IO NON HO VOTATO PER MATTEO RENZI come SEGRETARIO PD (e neppure come PRESIDENTE DEL CONSIGLIO)

giovedì 17 settembre 2009

A Buccinasco ronde sì o ronde no ? Io non ho capito !

Suggerisco a chi volesse aiutarmi di leggere la delibera seguente:

COMUNE DI BUCCINASCO - PROVINCIA DI MILANO - DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N° 170 DEL 09-09-2009
Oggetto: CONTRASTO AI FENOMENI DI INCIVILTA’ E MALCOSTUME _
INCENTIVAZIONE DEL SENSO CIVICO.
... LA GIUNTA COMUNALE ... PREMESSO che uno degli obiettivi primari dell’Amministrazione Comunale di Buccinasco èquello di promuovere l’educazione alla civile convivenza e rispetto della legalità incentivando la partecipazione attiva dei cittadini nella disciplina organica di forme di controllo del territorio;
... VISTO che il bisogno di sicurezza e rispetto della legalità è un’esigenza particolarmente avvertita nella nostra società, atteso che i fenomeni devianti, singoli e/o collettivi, hanno assunto una tale configurazione da ingenerare nell’opinione pubblica una vera e propria paura con reazione emozionale caratterizzata dal timore diffuso di poter essere vittimizzati (Ndr: voce del verbo vittimizzare ?);
... VISTO ... RAVVISATA ... RITENUTO dunque di promuovere, in parallelo alle attività di controllo del territorio realizzabili con le modalità contenute nella Legge 94/09 e relativo Decreto del Ministero dell’interno che riguardano la rilevazione di eventi legati alla sicurezza urbana ovvero di situazioni di disagio sociale, un’attività mirata alla verifica di quei fattori che sono conseguenti a comportamenti di malcostume e di inciviltà;
PRESO ATTO ... CONSIDERATO che con la fiducia data dalle Amministrazioni Comunali ai propri cittadini e con il coinvolgimento delle risorse umane di elevata qualità “morale” è possibile diffondere l’importanza della partecipazione attiva alla vita comunitaria dell’intera collettività (Ndr: la fiducia data dalla Amministrazione ai cittadini e non viceversa ? Credo di dovere riflettere un po' su questa impostazione...)
VISTO che il senso di responsabilità, la partecipazione ed il coivolgimento possono essere una
fonte diretta di ricchezza per le istituzioni che scoprirebbero aspetti, bisogni e punti di vista
altrimenti poco conosciuti; (Ndr. Bene !)
RITENUTO quindi significativo, per quanto finora espresso, accogliere le iniziative dei singoli
cittadini che nell’ambito dei loro normali spostamenti, si sono resi disponibili a rilevare e segnalare all’Amministrazione comportamenti contrari alla convivenza civile e anomalie riscontrate sul territorio ed altresì ad operare attraverso l’ascolto e il dialogo diffondendo nella collettività quel “senso civico” che rende ognuno di noi direttamente responsabile di ciò che riguarda l’intera collettività; (Ndr: Singoli cittadini ..., quindi Ronde NO !)
.. PRESO ATTO infine che è compito dell’Amministrazioni Comunale fa si che nasca, si sviluppi,
cresca e si rafforzi nella cittadinanza di Buccinasco una cultura del senso civico che
quotidianamente renda gli abitanti impegnati e ricettivi verso ciò che li circonda;
DATO ATTO che l’elevato senso civico e la partecipazione popolare agli interessi della collettività renderebbero il territorio più gradevole e privo di quegli elementi che spesso determinano
condizioni di disagio e di insicurezza pubblica così rendendo non necessario l’intervento di forze ausiliarie come individuate alla Legge 94/09; (Ndr: come sopra, quindi Ronde NO !)
... Visto ... Visti ...; DELIBERA
1. di promuovere e diffondere sempre di più nella collettività il “senso civico” che rende
ognuno direttamente responsabile e attento a ciò che riguarda l’interesse comune, posto
l’obbiettivo di contrastare maggiormente comportamenti di malcostume e di inciviltà; (Ndr: confermo BENE !)
2. di accogliere le iniziative dei singoli cittadini che, nell’ambito dei loro normali
spostamenti, si sono resi disponibili a rilevare e segnalare all’Amministrazione anomalie
riscontrate sul territorio ed altresì ad operare, attraverso l’ascolto e il dialogo, nelle situazioni in cui si palesa la carenza del senso civico al fine di ingenerare comportamenti più virtuosi; (Ndr: Ascolto e dialogo ! Niente manganelli, pistole e cani feroci !)
3. di dare atto che quanto al punto 2 costituisce attività parallela e a sé stante rispetto ad
eventuali servizi di controllo del territorio che saranno avviati con le modalità contenute nella Legge 94/09 e relativo Decreto del Ministero dell’Interno, riguardanti la rilevazione di eventi legati alla sicurezza urbana ovvero di situazioni di disagio sociale; (Ndr: saranno avviati ? allora Ronde Si' ?)
4. di avviare un diretto canale di comunicazione tra l’Amministrazione Comunale ed i
cittadini che intendono impegnarsi nella attività in premessa, meglio denominati “volontari
della legalità”,
individuando l’ufficio di Coordinamento della Polizia Locale il referente al
quale i cittadini stessi si dovranno rivolgere per le segnalazioni; (Ndr: Volontari della legalità ? Allora cittadini inquadrati in una organizzazione, e non singoli cittadini ?)
5. di disporre che sia data la massima pubblicità dell’iniziativa attraverso i mezzi di
comunicazione disponibili.


Ndr: Per favore, chi ha capito mi spieghi !
Grazie !

Nessun commento: