IO NON HO VOTATO PER MATTEO RENZI come SEGRETARIO PD (e neppure come PRESIDENTE DEL CONSIGLIO)

venerdì 18 novembre 2011

20 Novembre 2011: a Buccinasco si circola, ma non si può andare a Bisceglie !

Domenica a piedi, ecco le regole - l'ordinanza e le deroghe

Dalle 10 alle 18 in città sarà possibile muoversi su tutti i mezzi tranne il Passante con un solo biglietto da 1,50 euro


MILANO - Ecco come funzionerà la prima «DomenicAspasso» in programma il 20 novembre. Il blocco della circolazione sarà attivo dalle 10 alle 18 nell'area delimitata dai confini comunali, con alcune deroghe ed eccezioni riguardanti i tratti stradali e autostradali di raccordo con i parcheggi di corrispondenza. Potranno circolare le auto elettriche, ma non quelle a metano. L'ordinanza contiene inoltre l'invito del sindaco, rivolto a chi potrà circolare in auto, a mantenere una velocità massima di 30 km orari, per una maggiore sicurezza di chi si muoverà in bici o con altri mezzi privati non a motore (sono esclusi i mezzi pubblici, i veicoli delle forze dell'ordine e di soccorso). Tra i veicoli che potranno circolare ci sono quelli per il trasporto di persone disabili o sottoposte a terapie o esami indispensabili e quelli di lavoratori turnisti in servizio con certificazione del datore di lavoro che attesti l'orario di inizio o fine turno. Deroga anche per chi partecipa a battesimi, matrimoni e sacre manifestazioni (occorre esibire l'invito), per gli ambulanti, per chi va e viene da strutture ricettive (con documentazione), per chi va o arriva da aeroporti o stazioni (col biglietto di viaggio).

UN SOLO BIGLIETTO - Dalle 10 alle 18 in città sarà possibile muoversi su tutti i mezzi, ad eccezione del Passante Ferroviario, con un solo biglietto da 1,50 euro, valido per l’intera giornata. L'iniziativa è estesa anche ai Comuni dell'hinterland. Il biglietto cumulativo (comprensivo della tariffa urbana e di quella extraurbana) normalmente utilizzato per muoversi con la metropolitana varrà come giornaliero e consentirà di utilizzare il metrò e i mezzi urbani di Milano gestiti da Atm. Le fermate extraurbane da cui si potrà utilizzare il biglietto cumulativo (le tariffe sono differenziate) come giornaliero sono: - Sesto San Giovanni; Pero, Rho Fiera sulla linea 1; - Assago; Gessate, Cascina Antonietta, Gorgonzola, Villa Pompea, Bussero, Cassina de’ Pecchi, Villa Fiorita, Cernusco sul Naviglio, Cascina Burrona e Vimodrone, sulla linea 2. - San Donato sulla linea 3 (lì la tariffa è ancora urbana a 1,50 euro).

GLI ALTRI COMUNI - Aderiscono all’iniziativa anche numerosi Comuni dell’area metropolitana: Bareggio, Bresso, Cesano Boscone, Cinisello Balsamo, Cologno Monzese, Cormano, Corsico, Cusago, Locate di Triulzi, Novate Milanese, Pero, Pioltello, Rho, Rozzano, Sesto San Giovanni, Settimo Milanese e Vimodrone hanno già mandato un calendario di avvenimenti. Tante altre adesioni stanno arrivando. Sul sito del Comune tutte le informazioni e l'elenco aggiornato delle iniziative.
18 novembre 2011 10:55
Tratto da:  http://milano.corriere.it/milano/notizie/cronaca/11_novembre_18/domenica-a-spasso-ecologica-piedi-deroghe-ordinanza-1902216774795.shtml


Nessun commento: