IO NON HO VOTATO PER MATTEO RENZI come SEGRETARIO PD (e neppure come PRESIDENTE DEL CONSIGLIO)

martedì 2 giugno 2009

La verità sul ritardo alla manifestazione del 2 Giugno

2 Giugno: La Russa, Ritardo Berlusconi a Causa Torcicollo
(ASCA) - Roma, 2 giu - Il ritardo del premier Silvio Berlusconi alla parata del 2 Giugno e' stato dovuto a un problema, un torcicollo, che lo affligge da tempo.
A chiarire il 'giallo' sull'arrivo ritardato del premier alla sfilata di via dei Fori Imperiali e' stato il ministro della Difesa, Ignazio La Russa, a margine della sua visita all'ospedale Militare del Celio a due soldati italiani feriti in Afghanistan.
''Berlusconi - ha detto la Russa parlando con i cronisti presenti - aveva un problema al collo ed e' andato a farsi una iniezione anche se prima era stato all'Altare della Patria. Era un appuntamento previsto - ha spiegato La Russa - ma chi doveva andare ha ritardato''.
Quindi, ha aggiunto il ministro, ''si e' trattato di un problema legato al 'torcicollo' che lo affligge da un po' di tempo''.
La Russa ha poi rivelato che anche il presidente Napolitano era stato informato e che ''con lui e' stato molto carino e affettuoso e gli ha detto di riguardarsi''.

Nessun commento: