IO NON HO VOTATO PER MATTEO RENZI come SEGRETARIO PD (e neppure come PRESIDENTE DEL CONSIGLIO)

sabato 3 agosto 2013

Situazione nazionale

Dopo le dichiarazioni di Brunetta, Schifani, Lupi, come se la caveranno i dirigenti del PD?

I dirigenti nazionali del PD hanno deciso che l'alleanza con Berlusconi ed i Belrusconiani era PIU' IMPORTANTE del proprio congresso, ed hanno perso tempo con segretari reggenti e rinvii.

Forse l'unica soluzione è che il PD non si presenti neppure alle prossime elezioni, salvo che riesca in poche settimane a completare un rinnovamento COMPLETO dei propri dirigenti e parlamentari con ruoli  nazionali.

Ma il PD ne ha la volontà e la capacità?

Franco

Nessun commento: