bimbo rischia di sviluppare intolleranze alimentari e una carenza di ferro. I ricercatori avrebbero riscontrato infatti tale carenza nel 30% dei bambini allattati esclusivamente al seno fino ai 6 mesi: una mancanza che può portare in seguito a ritardi nello sviluppo, problemi di comportamento e di rendimento scolastico e quoziente intellettivo inferiore. Se poi non vengono introdotte verdure nella dieta dei bambini dopo i primi quattro mesi di solo latte, il rischio è che si creino successivamente intolleranze alimentari e allergie.

Solo leggendo due volte l'articolo mi sono accorto che il British medical journal non è contrario all'allattamento al seno dopo il 4 mese, ma solo alla nutrizione CON IL SOLO LATTE MATERNO dopo i 4 mesi. Che è cosa diversa da "allattare sì ma fino a quattro mesi" ...

Ecco comunque il limk all'articolo originale: http://www.bmj.com/content/342/bmj.c5955.full

Nessun commento: