IO NON HO VOTATO PER MATTEO RENZI come SEGRETARIO PD (e neppure come PRESIDENTE DEL CONSIGLIO)

giovedì 28 giugno 2012

Il secondo Consiglio Comunale

Dopo il commento al Consiglio Comunale di insediamento, ecco alcuni commenti (PERSONALI) sul secondo, che si è svolto il 25 Giugno

Aula "solita", con il solito pubblico di affezionati, con qualche giovane aggiunta che dimostra costanza, partigianeria e competenza.

Ho purtroppo perso la introduzione del Sindaco a proposito dell'interporto di Vignate.  Ho però pubblicato un commento basato su quanto letto nel sito del Comune, che giudico insufficiente.

Consigliere Cortiana, rivolto alla Presidente Palone: "Lei è anche la MIA presidente, non solo della maggioranza.... e la invito ad essere Presidente di tutti..."

Mozione, interrogazione ed interpellanze sul caso Vignate: rinviate al Consiglio del 23 Luglio

La Consigliera Cortinovi rivolgendosi al Presidente Palone "... Rosa!...Rosa!..."

La Presidente Palone:  "Sono sicura che questa maggioranza...."  (l'aula rumoreggia per un errore che la Presidente Palone ripete anche successivamente, considerandosi forse Presidente della Maggioranza e NON dell'intero Consiglio)

Dimissioni del Consigliere Carbonera Maurizio "...Ho assunto ruoli di responsabilità nell'associazionismo regionale..."  (Ndr: non precisa se i ruoli sono stati assunti DOPO le elezioni, e quindi si tratta di dimissioni motivate da una modificata situazione personale, o se invece i ruoli siano stati assunti PRIMA della candidatura, ed in questo caso si potrebbe forse parlare di una candidatura civetta, che potrebbe avere ingannato gli elettori)

Subentra il Consigliere Lino Bresciani

Consigliere Cortiana:  "... spiace che il Consiglio perda una persona di capacità ed esperienza come Carbonera.  Ma gli impegni sono stati assunti dopo le elezioni o prima della campagna elettorale?"

Consiglieri vari: commenti sulla primogenitura di un documento sulla legalità che dovrà essere discusso dai capigruppo prima di arrivare in Consiglio Comunale, presumibilmente in Settembre.   I commenti impegnano il Consiglio per circa un'ora, al di fuori dell'OdG.

Il Sindaco Maiorano comunica la necessità di utilizzare il fondo di riserva per le spese legali.  L'ex commissario  Iacontini ha già speso 120'000 euro...

La Consigliera Cortinovi suggerisce di rinunciare ai gettoni di presenza successivi al primo, in caso il Consiglio Comunale si riunisca per più giorni.  (Ndr si parla di 22,21 euro lordi a seduta.  Il presidente riceve invece 1'317,54 euro, essendo equiparata ad un assessore)

Il Consigliere Benedetti (Ndr: BRAVO!) spiega l'importanza dei partiti e della necessità di devolvere il gettone al partito locale, come fonte di autofinanziamento della attività politica.

Il Consigliere Cortiana concorda col Consigliere Benedetti sulla DIGNITA' della politica nella responsabilità, in nome di principi generali.

Il Consigliere Arboit giudica la decisione di ridurre la retribuzione ai consiglieri come demagogica e populistica

Alla fine, tutti d'accordo per ridurre l'emolumento in caso di proseguimento del Consiglio Comunale oltre al primo giorno.

Nomina Commissione Territorio ed Ambiente
Benedetti (Presidente), Pansini, Arboit, Peronaci, Iocca, Cortiana

Nomina Commissione Lavori Pubblici e Servizi Tecnici
Pansini (Presidente),  Carbonera Matteo, Peronaci, Garavaglia, Rapetti, Errante

Nomina Commissione Bilancio, Finanze, Organizzazione
Parmesani (Presidente),  Campese, Bresciani, Garavaglia, Cortinovi, Iocca (la coalizione Civica rinuncia ad eleggere un proprio rappresentante, ed il PdL raddoppia i propri componenti)

Commissione Servizi alla Persona
Bresciani (Presidente), Parmesani, Campese, Benedetti, Cortinovi, Errante

Commissione Revisione Statuto
Arboit (Presidente), Carbonera Matteo, Palone, Benedetti, Rapetti, Cortiana

L'Assessore Pruiti annuncia la ricostituzione del gruppo di lavoro sulla mobilità urbana ed i trasporti pubblici, e cerca persone competenti e rappresentative.

L'Assessore Baldassarre spiega il percorso per un cambiamento del ruolo della ASB.  Per questo motivo il Consiglio (Ndr: credo sia ancora quello nominato dalla giunta Cereda) resta in carica fino al rendiconto del 1° semestre

Approvato un OdG sulla situazione dei lavoratori della E-Care di Cesano Boscone (Ndr: delocalizzazione in Puglia, con licenziamenti qui...): approvato all'unanimità

Prossimo Consiglio: 23 Luglio

Tutti a casa attorno a mezzanotte


Come per il commento precedente non ho voluto fare un riassunto, ma solo citare alcune frasi ascoltate e raccontare alcune situazioni che, anche se estrapolate dal loro contesto, possono dare la sensazione di cosa sia successo.
Non ho a disposizione il testo del verbale, e quindi potrebbero esserci errori: se avrete la pazienza di segnalarmeli sarò lieto di modificare sia le citazioni, sia la mia interpretazione.

Nessun commento: