IO NON HO VOTATO PER MATTEO RENZI come SEGRETARIO PD (e neppure come PRESIDENTE DEL CONSIGLIO)

mercoledì 30 aprile 2014

Robin Hood?

Si stanno scoprendo alcuni effetti "nascosti" del decreto Irpef (66/2014), licenziato dal Governo.
Per alcuni mesi (?) alcuni italiani riceveranno una integrazione di 80 euro al mese.
Altri italiani, anche in situazioni economiche peggiori (partite IVA, piccolissimi imprenditori, incapienti..) invece godranno solo gli effetti negativi del decreto.
Se ho compreso correttamente quanto denunciato dalla assocazione tra enti previdenziali privati, i pensionati degli enti pensionistici per professionisti vedranno ridotte le pensioni di circa il 12% a causa dell’aumento dell’aliquota sulle rendite finanziarie.  Aliquota che era già stata alzata dal 12,5 al 20% con l’ultima manovra Tremonti (con una riduzione sulle prestazioni stimata intorno all’8%), e che ora, con i nuovi provvedimenti, arriva al 26%, con un impatto per le casse, tra cui l’Enpam e l’Enpaf, e di conseguenza per i professionisti,

P.S. Ovviamente stiamo ragionando su ipotesi.  Il Decreto Legge potrebbe subire modifiche, o persino non essere approvato dal Parlamento...!

Fonte: http://www.doctor33.it/decreto-irpef-aliquota-del-penalizza-enpam/politica-e-sanita/news-50948.html?xrtd=VAAVCXSYCRPSXXTRARSSXRP

Nessun commento: