IO NON HO VOTATO PER MATTEO RENZI come SEGRETARIO PD (e neppure come PRESIDENTE DEL CONSIGLIO)

giovedì 27 dicembre 2012

Primarie 1 e 2




















PRIMARIE 1 (le "parlamentarie")

Sabato 29 Dicembre si voterà per le primarie "parlamentarie" che sceglieranno i candidati PD alle prossime elezioni politiche.
Logica vorrebbe che a scegliere l'ordine in lista dei candidati del PD fossero i cittadini che voteranno PD alle prossime elezioni, e non chi rappresenti movimenti e partiti alternativi.
Sembra che purtroppo così non sia stato, e che ci siano addirittura Consiglieri Comunali eletti in liste CONTRO il PD che abbiano cercato di influenzare il voto... (ad esempio LINK)   
Portiamo pazienza!
(e ringraziamo ancora una volta i volontari che si impegneranno nei seggi)

PRIMARIE 2 (Regione Lombardia)

Leggendo i vari blog non ho trovato una analisi sui risultati locali delle primarie per la selezione del candidato Presidente della regione Lombardia.
A Buccinasco si erano molto esposti a favore di Umberto Ambrosoli due gruppi: 
il Consigliere di opposizione Fiorello Cortiana (vedi ad esempio LINK, LINK, LINK
- ed il Vicesindaco Rino Pruiti, assieme ad un gruppo di persone riconducibili alla lista di cui è esponente (vedi ad esempio:  LINK LINK LINK)
Quale è stato il risultato del loro sostegno?

Risultati regionali:
Umberto Ambrosoli:  57,6%
Andrea di Stefano:  23,3%
Alessandra Kustermann:  19,1%

Risultati a Buccinasco
Umberto Ambrosoli:  51%  (6,6% sotto alla media regionale)
Andrea di Stefano 21% (2,3% sotto alla media regionale)
Alessandra Kustermann:  27% (7,9% sopra alla media regionale)

Non ho fatto calcoli statistici per verificare che la differenza sia significativa.
Sottolineo solo quanto sia strano che nessuno (salvo mio errore) abbia sottolineato la differenza prima di me.
Quando Il sig. Ambrosoli pubblicherà le liste dei candidati potremo forse capire qualche cosa di più.

2 commenti:

Rino Pruiti ha detto...

si, concordo , portiamo pazienza finchè possiamo...

Rosa Palone ha detto...

Gentile Gatti, vorrei sottolineare come anche io abbia fatto la volontaria come tutti gli altri ai seggi dalle ore 13 alle ore 21,30 in Sala Consiliare. Inoltre io non ho "cercato di influenzare" ma bensì "ho influenzato" il voto, in maniera corretta e leale ho fatto conoscere una candidata del PD che i nostri concittadini hanno saputo apprezzare e votare. E' stata infatti il candidato con piu' preferenze nel nostro Comune. Buon Anno.