IO NON HO VOTATO PER MATTEO RENZI come SEGRETARIO PD (e neppure come PRESIDENTE DEL CONSIGLIO)

martedì 21 luglio 2009

Hai la patente ? Attento quando vai a piedi o in bicicletta !



Col pacchetto sicurezza (?) sono cambiate anche alcune norme del codice della strada.
Le violazioni più gravi commesse alla guida di una bicicletta, e secondo altre fonti anche a piedi, potrebbero comportare decurtazioni di punteggio e sospensioni della patente del patentino eventualmente posseduto.
Altri cambiamenti sembrano più condivisibili, come la multa di 500 euro a chi lancia mozziconi di sigaretta dal finestrino o l'aggravamento dell'ammenda penale da un terzo alla metà per chi guida ubriaco o drogato tra le 22 e le 7 del mattino.
Ecco il testo della legge: "Nell’ipotesi in cui, ai sensi del presente codice, è disposta la sanzione amministrativa accessoria del ritiro, della sospensione o della revoca della patente di guida e la violazione da cui discende è commessa da un conducente munito di certificato di idoneità alla guida di cui all’articolo 116, commi 1-bis e 1-ter, le sanzioni amministrative accessorie si applicano al certificato di idoneità alla guida secondo le procedure degli articoli 216, 218 e 219. In caso di circolazione durante il periodo di applicazione delle sanzioni accessorie si applicano le sanzioni amministrative di cui agli stessi articoli. Si applicano, altresì, le disposizioni dell’articolo 126-bis. 2. Se il conducente è persona munita di patente di guida, nell’ipotesi in cui, ai sensi del presente codice, sono stabilite le sanzioni amministrative accessorie del ritiro, della sospensione o della revoca della patente di guida, le stesse sanzioni amministrative accessorie si applicano anche quando le violazioni sono commesse alla guida di un veicolo per il quale non è richiesta la patente di guida. In tali casi si applicano, altresì, le disposizioni dell’articolo 126-bis"

Nessun commento: