IO NON HO VOTATO PER MATTEO RENZI come SEGRETARIO PD (e neppure come PRESIDENTE DEL CONSIGLIO)

mercoledì 30 luglio 2014

W Zanda! W Renzi! W il Partito Democratico!

I senatori non possono partecipare alla direzione in cui si parla del Senato
Zanda, capogruppo Pd al Senato, ha scritto ai senatori del Pd per dire loro che non potranno partecipare alla direzione nazionale di domani, perché impegnati in aula. E si tratta di una direzione in cui si parlerà della tanto mitizzata quanto pasticciata riforma del Senato.
Non è male, se ci pensate.

1 commento:

Franco Gatti ha detto...

Segnalo un commento dalla stessa fonte:

Raffaele Boninfante · Politecnico di Torino
Caro Pippo, si tratta del modello soviet 2.0, perchè avere due Camere quando si può avere una sola direzione nazionale composta da soli renziani?
In fondo questo governo è nato in direzione, in streaming, mica in Parlamento.