IO NON HO VOTATO PER MATTEO RENZI come SEGRETARIO PD (e neppure come PRESIDENTE DEL CONSIGLIO)

domenica 4 maggio 2014

Vietato criticare il Governo?

Quando qualche anno fa personaggi dello spettacolo osarono criticare il governo, Forza Italia/PDL/Lega/UDC agirono per zittirli (editto Bulgaro o di Sofia...) ... mentre parte del PD si appellava al rispetto del diritto di opinione.


Quando il 1° Maggio 2014 un cantante famoso ha criticato il governo, il PD si è offeso ed ha reagito in modo scomposto...

I tempi cambiano, ma un certo modo di gestire il potere invece no...

Art 21 Costituzione Italiana
  • Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Nessun commento: