IO NON HO VOTATO PER MATTEO RENZI come SEGRETARIO PD (e neppure come PRESIDENTE DEL CONSIGLIO)

sabato 21 febbraio 2015

Informazione o disinformazione?


Si può fare informazione.
Oppure si può fare disinformazione.

Come giudicate quella esemplificata qui accanto? LINK

Riforme.  Sembra semplice.  Quali sono state approvate in modo definitivo negli ultimi 12 mesi?

Cosa si intende con "via il bicameralismo paritario": significa che è la fine della parità tra i cittadini.  Non più "una testa un voto", ma solo i "politici" hanno il diritto di scegliere i futuri senatori.  Manteniamo il Senato ma eliminiamo l'elezione a suffragio universale dei Senatori

Chiarezza Stato-Regioni vuol dire ridurre il ruolo delle regioni, ampliando i poteri dello stato centrale.  Si apre un enorme portone alle future cause delle Regioni contro lo Stato per norme imposte dall'alto, che riducono autonomia e responsabilità regionali.

Leggi più chiare e veloci: qui Renzi si riferisce probabilmente al suo slogan "una riforma al mese" col quale si è liberato di Letta, si è poi alleato e disalleato con Berlusconi...  Peccato che dovrebbero ormai essere 12, ma quasi nessuno le abbia ancora viste in pratica...

Meno politici: infatti il numero dei deputati (630) non viene diminuito.  Cambia invece il modo di eleggerli, in modo che sia ufficializzata una camera costituita da nominati, con preferenze quasi del tutto inutili

Più politica: Renzi si riferisce probabilmente ai suoi ottimi rapporti con Marchionne e Verdini...

N.B. L'immagine è tratta dal dito del PD di Buccinasco, ma non do loro alcuna colpa.   Probabilmente la LODE SPERICOLATA per il Leader fa parte dell' ABC del nuovo simpatizzante PD...


Nessun commento: