IO NON HO VOTATO PER MATTEO RENZI come SEGRETARIO PD (e neppure come PRESIDENTE DEL CONSIGLIO)

mercoledì 16 luglio 2014

Il Glicine: IMMEDIATO l'intervento per la bonifica dell'area

AREA EX GLICINE IN SICUREZZA  
DOPO L’INCENDIO DI GIOVEDÌ IMMEDIATO L’INTERVENTO PER LA BONIFICA DELL’AREA

Buccinasco (14 luglio 2014) – È stata immediatamente messa in sicurezza l’area dell’ex cooperativa Il Glicine devastata da un incendio doloso nel pomeriggio di giovedì 10 luglio.
I tecnici della ditta specializzata che in questo periodo è al lavoro presso la scuola Primo Maggio, già venerdì mattina hanno effettuato un intervento d’emergenza come prescritto da ASL con la pulizia e una prima bonifica della zona: nel dettaglio sono stati raccolti i frammenti del capanno finiti sulla strada ed è stato utilizzato un prodotto ad hoc anche sul tratto di via Greppi percorso dai vigili del fuoco accorsi per spegnere l’incendio.


È stato proprio questo atto vile e sciagurato a rendere pericoloso il tetto del capanno, fino ad oggi al sicuro, rendendone friabile la copertura: un gesto da condannare che avrebbe potuto causare conseguenze anche gravi se l’intervento non fosse stato immediato e se malauguratamente qualcuno fosse stato presente all’interno. Intanto gli uffici comunali hanno chiesto alcuni preventivi per il completamento della bonifica e nei prossimi giorni sarà predisposto l’intervento. I lavori saranno poi eseguiti nei tempi più celeri possibili e comunque entro i termini prescritti dalla stessa Asl che dovrà approvare il piano di lavoro.   

“Ribadisco quanto già detto all’indomani dell’incendio – dichiara il sindaco Giambattista Maiorano – l’area è in sicurezza, abbiamo provveduto immediatamente e non ci sono pericoli per la salute delle persone. Va anche detto che l’area del Glicine era recintata e inibita al pubblico e per questo senza pericoli per le persone, almeno fino al momento dell’incendio. Diversa è la situazione delle scuole, edifici frequentati quotidianamente da centinaia di bambini e dalle loro famiglie. L’amianto comunque è da smaltire ovunque, anche nell’area del Glicine, tornata ad essere parte del patrimonio comunale dopo varie vicissitudini: sarà fatto e abbiamo riorganizzato gli uffici anche per rendere più efficiente il lavoro”.  

Ufficio stampa Comune di Buccinasco
Pubblicato il 14-07-2014


Nessun commento: