IO NON HO VOTATO PER MATTEO RENZI come SEGRETARIO PD (e neppure come PRESIDENTE DEL CONSIGLIO)

mercoledì 29 aprile 2009

Virus ed informazione

Emergenza virale: l'Italia è pronta
"Abbiamo incaricato l'Istituto farmaceutico militare di Firenze di incapsulare 30 milioni di dosi di farmaci antivirali", per essere pronti all'eventualità che l'epidemia di febbre suina scoppiata in Messico arrivi anche in Italia
Lo annuncia il sottosegretario alla Salute, Ferruccio Fazio, che ricorda "in tutto abbiamo a disposizione 40 milioni di dosi di antivirali, per trattare 4 milioni di cittadini". Ma di questi 40 milioni, precisa, "10 milioni di dosi erano già pronte, mentre 30 milioni erano ancora da confezionare in capsule. Una decisione giustissima presa dal Governo precedente - puntualizza Fazio - e legata al fatto che il principio attivo" ingrediente base di queste 30 milioni di dosi, "in polvere ha una durata media di 10 anni, mentre in capsule di soli tre anni. Pertanto,se il prodotto fosse stato acquistato già in capsule due anni fa, tra un anno sarebbe scaduto". Perciò "adesso abbiamo incaricato l'Istituto farmaceutico militare di Firenze di procedere all'incapsulamento", spiega.
Notizia tratta da numerosi media

Nessun commento: