IO NON HO VOTATO PER MATTEO RENZI come SEGRETARIO PD (e neppure come PRESIDENTE DEL CONSIGLIO)

lunedì 7 luglio 2014

Dall'Europa ci ricordano che "le riforme vanno fatte e non solo annunciate", e che "fare più debito non porta crescita"

Ovviamente il Governo di "parla parla" Renzi si è offeso..., e subito i media hanno dato spazio alle smentite ed alle battute di spirito del Presidente del Consiglio, evitando di riferire il senso ed i dettagli delle obiezioni.  Sia mai che l'elettore comprenda cosa si sta preparando per lui...

Fonti:

Nessun commento: