IO NON HO VOTATO PER MATTEO RENZI come SEGRETARIO PD (e neppure come PRESIDENTE DEL CONSIGLIO)

venerdì 22 maggio 2009

Le ragioni di un silenzio

Perchè non ho ancora pubblicato nulla sulle indagini che stanno sconvolgendo Buccinasco in questi giorni ?

Perchè la cronaca sta battendo la politica, e di fronte a queste notizie secondo me i primi ad essere delusi sono i cittadini che credono che "un'altra politica è possibile".
Non è il tempo di "gettare fango" ma quello di richiamare i cittadini / elettori alla necessità di documentarsi per poter votare in modo libero, senza essere costretti a seguire le scelte che altri fanno / hanno fatto per loro.
Quindi prima di "aprire il coperchio"...., attenderò che "cali la tensione" !

Resto invece perplesso davanti alla MANCANZA di qualunque articolo sull'argomento all'interno della rassegna stampa pubblicata sul sito del Comune di Buccinasco. Per chi non ci credesse LINK rassegna stampa nazionale e LINk rassegna stampa locale.

E segnalo la presa di posizione della opposizione LINK

5 commenti:

Franco Gatti ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Franco Gatti ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Franco Gatti ha detto...

N.B. secondo il sito del Comune di Buccinasco, la pagina della rassegna stampa locale dovrebbe essere destinata a :


rassegna stampa locale
In questo spazio vengono pubblicati gli articoli in PDF che escono su testate locali a seguito di conferenze stampa, comunicati ed eventi che coinvolgono il Comune di Buccinasco, l'Amministrazione e il Sindaco.

Franco Gatti ha detto...

RIPUBBLICATO

COMUNICATO DELL'OPPOSIZIONE SULLE INCHIESTE SULLA 'NDRANGHETA
Di Redazione (del 22/05/2009 @ 08:37:44, in Politica locale, linkato 3 volte)
Ai Cittadini del Comune di Buccinasco
Abbiamo ascoltato la conferenza stampa del 19 Maggio del Capo della Squadra Mobile di Milano dott. Francesco Messina durante la quale ha affermato che nel nostro Comune esistono preoccupanti rapporti, che sono in fase di approfondimento, da parte di un Consigliere Comunale con alcuni personaggi della criminalità organizzata. Dalle indagini risulta inoltre che la ‘ndrangheta avrebbe contribuito a condizionare le Elezioni Amministrative del 2007 nel nostro Comune.

Riteniamo che quanto detto confermi le preoccupazioni che come Partiti dell’opposizione avevamo già espresso durante il Consiglio Comunale aperto sulla Legalità del 5 Marzo.
Rispetto a questo il Sindaco nel suo editoriale su Buccinasco Informazioni di Marzo aveva negato ogni problema tacciando chi aveva espresso le preoccupazioni di persona priva del senso di responsabilità.

Come nel Consiglio Comunale del 21 Aprile nel quale veniva proposto da parte dell’opposizione un ordine del giorno che chiedeva al Prefetto di Milano ed alla Direzione Antimafia informazioni su notizie di stampa rispetto a possibili condizionamenti mafiosi relativi ad un Consigliere Comunale di Buccinasco. In quella occasione il Sindaco ha proposto di non votare una simile richiesta. Proposta condivisa da tutta la maggioranza del Consiglio.
Oggi 21 Maggio lo stesso Sindaco si presenta, insieme con il Segretario Comunale, nella Sala Giunta del Comune ad una conferenza stampa promossa dal Consigliere XXX YYY nella quale lo stesso ha raccontato la sua verità.
Sorgono spontanee delle domande. Cosa centra la presenza del Sindaco, persona che dovrebbe rappresentare l’Istituzione? Cosa centra la presenza del Segretario Comunale, persona che ha il compito di garantire il rispetto delle leggi? Come mai una simile iniziativa viene fatta nella Sala Giunta del Comune?

Tutto questo conferma ulteriormente che la persona che copre il ruolo di Sindaco non è capace di interpretare il suo ruolo istituzionale e non ha chiara l’importanza della legalità in riferimento alla vita di una comunità cittadina.

Al Sindaco rivolgiamo l’invito a fare chiarezza all’interno della sua maggioranza contribuendo a far dimettere, in forma precauzionale, il Consigliere XXX YYY da tutti i ruoli di responsabilità che copre all’interno del Consiglio Comunale sospendendosi immediatamente dalle attività del Consiglio finchè la sua posizione non sarà chiarita.

Al Sindaco rivolgiamo l’invito a rivedere le scelte rispetto alla presenza della criminalità organizzata e ripensare gli interventi sul territorio.

In caso di risposte negative, come forze di opposizione, decideremo forti iniziative che coinvolgeranno i cittadini e le Istituzioni.

Le forze di opposizione del Consiglio Comunale di Buccinasco
Buccinasco, 21 Maggio 2009

Documentazione allegata:
LA RICHIESTA DI AUTOSOSPENSIONE PROTOCOLATA IL 20 MAGGIO


tratto da: http://www.pdbuccinasco.it/public/post/comunicato-dell-opposizione-sulle-inchieste-sulla-ndrangheta-543.asp#more

venerdì, 22 maggio, 2009

Franco Gatti ha detto...

RIPUBBLICATO

Egr. Signor
Dr. LORIS CEREDA
Sindaco di Buccinasco
A nome dell’intera opposizione consiliare, il sottoscritto – Maiorano Giambattista – comunica la
decisione di non partecipare all’incontro fissato per giovedì 21 maggio dall’assessore Bianchi e dal
presidente della commissione ambiente e territorio, stante la particolare situazione che emerge a
carico del summenzionato XXX YYY, oggetto da ieri di ampie informazioni dei telegiornali e di
ampia parte della stampa.
Nel merito, ferme restando le posizioni espresse nell’ultimo Consiglio Comunale e fintanto in
quanto non sarà chiarita la posizione di YYY, i nostri gruppi non riterranno più lo stesso
interlocutore credibile ed autorevole.
A nome di tutti e per la stessa tutela del soggetto coinvolto, rivolgo l’invito già fatto in Consiglio
Comunale di un atto teso ad aiutare l’attuale momento. Richiedo pertanto che YYY XXX mostri
sensibilità ed abbia quantomeno la capacità di autosospendersi.
Distinti saluti.
Buccinasco, 20 maggio 2009

tratto da: http://www.pdbuccinasco.it/public/Autosospensione.pdf

venerdì, 22 maggio, 2009