IO NON HO VOTATO PER MATTEO RENZI come SEGRETARIO PD (e neppure come PRESIDENTE DEL CONSIGLIO)

martedì 30 dicembre 2008

La sindrome del "ma anche" ....

... ha colpito anche la nostra Amministrazione Comunale, che in un thread che richiama i pericoli dei botti LINK, inserisce la frase " Seppur non intenda criminalizzare i botti di fine anno,..."

Io la vedo diversamente,

NO ai botti pericolosi, senza se e senza ma !

1 commento:

Franco Gatti ha detto...

tratto da:
http://buccinasco.serveblog.net/testo_239.html


ATTENZIONE AI "BOTTI"
Come abbiamo potuto leggere sui quotidiani dei giorni scorsi o ascoltare ai vari TG, continua, in tutta Italia, l’attività di prevenzione e controllo della Polizia contro i fuochi d'artificio illegali. Già numerosi, infatti, sono stati gli incidenti provocati dai "botti", alcuni dei quali anche di grave entità.

Nei giorni scorsi sono stati sequestrati più di 15 quintali a Roma, 61 in provincia di Teramo, 24 nel Napoletano e 16 a Terni e provincia.

Terminator, Rambo, Tsunami o ancora Cobra e Atomic tutti nomi di ordigni artigianali alcuni dei quali anche di 1 chilo e mezzo di peso che sono molto pericolosi e costruiti senza tener conto degli standard di base imposti. Molti arrivano dalla Cina e la maggior parte dei sequestri ha riguardato giochi pirotecnici di VI e V categoria venduti senza autorizzazione o con etichette contraffatte che ne declassificavano la categoria.

Seppur non intenda criminalizzare i botti di fine anno, l'Amministrazione di Buccinasco invita tutti i cittadini a farne uso in modo consapevole seguendo le misure di sicurezza indicate sulle confezioni, così da non mettere in pericolo la propria incolumità e quella altrui oltre ad edifici e luoghi pubblici.

Ancora..Buon Anno!
.
Pubblicato il 30/12/08 09:24 in STORIE DELLA TERRA DI MEZZO (cronache di Buccinasco)