IO NON HO VOTATO PER MATTEO RENZI come SEGRETARIO PD (e neppure come PRESIDENTE DEL CONSIGLIO)

venerdì 15 marzo 2013

Ben fatto!


Buccinasco a tutto gas Nessun blocco del traffico in città

Nonostante il comune abbia detto no allo stop delle auto, la giunta ha aderito alla biciclettata che condurrà i cittadini dal Punto parco Terradeo al centro di Milano

Buccinasco, 14 marzo 2013 - Poche auto nella giornata domenicale e l’impossibilità da parte della polizia locale di effettuare controlli: il comune di Buccinasco non ferma il traffico. Così ha deciso la giunta Maiorano che, per pur sostenendo la validità dell’iniziativa milanese, domenica 17 non impedirà ad automobili e moto di circolare all'interno dei confini buccinaschesi.

Per rimarcare il supporto all'iniziativa mirata a salvaguardare l'ambiente, il Comune ha aderito  alla biciclettata organizzata da BuccinBici, l’associazione da anni impegnata a promuovere l’uso della bici quale mezzo di trasporto semplice, economico ed ecologico, con iniziative studiate sia per migliorare la mobilità sia la qualità della vita. Insieme ai soci di BuccinBici, si raggiungerà il centro di Milano – via Dante – per partecipare tutti insieme a “Bicinfesta di Primvera 2013”, la manifestazione di Fiab-Ciclobby, giunta quest’anno alla 27esima edizione. Una lunga biciclettata per salutare l’arrivo della bella stagione, particolarmente amata da quanti si muovono in città utilizzando la due ruote ecologica.
La festosa pedalata dall’isola pedonale di via Dante (largo Cairoli) raggiungerà il Centro sportivo di Rogoredo dove è prevista la festa conclusiva, con estrazione di premi (viaggi e biciclette), ristoro, musica e balli popolari. La partenza da Buccinasco è prevista per le ore 9 dal Punto Parco Terradeo di via Emilia (parcheggio del mercato del sabato), il ritorno è previsto per il pomeriggio/serata.
di Francesca Santolini

Tratto da:  http://www.ilgiorno.it/sudmilano/cronaca/2013/03/14/859044-buccinasco-nessun-blocco-traffico.shtml

 

Domenica a piedi, Milano è sola:
solo Cormano aderisce al blocco

L'assessore Bisconti: "Per alcuni Comuni applicare lo stop al traffico è un vero problema". Ingresso gratis nei musei civici. Con il biglietto urbano ci si muove per l'intero giorno su tutte le linee. I cani viaggiano gratis

Sarà una domenica a piedi quasi in solitaria per Milano. Tra i comuni dell'hinterland, al momento, soltanto Cormano domenica chiuderà le proprie strade al traffico, mentre altri cinque (Locate Triulzi, Cesano Boscone, Settimo Milanese, San Donato Milanese e Buccinasco) aderiranno con forme diverse: dalle biciclettate agli inviti a tenere fermi i motori. Da Palazzo Marino fanno sapere che adesioni all'ultimo minuto non sono escluse, ma al momento siamo lontani anche dai quattro comuni che avevano aderito all'iniziativa l'ultimo 14 ottobre. Vari i motivi: le previsioni meteo che danno brutto per domenica, i ritardi nella calendarizzazione della delibera di giunta necessaria, ma anche problemi di viabilità. Allo stadio Meazza si gioca alle 15 Milan-Palermo e i tifosi potranno raggiungere lo stadio solo a piedi, in bici o con i mezzi pubblici, a meno che non provengano da fuori città.

Niente blocco del traffico per chi abita a Sesto, uno dei centri che nell'ultima Domenicaspasso si era accodato a Milano: "Nessuna polemica - precisa il sindaco, Monica Chittò - ma per il fine settimana le previsioni del tempo sono pessime: tutte le iniziative all'aperto che avevamo organizzato in passato non si sarebbero potute fare, non avremmo quindi potuto garantire ai cittadini che tutto andrà per il meglio". I motori rimarranno accesi anche a Settimo Milanese, dove il sindaco, Massimo Sacchi, viste anche le previsioni del tempo chiede una sorta di adesione volontaria: "Abbiamo deciso di non fare un'ordinanza di blocco - ha spiegato - abbiamo preferito invitare i cittadini a muoversi solo con le bici o a piedi".

Il forfait sullo stop alle auto questa volta arriva anche da Buccinasco, dove è stata invece organizzata una biciclettata diretta in città, che si unirà a Bicinfesta. "Qui le strade la domenica sono praticamente deserte - fa sapere l'amministrazione - in più, i vigili non lavorano e i controlli sono praticamente impossibili". Secondo Palazzo Marino, sarebbero una ventina i Comuni dell'Hinterland che hanno aderito al calendario delle domeniche a piedi. Ma con modalità soft: "Quest'anno abbiamo fatto due incontri preparatori con i comuni della cintura - ha detto l'assessore al Tempo libero, Chiara Bisconti - molti ci hanno chiesto la possibilità di unirsi all'iniziativa, ma in modo diverso. Per alcuni applicare il blocco totale è un problema reale, anche legato alla conformazione delle cittadine".

Tante le iniziative messe in campo da Milano per la giornata senz'auto, durante la quale tutti i musei civici saranno a ingresso gratuito. Fra le altre, il Cral organizza una passeggiata culturale per le vie del centro: tra le tappe ci sono l'Arco della Pace, la Triennale, l'Acquario civico, il Museo Manzoniano, il Museo del Novecento, il Duomo e la Galleria. Al Museo di Storia Naturale ci saranno workshop su orti e giardini, mentre alle Officine creative Ansaldo si celebrerà anche la festa di San Patrizio.


(14 marzo 2013)
di TIZIANA DE GIORGIO e LUCA DE VITO

Nessun commento: