IO NON HO VOTATO PER MATTEO RENZI come SEGRETARIO PD (e neppure come PRESIDENTE DEL CONSIGLIO)

domenica 15 febbraio 2015

"Per l'amor di Dio, fermatevi!

Riforme: 'Il Mattinale' avverte Renzi, in nome di Dio, fermatevi

Roma, 15 feb. (AdnKronos) - "Mentre il mondo ai confini dell'Europa e dentro l'Europa è in fiamme, Matteo Renzi sta giocando a far credere che a Roma gli tocchi sbarazzarsi di gufi e sorci verdi. E che lui sia il difensore del nuovo, l'unico, il solo. Che pena e che tragedia". Lo scrive "Il Mattinale", la nota politica redatta dallo staff del gruppo Forza Italia della Camera dei deputati.
''Non siamo sprovveduti -assicura- come vuol dipingerci qualche vecchio arnese quirinalizio. I vari soffocamenti del dibattito, le frettolosità esasperate messe in campo dal governo per far passare riforma costituzionale e legge elettorale, fanno parte di un conglomerato nefasto di metodi e contenuti, che ci faranno rotolare, senza un intervento dell'Arbitro, in una voragine autoritaria".
"Per l'amor di Dio, fermatevi! Chiediamo questo. Non domandiamo inversioni ad U, né mea culpa scarnificanti a maggioranza e governo. Gli domandiamo di mettere la freccia e accostarsi al bordo della strada. Non per rinunciare a un cammino di riforme modernizzatrici e democratiche. Ma per modificare queste controriforme, sospenderne l'avanzata bullesca che spregia qualsiasi obiezione sensata e impicca ai pali della luce come reprobi chiunque eccepisca razionalmente''.


Nessun commento: