IO NON HO VOTATO PER MATTEO RENZI come SEGRETARIO PD (e neppure come PRESIDENTE DEL CONSIGLIO)

sabato 25 aprile 2009

Campagna di "marketing territoriale": 14'400 euro a carico dei cittadini di Buccinasco

Delibera n° 399
Approvata nella seduta del: 14/04/2009
Deliberante: Determinazioni dei Coordinatori
OGGETTO: PROGETTAZIONE INTERVENTI DI COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE - ADEMPIMENTI
... RITENUTO opportuno lanciare una campagna di marketing territoriale ...
... VISTO l'allegato preventivo della rete televisiva locale Telelombardia, con sede in via Colico 21 a Milano, a grande diffusione e alto share sul territorio, che prevede la produzione di uno spot, finalizzato alla comunicazione di quanto sopra scritto, in tema di sicurezza, e la sua diffusione attraverso 10 passaggi giornalieri, per 10 giorni a partire dal 12 aprile p.v., al costo complessivo di € 12.000,00 oltre IVA al 20%, per un totale di € 14.400,00;
Non voglio influenzare nessuno col mio giudizio, ed allego quindi la delibera tra i commenti, in modo che possa essere letta e valutata. Per chi volesse, è possibile leggerla anche al link: http://80.22.63.195:8080/informa/amministrazione.nsf/d5859f9dd3137695c12575a30023b5e4/3e5c3005bc1bf197c125759e002d6414?OpenDocument

1 commento:

Franco Gatti ha detto...

Comune di Buccinasco
Delibera n° 399
Approvata nella seduta del: 14/04/2009
Deliberante: Determinazioni dei Coordinatori
OGGETTO: PROGETTAZIONE INTERVENTI DI COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE - ADEMPIMENTI

CODICE
10924 DT N° 399 DATA
14/04/2009

Oggetto: PROGETTAZIONE INTERVENTI DI COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE - ADEMPIMENTI

PUBBLICAZIONE

L'elenco contenente l'oggetto della determinazione viene pubblicato mediante affissione all'Albo Pretorio del Comune di Buccinasco in data 14/04/2009 per rimanervi quindici giorni consecutivi.

Il testo della determinazione viene pubblicato sul sito internet del Comune di Buccinasco.

DISTRIBUZIONE

Comunicazione della presente determinazione viene trasmessa a:

· Sindaco
· Assessore competente
· Segretario Generale
· Coordinatore di dipartimento / Responsabile di posizione organizzativa
· Responsabile del servizio Ragioneria



IL DIRETTORE GENERALE

PREMESSO che la Legge n. 150/2000 recante "Disciplina delle attività di informazione e di comunicazione delle pubbliche amministrazioni" prevede, tra l'altro, che le P.A. definiscano, nell'ambito del proprio ordinamento degli uffici e dei servizi, le strutture ed i servizi finalizzati alle attività di informazione e di comunicazione ed al loro coordinamento;

RILEVATO che con deliberazione di Giunta comunale n. 66 del 29/2/2008 è stata approvata la nuova struttura organizzativa del Comune di Buccinasco;

EVIDENZIATO che all'interno di questo nuovo assetto organizzativo è costituito in posizione di staff al Sindaco l'ufficio stampa e comunicazione istituzionale, ai sensi dell'art. 10 del nuovo Regolamento Comunale sull'ordinamento degli uffici e dei servizi, approvato con deliberazione della G.C. n.65 del 29/2/2008;

VISTA la deliberazione di C.C. n. 50 del 14/06/2007 "Comunicazione al Consiglio da parte del Sindaco della composizione della Giunta – discussione ed approvazione della proposta di indirizzi generali di governo";

TENUTO CONTO che, ai fini di una corretta e completa informazione istituzionale, è necessario assicurare il massimo grado di trasparenza, chiarezza e tempestività della comunicazione nell'ambito dell'attività istituzionale dell'Amministrazione;

VISTA inoltre la determinazione del Direttore Generale n. 165 del 23/2/2009 di definizione degli obiettivi e modalità dell'attività dell'Ufficio stampa e comunicazione istituzionale, che ne caratterizza competenze e funzioni in modo chiaro e preciso, al servizio di tutti gli uffici e di tutti i dipartimenti dell'Ente;

DATO ATTO che tra i compiti dell''ufficio stampa e comunicazione istituzionale Servizio sono ricompresi:
a) la progettazione di specifiche campagne di sensibilizzazione o di specifici prodotti a stampa, anche su input del Sindaco e degli Amministratori, nonché dei responsabili dell'Ente;
b) l'attività di monitoraggio sull'efficacia e il gradimento delle azioni amministrative presso la cittadinanza;

RITENUTO opportuno lanciare una campagna di marketing territoriale, per la promozione e la diffusione delle ordinanze emesse in tema di sicurezza e di videosorveglianza, in un'ottica più generale che comunichi in modo inequivocabile l'attenzione dell'Amministrazione alle problematiche legate alla sicurezza sia alla cittadinanza che, a livello territoriale più ampio, ai mass-media;

VISTO l'allegato preventivo della rete televisiva locale Telelombardia, con sede in via Colico 21 a Milano, a grande diffusione e alto share sul territorio, che prevede la produzione di uno spot, finalizzato alla comunicazione di quanto sopra scritto, in tema di sicurezza, e la sua diffusione attraverso 10 passaggi giornalieri, per 10 giorni a partire dal 12 aprile p.v., al costo complessivo di € 12.000,00 oltre IVA al 20%, per un totale di € 14.400,00;

RITENUTO dunque di affidare la realizzazione della campagna di marketing territoriale soprascritta alla società Telelombardia S.r.l., alle condizioni di cui al preventivo allegato;

DATO ATTO della regolarità tecnica della presente determinazione;



DETERMINA


1. di approvare la realizzazione di una campagna di marketing territoriale, per la promozione e la diffusione delle iniziative e dell'attenzione dell'Amministrazione Comunale sul tema sicurezza, per come in premessa descritta;

2. di affidarne la realizzazione alla società Telelombardia S.r.l., con sede in Milano, via Colico 21, che, come da preventivo allegato, si incaricherà della produzione dello spot sulla sicurezza e della sua diffusione attraverso 10 passaggi giornalieri, per 10 giorni a partire dal 12 aprile p.v., al costo complessivo di € 12.000,00 oltre IVA al 20%, per un totale di € 14.400,00, da liquidare alla stessa società a presentazione di regolare fattura, a progetto eseguito;

3. di impegnare la spesa di € 14.4000,00, imputandola al cap. 70, intervento 1010103 del Bilancio di Previsione 2009.

Il Direttore Generale
F.TO GIOVANNI SAGARIA

L'istruttoria della presente determinazione è stata curata da:


il Responsabile del Servizio SERVIZIO STAMPA E COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE
F.TO SILVIA MINCUZZI 8/04/2009

VISTO DI REGOLARITA' CONTABILE

Ai sensi dell'art. 151 comma 4 del D. Lgs. n° 267/2000, la presente determinazione si ritiene regolare sotto il profilo contabile e si attesta l'esistenza della copertura finanziaria
(impegno n° 511)

Il Coordinatore del Dipartimento Finanze, Bilancio e Tributi
F.TO FABIO DE MAIO

Buccinasco, 14/04/2009