IO NON HO VOTATO PER MATTEO RENZI come SEGRETARIO PD (e neppure come PRESIDENTE DEL CONSIGLIO)

martedì 29 aprile 2014

Incentivare le famiglie ad accogliere un figlio? Non so se sia una priorità per il Governo Renzi...

Oltre ai costi pre-nascita occorre considerare tutti i successivi.  Per una famiglia con reddito disponibile netto di 34.000 Euro annui crescere un figlio fino alla maggiore età costerà mediamente 171.000 Euro.

Comunicato Stampa Federconsumatori, 23 Aprile 2014
Caro bimbo: mantenere un bambino nel suo primo anno di vita nel 2014 costerà da 6.766,90 a 14.427,73 euro, il 2-3% in più rispetto al 2013. 

Si discute molto, in questi giorni, di famiglie numerose e di politiche per la famiglia.
In passato se ne è parlato solo "a suon slogan e buone intenzioni". Ora, alla luce della determinazione e della sensibilità che sembra mostrare il nuovo Governo in tale ambito, ci aspettiamo norme e riforme concrete per aiutare e sostenere le famiglie, specialmente quelle con bambini piccoli o comunque minori.
Politiche ed interventi quanto mai necessari, in particolar modo se si pensa a quanto sia impegnativo crescere un figlio, soprattutto in un momento delicato e difficile come quello che le famiglie stanno attraversando a causa della crisi economica.
Per dare una dimensione, basti pensare che (per una famiglia con reddito disponibile netto di 34.000 Euro annui) crescere un figlio fino alla maggiore età costa mediamente 171.000 Euro. Una delle fasi più impegnative, dal punto di vista economico, sicuramente è il primo anno di vita del bambino. Come ogni anno l'O.N.F. - Osservatorio Nazionale Federconsumatori ha aggiornato il monitoraggio sulla spesa per mantenere un bambino nei primi 12 mesi.
Dallo studio emerge che tale costo varia da un minimo di 6.766,90 € ad un massimo di 14.427,73 €, con un aumento medio del 2 - 3% rispetto al 2013.
Ecco di seguito la tabella con i costi in dettaglio ed i consigli per risparmiare:

Segue in:  http://www.federconsumatori.it/ShowDoc.asp?nid=20140423113522

Nessun commento: