IO NON HO VOTATO PER MATTEO RENZI come SEGRETARIO PD (e neppure come PRESIDENTE DEL CONSIGLIO)

giovedì 14 luglio 2011

News dai media

Tratto da: LINK
BERLUSCONI IN SILENZIO - Assente, invece, il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi che ha disertato le esequie solenni proseguendo così il silenzio che dura da tra giorni. La sua presenza era data per certa. Ma Berlusconi ha scelto all'ultimo momento di non presenziare e, in seguito, ha annullato la visita ufficiale a Belgrado, prevista per la giornata di venerdì. «E' rimasto per tutto il giorno nella sua residenza romana, chiuso 'in ritirò a palazzo Grazioli - spiegano fonti del Pdl- Poche le visite ricevute, poche le telefonate a cui il presidente del Consiglio ha risposto»

Tratto da: LINK
MANNAIA SU AGEVOLAZIONI...: Il taglio sarà indistinto dal 2013, cioè colpirà tutte le 480 voci individuate (famiglie, asili, agevolazioni per le ristrutturazioni incluse). Sarà il 5% nel 2013 e il 20% nel 2014. Attesi 4 miliardi per il 2013 e 20 miliardi annui a decorrere dal 2014. Il taglio non sarà attuato solo se entro settembre 2013 il Governo eserciterà la delega per la riforma fiscale.

Tratto da: LINK
GENOVA, 13 LUG - Via libera all'impiego di militari e contractor sulle navi italiane per fronteggiare il pericolo pirateria. L'articolo 5 del decreto legge del governo sul rifinanziamento delle missioni militari all'estero, firmato ieri dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e controfirmato dal presidente del Consiglio Silvio Berlusconi e dai ministri Frattini, La Russa, Maroni, Alfano e Tremonti, autorizza il Ministero della Difesa a''stipulare con l'armatoria privata italiana convenzioni per la protezione delle navi battenti bandiera italiana''.
L'imbarco dei militari, o in alternativa di servizi di vigilanza privata, e' ''a richiesta e con oneri a carico degli armatori''.
L'articolo 5 del decreto legge, intitolato 'Ulteriori misure di contrasto alla pirateria', consente dunque l'imbarco su navi italiane di ''Nuceli militari di protezione (Nmp) della Marina, che puo' cosi' avvalersi anche di personale di altre Forze Armate e del relativo armamento previsto per l'espletamento del servizio''.

Nessun commento: