IO NON HO VOTATO PER MATTEO RENZI come SEGRETARIO PD (e neppure come PRESIDENTE DEL CONSIGLIO)

mercoledì 23 dicembre 2009

Lo scudo fiscale visto dalla Svizzera

TICINO - Scudo fiscale: rientrati 80 miliardi, l'80 % dalla Svizzera
80% degli 80 miliardi di euro (120 miliardi di franchi) rimpatriati grazie allo scudo fiscale provengono dal nostro paese; il Canton Ticino è il più coinvolto

ROMA - L'80 % dei capitali rientrati in Italia sarebbero svizzeri. Lo si legge sul sito d'informazione della Rsi, che cita il Sole24Ore.
Oggi arriveranno i dati ufficiali sullo scudo fiscale: il ministro dell’economia Giulio Tremonti terrà infatti una conferenza stampa alle 12.30 a Roma.
Stando però alle anticipazioni del quotidiano italiano circa l’80% dei capitali rimpatriati proverrebbero dal nostro paese. Il rimanente 20 per cento provengono invece dal Principato di Monaco, San Marino e il Lussemburgo. Per i capitali rientrati si tratterebbe in massima parte di “rimpatri fisici”.
La Svizzera – scrive ancora il quotidiano – e in particolar modo Lugano e il canton Ticino è stata la piazza finanziaria estera più coinvolta.
Secondo varie fonti dovrebbero rientrare in Italia circa 110 miliardi di Euro.

Tratto da Ticinoonline

1 commento:

storico ha detto...

gli evasori ringraziano e i contribuenti onesti vengono di nuovo presi in giro

Lo scudo fiscale: il peggior condono di Tremonti