IO NON HO VOTATO PER MATTEO RENZI come SEGRETARIO PD (e neppure come PRESIDENTE DEL CONSIGLIO)

martedì 15 marzo 2011

Sempre peggio !

Segnalo che il Preside del 2° circolo di Buccinasco è intervenuto pubblicamente sul lavoro dei due circoli in seduta congiunta per stabilire criteri per la accettazione di iscrizioni arrivate fuori termine

Potete leggere il suo intervento al link : http://buccinasco.cittaideale.cerca.com/2227/comune-scuola-pubblica-e-privata-non-si-intendono-ci-vorrebbe-maggiore-dialogo-fra-tutti/comment-page-1/#comment-588

Potete anche leggere una mia risposta.
Nel caso la condivideste, potreste intervenire anche voi per sottileneare che la scuola pubblica non merita solo classi affollate e incertezza della presenza di insegnanti di ruolo

Buona serata
Franco Gatti

Il commento del Dirigente del 2° Circolo:

Sono stato invitato a visitare questo blog, che non conoscevo,e vi ho trovato considerazioni stimolanti, a cui vorrei aggiungere due sole brevi considerazioni:
1. come Dirigente scolastico del II° Circolo di Buccinasco, in perfetta sintonia con la collega del I° Circolo, dott.ssa Cameroni, mi sono unicamente preoccupato di come poter EVENTUALMENTE accogliere un numero considerevole di alunni che avessero chiesto l’iscrizione al mio Circolo: l’unica possibilità concreta era quella di avere dette iscrizioni entro il 10 marzo ESCLUSIVAMENTE per poter inserire i nuovi numeri nella richiesta di organico (posti cattedra) ed avere una certezza organizzativa. Se questa esigenza fosse in contrasto con altre legittime aspettative,e fra esse quella di poter iscriversi “all’ultimo momento”, non sta a me giudicarlo. E’ chiaro che, se iscritti successivamente, gli alunni ed i loro genitori si sarebbero dovuti accontentare di ciò che si trova (classi affollate e incertezza della presenza di insegnanti di ruolo).
2. I rapporti tra scuole pubbliche e private (pressoché inesistenti) fanno parte della fotografia dell’esistente; se si volessero impostare rapporti diversi, sarebbe bene farlo in tempi non sospetti.
Vittorio Ciocca
Dirigente Scolastico
II° Circolo di Buccinasco

Il mio commento:

Gentile dr Ciocca
vorrei aggiungere un commento alle sue parole.

Oltre a scrivere "E’ chiaro che, se iscritti successivamente, gli alunni ed i loro genitori si sarebbero dovuti accontentare di ciò che si trova (classi affollate e incertezza della presenza di insegnanti di ruolo)."

Forse avrebbe potuto scrivere anche "E’ chiaro che anche i bambini iscritti ENTRO I TEMPI alla scuola pubblica, quelli che non la considerano una seconda scelta, hanno il diritto di non accontentarsi di classi affollate e incertezza della presenza di insegnanti di ruolo."

Tutto questo partendo dal presupposto (che forse il dr Ciocca non condivide) che anche chi si iscrive per tempo alla scuola pubblica abbia qualche diritto.
O forse sbaglio ?

Franco Gatti

genitore bambini e ragazzi iscritti alle scuole pubbliche
vicepresidente 2° Consiglio di Circolo

Nessun commento: